banda PMR 446 mhz & LPD 433 mhz > LPD - PMR - SRD

RETE RADIO MONTANA

<< < (5/283) > >>

ringhio:

--- Citazione da: poker333 - 26 Ottobre 2013, 17:07:19 ---E' da tempo che seguo il progetto in sintesi...credo che sia meglio renderlo fruibile con le PMR...le Pmr446 sono ormai uno standard diffusissimo..inutile..promuovere VHF o altro...

--- Termina citazione ---

Tra il marino e montano..ci sta una differenza abissale..il marin lasciamolo stare..visto che ormai e decenni che funziona....e che ormai e un sistema stabile fissato e legalmebte ufficiale..ci mancherebbw.......al contrario di rrm...che come ho sempre ripetuto io..in teoria e sempre tutto bello..come un operaio..che in teoria e na cima..e poi nella prarica fa danni..ecco..questo operaio e sa lasciare a casa....e brutto sentirlo..ma è la realta dei fatti

Inviato da RogerK Mobile

wilson:
Ecco appunto. A proposito di marino, sarebbe ora che si costituisse un servizio simile per la sicurezza in montagna.
Bisognerebbe istituire una banda di sicurezza terrestre, vhf o uhf, sulla quale si mettano in ascolto tutti gli enti di soccorso.
Allora si che si potrebbe parlare di una rete radio d'emergenza.
Ma sarebbe tutta un'altra cosa.
Fino a che le cose non cambiano, non serve a niente inventarsi fantomatiche reti radio.

Nicolò Ibba:
Io ho ipotizzato questo perché abitando in Sardegna non abbiamo le "montangne" come le alpi o gli Appennini ... È il mare l'unico ambiente molto frequentato ...purtroppo... :grin:

acquario58:
normalmente le reti ufficiali di emergenza sul territorio.sono affidati ad operatori ed associazioni efficienti sotto il diretto controllo delle prefetture.....

wilson:
Appunto, ora è così.
Non vedo perchè non si possa applicare lo stesso principio della banda nautica ad un impiego terrestre, ovviamente su altre frequenze.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa