Autore Topic: scelta apparato PMR446 per RRM  (Letto 2842 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4188
  • Applausi 159
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
scelta apparato PMR446 per RRM
« il: 29 Marzo 2021, 12:37:05 »
Mi hanno chiesto un consiglio per un apparato PMR446 da usare in modo semiprofessionale per comunicazioni in montagna, quindi anche per uso su RRM.
Personalmente utilizzo da anni le Retevis RT24 e mi trovo abbastanza bene, ho provato diversi apparati: le Baofeng BF888E, le Retevis RT28, le midland G7 e G9 e le Polmar easy.
Poiché non mi sono piaciute molto le Midland, malgrado siano le più diffuse,  e poiché comprendo che avere delle radio con una canalizzazione fissa può essere una limitazione, ho consigliato le Polmar Easy che hanno come vantaggio la batteria al litio che dà una grande autonomia e hanno la programmazione dei canali e dei toni da tastierino.
magari dopo una riprogrammazione per poter utilizzare il dual watch.

ci sono altri apparati PMR446 intorno l prezzo del Midland G9 o del Polmar Easy  (tra i 70 e i 90 €) che consigliereste?


Offline Maxxim

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 266
  • Applausi 17
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU0JAZ
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #1 il: 29 Marzo 2021, 13:57:17 »
Dal punto di vista prestazionale sono tutti allo stesso livello, visto l'uso consiglierei una radio che rispetta le specifiche IP67, tipo le Motorola TLKR T92.

Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2929
  • Applausi 142
    • Mostra profilo
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #2 il: 29 Marzo 2021, 14:42:37 »
Aggiungerei una altra considerazione, alla luce di eventuale espansione di power o anche no, un PMR che sia alimentato da una tensione da almeno 7,2/7,5 rispetto alle 3,5 di tensione.

In toto, a buona fede suggerisco o Alinco, Motorola, Kenwood, forse le Alinco costano di meno; sulle Midland prenderei al max le G18...

73'.


Offline NikiS

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 60
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #3 il: 29 Marzo 2021, 16:00:52 »
Da tanti anni di esperienza e prove fatte i più performanti sono : Alinco, Kenwood, Icom e spendendo meno ma conservando una discreta qualità, i Polmar WORK.
Se vuoi qualcosa di più ti consiglio delle suddette marche la versione DIGITALE.
Come analogici ti consiglio gli ALINCO VX-46E che costano il giusto (su € 110,00) e sono ottimi e programmabili, come digitali il prezzo è simile x tutte le marche più o meno € 190,00 cadauno.
I digitali sono più efficienti e fanno più strada ( 25 - 30% in più di copertura) ed inoltre sei al riparo da ogni interferenza essendo un'emissione digitale non inteleggibile.

Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4188
  • Applausi 159
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #4 il: 29 Marzo 2021, 16:48:02 »
Vi ringrazio per i consigli ma siamo fuori dal perimetro dei requisiti per prezzo o per caratteristiche tecniche.
Sembra che al momento la favorita rimanga la Polmar Easy.


Offline NikiS

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 60
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #5 il: 29 Marzo 2021, 16:54:21 »
I gusti e il portafoglio non si discutono, ma piuttosto dell'EASY prendo il WORK 3° .... te lo dico da rivenditore Polmar

Offline Antenna

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1145
  • Applausi 48
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #6 il: 29 Marzo 2021, 17:11:13 »
Comincia a distinguere però ...
Dici che vuoi pmr446, ma poi ad esempio mi parli di baofeng 888...


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp


Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4188
  • Applausi 159
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #7 il: 29 Marzo 2021, 19:01:39 »
Le bf888-e sono la versione depotenziata e con antenna inamovibile per la conformità EU da PMR446 (in questo momento non ricordo il preciso standard ETSI EN).
Ma non fanno parte dei possibili confronti: le ho solo citate tra le radio usate e provate.

Le Polmar Work 3 ricordano le Retevis RT24, andrebbero benissimo ma non hanno né display né tastierino per la selezione di canali e toni.

Avendo come paragone le Midland G7 e G9, l'utenza preferisce la possibilità di scegliere sul campo canale e tono.

Offline NikiS

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 60
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #8 il: 29 Marzo 2021, 19:35:00 »
Infatti ... Basta programmare alcuni canali con sub-toni e frequenza ad Hoc e il gioco è fatto ..... Molto più robusti e longevi che quelli con display e tasti .....

inviato Redmi Note 8T using rogerKapp mobile



Offline poker333

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1528
  • Applausi 23
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #9 il: 29 Marzo 2021, 22:11:08 »
Io ho le Polmar Skuba, e non trovo di meglio...ma, costano poco meno di due Motorola, ma molto prestazionali e anche resistenti agli agenti atmosferici.altri cinesini, non li metto in paragone...

Offline poker333

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1528
  • Applausi 23
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #10 il: 29 Marzo 2021, 22:12:32 »
Le Skuba,infatti...costano un po'...e si capisce il perché...


Offline YF23 blackwidow

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 340
  • Applausi 14
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #11 il: 29 Marzo 2021, 23:04:20 »
Uso i motorola T80 Extreme da 8 anni e li ho messi a dura prova in montagna: funzionano ancora perfettamente. Sono molto facili da usare e oggi costano circa 80 euro (a trovarli ancora), li preferisco ai vari cinesoni superplasticosi.

Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2929
  • Applausi 142
    • Mostra profilo
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #12 il: 30 Marzo 2021, 09:29:26 »
Per la spesa  e tipologia friendly, i blasonati penso esclusi.
[emoji12]


Offline gulliver

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #13 il: 30 Marzo 2021, 11:26:04 »
Ho usato un Polmar Easy con grande soddisfazione. Ora uso un Midland G15 Pro e un G18. La batteria del Easy è incredibile ma le prestazioni migliori sono con il G18. Ti parlo sempre di un apparato integro nella sua omologazione. Se invece smanetti un po le differenze si fanno decisamente maggiori tra il G18 e gli altri due. Il G18 ultimamente su Amazon si era abbassato fino a 100,99 Euro. Un ottimo prezzo.

Offline Giovy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1068
  • Applausi 129
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Giovy's Blog
  • Nominativo: ALFA 1 (RRM)
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #14 il: 30 Marzo 2021, 11:28:09 »
I digitali sono più efficienti e fanno più strada ( 25 - 30% in più di copertura) ed inoltre sei al riparo da ogni interferenza essendo un'emissione digitale non inteleggibile.
Ehm... però, avendo chiesto una radio per RRM (che è analogica e resterà SEMPRE analogica) forse una radio digitale è una spesa inutile. :)

Aggiungo: Midland ha da poco tirato fuori una nuova radio, la G13, che ha un pulsante già programmato per l'accesso rapido alla RRM. ;)
Giovanni
Responsabile Regionale Piemonte e Valle d'Aosta
progetto nazionale "Rete Radio Montana"

ID RRM: ALFA 1


Offline NikiS

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 60
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #15 il: 30 Marzo 2021, 11:42:23 »
Gli apparati DIGITALI fanno anche da ANALOGICI ....
Quindi basta programmarli in maniera opportuna ... DIGITALE x conversazioni private ..... ANALOGICO per RRM
ALINCO (made in Japan) sia Analogico che Digitale sono il miglior compromesso Spesa/Prestazioni ... MIdland, Polmar etc etc. sono Cinesi rimarcati

Offline Giovy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1068
  • Applausi 129
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Giovy's Blog
  • Nominativo: ALFA 1 (RRM)
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #16 il: 30 Marzo 2021, 11:45:21 »
Si, lo so bene che fanno ANCHE analogico... ma perchè pagare di più per una radio digitale, se serve per usarla con un servizio analogico?  [emoji1]
Giovanni
Responsabile Regionale Piemonte e Valle d'Aosta
progetto nazionale "Rete Radio Montana"

ID RRM: ALFA 1


Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4188
  • Applausi 159
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #17 il: 30 Marzo 2021, 11:57:08 »
Midland ha da poco tirato fuori una nuova radio, la G13, che ha un pulsante già programmato per l'accesso rapido alla RRM. ;)

non la conoscevo, sto guardando le caratteristiche tecniche e mi sembra ottima; molto simile alla Polmar Easy.
Propongo anche questa, vediamo cosa ne pensa l'utenza.
Grazie

Offline NikiS

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 60
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #18 il: 30 Marzo 2021, 17:44:36 »
Dalle varie risposte al forum mi sembra evidente che è una sola questione di prezzo ....
Pertanto trovo veramente inutile perdere tempo a dare consigli su qualità e prestazioni e a discutere di quale sia un buon apparato o la scelta giusta se l'unico fattore è quanto si spende ....


Offline HAWK

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2929
  • Applausi 142
    • Mostra profilo
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #19 il: 30 Marzo 2021, 17:46:24 »
@ IN3EYY ma la tua attività quale è ?
Hai un link ?
Interessante...saperlo.

Offline Antenna

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1145
  • Applausi 48
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #20 il: 30 Marzo 2021, 18:02:47 »
Kz , le 888 sono radio uhf portatili normali ...
Ti confondi con le 88E ... queste sono le 888 depotenziate e classificate pmr446


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp

Offline NikiS

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 60
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #21 il: 30 Marzo 2021, 18:09:34 »
In risposta a IZ1PNY ... Si sono del settore ma non mi faccio mai pubblicità .......
Comunque se devo scegliere a quale apparato affidare la mia vita o la mia sicurezza in montagna ne scelgo uno che se la meriti e non quello che costa meno.
[emoji1] [emoji1]

Offline kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4188
  • Applausi 159
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #22 il: 30 Marzo 2021, 18:25:22 »
Dalle varie risposte al forum mi sembra evidente che è una sola questione di prezzo ....
Pertanto trovo veramente inutile perdere tempo a dare consigli su qualità e prestazioni e a discutere di quale sia un buon apparato o la scelta giusta se l'unico fattore è quanto si spende ....

il prezzo è importante, ma non è l'unico parametro; mi sembra di aver esposto con chiarezza quali fossero i requisiti e le necessità:
apparato PMR446 robusto e con possibilità di selezionare manualmente canali e toni come Midland G7 e G9 e Polmar Easy.
se l'utente vuole spendere al massimo 90 euro è inutile consigliargli un apparato da 110 o da 140, soprattutto se ha funzioni che non verranno mai usate; non siamo al negozio dove cercare di fare un po' di pressione al cliente è il mestiere del buon venditore.

ps: se dovessi scegliere un apparato cui affidare la mia vita non mi fermerei a un PMR446, malgrado sia un convinto sostenitore di RRM.

pps: scusa Antenna, ho fatto confusione con le sigle, ma ci siamo capiti.


Online dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3053
  • Applausi 145
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #23 il: 30 Marzo 2021, 18:47:13 »
i

 se dovessi scegliere un apparato cui affidare la mia vita non mi fermerei a un PMR446, malgrado sia un convinto sostenitore di RRM.



da sostenitore dell' uso della radio condivido in pieno il tuo pensiero , la vita è importante
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X200 
80-60-160 homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade, dipolo V invertita home made 12-17-60

Offline poker333

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1528
  • Applausi 23
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« Risposta #24 il: 30 Marzo 2021, 19:44:36 »
La skuba  e x me una soluzione ideale