banda cittadina (27 mhz) > Intek

intek tornado 34s

<< < (2/12) > >>

Ottone:
73 a tutti,
Nino, per i 2sc1969/2312 funzionanti (bene), provate a cercare in rete o su Ebay "ELEFLOW". ;)
Provati e ben funzionanti.

Ciao 

acquario58:

--- Citazione da: Ottone - 09 Dicembre 2011, 15:20:56 ---73 a tutti,
Nino, per i 2sc1969/2312 funzionanti (bene), provate a cercare in rete o su Ebay "ELEFLOW". ;)
Provati e ben funzionanti.

Ciao  

--- Termina citazione ---
Ciao OTTONE,
il suggerimento é x TORNADO....
io ho una bella scorta di 1969.nuovi.(circa una 50/ina...anni 80-90)..prima dello sbarco dei cloni

Ottone:
Ed hai fatto molto, molto bene a prenderli! ;)

Cmq come sostituti la Eleflow ha rilevato le specifiche dei Mitsubishi 2sc2312 e 2166, oltre che 2sc2078 e ne produce quì in Europa (Inghilterra per la precisione), ad un prezzo che è più che ragionevole.

Io a parte usarli, sto provando alcune conversioni a mosfet (IRF520 o meglio ERF2030) che sono poi l'attuale linea produttiva delle nuove radio.
Il risultato è che vanno molto bene fintanto che tutto va liscio. Ti dirò che la modulazione risulta anche migliore dei bjt, e i picchi (per coloro ai quali piacciono) sono evidentemente maggiori, oltre che erogare potenze superiori ai 2sc1969 o 2312.

Ma.....
c'è ovviamente un ma:
se c'è ROS serio (non 1.5:1 ma ben superiore!), specie con gli IRF520N non è detto che ti salvi.
Se tiri troppo in potenza, non è detto che sopravvivi e se c'è un corto sul cavo di uscita o connettore PL, beh, comincia a preparare una bella lapide per il caro estinto.  :grin:

L'unico vantaggio è che specie gli IRF520 costano una vera fesseria (1 euro l'uno).
Si potrebbe mettere lo zoccolo come per le valvole  :grin: così quando si bruciano si cambiano rapidamente.  :grin:


Ciao!

Ottone:
Tutto questo che scrivevo sopra, è riferito ai mosfet  (IRF520 - ERF2030),
poichè gli Eleflow 2sc2312 si comportano a tutti gli effetti come dei buoni 2sc2312 di Mitsubishi e si pagano circa 7 euro l'uno.

Ciao

tornado27:
grazie infinite, ho gia preso contatti, comunque anche se sono sostituti, mettero a confronto le caratteristiche e vediamo che succcede. per l'altro amico quello del trimmer e del transistor per intenderci a breve farò le dovute prove.Il mio 34 dovrà ritornare in forma ed essere pronto a nuovi cq....
tanti 73, poi vi faccio sapere.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa