Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - fdarata

Pagine: [1]
1
antenne radioamatoriali / Dipolo 10 metri anomalo...
« il: 19 Giugno 2021, 00:39:17 »
Ciao a tutti premetto che quello che conta é il risultato sperimentale..... oltre che la teoria... il quesito é questo..
Oggi era nella.mia casa di montagna a 1600 msl sull'Appennino pistoiese ed ho installato un dipolo orizzontale per i 10, 11 e 12 metri utilizzando bracci di 2,10 metri con alle sommità due antennette telescopiche in acciaio... quelle che sono in dotazione alle antenne tv da interno. Il dipolo si accorda con RoS 1:1 senza problemi a tutte le frequenze (allungando e scorciando le antenne telescopiche) con un RoS 1:1-1:1.1 e funziona veramente bene... (con 25 watt ho fatto un QSO con un collega di Londra).. l'altezza da terra é 2 metri ed ho fatto anche un ugly chock....
La questione é che quando sono andato a misurare i bracci ho trovato una lunghezza di 2.3 metri (per i 10 metri) e non 2.55-2.6  come da teoria... é possibile che la vicinanza del terreno (2 metri) influisca così tanto sulla lunghezza di risonanza del dipolo???
Merci

Fabio

inviato SM-G965F using rogerKapp mobile


2
discussione libera / Re:Gruppo telegram rogerk
« il: 08 Aprile 2021, 09:00:41 »
Scusate ma ho visto che sul gruppo telegram rogerk gli amministratori mi hanno inibito la possibilità di scrivere messaggi...
Qualcuno sa qualcosa?
É.un attacco isterico??
Grazie
E saluti
Fabio

inviato SM-G965F using rogerKapp mobile
vuol dire che hai combinato qualcosa oppure hai spammato qualche altro gruppo opure link, dammi il tuo username di telegram che controllo.
Impossibile... io non pubblico quasi mai niente....
Cmq il mio user é "fabio d'arata" ... no.e  cognome

inviato SM-G965F using rogerKapp mobile


3
discussione libera / Gruppo telegram rogerk
« il: 08 Aprile 2021, 00:18:21 »
Scusate ma ho visto che sul gruppo telegram rogerk gli amministratori mi hanno inibito la possibilità di scrivere messaggi...
Qualcuno sa qualcosa?
É.un attacco isterico??
Grazie
E saluti
Fabio

inviato SM-G965F using rogerKapp mobile


4
ricetrasmettitori radioamatoriali / Re:Assorbimento corrente ICOM
« il: 16 Febbraio 2021, 14:19:40 »
Se vai a cercare le schede tecniche italiane o il manuale trovi che alla massima potenza (50Watt) assorbe 13 A,il che significa che a 13.8 V puppa 180 Watt approssimativamente. E' meglio come stufa che come radio ......,,, (bada bene che l'ho acquistato ieri.. e stavo solo facendo due conti se l'alimentatore che ho da 150 Watt è in grado di gestirlo perchè lo voglio usare anche in una seconda casa...)

Il sito https://www.icomamerica.com/en/products/amateur/mobile/2730a/specifications.aspx  invece specifica che il max assorbimento è misurato a 7.4 V... riporando la potenza assorbita a valori decisamente più normali..
il 3x tra potenza irragiata e potenza assorbita è tipico di apparati con potenze i almeno il doppi (da 100W in su) tipo yaesu ft 891o 897..
ciao
fabio

5
ricetrasmettitori radioamatoriali / Assorbimento corrente ICOM
« il: 16 Febbraio 2021, 13:18:41 »
ciao a Tutti,
guardando la scheda tecnica dell'Icom 2730 ho notato che la potenza assorbita in VA viene dichiarata ad una tensione di alimentazione di 7.4 V in DC e non nelle condizioni di Utizzo che sarebbe quantomento a 12 V.
Il costruttre dichiara 50 watt in trasmissione quindi il calcolo sembra corretto (13Ax7.4V = 96.2 VA) ma non è chiaro il motivo per cui l'assorbimento viene dichiarato a 7.4 V. Tra l'altro a bassa tensione aumentano le perdite per effetto Jule di ameno 3X
qualcuno conosce la ragione ?

Power supply requirement:
13.8V DC ±15%
Current drain (at 7.4V DC):
Transmit  13A
Receive 1.8A/1.2A (Max. audio/Stand-by)

saluti.
fabio

6
ricetrasmettitori radioamatoriali / Alinco DR-735-E/T
« il: 15 Febbraio 2021, 14:16:36 »
Ciao a tutti,
sto cercando un bibanda con una cinquantina di watt da tenere in auto ed all'occorrenza portare in montagna dove ho una postazione fissa. Ho visto che qualche anno fà era stato aperto un thread sull'Alinco DR-735-E ma poi leggendo ivari post non sembra che nessuno lo avesse mai provato.
C'è qualcuno che lo ha provato e che uò darmi una valutazione ?
possibili alternative ? icom 2730 ?
grazie
fabio

7
mah..qui non ne va uno... l'RU22 sull'amiata si eccita regolarmente e si sente la coda del ponte ma la modulazione non passa... L'RU16 del secchieta ha diminuito la potenza in uscita ad 1/4 - 1/5  ed arriva con rumore di fondo spaventoso....
f.

8
Ciao a tutti,
Qualcuno della zona 5 sa se i due ponti U del link nazionale Cisar sono operativi ?
grazie
73.
fabio

9
prenditi un alimentatore stabilizzato da 120 watt con presa accendisigaro.. va più che bene ... .te la cavi con poco... tanto é un cinese.....
cma 13,8 v x 10 A non sono 138 watt. sono 138 VA...

10
discussione libera / R5a Patrimonio Corsica
« il: 30 Gennaio 2021, 15:11:46 »
Qualcuno sa quale é il subtono di questo ponte. Sembrerebbe aperto ma in realtà non riesco a transitare. .. ps. Sono in Corsica..
73.
Fabio

inviato SM-G965F using rogerKapp mobile


11
Io ho una diamond x50 smontata e rimontata diverse volte e non ho mai notato "efficienze" diverse. E' probabile che l'irradiazione non sia perfettamente equivalente verso tutte le direzione ma sicuramente non è apprezzabile con i normali apparati ..
f

12
discussione libera / Re:ENERGIA LIBERA GRATUITA DAI MAGNETI
« il: 19 Gennaio 2021, 13:59:05 »
Per motore magnetico Perendev, una mega frottola, fu fatta domanda di deposio brevettuate presso EPO nel 2004 e venne respinta per la palese insussistenza di qualsiasi supporto scientifico. Poi la faccenda venne giustamente abbandonata. Passi il tizio (probabilmente parecchio disturbato) che si è preso la briga di spendere quattrini per una richiesta di deposito internazionale ma non esageriamo con con la fanta-fisica.... La sperimentazione deve sempre basarsi su un razionale scientifico, minimo ma coerente.

13
ricetrasmettitori cinesi / Re:Leixen 998 - problema modulazione
« il: 17 Gennaio 2021, 21:56:43 »
scusa la domanda scema, .. ma hai provato in diretta sul baofeng?
f.

inviato SM-G965F using rogerKapp mobile


14
Buonasera a tutti,
girovagando in rete per cercare un apparato economico molto economico da usare come postazione fissa in montagna per un uso sporadico ...ho trovato questo modello QYT
QYT KT-780Plus VHF 136-174MHz 100W / UHF 400-470mhz 75W
Il prezzo è giustamente Cinese ma mi sembra onestamente troppo economico 120 € se non altro per la potenza che promette di avere...
 
https://it.aliexpress.com/item/32870345471.html?spm=a2g0o.productlist.0.0.14bd1469vaprB5&algo_pvid=null&algo_expid=null&btsid=2100bdd016099501419375015e9327&ws_ab_test=searchweb0_0,searchweb201602_,searchweb201603_

 
qualcuno ha già provato questo modello ?
si trovano in rete recensioni non bruttissime del solo modello VHF.
grazie e buon anno a tutti.
73
f.

15
Se per ragioni di spazio devi obligatoriamente prendere il CT2000 no comment... altrimenti valuta il CRT micron uv che è identico al 3000 e costa la metà.
73
f.

16
Ciao,
io ho avuto il midland CT3000 e adesso ho un CRT micron uv che sono la medesima cosa. non conosco le differenze tra il CT 2000 e il 3000 ma comunque per il prezzo che costano lavorano egregiamente. Il CRT lo uso in montagna come fisso con una diamond x50 e mi trovo veramente bene.
73
f.

17
ricetrasmettitori cinesi / Re:Anytone 778 - Micron UV - HELP
« il: 14 Dicembre 2020, 00:55:57 »
Anitone 788 = crt micro uv = rt95= MIDLAND CT 3000.
Sul sito midland trovi il manuale in italiano.
73
fd.

inviato SM-G965F using rogerKapp mobile


18
discussione libera / Re:VHF vs UHF
« il: 07 Marzo 2017, 09:50:24 »
Essendo anche cacciatore (e cmq non uso le radio perchè mi sembra una cagata pazzesca, ...) conosco molto bene questi individui. Sono perlopiù esaltati che qui in toscana hanno avuto non pochi problemi (denunce e sospensione delle licenze..) proprio perché presi dal loro odio verso i cacciatori e credendosi "tutori della legge" si spingono ben oltre i loro mandati. Il loro compito non è la repressione (come peraltro qualsiasi altro compito di tutori dell'ordine) ma bensì la prevenzione  e non avendo poteri di polizia giudiziaria e non possono controllare gli apparti radio. Poi si sà gli stupidi sono da tutte le parti ed è giusto che si becchino una denuncia da parte del cacciatore... Per fortuna sono sempre di più i cacciatori che fanno esposti e sempre di più le licenze che vengono tolte a questi bischeri....
intendiamoci, poi ci sono anche i volontari che svolgono bene il loro mandato...
f.

19
discussione libera / Re:VHF vs UHF
« il: 06 Marzo 2017, 16:45:32 »
Grazie per le risposte,,, comprese quelle poco gradite...
E' evidente che se uno utilizza determinati strumenti deve essere nella condizione, legale, di poterlo fare.. e questo è ovvio e scontato.
La domanda era puramente tecnica, nata da una necessità precisa non risolvibile con un semplice un LDP da 500 mw . Sapete benissimo che una prova anche sulla 433 può tranquillamente essere fatta a scopo di verifica, anche alla massima potenza, senza dover necessariamente disturbare qualcuno.
Si tratta di 30 " su un canale e 30" non hanno mai dato fastidio a nessuno. vorrei sapere chi non lo ha mai fatto e chi non fa prove, limitate, a potenze superiori magari cambiando il gommino..
via su, I delinquenti sono altri... siamo seri..

20
discussione libera / Re:VHF vs UHF
« il: 06 Marzo 2017, 09:13:00 »
Appunto, dovrebbe essere il contrario. E' proprio questo che non mi spiego ed il motivo per cui ho scritto questo post.... speravo ci fosse qualcuno capace di spiegare ...
f.

21
discussione libera / VHF vs UHF
« il: 06 Marzo 2017, 00:49:47 »
Salve,
sto passando agli apparati bi banda portatili per ragioni di lavoro.
Ho un polamar db10 ed un intek 980hp.
ho notato che molto spesso non riusciamo a parlare in VHF ma soltanto in UHF.
stasera ho effettuato un Test. Ad  una distanza misurata su gmaps di 13.5 Km non si riusciva a ricevere nessun segnale sulla banda VHF (145.015) mentre si riusciva a parlare chiaramente senza alcun problema sulla UHF  (433.075). la zona è pianeggiante senza troppi ostacoli... non riesco a capire questa differenza. entrambi i palmari sono settati per trasmettere a piena potenza. 10W/8w per il VHF e 9/7w per l'UHF. qualcuno può spiegarmi questa differenza?
grazie.
fabi

Pagine: [1]