Post recenti

Pagine: [1] 2 ... 10
1
discussione libera / Re:L'antenna della storica causa di Bolzano
« Ultimo post da Pieschy il 26 Giugno 2022, 09:30:11 »
Ultimamente con Hawk ci troviamo d'accordo su molte cose. Forse perchè, un pò come me, è obiettivo e competente ma più di me :-)
Confermo la verità/leggenda degli astronauti radiomatori. La Cristoforetti (basta cercare su qrz) ma tutti e dico tutti. A prescindere dal pavoneggiamento del tipo dell'ARI quella patente e nominativo vengono dati d'ufficio e per meri fini di Marketing o meglio di Pubbliche Relazioni. Gli astronauti fanno connessioni ad esempio con le scuole in banda radioamatoriale ed è ovvio che non son figli della gallina bianca e nelle bande radioamatoriali devono per legge avere nominativo ed A.G. anche loro. Quindi è d'ufficio la cosa. E' chiaro e logico che le loro comunicazioni avvengono altrove se non per quei fini di P.R. citati. Detto questo può essere che poi ci sia chi sia anche appassionato o si appassioni ma con la mole di lavoro che hanno nutro qualche perplessità. La radio per loro è strumento di lavoro principalmente. Sull'antenna la penso nella stessa maniera. Ci vuole un bel coraggio a montare un'antenna più grande quasi della superficie della casa in pieno centro su palazzina così bassa. Che abbia vinto cause ci stà che sia eticamente giusto molto meno.
Il discorso del diritto propio finisce dove cominciano i diritti altrui e non ripeto quanto scritto in merito. Tengo inoltre a precisare che ci sono zone ove esistono particolari vincoli di tipo paesaggistico che vientano la "deturpazione" della vista (l'ho detto in modo elementare). Vi dico solo e per esperienza visto che ci ho lavorato che tutti i gestori telefonici hanno dovuto combattere e non poco per installare antenne per la telefonia mobile in alcune zone. Se i nostri centri storici sono coperti è perchè per adeguarsi ai vincoli paesaggistici hanno dovuto "camuffare" le installazioni. Ci sono celle poco sporgenti e dipinte come le facciate o camuffate da alberi o veramente cose assurde tutte fatte propio per rispetto ai vincoli paesaggistici. Vincoli che il nostro bonanima collega non avrebbe di sicuro potuto superare neanche bussando in paradiso. Quindi occhio che non è del tutto così trionfalistico il proclamo a mò di tifoso sfegatato del personaggio dell'associazione.
Resta il fatto che io per rispetto altrui anche autorizzato non mi inimicherei l'intero quartiere che del fatto dei sui 335 country non gliene può fregar de meno. P.S: come al sempre lo sfegatato tifoso vuole vendere la storia della tecnica e bla bla bla...che con una batteria si collega il mondo e bla bla bla...e poi dicono che sono asociale perchè fuggo come covid le associazioni...da rabbrividire sentire certe cose vere a metà. I 335 country te li fai per sproporzionato ego e per dire ce l'ho fatta e in molti lo fanno costi quel che costi (in termini di antenne e potenze e modi di emissione)...il fatto che attacchi la batteria e parli con il mondo beh..sol per questo gli revocherei anche l'A.G. a questo radioamatore.
2
modi digitali / Re:JTDX download impossibile ?
« Ultimo post da dattero il 26 Giugno 2022, 08:34:35 »
magari ci ha messo lo zampino qualcuno antiFT8 [emoji1] [emoji1]
3
modi digitali / Re:JTDX download impossibile ?
« Ultimo post da Merlot il 26 Giugno 2022, 07:33:22 »
Grazie mille, a posto, li avevano nascosti per bene...
Ciao
4
discussione libera / Re:Problema condominiale
« Ultimo post da Pieschy il 25 Giugno 2022, 23:31:55 »
@Hawk: complimenti veri ma guarda che sapevo tutto e sapevo che lo sai..grazie anche per aver avuto la pazienza di spiegarlo io ci avrei messo di più.
@IK3OCA: basterebbe un'attimino pensare cosa significhi rispetto per gli altri. La spiego semplice. Al resto del mondo del tuo diritto di antenna gliene frega nulla ma diverso è se lo zio pino che chiami fa cadere l'antenna o uno dei suoi strumenti e spacca anche solo la mattonella della sign.ra del piano di sotto...per non dire spacca una macchina...o semplicemente il maldestro operaio cammina male e rovina la coibentatura del tetto condominiale che necessita di riparazione che se non paga lo zio pino paghi tu di tasca tua in quanto non è giusto che la sciura Maria debba pagare i danni da te combinati (nel senso da chi per te). Penso che abbia elencato solo alcuni dei motivi per i quali è non solo moralmente ma legalmente obbligatorio che quanto sopra venga fatto considerando tutto e dico tutto. Quindi quando queste garanzie non ci sono senza questi ragli da chat semplicemente non ti dò le chiavi e non vai a tetto a montare nulla e se pensi che sia un'abuso a questo punto perora la tua causa. Insomma la libertà mia finisce ove inizia quella altrui il che non credo che abbia bisogno di ulteriori approfondimenti.
5
riparazione radio CB / Re:Galaxy Saturn ballerino in frequenza
« Ultimo post da Salin66 il 25 Giugno 2022, 23:01:54 »
Se mi sai dire qual'è lo controllo,grazie.
6
discussione libera / Re:Problema condominiale
« Ultimo post da dattero il 25 Giugno 2022, 20:32:17 »
Te
Salve, non concordo su quanto si dice riguardo al generalizzato diritto degli amministratori di condominio di chiedere ogni sorta di certificazioni: tali richieste non vanno inventate, ma devono  essere GIUSTIFICATE in base alla normativa corrente.

L'amministratore di condominio DEVE quindi indicare e precisare i motivi delle sue argomentazioni: certificazioni di chi? e riguardo a cosa, antenna, sostegni, intralcio all'uso comune degli spazi, ecc., e in base a quale normativa?

Se non fosse così si giustificherebbe il diritto dell'amministratore di porre un veto in base ad un semplice "non si può", il che non può essere.
E compirebbe un abuso, sanzionabile e risarcibile, ogni volta che che immotivatamente recasse intralcio al diritto di chi legittimamente intende installare un'antenna.

73 Rosario







la fai troppo semplice, nel condominio non abita solo il radio utilizzatore, e  a casa anche di altri, quindi gli altri deveno essere tutelati e il sostegno e chi va ad installarlo devono essere rispettivamente  certificati e formati per lavori in quota .
Ripeto a casa tua fai quello che vuoi!!!
7
discussione libera / Re:Problema condominiale
« Ultimo post da IK3OCA il 25 Giugno 2022, 19:49:21 »
Salve, non concordo su quanto si dice riguardo al generalizzato diritto degli amministratori di condominio di chiedere ogni sorta di certificazioni: tali richieste non vanno inventate, ma devono  essere GIUSTIFICATE in base alla normativa corrente.

L'amministratore di condominio DEVE quindi indicare e precisare i motivi delle sue argomentazioni: certificazioni di chi? e riguardo a cosa, antenna, sostegni, intralcio all'uso comune degli spazi, ecc., e in base a quale normativa?

Se non fosse così si giustificherebbe il diritto dell'amministratore di porre un veto in base ad un semplice "non si può", il che non può essere.
E compirebbe un abuso, sanzionabile e risarcibile, ogni volta che che immotivatamente recasse intralcio al diritto di chi legittimamente intende installare un'antenna.

73 Rosario






8
discussione libera / Re:Problema condominiale
« Ultimo post da HAWK il 25 Giugno 2022, 19:34:19 »
IU2DLC, non ho ne il bastone della sapienza, ne la sfera di cristallo.
Forse, i miei excursus professionali, statali, privati, enti locali, attività quasi atipiche nella normalità, magari una cosa a soggetto, io ne ho mischiati a vari livelli, di incarichi, mi hanno allargato le conoscenze a 360 gradi su determinate cose, sconosciute al normale cittadino se non di mestiere.
Amministrare un condominio, sotto la visione della Regione Piemonte, è una delle cose che mi impegna come un gioco, rispetto altre.

E nonostante non sia un giovanotto, sbaglio tutti i giorni mille vote, come una recluta, ma imparo ogni giorno qualcosa, anche se una e ne sono contento e non faccio mai lo stesso errore, penso.

Grazie ciao.
9
discussione libera / Re:L'antenna della storica causa di Bolzano
« Ultimo post da HAWK il 25 Giugno 2022, 19:24:45 »
Vedo che sei uno che ragiona.
Ho sempre sostenuto festeggiando nel 2022 i 44 anni di radiantismo che, la caparcbietà è una male cosa.
Ci deve essere sempre la via di mezzo.

La patente di Radio Operatore non ci autorizza ad una doppio zero, o a fare i poliziotti con la tessera HAREC blue, cosa vista in aeroporto...al ceck.

A volte il mondo HAM è costellato di persone ho, posso, faccio, ad ariete, si mettono alla pari del cittadino, condomino, chiusi di testa.

La tua obiettiva e neutrale informazione, fa notare che l' ex collega doveva essere di questa forza...a testa bassa...e me ne frego degli altri.
Non è un buon esempio.

Grazie.
10
Autocostruzione / Re:Test Veloce BLF278 Mosfet 2-50 Mhz
« Ultimo post da ik2nbu Arnaldo il 25 Giugno 2022, 17:57:16 »
Ed ecco il pannelo pronto forato [emoji14]

con la prima mano di Prime Grigio per alluminio a bomboletta

73
Pagine: [1] 2 ... 10