Antenne cavi e rosmetri > antenne radioamatoriali

Discone: radioascolto+CB

(1/4) > >>

UFO:
Salve a tutti,
per vicende che non vi sto a raccontare (tra cui la carbonizzazione del finale del baracco come alcuni di voi sapranno), mi vedo costretto a cambiare l'antenna.

Essendo particolarmente amante del radioascolto, ed avendo finora sperimentato quasi esclusivamente le HF con long wire+balun 6:1, vorrei acquistare qualcosa che unisca utile al dilettevole.

A tal proposito sono giorni che guardo con interesse alle antenne "discone", in particolare al modello Full Band della Midland codice T 734, in grado di ricevere tutte le frequenze comprese tra 25 e 1300 MHz.

Un mio amico radioamatore mi ha detto che il rovescio della medaglia risiede nel guadagno pressochè nullo di tale antenne, specie alle frequenze più basse, e quindi la CB.

Qualcuno ha già sperimentato questo tipo di antenne e può illuminarmi in merito?

In alternativa, potrei in una qualche maniere modificare la mia longwire col balun per trasmettere sugli 11M (ho di recente provato, ma la potenza è irrisoria, benche il ros sia bassissimo)?

Saluti a tutti.

UFO

Derrick:
Ciao,
non conosco la discone che citi: le uniche discone con le quali ho avuto a che fare erano in grado di trasmettere solo in 144 e 432.
Comunque, il rendimento in TX di questo tipo di antenna è in genere molto molto basso...

Non so quale ricevitore hai a disposizione dai 30 MHz in su, ma se per caso è uno scannerino palmare, sappi che in questo caso anche con antenne modeste come questa andrai  facilmente a saturarlo poiché la sensibilità di questi pur piacevolissimi apparati è spinta al massimo per farli lavorare decentemente con il gommino in dotazione.
L'effetto è quello ritrovarti emittenti radio e tv commerciali e molte utility sparse ovunque nello spettro... provare per credere (io l'ho fatto).

Personalmente farei il contrario: anziché usare l'antenna del ricevitore per trasmettere con risultati incerti, installerei una buona antenna CB per trasmettere e  userei la stessa antenna per ricevere, anche se non risonante.

Poi, personalmente, trovo molto di più interessante la ricezione in HF con un buon ricevitore in SSB. Con quel balun potresti realizzare in pochi minuti una bella windom da usare proficuamente anche in trasmissione sulla 27 (aggiustanone un poco le misure o  aiutandoti con un piccolo accordatore)

Ciao!

UFO:
Hai ragione derrik, ho dimenticato di citare il ricevitore.

E' il PCR-1000 della ICOM, che devo dire con la longwire finora utilizzata mi ha dato delle belle soddisfazioni. Persino per captare e decodificare segnali CW, RTTY, FAX dai 160m ai 10m tramite gli appositi Software non sono mai rimasto deluzo. Riesco a ricevere anche i radioamatori sui 2m.

Oltre ovviamente non mi è possibile, sia per il tipo di antenna in dotazione che per il balun stesso che attenua fortemente oltre i 30MHz.

Quindi davvero nulla a che vedere con gli apparatini scanner portatili da me provati finora, specie per quanto riguarda la sensibilità e la nitidezza del segnale ricevuto.

Per quando concerne l'antenna la lunghezza del filo è di circa 30m. Tuttavia provando a trasmettere col balun inserito, il CB se ne esce con meno di un watt (e con ros di 1.1), mentre escludendo il balun emette il massimo della potenza (ma in tal caso il ros sale pericolosamente a 2!).

Il balun è realizzato con 16 spire di cavo audio bipolare avvolte sul famoso toroide amidon t-200. il rapporto di trasformazione dovrebbe essere pertanto intorno al 6:1.

La cosa strana e che allontanando il balun dalla parete (esterna) a cui è appeso ed buttando letteralmente l'rg58 che porta il segnale fuori dalla finestra, con il balun inserito la modulazione cresce di qualche watt.

Non so pertanto se, dati questi problemi, la windom sia la migliore soluzione, anche perchè, se non ricordo male, sono necessarie certe "inclinazioni" dei bracci oltre che a una distanza minima dal suolo di 3-5m di ciascun braccio...

Che ne pensate?

Derrick:
Beh il PCR 1000, anche se non ho avuto mai modo di provarlo, mi sembra abbia valori di sensibilità più da "base" che da "portatilino" e quindi una buona antenna esterna non gli farebbe certo male.
Certo sulle frequenze superiori a 2 metri la filare che hai realizzato non è adatta.

Per quanto rigurada il problema in trasmissione, dovresti farmi capie come hai montato l'antenna, perché mi parli di balun "appeso" ad una parte...


Ciao!

UFO:
Certo, chiarifico immediatamente.

Il balun non è appeso a una parte, ma a una parete esterna della casa. E' entrocontenuto in una scatola stagna plastica.

Da qui la longwire scende con un'inclinazione di circa 120° rispetto alla verticale.

Tutto qui. Il segnale che si riceve in tal modo è abbastanza pulito.

Il segnale che si trasmette in tal modo è abbastanza basso, come se non ce la facesse ad uscire dal ricevitore, quello che in gergo informatico chiamiamo "collo di bottiglia". Il ros resta cmq contenuto in valori adeguati.

Se proprio fosse l'antenna la causa di ciò, quale potrebbe essere una buona soluzione per la banda delle HF (1,8-30MHz) sia in DX che TX comprendendo chiaramente anche la CB?

Grazie.

UFO

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa