banda cittadina (27 mhz) > Midland

Ricetrasmittente da scegliere

<< < (2/2)

Tetris:
...t'avessi conosciuto 20 anni fa avrei fatto la tua fortuna     

Arctic:

--- Citazione da: Tetris - 30 Gennaio 2020, 20:42:31 ---.... Onestamente con il portatile cb non sono mai riuscito a coprire più di qualche km.

--- Termina citazione ---

se seguireste il forum,

l'amico MICHELE07

non ha minimamente le idee chiare in merito, in 10 post che ha pubblicato ....

secondo me è meglio che prima ti schiarisca le idee in merito alle tue esigenze ....

o almeno che le esponi, e secondo me, non le risolvi ne in 446 Mhz e meno che meno con una radio su 27 Mhz, .... fino a quando cerchi un portatile

Arctic:
Se devi coprire distanze:

446 Mhz: indipendentemente da essere a norma (0,5 W) o fuori (5 W nominali), non coprono distanze, se non supportati da sistemi di ripetizione (tipo parrot o veri e propri ripetitori dupplex)

27 Mhz: copro distanze solo apparati in configurazione stazione BASE cioè con antenna sul tetto (di casa) o antenna (dedicata) seria su auto cioè dai 1,60 mt in su, magari supportate da amplificatori di potenza che portano l'emissione oltre ai 5 w (a norma) nominali dell'apparato

questa spiegazione è fatta volutamente alla "CARLONA" per far capire al nostro amico neofita, che era convito che che PMR (446) e CB (27) siano la stessa cosa

e peggio ancora che un apparecchio radioamatore (144/446) .... sia a libero uso


e cmq il LIBERO USO NON ESISTE, ma va richiesta un autorizzazione (PMR/CB) all'utilizzo previo pagamento di una TASSA ANNUALE di 12 EURO, pena salatissime sanzioni che superano i 1000 euro

o il conseguimento di PATENTE di RADIO OPERATORE (radioamatore) previo esame di abilitazione e tassa annuale di 5 Euro

Navigazione

[0] Indice dei post

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa