Autore Topic: eco impressioni e commenti  (Letto 3953 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline cimabue

  • 1RGK024
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 7196
  • Applausi 84
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK024
Re: eco impressioni e commenti
« Risposta #25 il: 11 Marzo 2008, 19:04:28 »
il condensatore in questione è da 0,47 mF nelle ultime versioni viene messo al tantalio al posto dell'elettrolitico.


il tuo devrebbe essere questo:









Online r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16467
  • Applausi 421
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: eco impressioni e commenti
« Risposta #26 il: 11 Marzo 2008, 23:26:16 »
73 a tutti esatto,è propio così,domani provo,ma il potenziometro per la regolazione eco in pratica è tra la massa e la piazzola  da dividere che hai segnato? non ho ben capito se è questo che intendeva Cb colt, o lasciano la piazzola saldata e mettono il potenziometro tra massa e questa piazzola.






Offline LuckyLuciano®

  • 1RGK075
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18816
  • Applausi 135
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re: eco impressioni e commenti
« Risposta #27 il: 11 Marzo 2008, 23:33:13 »
No, colt intendeva che queste 2 piazzole le lasciano saldate per comodità.
Visto che molti lasciano tutto così, con echo al max del volume.
Invece è buona norma dividere le 2 piste, eliminando la goccia di stagno, e collegarci il potenziometro a scelta con cavo schermato su tutte e 3 i PIN.
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™


Online r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16467
  • Applausi 421
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: eco impressioni e commenti
« Risposta #28 il: 11 Marzo 2008, 23:48:14 »
73 a tutti ok grazie,presumevo che era così,io li ho sempre fatti con il potenziometro e spesso aggiungevo una resistenza in serie per abbassare l'effetto e renderlo soft,che al massimo c'era ma non si prolungava oltre il normale ,domani lo monto e  vediamo come funziona ...

Offline Cb Colt

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2617
  • Applausi 12
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: eco impressioni e commenti
« Risposta #29 il: 12 Marzo 2008, 19:51:00 »
sisi forse non ero stato chiaro ad esprimere quel concetto, però volevo dire che forse adottano quel metodo ponticellando le due piste, così si salda solo un cavo(molto spesso non schermato) dalle due piazzole al potenziometro dello squelch.
se vai a modificare un 48, nel 90% dei casi ti trovi le masse che arrivano al filo centrale e il segnale dello squelch laterale. Io in genere cosa faccio: dissaldo tutto, porto la massa a un contatto laterale, e collego un cavo schermato a 3 conduttori(2 fili + massa) e di conseguenza devo togliere lo stagno sulle due piazzole.
Preferisco fare come ho fatto sempre perchè ho fatto questo ragionamento: saldando le due piazzole insieme(mandata e ritorno eco) se il trimmer si rompe e non conduce + l'eco va a massimo e poi se io porto il potenziometro tutto chiuso(tutto a massa) non faccio altro che ridurre l'impedenza di uscita dell'ultimo preampli a transistor(quello che serve per amplificare ulteriormente il segnale proveniente dal mn3008 e che tramite un condensatore torna in dietro tramite un codensatore per creare il loop, quindi per far girare l'eco).
Ognuno monta l'eco come meglio crede, forse come faccio io è + lento come metodo, ma io mi trovo bene e penso che sia stato ottimizzato il funzionamento :up:
73 by Colt
Datemi un cacciavite e mi farò sentire dal mondo...

Chiamatemi sul CH13 o CH45 propagazione permettendo...
73 by Espresso Colt

New effetto eco! Molto soft e penetrante nel qrm

[url=http://www.postimage.org/image.php?v=Pq1oxd


Offline LuckyLuciano®

  • 1RGK075
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18816
  • Applausi 135
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re: eco impressioni e commenti
« Risposta #30 il: 13 Marzo 2008, 01:35:11 »
Anche se è il metodo con più sbattimento, è il migliore.
L'echo gira TOP, con un livello a tuo piacimento, senza fruscii ed inneschi vari.
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™

Offline gasolik

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 303
  • Applausi 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: eco impressioni e commenti
« Risposta #31 il: 13 Marzo 2008, 18:24:25 »
anche io colt lo collego come te usando il cavetto schermato i due fili del cavetto uno centrale al pot e l altro laterale e sulla scheda eco la calza sulla massa della basetta e i due fili sulle piazzole separate volevo pero chiederti tu al pot colleghi   anche una massa che va alla radio?
73/51 da LUIGI


Offline Cb Colt

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2617
  • Applausi 12
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: eco impressioni e commenti
« Risposta #32 il: 13 Marzo 2008, 21:59:19 »
Infatti luciano  :up:
x gasolik: si si faccio un casino di masse, collego tutto, ci passo una giornata a sistemare tutti i fili e l'impianto elettrico in generale, anche se funziona ugualmente non facendo nulla, prendendo e montando alla svelta come fanno molti, io non ho avuto mai problemi di rientri fruscii e altro, perciò faccio sempre questo metodo, preferisco stare 2 ore in + ma preferisco non metterci la faccia  :mrgreen:
Datemi un cacciavite e mi farò sentire dal mondo...

Chiamatemi sul CH13 o CH45 propagazione permettendo...
73 by Espresso Colt

New effetto eco! Molto soft e penetrante nel qrm

[url=http://www.postimage.org/image.php?v=Pq1oxd

Offline DukeAlex

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1803
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
  • Sono io che vengo a prenderti!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: eco impressioni e commenti
« Risposta #33 il: 14 Marzo 2008, 00:52:37 »
io le masse le faccio convergere sulla scheda colt.

mi attacco con lo schermato al pin 1 e 2 del jack mic  e poi le saldo sulla scheda.
cosi ho ottenuto il negativo della scheda.

a questo punto si fan partire altri 2 cavi schermati.uno mono per l'uscita e uno stereo per rf gain{eco}

e tolgo i negativi dai potenziometri che danno a volte problemi di giri di masse.

cosi non c'e' possibilita' di fischi.io mi trovo bene con questo metodo.
e va tutto ok.

ciao!

W i lineari e chi li ha inventati!! Tutti dovrebbero usarli ! Ci ascolteremmo meglio.....


Online r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16467
  • Applausi 421
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: eco impressioni e commenti
« Risposta #34 il: 14 Marzo 2008, 02:00:33 »
73 a tutti sì, per evitare anelli di massa e sorprese io faccio una sola massa comune, e nel caso c'è da fare più collegamenti la massa dei cavi schermati la collego solo da una parte,propio per evitare che due cavi schermati costruscono un'anello o spira che funziona da captatore magnetico e per esempio fà da secondario con il trasformatore di modulazione  che innesca tutto... poi sono punti di vista, mi è capitato tra le mani un 48 senza un cavo schermato, è stato pagato caro e salato,per risolvere gli inneschi alla fine ho dovuto abbassare il guadagno dell'eco e ricablare "a modo mio",ma sicuramente è un caso, di questi 48 ce ne sono molti che funzionano senza inneschi ma spesso  basta spostare un filo che fischia tutto o peggio un pelo di stazionarie e nascono  rientri di rf e inneschi assurdi...

Offline DukeAlex

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1803
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
  • Sono io che vengo a prenderti!
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: eco impressioni e commenti
« Risposta #35 il: 02 Aprile 2008, 03:24:38 »
73 a tutti sì, per evitare anelli di massa e sorprese io faccio una sola massa comune, e nel caso c'è da fare più collegamenti la massa dei cavi schermati la collego solo da una parte,propio per evitare che due cavi schermati costruscono un'anello o spira che funziona da captatore magnetico e per esempio fà da secondario con il trasformatore di modulazione  che innesca tutto... poi sono punti di vista, mi è capitato tra le mani un 48 senza un cavo schermato, è stato pagato caro e salato,per risolvere gli inneschi alla fine ho dovuto abbassare il guadagno dell'eco e ricablare "a modo mio",ma sicuramente è un caso, di questi 48 ce ne sono molti che funzionano senza inneschi ma spesso  basta spostare un filo che fischia tutto o peggio un pelo di stazionarie e nascono  rientri di rf e inneschi assurdi...
:up:

W i lineari e chi li ha inventati!! Tutti dovrebbero usarli ! Ci ascolteremmo meglio.....