Autore Topic: Gain master autocostruita  (Letto 1242 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Daniele.cb

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 35
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
  • Nominativo: 1AF048
Gain master autocostruita
« il: 05 Marzo 2021, 22:46:15 »
73 a tutti...mi sono cimentato nella costruzione di una gain master seguendo un vecchio topic che spiegava come fare...sono riuscito a farla ma una volta provata mi sono accorto di avere i ros altissimi....come mai?eppure ho seguito passo passo le indicazioni riportate dal nostro collega...unica cosa che ho variato sono il cavo che invece del rg58 ho usato un rg8xx (ma credo sia meglio ) e la parte finale invece di un cavo unipolare da 1.5mmq ho usato un 6mmq....possono essere queste varianti di cavi che mi causano stazionarie altissime? l'antenna l'ho provata appoggiata al terreno sostenuta da un paletto....


Offline ik2nbu Arnaldo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2185
  • Applausi 183
  • Sesso: Maschio
  • Saldatore per Sempre
    • Mostra profilo
    • www.ik2nbu.com
    • E-mail
  • Nominativo: ik2nbu
Re:Gain master autocostruita
« Risposta #1 il: 06 Marzo 2021, 07:21:58 »
Lo schema che hai seguito è questo ?

Hai verificato il coefficiente di velocità (FV) del cavo coassiale ?

http://www.iw2hqv.eu/files/cavi.pdf

Se cambi cavo , cambiano le misure dell'antenna

RG58 =   FV 0,66 e 100 pF al metro

RG8XX =  FV 0,80 e  85 pf al metro

73 www.ik2nbu.com
« Ultima modifica: 06 Marzo 2021, 07:31:26 da ik2nbu Arnaldo »

Offline Daniele.cb

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 35
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
  • Nominativo: 1AF048
Re:Gain master autocostruita
« Risposta #2 il: 06 Marzo 2021, 08:33:53 »
No lo schema che ho seguito è questo...e ho rispettato le misure dello schema senza tenere conto del f.v del cavo.... provo a rifare tutto.. grazie


Offline ik2nbu Arnaldo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2185
  • Applausi 183
  • Sesso: Maschio
  • Saldatore per Sempre
    • Mostra profilo
    • www.ik2nbu.com
    • E-mail
  • Nominativo: ik2nbu
Re:Gain master autocostruita
« Risposta #3 il: 06 Marzo 2021, 09:30:54 »
No lo schema che ho seguito è questo...e ho rispettato le misure dello schema senza tenere conto del f.v del cavo.... provo a rifare tutto.. grazie
IZ4 l'autore ha postato una plotterata della curva del ros ?

Uno che scrive:

risultato finale : swr 1:1 dai 26,200 ai 29.900

 [emoji85] [emoji85]  





Offline pat0691

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1680
  • Applausi 65
  • Sesso: Maschio
  • QTH Latina
    • Mostra profilo
    • Sezione ARI di Latina
  • Nominativo: IK0EHZ
Re:Gain master autocostruita
« Risposta #4 il: 06 Marzo 2021, 09:33:52 »
Quello che posso dirti io e' che questa funziona sicuramente:

Che poi sarebbe questa dello schema che ha messo Arnaldo
https://officinahf.jimdofree.com/antenne-cb-11m/cb-gain-master-style/
Ovvio che il coefficiente di velocita' del cavo, con questo tipo di antenna e' importante.
Certo...1:1 per 4 mhz mi sembra esagerato. La mia, che e' quella originale, mi permette di operare anche sui 12 metri con circa 1:1.8 di ROS e anche sulla parte finale dei 10 metri, piu' o meno da quel valore, ma e' comunque utilizzabile
« Ultima modifica: 06 Marzo 2021, 09:36:20 da pat0691 »


Online M74

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 203
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Maurizio
Re:Gain master autocostruita
« Risposta #5 il: 06 Marzo 2021, 09:47:05 »
No lo schema che ho seguito è questo...e ho rispettato le misure dello schema senza tenere conto del f.v del cavo.... provo a rifare tutto.. grazie
Io l'ho fatta in altro modo con le misure simili alla versione originale, qui:
https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=77112.0
Nella versione di cui hai postato le istruzioni c'è scritto che il radiatore è lungo 245cm, non ha senso, è un antenna pensata come un dipolo da 5/8 alimentato al suo centro.
Manca un metro di antenna, per me è un refuso nel pdf quel valore la.
« Ultima modifica: 06 Marzo 2021, 15:06:13 da M74 »

Online kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3926
  • Applausi 147
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Gain master autocostruita
« Risposta #6 il: 06 Marzo 2021, 10:00:10 »
il fattore di velocità è determinante in tutte le antenne costruite in coassiale.
solo che spesso chi pubblica i progetti non pubblica anche tutte le formule necessarie
(mi pare che darek lo abbia fatto in un filmato sulla GM auotcostruita)


Offline Daniele.cb

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 35
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
  • Nominativo: 1AF048
Re:Gain master autocostruita
« Risposta #7 il: 06 Marzo 2021, 10:16:32 »
Ragazzi che dire..grazie a tutti per i consigli..adesso mi metto dietro e la rifaccio come mi avete consigliato..poi vi aggiorno.. incrociamo le dita [emoji23]... grazie mille ancora

Offline Daniele.cb

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 35
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
  • Nominativo: 1AF048
Re:Gain master autocostruita
« Risposta #8 il: 06 Marzo 2021, 10:58:17 »
Allora ragazzi ho provato a rifarla come dal video che mi avete consigliato...la situazione è migliorata nel senso che le stazionarie sono più basse.... però non sul reng di frequenza che interessa a me....sui 26mhz ho 1,1 di Ros....sulla 27.555 ho 2.8 di Ros......le modifiche che ho fatto rispetto al video sono la lunghezza dell'adattatore di impedenza e la lunghezza del condensatore....visto che ho usato cavo rg 8 con fattore di velocità 0.80  ho adattato di conseguenza le lunghezze seguendo le formule....il condensatore l'ho fatto 7.7 cm e l'adattatore dimpedenza 68cm...come faccio ad avere ros bassi sulla tripla 5??????cosa ho sbagliato ?


Online kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3926
  • Applausi 147
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Gain master autocostruita
« Risposta #9 il: 06 Marzo 2021, 11:05:08 »
leggi i commenti al video di Darek, ce n'è uno che fa proprio al caso tuo.

Offline Daniele.cb

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 35
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
  • Nominativo: 1AF048
Re:Gain master autocostruita
« Risposta #10 il: 06 Marzo 2021, 11:09:13 »
Ma ho guardato i commenti ma non ho trovato ...quale intendi?


Offline Daniele.cb

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 35
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
  • Nominativo: 1AF048
Re:Gain master autocostruita
« Risposta #11 il: 06 Marzo 2021, 11:21:41 »
Secondo voi dove devo intervenire?accorciare o allungare l'ultima parte di filo dell'antenna?cambiare la lunghezza del condensatore e dello stub??....

Online kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3926
  • Applausi 147
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Gain master autocostruita
« Risposta #12 il: 06 Marzo 2021, 11:52:49 »
https://www.youtube.com/watch?v=FyDyrOeCX0Y&lc=UgzcnNGDubbdVOiyr2J4AaABAg.9HAdRq7n5hV9HAfz1Kjakw
"Cambia un po' tutto col fattore do velocità diverso. Ti consiglio di fare lo stub e condensatore più lungo, poi quando andrai a "tarare" antenna taglierai  il condensatore (1 mm alla volta) e lo stub (5mm alla volta) in modo i avere il ros più basso possibile."


Offline pat0691

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1680
  • Applausi 65
  • Sesso: Maschio
  • QTH Latina
    • Mostra profilo
    • Sezione ARI di Latina
  • Nominativo: IK0EHZ
Re:Gain master autocostruita
« Risposta #13 il: 06 Marzo 2021, 13:29:40 »
Io l'ho fatta in altro modo con le misure simili alla versione originale, qui:
https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=77112.0
Nella versione di cui hai postato le istruzioni c'è scritto che il radiatore è lungo 245cm, non ha senso, è un antenna pensata come un dipolo da 5/8 alimentato al suo centro.
Manca un metro di antenna, per me è un refuso nel pdf quel valore la.
No Maurizio, hai sentito male la spiegazione vocale. Lui dice chiaramente 345 cm e non 245

Online kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3926
  • Applausi 147
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Gain master autocostruita
« Risposta #14 il: 06 Marzo 2021, 14:06:36 »
Patrizio credo che Maurizio si riferisca al pdf che ha allegato Daniele.cb


Offline pat0691

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1680
  • Applausi 65
  • Sesso: Maschio
  • QTH Latina
    • Mostra profilo
    • Sezione ARI di Latina
  • Nominativo: IK0EHZ
Re:Gain master autocostruita
« Risposta #15 il: 06 Marzo 2021, 14:41:36 »
Ahh..ok..ho sbagliato. Pensavo si riferisse al video

Online M74

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 203
  • Applausi 44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: Maurizio
Re:Gain master autocostruita
« Risposta #16 il: 06 Marzo 2021, 15:18:48 »
Ahh..ok..ho sbagliato. Pensavo si riferisse al video
Colpa mia, avevo dimenticato di citare a cosa facevo riferimento!
Nel video di Darek la spiegazione è giusta, io la mia l'ho fatta proprio guardando quello come base, poi ho fatto la modifica del choke ma sostanzialmente è la stessa.
Avevo visto anche il pdf di IZ4YKJ quando cercavo info ma appunto non mi aveva convinto il metro in meno della versione originale, ho qualche dubbio che funzioni realmente.


Offline pat0691

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1680
  • Applausi 65
  • Sesso: Maschio
  • QTH Latina
    • Mostra profilo
    • Sezione ARI di Latina
  • Nominativo: IK0EHZ
Re:Gain master autocostruita
« Risposta #17 il: 06 Marzo 2021, 16:16:21 »
Io la voglio costruire e poi metterla a paragone con quella originale che uso correntemente e che va veramente bene.
Vediamo se si riescono a replicare anche le prestazioni

Offline cofen86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 150
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ2MHJ
Re:Gain master autocostruita
« Risposta #18 il: 06 Marzo 2021, 17:33:09 »
Allora ragazzi ho provato a rifarla come dal video che mi avete consigliato...la situazione è migliorata nel senso che le stazionarie sono più basse.... però non sul reng di frequenza che interessa a me....sui 26mhz ho 1,1 di Ros....sulla 27.555 ho 2.8 di Ros......le modifiche che ho fatto rispetto al video sono la lunghezza dell'adattatore di impedenza e la lunghezza del condensatore....visto che ho usato cavo rg 8 con fattore di velocità 0.80  ho adattato di conseguenza le lunghezze seguendo le formule....il condensatore l'ho fatto 7.7 cm e l'adattatore dimpedenza 68cm...come faccio ad avere ros bassi sulla tripla 5??????cosa ho sbagliato ?
Secondo me dove posizioni lo stub. Anche quella ha una misura precisa in funzione al fv

inviato VTR-L09 using rogerKapp mobile

IZ2MHJ


Offline Daniele.cb

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 35
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
  • Nominativo: 1AF048
Re:Gain master autocostruita
« Risposta #19 il: 06 Marzo 2021, 17:38:18 »
Si si il calcolo della posizione dello stub l'ho fatto in funzione del fattore di velocità del mio cavo....adesso ho contattato Darek e mi ha detto di accorciare di 5 cm il filo elettrico e il centro antenna...poi di accorciare 1 mm alla volta stub e condensatore.... provo e poi vi dico

Francesco_PRT

  • Visitatore
Re:Gain master autocostruita
« Risposta #20 il: 07 Marzo 2021, 10:55:30 »
Io ne ho fatte a bizzeffe di quelle antenne, se vuoi un consiglio DA AMICO non ti fissare troppo nè con lo schema originale che si trova in rete (tanto le misure sono sbagliate) nè con le misure degli atri progetti che si trovano in internet.
Ognuno HA LE SUE MISURE PERSONALI trovate con innumerevoli ore di lavoro e abbondante spreco di materiale; e di certo non le condivide con il primo che passa!  [emoji1]

Fatta questa premessa il "58" di certo non è il miglior cavo che esista per fare l'antenna, ma costa poco, ti fa capire come lavorarci su, e se trovi le misure giuste anche col "58" vai meglio che con l'originale!

Il mio consiglio è di partire dal condensatore di 10 Pf e adeguare tutto il resto in modo da trovare la migliore risonanza, la migliore curva, e SOPRATTUTTO la migliore resa!


Non stare a perder tempo a fare mille proporzioni con i cavi, con i pF/m , col fattore di propagazione etc etc per due semplici motivi:

1) lo schema che si trova su internet è sbagliato
2) i cavi vanno sempre MISURATI perchè non sono mia identici al datasheet

Saluti, RADIOKILLER.

Offline michele P67

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 69
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Gain master autocostruita
« Risposta #21 il: 11 Marzo 2021, 08:21:11 »
Concordo con RDK
negli anni 90 pochi avevano analizzatore eppure le antenne si costruivano ugualmente  ,io usavo la radio per vedere dove avevo minor ros e poi mi calcolavo di quanto allungare o accorciare ,oggi tutto è molto più semplificato a patto di avere un minimo di conoscenza in merito

inviato SM-A405FN using rogerKapp mobile


Online pcost2112

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Gain master autocostruita
« Risposta #22 il: 12 Marzo 2021, 01:04:57 »
Perdonate ma forse mi è sfuggito....

Come fare per i calcoli??  E' nel video?

Ho a disposizione del cavo H155 che ha fattore di velocità 0.79 e non 0.66

Immagino che le misure alla fine siano diverse

... guardando meglio il filmato sono forse queste?
Ma sulla lunghezza dei due bracci? Solo 5/8 lambda?
« Ultima modifica: 12 Marzo 2021, 01:19:54 da pcost2112 »