banda cittadina (27 mhz) > Midland

per alan 48s

(1/2) > >>

romolo:
è possibile avere una lista di tutte le modifiche che possono essere fatte su alan 48 Visto che sono ignorante in materia.
acquila :???: bianca mi ha spiazzato dicendomi di quelle antenne per postazione fissa. Marca e modello per piacere e scusami e scusatemi  :oops:

aquilabianca:
allora, per le modifiche fattibili sul alan 48 classico (suppongo ti riferisci a quello con 48s) c'è ne un'infinita.
Si parte dai watt che possono essere aumentati con la sostituzione del solo finale con un 2sc1969 ed un alto paio di fesserie oppure sostituire anche il driver con un 2sc2166 oppure montare un lineare interno od un doppio finale.
Per la modulazione puoi espanderla con delle modifiche alla scheda madre e la soppressione di un paio di componenti sino al montaggio del doppio modulatore oppure un bel amplificato astatic road devil.
Puoi espanderlo a 120, 200 canali (ma i 200 canali in genere non se li tira tutti ma diciamo solo 160 effettivi) montare una scheda echo tipo colt, una clonazione colt, un roger beep mono o pluritonale......
La realtà è che le modifiche fattibili su quest'apparecchio sono una molteplicità comunque le classiche per ottenere un 48 "vero" sono potenza con finale 1969, echo clonazione colt, roger beep clonazione colt, doppio modulatore e 120ch.
Quest'ultima è la configurazione classica, chiaro che inoltre puoi far istallare un sistema di ripristino che tramite un tasto od un telecomando ti permetta in caso di "luci blu :mrgreen: " di riportare alle condizioni d'origine l'apparecchio.
Spero di averti chiarito un pò, per le antenne ti rispondo nel topic specifico per non far confusione.
Ciao

romolo:
ti ringrazio per avermi chiarito un po le idee grazie e scusami

cimabue:
aquilabianca tu dici che con un tasto puoi far tornare l'apparato nelle condizioni originali, ma per la potenza come fai?
se esce 10-12 watt penso che resti quella, o mi sbaglio?

aquilabianca:
allora, in effetti nella maggior marte dei casi è cosi però ti devo dire che a differenza del mio (che in effetti non limita i watt), quello di un mio amico lo riporta anche a 5w e cala la modulazione.
Mi ha spiegato (però molto cosi tra le linee) che il sistema inserisce una resistenza fissa nel mic gain e nel squeltch (ormai diventato regolatore della potenza rf).
Il tutto lui lo fa col semplice tocco di un punto dell apparecchio (non stò a dire quale.....) che se usato all'istante dell'accenzione lo da modificato mentre se non si tocca e lo si accende è originale....
Più di questo non so, non ho idea dell'atto pratico ma so che lo fa tramite dei resistivi.
Ciao

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa