banda cittadina (27 mhz) > riparazione radio CB

Alan 68s old con rumore tipo QRM santiago 2....

<< < (5/5)

LuckyLuciano®:

--- Citazione da: kevin98 - 16 Maggio 2021, 17:39:41 ---Salve, questa procedura dei due segnali non la sapevo, puoi spiegarmela un po' meglio, purtroppo non ho molta esperienza con la taratura della catena rx quello che ho fatto fin ora è per ragionamento, ri sarei molto grato se potessi spiegarmi un po' meglio la taratura. Ringrazio anche rommel per l'aiuto e l'interessamento.

inviato LYA-L29 using rogerKapp mobile

--- Termina citazione ---


Certo siamo qui tutti per discutere e confrontarci nel massimo rispetto reciproco.
Altrimenti che forum sarebbe?

Premesso che la taratura con segnali noti, presuppone a mio parere l'uso di un generatore modulato.
Personalmente non ho mai messo mano a trimmer e bobine (se non fosse solo per il trimmer che regola l'AMC) se non in presenza di uno strumento campione.
Insomma mai fatto tarature a occhio con una radio a fianco.
Sarà anche una mia "fisima", ma ormai è diventata un'abitudine.

Nello specifico, ti consigliavo di testare 2 segnali noti perchè noterai che ci sarà un punto di taratura dove la qualità audio (lo capti ad orecchio ed è per questo che ti consiglio di far tutto in cuffia) del segnale forte degraderà aumentando il fruscio di fondo.
Questo punto vedrai che modifica la qualità del segnale ricevuto (senza entrare nello specifico del perchè e per come) entro un brevissimo range di regolazione (circa 2mm di corsa).
E' più semplice a farlo che spiegarlo.
Naturalmente presuppone sempre che tutto lo stadio RX sia ben tarato con la giusta sensibilità.
Cioè se non hai toccato null'altro.
Lo stesso lo puoi ripetere col segnale basso dove sempre in quel piccolo range passerai da ascoltare bene ad ascoltare molto male (tutto frusciato e quasi incomprensibile).

Direi che questo è il modo più semplice col quale poterlo spiegare.
A te la scelta se un modo o l'altro.
Saluti

kevin98:
Si allora, io ho generatore modulato, con attenuatore, oscilloscopio e tutto il necessario, comunque si ho notato che dopo un po' sull'oscilloscpio l'ampiezza aumenta, ma poi ascoltando si sente un pochino di rumore in più, proverò a fare anche così o meglio prima regolo tutto per il massimo poi stacco l'oscilloscopio collego delle cuffie e provo a spostare poco poco la bobina che mi hai detto tu. Invece per le medie frequenze quale è il miglior modo per fare la taratura, parlo sempre di alan 48 quindi modulazione AM e in pochi casi FM. Da quello che ho letto in generale e quello che è più logico sarebbe usando la funzione sweep sul generatore di funzioni in modo da impostare uno sweep tra le frequenze intorno alla media frequenza da tarare e poi con l'oscilloscopio impostato su XY è giusto?

inviato LYA-L29 using rogerKapp mobile

Navigazione

[0] Indice dei post

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa