Antenne cavi e rosmetri > antenne radioamatoriali

dipolo con cavo coassiale rg58 o comunque sperimentate

(1/9) > >>

IZ1KVQ:
vi sottopongo all'attenzione di un forum cosi' attentoe competente un'antenna semplice ed economica L’autore scrive: Prima cosa dovremmo procurarci un pezzo di cavo coassiale di metri 144 diviso Mhz (mezzo lambda), asportando al suo centro 3 centimetri di isolante e 2 centimetri di calza schermo in modo da creare i due contatti per il cavo di discesa.
Agli estremi del cavo andranno tagliati 3 centimetri di isolante e bisognerà saldare insieme la calza schermo ed il filo centrale del cavo coassiale, creando quindi il dipolo ripiegato.Per evitare l'ossidazione è meglio siliconare le saldature abbondantemente.Fine!L'antenna è pronta, bisogna solo collegare al suo centro il cavo di discesa, non importa il verso e, bisogna ricordarsi di proteggere anche queste saldature dalle infiltrazioni dell'acqua o della neve ricoprendole di silicone. Per sostenere il dipolo andrà usato del filo di nylon fissandolo con fascette anti UV oppure nastro isolante. Infine stendete il dipolo tra due tralicci, due alberi ecc. l'antenna sta su da sola, si flette ma non si spezza... il semplice cavo coassiale non ingombra, non pesa e non costa molto è perfetto anche per essere montato in caso d’emergenza... dopo aver installato il tutto bisogna tararlo accorciandolo come un semplice dipolo (provvisoriamente grazie ad uno spillo conficcato tra calza e polo caldo poi facendo una saldatura ben fatta tra calza e polo caldo e siliconata) stop  l’autore non promette miracoli ma dà guadagni superiori al semplice dipolo
 :mrgreen:  appena ho un po' di tempo ci provo non prima di aver potato gli alberi ( febbraio se no soffrono  :!:)
provatela con la buona stagione ... buona sperimentazione e buoni dx

badula:
1ca340 la sintesi non è il tuo forte  :grin:  comunque  :mrgreen:

raycharles85:
gli diamo un 10 per l'idea un 5 per la sintesi...quindi hai preso 7.5. A parte gli scherzi bella l'idea del dipolo ripiegato...potresti darci delle misure per poterlo creare...

aquilabianca:
il dipolo coassiale è ottimo, provate a realizzarne uno multibanda, sono favolosi sulle hf (per chi è patentato) comunque io lo realizzerei con 2,75m per lato di rg58 più qualche centimetro da eventualmente tagliare per l'accordo.
Si realizza così un Folded Coaxial Dipole la lunghezza esatta si calcola pensando alle frequenze da coprire ad esempio da 26 a 28mhz si calcola il centrobanda con la formula: 26+28:2=27, a quel punto si calcola la 1/2 onda con la formula 144:27=5,333333333 e voilà.
Certo lasciate qualche centimetro sempre in più per l'accordo.
Ciao

1ET030:
se poi vuoi fare le cose ben fatte, lo fai col cellflex...
consiglio però prima dell'acquisto di accendere un mutuo presso la propria banca... :cool:

Claudio

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa