IARU oggi il MIMIT ne indica di seguire...

Aperto da HAWK, 26 Aprile 2023, 10:16:11

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

HAWK

Circ_Ponti_Radio.pdf (mise.gov.it)

Allego un link, forse ne abbiamo già detto, scorrendo la circolare, noto che, prima il ministero italico sulla IARU, era neutrale, non imponeva di seguirne ma consigliava, oggi, ne consiglia proprio il seguirne le regole; direi cosa buona, per una gestione tranquilla, la uniformità del tutto...

Nero si bianco, si menziona proprio la norma IARU in vari punti.
Buona lettura.
73'.


HAWK

#1
Per l' amico in chat che aveva dubbi il quale  sta attivando, anzi ha attivato un nuovo RPT con 5000, ora puoi leggere la circolare che ti dicevo...fattene una ragione.
Manda la modulistica valuterai come ti risponderanno.
Leggendo il file sul PC non avrai una visione ridotta legi bene tutto.
73'.

AZ6108

#2
Citazione di: HAWK il 27 Aprile 2023, 09:22:25Per l' amico in chat che aveva dubbi il quale  sta attivando, anzi ha attivato un nuovo RPT con 5000, ora puoi leggere la circolare che ti dicevo...fattene una ragione.
Manda la modulistica valuterai come ti risponderanno.
Leggendo il file sul PC non avrai una visione ridotta legi bene tutto.
73'.

interessante, cito alcuni stralci dal documento che hai allegato:

Citazionegli ispettorati territoriali sono chiamati ad effettuare verifiche sulle caratteristiche delle stazioni ripetitrici, come riportate nella relativa scheda tecnica di cui al sub allegato I all'allegato n.26 al Codice delle comunicazioni elettroniche e conseguentemente adottare, nei termini previsti e fatta salva l'eventualità di un provvedimento di diniego, il provvedimento di assegnazione del nominativo di stazione ripetitrice definito secondo le modalità
...
Le frequenze utilizzate e autorizzate devono rispettare quanto previsto dal vigente Banda Plan IARU per la Regione 1 e adattato alle assegnazioni di banda al servizio di radioamatore. Si riporta dalla pagina seguente il vigente Banda Plan per le gamme VHF e UHF con estensione fino ai 6 GHz.
...
Si precisa che la canalizzazione UHF anzidetta permette di rispettare le bande di frequenza previste dal vigente PNRF al servizio di radioamatore, sia in statuto primario sia in statuto secondario. Le stazioni ripetitrici sono canalizzate a 12,5 KHz, sia per i sistemi FM sia per i sistemi MGM o DV e la spaziatura tra ingresso ponte e uscita ponte è fissata in modo rigido a +1,6 MHz (la frequenza di ingresso si trova a +1,6 MHz rispetto all'uscita ponte), in atto non sono ammesse altre spaziature. La canalizzazione protegge le porzioni di banda assegnate, in via esclusiva, al servizio di radioamatore via satellite (435-438 MHz).
...
I valori dichiarati rispettivamente ai punti 9, 11 e 13 della scheda tecnica devono far sì che l'impianto, nella sua sezione trasmittente, non superi i 10 Watt di Potenza e.r.p. o potenza irradiata efficace, o ancora potenza irradiata equivalente. (cfr. art. 9 punto 9 dell'allegato n.26 del codice).

355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

HAWK

Sai cosa è, su una chat di settore qualcuno aveva dubbi sui 5000, a scusa che visualizza da cellulare e non vede tutto, mancano delle parti, ergo, ora leggendo quì in ben visione tutto ha capito che non c'è un penso e credo, così è...e si deve fare.
Siamo nella ignoranza voluta, non saprei punto di domanda...
[emoji106]