Autore Topic: Generatore 100KHz-1.1GHz NE LX1300  (Letto 527 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline fab0656

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 29
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU1GJK
Generatore 100KHz-1.1GHz NE LX1300
« il: 31 Gennaio 2021, 14:43:31 »
Ciao a tutti
Sto riparando il mio generatore. Devo sostituire il BFR92 dell'oscillatore 800-1100 Mhz (si brucia a molti, sto aspettando che mi arrivi) e ho sostituito IC3 = INA10386 (bruciato anch'esso) con un MAR-6 che ho in casa. Misurando le tensioni di controllo dell'attenuatore AT-220 vedo che sono positive mentre la truth table del suo datasheet è elaborata con -5 V. Interpreto giusto che il maximum rating delle V control va da -8,5 a +5 V e quindi quindi solo con V=0 (Gnd) la porta è attiva (cioè attenua)?
Grazie

inviato WAS-LX1A using rogerKapp mobile

73 de IU1GJK


Offline fab0656

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 29
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU1GJK
Re:Generatore 100KHz-1.1GHz NE LX1300
« Risposta #1 il: 31 Gennaio 2021, 15:08:03 »
Aggiungo schema

inviato WAS-LX1A using rogerKapp mobile

73 de IU1GJK

Offline fab0656

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 29
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU1GJK
Re:Generatore 100KHz-1.1GHz NE LX1300
« Risposta #2 il: 31 Gennaio 2021, 15:52:26 »
Scusatemi, ho posto male la domanda. Vorrei sapere se le porte sono controllate anche da tensioni positive
Grazie

inviato WAS-LX1A using rogerKapp mobile

73 de IU1GJK


Offline rebQQtz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 116
  • Applausi 15
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Generatore 100KHz-1.1GHz NE LX1300
« Risposta #3 il: 31 Gennaio 2021, 20:48:52 »
Mah ... sullo schema dell'apparecchio (NE Riv. 186) a pag. 112 manca l'indicazione di quali segnali pilotano gli ingressi dell' AT220, c'e' solo un generico "dalla cpu" riferito solo a 6 linee dell' AT220 non identificate.

A pag. 120, nello schema della CPU, le linee del bus dati sono collegate ai "canonici" TTL 244 e 374 con (cosa anomala ...) delle resistenze pull-down (?) ma, insomma, non si capisce bene chi pilota cosa e come ...

Sul datasheet dell' AT220, effettivamente, pare che le tensioni di controllo siano negative, pero' sullo schema dell'apparecchio non ci sono tensioni di alimentazione negative.

Escluso un qualche "magheggio" di N.E. (che in questo momento non riesco a ipotizzare ...) non credo ci siano in gioco tensioni negative e quindi credo ci sia una indicazione "equivoca" sul datatsheet (la quale, peraltro, viene riportata nello stesso modo in tutti i datasheet similari della MACOM ... )

Considerato che l' AT200 non sembra dotato di latch, presumo che i segnali presenti sui pin di controllo debbano essere stabili, quindi credo tu possa fare agevolmente un test tenendo staccata la scheda attenuatori, provando a selezionare diverse combinazioni dalla parte CPU che, rimanendo attiva, mandera' (in qualche modo) i segnali giusti all' AT220 e misurando le variazioni sul connettore distaccato ...

Anche se non sono riuscito a trovare applicazioni dell' AT220, in definitiva, questo esame dovrebbe toglierti ogni dubbio, visto che comunque, se la parte CPU funziona, i progettisti NE avrammo poi messo le tensioni che servono dove servono ... no ?  ;-) ...

Buone misure !
« Ultima modifica: 31 Gennaio 2021, 20:50:47 da rebQQtz »
73 de IK4UPY (Paolo)

Online forza12

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1016
  • Applausi 62
  • Sesso: Maschio
  • IT9EWL
    • Mostra profilo
    • SDR MILAZZO
    • E-mail
  • Nominativo: IT9EWL
Re:Generatore 100KHz-1.1GHz NE LX1300
« Risposta #4 il: 31 Gennaio 2021, 20:56:38 »
possiedo lo stesso generatore, ahimè cpu impazzita.... delle volte esce il segnale altre volte no, altre volte l'attenuazione non corrisponde, altre ancora il display resta fisso a 10 MHz...
contano i fatti le parole le porta via il vento
Yaesu FT817 HF/VHF/UHF --  Alinco DR135 -- Baofeng UV-5R VHF-UHF --Galaxy Pluto -- ZG B550 -- sigma VENOM 5/8.
IT9EWL -- 1FRI879 -- MATTEO RADIO MTM [email protected]    Milazzo ME SICILIA webSDR : http://sdrmilazzo.ddns.net/


Offline fab0656

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 29
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU1GJK
Re:Generatore 100KHz-1.1GHz NE LX1300
« Risposta #5 il: 01 Febbraio 2021, 06:58:28 »
possiedo lo stesso generatore, ahimè cpu impazzita.... delle volte esce il segnale altre volte no, altre volte l'attenuazione non corrisponde, altre ancora il display resta fisso a 10 MHz...

Potresti provare a chiedere al progettista del generatore se può riprogrammarti la CPU o fornirtene una nuova.
http://www.prog-el.it/index_file/Page3429.htm
73 de IU1GJK

Offline fab0656

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 29
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU1GJK
Re:Generatore 100KHz-1.1GHz NE LX1300
« Risposta #6 il: 02 Febbraio 2021, 21:33:01 »
Mah ... sullo schema dell'apparecchio (NE Riv. 186) a pag. 112 manca l'indicazione di ....
Credo di aver risolto l'arcano dell' AT-220. Se la Vcontrol é positiva i valori 0 e 1 della Truth Table si invertono.  0 dB di attenuazione con la sequenza 0-1, 0-1, 0-1, 0-1
2 dB di attenuazione con 1-0, 0-1, 0-1, 0-1 e così via.
Il MAR-6 non è all'altezza dell'INA-10386: fino ai 70-80 Mhz la sinusoide in uscita non è simmetrica e si conferma anche la differenza di Power Gain tra i due (per quanto io possa misurare con il Tektronix 465b confrontando i guadagni di IC1 e IC2 con quello del MAR-6). Sostiturò anche il MAR-6 con un INA-10386 appena arriverà e poi verificherò la bontà e ampiezza del segnale.

Sent from my WAS-LX1A using rogerKapp mobile .com/byo?rid=263]RogerKApp mobile app[/URL]
« Ultima modifica: 04 Febbraio 2021, 06:47:35 da fab0656 »
73 de IU1GJK


Online forza12

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1016
  • Applausi 62
  • Sesso: Maschio
  • IT9EWL
    • Mostra profilo
    • SDR MILAZZO
    • E-mail
  • Nominativo: IT9EWL
Re:Generatore 100KHz-1.1GHz NE LX1300
« Risposta #7 il: 02 Febbraio 2021, 23:26:38 »
ino 10386 li ho comprati tempo fa dagli states per circa 5€ l'uno... sostituiti nel frequenzimetro lx1232
contano i fatti le parole le porta via il vento
Yaesu FT817 HF/VHF/UHF --  Alinco DR135 -- Baofeng UV-5R VHF-UHF --Galaxy Pluto -- ZG B550 -- sigma VENOM 5/8.
IT9EWL -- 1FRI879 -- MATTEO RADIO MTM [email protected]    Milazzo ME SICILIA webSDR : http://sdrmilazzo.ddns.net/

Offline rebQQtz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 116
  • Applausi 15
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Generatore 100KHz-1.1GHz NE LX1300
« Risposta #8 il: 03 Febbraio 2021, 12:35:12 »
Credo di aver risolto l'arcano dell' AT-220 ...

;-) ... Anche io credo di averlo risolto, anche se in modo un po' diverso ...

Da paleoelettronico logico quale sono, di primo acchito, ho considerato gli OTTO ingressi del ragno come semplici input logici e mi sono alquanto meravigliato anche della configurazione circuitale fatta da NE ...

Grazie alla tua considerazione sulla tavola della verita' del dispositivo ... ho visto la luce ;-) ... e qui credo che alla MACOM debba essere indiscutibilmente assegnato il premio Nobel per la CriptoDocumentazioneElusiva !!!
(oltre che quello per gli errori di stampa ;-) ...)

Il circuito di NE, non lascia spazio a dubbi:
sulle linee di controllo o c'e' zero volt o c'e' 5 volt quindi, secondo me, la nota:
"3. 0 = -0.2 V to 0 V, 1 = -8 V to -5 V."
sotto la tavola della verita' e *sbagliata* e deve essere, in accordo con i parametri massimi assoluti, indicati piu' indietro:
"3. 0 = -0.2 V to 0 V, 1 = -8 V to 5 V."

Questo starebbe a significare che l'AT-220 (che  *NON* e' un circuto logico) vuoi per considerazioni di efficienza circuitale, vuoi per semplice follia progettuale ;-) ... ha QUATTRO funzioni "VC*" pilotate da OTTO ingressi di controllo che funzionano in qualche modo "differenziale" ...

Una funzione "VCx" e' attivata/disattivata da una configurazione "zero_volt"/"non_zero_volt" dove "non_zero_volt" significa: "qualcosa maggiore di zero volt o minore di -0.2 volt"

Tradotto in italiano si dice:
Per controllare una cella di attenuazione "x" devi applicare *contemporaneamente* ai due ingressi VCx una tensione "zeroV" su uno e una tensione "NONzeroV" sull' altro.

Indicare con "1" lo stato di "zero_volt" e' stata l'efferatezza che ha fatto pendere la bilancia per l'assegnazione del Nobel ;-)

Questo spiega anche l'insolita configurazione del bus di controllo fatta da NE ... un circuito TTL in stato "zero logico" presenta una tensione che puo' arrivare fin quasi ad 1 volt, cosa che l'AT-220 considera "non_zero_volt" ... per presentare uno "zerovero" ;-) all' AT-220 ci hanno messo una bella resistenza verso massa e bon a le' ...

Il datasheet dell'AT-220, nella nota 2 alle specifiche tecniche, spiega anche che pilotarlo con tensioni negative ( < -0.2 ) e' meglio

Se controlli in contemporanea gli ingressi dell AT-220 vedrai che i segnali di pilotaggio vengono invertiti a due a due

A me la soddisfazione di aver letto il peggior datasheet della mia vita, a te, spero, il tuo generatore RF in forma splendida ;-) ...
« Ultima modifica: 03 Febbraio 2021, 16:46:33 da rebQQtz »
73 de IK4UPY (Paolo)


Offline fab0656

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 29
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU1GJK
Re:Generatore 100KHz-1.1GHz NE LX1300
« Risposta #9 il: 03 Febbraio 2021, 18:28:58 »
;-) ... Anche io credo di averlo risolto, anche se in modo un po' diverso ...

Ciao, non so se stiamo dicendo la stessa cosa ma ti espongo le mie considerazioni.
Nel Datasheet lo stato 0 è per 0V e 1 è diverso da 0V (positivo o negativo da -5V a +8V)
Esaminiamo nella tabella della Macom le 4 celle (2-4-8-16 dB) controllate con la sequenza 0-1 0-1 0-1 0-1 (30 dB totali) con Vc1=0V  e Vc2=-5V 
intendendo per 0 una tensione tra i -0,2V e 0V

Se al valore 1 attribuiamo -5V le celle vengono attivate (30 dB totali come da datasheet) ma nel LX1300 il valore 1 è +5V e nessuna cella viene attivata (0 dB)

Ho perciò composto una mia tabella con le misurazioni fatte, rispettando la numerazione dei piedini del Datasheet. Lo 0 è al suo posto e l'1 è positivo anzichè negativo. Ne ho dedotto che ogni cella viene attivata se al rispettivo piedino si fornisce tensione negativa.

Nel frattempo è saltato anche il MAR-6 e perciò non posso fare altre prove.

Aspettando i pezzi per la riparazione, spero che questa discussione sia utile non solo a me.....
73 de IU1GJK

Offline rebQQtz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 116
  • Applausi 15
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Generatore 100KHz-1.1GHz NE LX1300
« Risposta #10 il: 03 Febbraio 2021, 20:24:07 »
Si, e' cosi' ... stiamo dicendo la stessa cosa ;-)

Soltanto dal punto di vista concettuale (visto che non si tratta di ingressi "logici" ma di "segnali di comando verso le celle di attenuazione") mi sembra piu' appropriato ragionare in termini "differenziali" "01" "10" piuttosto che parlare di stati logici che porterebbero a 256 le combinazioni mentre invece sono solo 16 ... ( 2^(8/2) per dirla in matematichese ;-) ...)

... Ne ho dedotto che ogni cella viene attivata se al rispettivo piedino si fornisce tensione negativa.

Io direi "alla rispettiva COPPIA di ingressi di comando viene assegnato uno stato che inserisce (10) o disinserisce (01) la cella di attenuazione"

Gli stati "00" e "11" non sono neanche presi in considerazione e questo, per un datasheet "serio", mi sembra una mancanza grave ...
(ma tanto il Nobel l'hanno gia vinto ;-) ;-) ;-) ...)
« Ultima modifica: 03 Febbraio 2021, 20:32:57 da rebQQtz »
73 de IK4UPY (Paolo)


Offline fab0656

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 29
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU1GJK
Re:Generatore 100KHz-1.1GHz NE LX1300
« Risposta #11 il: 03 Febbraio 2021, 23:36:35 »
Ragionando in termini di tensioni (per adattare la spiegazione a quanto esposto al punto 3 della Truth Table e tenendo la tabella fissa per facilitare la comprensione) lo 0 è 0V e l'1 può essere -5V o +5V. Con -5 la cella si attiva è con +5 no. Sarebbe stato più semplice scriverlo.... ma mi avrebbe tolto il divertimento!


inviato WAS-LX1A using rogerKapp mobile

73 de IU1GJK

Offline fab0656

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 29
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU1GJK
Re:Generatore 100KHz-1.1GHz NE LX1300
« Risposta #12 il: 03 Febbraio 2021, 23:51:22 »
Per essere sicuri che la cella "funzioni" bisogna che la differenza di tensione dallo 0 (tra -5V  e +8V) sia discreta. Sul generatore ho misurato su 3 porte +5V e su un altra +3,60V. Lo 0 va da 0V a -0,11V

inviato WAS-LX1A using rogerKapp mobile
73 de IU1GJK