banda radioamatoriale (patentati) > associazioni ed enti

ARI Quanto sei cara

<< < (2/20) > >>

marcosebastian:
Ciao silver..io quando mi sono ritrovato nella situazione descritta nel mio post ho chiesto: "bene sono 80 euro..che cosa mi offrite?" la risposta sara' magari stata generalizzata ma: "un giornalino, qualche sconto per qualche fiera, il servizio boureau delle qsl, una polizza anti problemi antenne.
per carita' ti do' anche ragione incominci a ricevere cartoline a tutto spiano e i soldi ritornano , anche la polizza non e' male..io come cifra giusta direi che potrebbe essere 40/45 euro
il fatto e' silver che mi dispiace perche' tutte le persone che prendono un normale stipendio, per quanto ..scoccia ed e' un peccato perche' ci potrebbero essere molte piu' persone iscritte...su 50 nuovi radioamatore..5 si iscrivono a 80 euro il resto no..facciamo iscrizione a 30 euro e ci iscriviamo in 30.. facciamola a 20 e ci iscriviamo tutti...non sarebbe meglio?
tutti chi piu' chi meno sosteniamo l'esame principalmente per conoscere nuove persone,o almeno e' uno dei maggiori motivi che rendono ancora la radio un mezzo di comunicazione degno di essere vissuto alla grande tra "telefonini e facebook"
c'e' bisogno di questo perche' la radio continui a vivere..se una persona "aza i tacchi" peri prezzi troppo alti e perde l'occasione di nuovi incontri...e' un peccato

ciao  ;-)

sliverbuild:

--- Citazione da: marcosebastian - 16 Maggio 2010, 14:12:12 ---Ciao silver..io quando mi sono ritrovato nella situazione descritta nel mio post ho chiesto: "bene sono 80 euro..che cosa mi offrite?" la risposta sara' magari stata generalizzata ma: "un giornalino, qualche sconto per qualche fiera, il servizio boureau delle qsl, una polizza anti problemi antenne.
per carita' ti do' anche ragione incominci a ricevere cartoline a tutto spiano e i soldi ritornano , anche la polizza non e' male..io come cifra giusta direi che potrebbe essere 40/45 euro
il fatto e' silver che mi dispiace perche' tutte le persone che prendono un normale stipendio, per quanto ..scoccia ed e' un peccato perche' ci potrebbero essere molte piu' persone iscritte...su 50 nuovi radioamatore..5 si iscrivono a 80 euro il resto no..facciamo iscrizione a 30 euro e ci iscriviamo in 30.. facciamola a 20 e ci iscriviamo tutti...non sarebbe meglio?
tutti chi piu' chi meno sosteniamo l'esame principalmente per conoscere nuove persone,o almeno e' uno dei maggiori motivi che rendono ancora la radio un mezzo di comunicazione degno di essere vissuto alla grande tra "telefonini e facebook"
c'e' bisogno di questo perche' la radio continui a vivere..se una persona "aza i tacchi" peri prezzi troppo alti e perde l'occasione di nuovi incontri...e' un peccato

ciao  ;-)

--- Termina citazione ---

ciao Marco. non credo che però se l'iscrizione stesse a 40 euro tutti si iscriverebbero. E non credo che serva un'associazione come ARI a far cooscere nuova gente. La gente la conosci in radio e quindi non devi per forza essere legato ad ARI. io continuo a ripetere che a rigor di logica per me i 75/80 euro sono spesi bene per i servizi che vengono offerti. Non si può chiedere troppo. L'associazione dal canto suo a spese vive da affrontare, energia eletrica, permessi, acqua, gas ecc. (non credo che di inverno ti facciano patire freddo o non ti mandino al bagno, giusto? Moltiplica la cosa per la grandezza dei locali..... fai 2+2 ed ecco che 75 euro ALL'ANNO non sono molte. poi ognuno logicamente la pensa come desidera. ciao Marco

TheGuardian:
Caro amico comincio col dirti che l'iscrizione all' A.R.I.  è di 72 Euro e non 75 , 3 euro non cambia di molto ma su 15.000 iscritti sono tanti soldi , poi come ti hanno detto questa cifra viene suddivisa per i vari servizi che l'Associazione offre Radio Rivista che come detto non è un giornalino ma un mensile che abbraccia a 360 gradi quello che è il nostro Hobby, il servizio Bureau che ti posso garantire al momento è quello più economico pensa agli Americani che pagano una quota a parte sia per la ricezione che l'invio e và a peso...., l'assicurazione sul parco antenne e via discorrendo ma non viene menzionata un altra cosa che una parte della quota , se non sbaglio 12 euro a cranio, viene ristornata alla tua Sezione con la quale insieme alla altre servirà a pagare le spese di mantenimento e qualche altra cosa per cui vedi che alla fine non è una grossa cifra se confrontata ad altre , ed in special modo non farei un raffonto con una associazione tipo A.N.A. siamo su cifre molto superiori rispetto ai Radioamatori , comunque liberi di iscrivervi sono vostre scelte e le amicizie in radio si possono fare anche non essendo iscritti.........
73 Mikele

marcored24:
I MIEI NON LI PRENDONO...e la radio la faccio lo stesso....saluti e grazie.. :up:

N2oae:

--- Citazione da: marcored24 - 17 Maggio 2010, 16:38:01 ---I MIEI NON LI PRENDONO...e la radio la faccio lo stesso....saluti e grazie.. :up:

--- Termina citazione ---

Dipende dal tipo di attività fai
Se nel week end ti sei fatto una decina di qso fuori europa
che fai ? scrivi 10 buste ci metti 10 francobolli e poi se non
metti dentro almeno 2 $ a busta non ti risponde nessuno hi

certo se fai qso locali o stai suoi ponti fai bene a non iscriverti
spiegami la tua attività

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa