MICROFONO ICOM IC 2725 E I SUOI PROBLEMI....

Aperto da IT9ACJ, 15 Gennaio 2012, 22:32:30

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

IT9ACJ

salve a tutti da roberto it9acj

non sò quanti di voi abbiate in stazione il veicolare bibanda della icom ic 2725. bella radio anche se presenta alcuni difettucci nella troppa ricezione.
allora andiamo con calma: il trasmettitore e bibanda vhf/uhf vhf-vhf uhf-uhf, funzione trasponder, comandabile dal microfono HM133 alta potenza di trasmissione (50 watt in vhf riducibili a 25 e 5 watt), e 35 watt in uhf.
il ricevitore croce e delizia di alcuni utilizzatori del noto bibanda ha pregi e molti difetti, i difetti sono che appena entra in una zona altamente soggetta a rientri di radiofrequenza (presenza di forti emissioni civili e commerciali) il ricevitore si imballa e si vede l'smeter alzarsi misteriosamente senza alcuna ricezione audio.
problema irrisolvibile fino ad ora....
altro problema serio, il suo microfono originale l'hm133 (multifunzionale, cioè con questo si governa tutta la radio a distanza), che dopo un pò di tempo e con l'uso continuo il microswichtes che comanda la trasmissione si rompe.
le soluzioni sono 2 in tal caso, o comprare il microswichtes (che a volte e introvabile) o sostituire il microfono con uno compatibile perdendo i controlli della radio.
se avete la fortuna di trovare un microswichtes compatibile con il microfono stesso, e se dopo averlo sostituito la radio non và in trasmissione (il tasto ptt non tocca degnamente il microswichets a dovere), mettete un pezzettino di carta o una gomma che faccia in modo che il tasto ptt ritorni a toccare il microswichtes.
io ho fatto così ed e da 2 anni che il microfono non mi sta dando più grossi problemi.
ora volevo chiedere se qualcuno ha la piedinatura del connettore pin rj 45 del microfono della radio icom ic 2725 cosi in caso da sostituire ed accoppiare un microfono da tavolo (anche autocostruito) alla radio stessa.
grazie


acquario58

#1

nei vari forum su internet...ci sono molti che segnalano questa anomalia....
quello del PTT del microfono é un problema comune anche ad altri apparati Icom...

le connessioni sono:
   PIN1       + 8VOLT OUTPUT ( 10 ma max )
   PIN2       UP/DOWN
   PIN3       + 8VOLTS IN ( No connection IC2100H )
   PIN4       PTT
   PIN5       MIC GROUND
   PIN6       MIC
   PIN7       GROUND/EARTH
   PIN8       DATA IN ( No connection IC2100H )



Antenna

confermo anche io i " problemi"...

il rientro di rf in zona trasmettitori.....normale e irrisolvibile per ora...non ho provato la desensibilzzazione reale o se è solo un problema di display....

problema del pulsante ptt, famoso....e risolto con micro a levetta (quelli con la lamierina lunga), piedini quasi compatibili e ruotati di 90°.....na bomba!!!!!

difetto a pochi conosciuto (e alla maggiorm parte mai compreso e usato )..

nel banco di sinistra, si può impostare la deviazione della modulazione larga o stretta, in quello di destra no...rimane solo larga.... indifferentemente se vhf o uhf....quindi a sx si può stare in stretta sia in vhf che uhf, a destra no.....

altra cosa ancora per ora mai spiegata, se a sinistra sono in vhf, e a destra uhf, , posso mandare in scansione una qualsiasi banda e sull'altra trasmettere.....

se a sinistra sono in uhf e trasmetto, mentre a destra sono in vhf in scansione.....le vhf si bloccano.....


non so perchè....

IT9ACJ

grazie acquario 58, vediamo che riesco a farglielo fare a un amico che ha buon occhio nelle saldature (anche se ho la pinza a crimpare ) mahh vediamo.
un altra soluzione non economica sarebbe quella di prendere l'adattatore rj45 - 8  poli microfoni o 4 poli microfoni. vediamo la soluzione che mi alletta di più.


IT9ACJ

qualche maligno dice che questi microfoni siano fatti in china o a taiwan, ma sinceramente non ci credo...
diciamo che (attenzione non voglio fare polemica lungi da me), ma i prodotti cinesi hanno delle pecche....però icom fino a qualche tempo fà era sinonimo di qualità.
poi non lo sò...

acquario58

Citazione di: IT9ACJ il 15 Gennaio 2012, 22:57:00
grazie acquario 58, vediamo che riesco a farglielo fare a un amico che ha buon occhio nelle saldature (anche se ho la pinza a crimpare ) mahh vediamo.
un altra soluzione non economica sarebbe quella di prendere l'adattatore rj45 - 8  poli microfoni o 4 poli microfoni. vediamo la soluzione che mi alletta di più.

io ho fatto un adattatore da utilizzare su YAESU  da attacco classico a vite....a RJ usando un vecchio cavo di rete interrotto che non utilizzavo...
ecco il risultato finale




IT9ACJ

uhm interessante la cosa e spero non troppo complicata (spero), cioè io vorrei adattare un microfono o una interfaccia (per ora e fatto per il kenwood) dove posso fare anche aprs (mi e sempre piaciuto fare aprs).
ora il mio problema principale sono questi:

1: la mia interfaccia per i modi digitali e settata per tutti i kenwood, quindi in teoria imcompatibili con la piedinatura dell'icom 2725.
2: dove andare a trovare un adattatore microfonico come lo hai trovato tu acquario (attenzione il mio e a 8 pin piedinatura standard kenwood).


acquario58


IT9ACJ

chissà se a catania la trovo... mo provo a fare una ricerca...


gattonero

#9
Ho preso un adattatore rj45 per questo modello icom 2725.....vorrei inserire l'astatic 1104c ? le connessioni sono come i normali connettori 8 pin Icom ??????



però non va in Trasmissione

1-R G K-129   Station Dx 11meter
                        Radio Penisola Salentina  1-RPS-72 
                 1 F R I 1857 -  Free-Radio-Italia
                             PMR/LPD Italy 
                                 Op.Fabio
                   Yaesu FT920+SP8 Mic.Mh31
         Icom IC2820 D-Star / Kenwood TM241A digiAPRS
       President Jackson Mic.Echo Master Plus /Lafayette Hawaii                
   Ant. Dipolo 30/40m  Dipolo L 60m Butternut HF2V 40/80/160?     Vertical 11m / Ant.FishRod / Diamond x510 / Deltaloop 50MHz