Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - IU2DXS

Pagine: [1] 2 3
1
Modifiche apparati CB / Re:ALAN 42 DS TRIMMER
« il: 13 Luglio 2020, 23:21:58 »
Buongiorno, chiedo se qualcuno sa indicarmi le funzioni dei vari trimmer dell'Alan 42 DS. Nella foto allegata ho evidenziato quello che regola la potenza che è l'unico del quale ho la certezza.
Ho letto altre discussioni che riguardano il 42 multi ma la disposizione dei componenti mi sembra diversa.
Ringrazio chi riesce a darmi un aiuto.
Ciao Franco, ma muovendo il trimmer che hai indicato hai sortito qualche miglioramento? Il mio butta fuori sempre 2 watt....


inviato iPhone using rogerKapp mobile

2
Midland / Re:Alan 42 DS un bislacco test
« il: 13 Luglio 2020, 20:39:25 »
Grazie a entrambi...appena riesco a procurarmi il carico faccio la prova...ma resto perplesso in quanto anche il display della radio non va oltre 2watt...


inviato iPhone using rogerKapp mobile

3
Midland / Alan 42 DS un bislacco test
« il: 13 Luglio 2020, 13:35:13 »
Ciao a tutti,
Mi collego a questo post per chiedere un parere...
È possibile che con qualsiasi antenna tarata (ros 1:1) i watt massimi di uscita (con pacco batteria e con batteria auto) sono sempre max 2?
È il mio che non funziona oppure è cosa normale?

Allego foto swr e watt...






4
Modifiche apparati CB / Alan 42 DS - Modifiche varie
« il: 11 Luglio 2020, 15:38:12 »
Ciao a tutti, sono riuscito a fare la modifica dei 400 canali. Occorre chiudere s4-s2-s1 e lasciare aperto s3.
Come in foto.

Non trovo invece il modo di aumentare potenza e modulazione...

Qualcuno ci è riuscito?
Come?

73!



inviato iPhone using rogerKapp mobile

5
Modifiche apparati CB / Alan 42 DS - Modifiche varie
« il: 05 Luglio 2020, 23:05:24 »
Ciao a tutti!
Ho appena acquistato, un po' per gioco, un Alan 42 DS...(nuovo).
Ovviamente l'ho già aperto sperando di poter fare le stesse modifiche del predecessore Alan 42 Multi...
Dentro...tutto diverso...[emoji23][emoji23][emoji23]
Per caso c'è qualche anima pia che possa suggerirmi qualche modifica...ad esempio aumento canali...aumento modulazione...ecc...indicandomi come eseguirla?
Aggiungo una nota curiosa...
I famosi 4 ponticelli da "chiudere"...in questo Alan 42 DS sono tutti chiusi e cortocircuitati tra loro (apparato nuovo di zecca e funzionante sui normai canali!).
Allego in paio di foto
Grazie mille e 73!


inviato iPhone using rogerKapp mobile

7
Ciao, se non ti serve il doppio ascolto, il digitale, gsm ed altri orpelli simili...Yaesu VX-6E tutta la vita! 73


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp

8
Yaesu / Re:Prezzi radio Hf nuove
« il: 17 Novembre 2016, 13:04:11 »
...e vi sembra normale far pagare l'FT-891 (senza accordatore) 75€ in più dell'FT-450d (con accordatore), che ho avuto ed ha poco da invidiare al mio attuale TS-590G?
Ovviamente parere mio del tutto personale!!!


inviato iPhone using rogerKapp.

9
Giá in vendita in Italia a € 1.439... Non sarà un po' troppo???


inviato iPhone using rogerKapp.

10
attività radioamatoriale / Radioamatori a Porta a Porta
« il: 03 Novembre 2016, 00:51:34 »
Ciao a tutti,
volevo segnalare che in questo momento a porta a porta si parla di radioamatori con riferimento all'alluvione di Firenze e alla loro importanza assunta fin dalle prime fasi dell'emergenza.
73 a tutti!


inviato iPad using rogerKapp.

11
discussione libera / Re:Aumento listino yaesu
« il: 26 Ottobre 2016, 12:56:14 »
...ma sei sicuro?
A 635 € lo vedo ora sul sito di un noto rivenditore zona 2...


inviato iPhone using rogerKapp.

12
Ciao Acquario,
ti ringrazio per il ripasso di scienze bancarie che hai offerto!
Sicuramente ho generato un po' di confusione, visto che il mio intento era semplicemente quello di mettere a conoscenza del fatto che l'applicazione di un sovrapprezzo su un prodotto o servizio acquistato on line è sanzionato laddove sia correlato ad uno determinato strumento di pagamento.
Ora, a me non interessa quanto chieda di commissione una banca...o un soggetto finanziatore...dico solo che se il venditore mi chiede un qualcosa in più se pago con uno strumento anziché con un'altro...beh non è proprio corretto...poi siamo in regime di libero mercato e se le pratiche commerciali di un determinato sito web non ci piacciono, possiamo sempre andare da altre parti...oppure segnalare la cosa agli organi competenti laddove intravediamo un illecito.
Con questo non sto accusando nessuno...ma di certo ancora ieri sera questa "procedura" commerciale la si leggeva in qualche sito di vendite on line...anche di materiale radioamatore [emoji12]
73 a tutti!


inviato iPhone using rogerKapp.

13
Credo che la mia "provocazione" sia stata centrata...
Nelle regole del commercio è usuale (ma non obbligatorio) applicare uno sconto in caso di pagamento, ad esempio, anticipato o contestuale alla consegna o più corto - se dilazionato - rispetto alle normali tempistiche del settore.
Se compro un oggetto on line è ovvio che lo pago in anticipo rispetto alla consegna, anche qualora usufruisca di in "finanziamento", perché in tal caso il danaro viene anticipato da un istituto finanziario al venditore (negozio on line).
Da questo momento invece è chiaro, in base a quello che dice l'Authority, che "L'applicazione di un sovrapprezzo, collegato e corrispondente all'utilizzo di uno strumento di pagamento da parte dei consumatori, si pone in chiara violazione dell' art. 62 del Codice del Consumo".
Inoltre l'articolo aggiunge che "La norma riguarda non solo le carte di credito, ma anche altre forme di pagamento come i bonifici e gli acquisti in contrassegno".
E il 5% su un acquisto di 1.000 euro sono 50 euro che posso usare per altro...




inviato iPad using rogerKapp.

14
Ciao a tutti,
leggendo qualche minuto fa Repubblica.it, mi sono imbattuto nel seguente ed interessante articolo.
Mi sento di condividerlo in quanto credo che un po' a tutti sia capitato di comprare qualcosa on-line (anche materiale radioamatore!) e si sia trovato un extra-prezzo in caso di pagamento con carta di credito o Paypal...o simile...
Spero che anche i nostri amici rivenditori (solo alcuni...a dover di cronaca...) abbiano modo di leggere l'articolo!
73 e buon week-end

http://www.repubblica.it/economia/2016/10/14/news/l_antitrust_no_sovrapprezzi_per_chi_paga_con_carta_di_credito_multate_compagnie_low-cost-149757052/




inviato iPhone using rogerKapp.

15
discussione libera / Re:Th-f7
« il: 24 Settembre 2016, 18:20:44 »
Ciao, giá che ci sei...siccome lo vorrei prendere...come lo trovi? è davvero tanto più performante (rx e tx) rispetto al cinesino??? 73!


inviato iPad using rogerKapp.

16
discussione libera / Quotazioni
« il: 11 Settembre 2016, 12:05:35 »
Ciao a tutti e sopratutto buona domenica...
Vorrei condividere un mio pensiero...
Forse qualcuno ci avrà già pensato...(???)
Bytheway...
Perché non fare un post o una sessione dedicata alle "quotazioni" delle nostre amate radio e accessori?
In giro ci sono vari mercatini, virtuali (internet) e  fisici (fiere)...oltre che negozi.
Sull'usato ci troviamo di fronte al farwest dei prezzi...e non è da meno sul nuovo...con rivenditori che (giustamente e legittimamente) applicano i prezzi per loro più appropriati.
Da qui l'idea di dar vita ad una sorta di pagina delle quotazioni...del nuovo e dell'usato...tipo "Quattroruote" o "Al Volante"...
È una follia?!?!
73!!!!


inviato iPhone using rogerKapp.

17
Radio Ascolto / Re:Nuovo Filtro Notch FM 88 -108
« il: 05 Settembre 2016, 22:21:08 »
ciao max, ho preso quello a 3 filtri solo per ricezione. quello a 5 non era disponibile in fiera... grazie a tutti per i consigli!


inviato iPhone using rogerKapp.

18
Radio Ascolto / Re:Nuovo Filtro Notch FM 88 -108
« il: 05 Settembre 2016, 17:33:03 »
Ciao a tutti! Ieri ho preso il filtro! devo dire che funziona!
Ma ho fatto un'altra cosa...ho inscatolato un un box di alluminio per circuiti la Fun Cube!!! Magia!!! Ora vorrei prendere solo la Sigma SE-1500! Cosa ne
pensate???


inviato iPhone using rogerKapp.

19
Radio Ascolto / Nuovo Filtro Notch FM 88 -108
« il: 04 Settembre 2016, 08:39:17 »
Una domanda per maxastuto...

è tanta la differenza tra 3 e 5 celle...per fare un po' di normale ascolto?
perché te lo sei fatto modificare???
la differenza di costo è tanta?
grazie ancora!




inviato iPhone using rogerKapp.

20
Radio Ascolto / Re:Nuovo Filtro Notch FM 88 -108
« il: 04 Settembre 2016, 08:38:56 »
Grazie a tutti!!!


inviato iPhone using rogerKapp.

21
Radio Ascolto / Re:Nuovo Filtro Notch FM 88 -108
« il: 03 Settembre 2016, 09:04:07 »
Ottimo! Spero di trovarlo in fiera!!!


inviato iPhone using rogerKapp.

22
Radio Ascolto / Re:Nuovo Filtro Notch FM 88 -108
« il: 03 Settembre 2016, 08:35:39 »
Ciao a tutti, torno in argomento per chiedervi se qualcuno ha avuto modo di utilizzare il filtro notch prodotto dalla italiana JF RF-Solution NOTCH 88-108 FM98-SMA-RX. Vorrei sperimentarlo sulla mi Funcube Pro+ per fare un po' di ascolto nelle lunghe notti invernali...abitando a pochi km da ogni tipo di antenna!
Magari lo trovo anche a Montichiari in questi giorni!!!
Grazie mille!
Tommaso


inviato iPhone using rogerKapp.

23
Comunque resto scettico...
Ho visto i primi video e lo scope non sembra così fluido come il 7300 o una semplice chiavetta sdr da 12 euro...
Secondo me hanno aggiunto un piccolo ricevitore sdr da pochi centesimi all'interno prelevando il segnale if da qualche parte per poi farlo "vedere" sullo schermo.
È la stessa cosa che faccio con il KW TS 590 SG + chiavetta sdr e che facevo giá con lo Yaesu FT 450D + una minuscola schedina che si inseriva all'interno senza grossi sbattimenti... tutto questo esisteva già e si chiama panadapter...
In questo momento la vera innovazione resta l'sdr Icom 7300... e Yaesu lo sta inseguendo...speriamo che non si faccia ancora più male con il prezzo di vendita ipotizzato in rete...


inviato iPhone using rogerKapp.

24
In UK circa 1.190 sterline... Il prezzo è molto interessante!


inviato iPhone using rogerKapp.

25
Ciao radioamatore! Ne sapevate qualcosa?
È per questo che il prezzo del 991 è crollato negli ultimi giorni???
Mi sembra MOLTO INTERESSANTE il "Real-time Spectrum Scope and a Multi-Colour Waterfall Display"...

**************

The FT-991A is the next-generation of the widely popular FT-991. Like its predecessor, the FT-991A is creatively designed to fit into a very compact (W9.0" xH3.2" x D9.3") rugged case and will deliver up to 100 Watts solid output power (50 Watts on 144/430MHz) on SSB, CW, AM, FM, Packet and C4FM Digital on the popular HF/50/144/430MHz Bands.

In keeping with the spirit of the rich performance of the FT-991, the new FT-991A provides two new stimulating and useful advanced features - a Real-time Spectrum Scope and a Multi-Colour Waterfall Display.

The new dynamic real-time spectrum scope gives radio operators the ability to graphically view the location of signals on the band while they listen to the received audio allowing them to quickly move to the desired signal. The strength of signals on the band can readily be seen on the multi-colour waterfall display. Chronological order colour differentiation allows operators to easily recognise weak signals at a glance; signals that might otherwise be missed on the spectrum scope.

These additional exciting functions enable more efficient and satisfying operating time while making important contacts on the crowded HF and 6metre bands. We believe that the new FT-991A will be widely accepted as an ideal field gear rig by the majority of the ham radio operators who want to enjoy reliable and flawless communication on all the HF and V/UHF bands with just one radio.

The new FT-991A naturally contains all the features packed into the original version of the FT-991 including a 3kHz Roofing Filter for the triple conversion receiver that effectively attenuates interfering signals and enables outstanding performance while still producing high quality audio. The 32bit high speed floating point DSP provides effective cancellation and reduction (DNR) of random noise, and the Auto Notch (DNF) automatically eliminates QRM caused by dominant beat tones while the receiver's Contour function and APF (Audio Peak Filter) can be used to further reduce undesired noise. A built-in 3.5inch full-colour touch screen high resolution display allows stress-free operability and visibility. for further detailed information, please refer to the attached specification sheet.

The new FT-991A will be available October 2016

**************

73 a tutti de IU2DXS Tommaso



inviato iPhone using rogerKapp.

26
Icom / Re:Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
« il: 22 Agosto 2016, 16:17:56 »
Caro Michele, oltre che salutarti con piacere, posso solo aggiungere che hai trovato il termine "tecnico" più corretto: "sfizio".
Posso dirti che dopo la patente la mia prima radio "seria" è stata una Yaesu FT-450D.
Oggi, a distanza di due anni, posso confermarti che con il KW ascolto "qualcosina" in più rispetto a prima...(e non ne sono neppure certo!)...e quando la vedo sui mercatini mi verrebbe voglia di ricomprarla! Come si è spesso detto, il vero update andrebbe fatto sulle antenne e sulla propria voglia di investire il proprio tempo all'ascolto e alla ricerca dei segnali sfuggenti... Il nostro è un "gioco"... a far tutto e subito poi ci si annoia...
Ps: però una capatina a Montichiari ai primi di settembre la vado a fare...per vedere di persona questo 7300!
Tommy IU2DXS


inviato iPhone using rogerKapp.

27
Icom / Nuovo Icom Ic-7300 Sdr
« il: 22 Agosto 2016, 13:19:39 »
Ciao a tutti...leggo da un po' questo topic in quanto sono da sempre affascinato dal mondo sdr e da questo nuovo Icon IC-7300.
Attualmente io utilizzo (poche ore al mese [emoji30]) il mio KW TS-590-SG in abbinata con la sds Fancube Pro+ e un computer che funge da panadapter (la radio ha una specifica uscita IF sul retro).
Qualche settimana fa ho conosciuto un radioamatore di Varese molto esperto e preparato (quanto modesto), oltre che grande sperimentatore e possessore, sempre aggiornato, di svariate radio. Al momento utilizza da mesi il nuovo Icom e mi diceva di essere molto contento, sopratutto per l'attività di ascolto (il che è qualificante per il ricevitore!). Ma alla mia inequivocabile domanda "vale la pena sostituire la mia attuale stazione con il nuovo Icom", mi ha seraficamente risposto dicendomi: "si" se ho voglia di cambiare e sperimentare una radio concettualmente nuova, più leggera e con un po' meno ingombrante sulla scrivania... "no" se vado alla ricerca di un update rispetto al KW, che a suo dire mantiene una performance superiore (anche rispetto ad altre sue simili non sdr).
Da tempo mi domando se fare questo cambio...ma continuo a desistere...tanto più perché in giro vedo ancora pochi confronti...e ringrazio l'OTTIMO Michele per lo studio (perché è un vero è proprio studio) comparativo che quasi quotidianamente conduce.
Concordo con lui che al momento le recensioni dei possessori (tutte positive) rimangono pur tuttavia ancora generiche.
Questo è il mio modesto contributo sull'argomento...[emoji28]
73 a tutti!


inviato iPhone using rogerKapp.

28
riparazione radio CB / Re:Alan 68 con scheda misteriosa
« il: 22 Agosto 2016, 12:55:57 »
...forse è un detonatore...[emoji23][emoji23][emoji23]


inviato iPhone using rogerKapp.

29
Yaesu / Re:Yaesu Italia
« il: 03 Agosto 2016, 12:06:26 »
Ma siamo certi che in Italia (in questo momento storico) la gente farà la fila fuori dai rivenditori Yaesu per acquistare una radio...??? Mi sa tanto di pratica commerciale tipica da concessionario auto... "Sig.re, se le piace, si affretti a comprare, perché abbiamo appena saputo che la Casamadre modificherà in aumento i listini...e poi la richiesta è in aumento e quindi aumenteranno i tempi di attesa". Poi esci dal concessionario...e ti tempestano di telefonate...per dire che hanno delle nuove offerte...ecc...


inviato iPhone using rogerKapp.

30
antenne radioamatoriali / Re:Coke per multidipolo
« il: 14 Aprile 2016, 14:47:17 »
Ciao a tutti,
se può interessare, vi allego la foto del mio che ho fatto domenica scorsa per la mia MFJ 1622 da balcone e vacanza!
Choke realizzato con un toroide FT-240-31 (comprato in UK) sul quale ho avvolto 8 + 8 spire di RG-58 in controfase.
Nel dubbio ho anche aggiunto 5 serriti a clip sul cavo tra antenna e choke e 5 ferriti tra choke e radio (vedere disegnino!)
L'antenna "era" predisposta con un unico cavo di rg 58 (lungo circa 20 mt) che inizia (sotto l'antenna) con un choke di cavo avvolto, per circa 12/15 spire da 20/25 cm....non serviva a nulla!!!
Ho eliminato il choke fatto di spire, ho costruito quello sul toroide e...magia...anche in 40 MT a 4 metri dall'antenna...e alla stessa altezza della radio...nessun rientro.....
Ho anche potuto accorciare il cavo di circa 10 mt (che male non fa!)
Fenomenale sia il choke che l'antenna!
73
Tommy







31
antenne radioamatoriali / Re:Antenna portatile MP1...come va ?
« il: 19 Marzo 2016, 09:58:48 »
Ciao a tutti, riprendo questo post in quanto vorrei attrezzarmi per le vacanze e questa Superantenna MP-1 mi pare molto interessante.
Però ho letto che esiste anche una copia italiana di fattura migliore.
Qualcuno la usa? Potrebbe darmi qualche info e sopratutto chi la fa e chi la venderebbe?
Grazie mille a tutti!!!!!

32
antenne radioamatoriali / Re:economico 4:1 per canna da pesca
« il: 26 Gennaio 2016, 08:20:18 »
sorry!!! è partito il post prima che correggessi...grazie iphone maledetto!!!

33
antenne radioamatoriali / economico 4:1 per canna da pesca
« il: 26 Gennaio 2016, 08:18:20 »
Ciao Michele e buongiorno a tutti, come sempre complimenti per la precisione con cui viene spiegato l'argomento.
Michele, ti chiederei una cortesia, se fosse possibile, quando avrai completato l'RF Choke sul toroide potresti postare delle foto?
Si tratta di un lavoro che mi ha sempre molto incuriosito in quanto ho sempre letto ottimi benefici di questo tipo di RF Choke rispetto al classico avvolgimento in aria che in questo momento come sai utilizzo.
Chiedo scusa in anticipo se esistesse già un topic sull'argomento.

34
Caro Michele,
anzitutto approfitto per augurare un buon anno a te e a tutti gli amici del forum.
Come sempre non posso che essere assolutamente d'accordo con te su tutto.
Da contento possessore di un TS590SG credo che un eventuale update non possa che essere un Elad FDM-Duo o altro sistema sdr simile (per prestazioni).
Ultimamente mi cimento nel mettere a confronto i segnali ricevuti sia col Kenwood che con la chiavetta Funcube Pro+ (che come sai è una chiavetta che ha già qualche filtro in più rispetto a quelle da 10/20 euro).
Beh è capitato che a volte, se ben equalizzato il suono della scheda audio del computer, non ho visto grosse differenze!
È chiaro che poi mettendo in funzione la "capacità" di filtro del giapponesino...la chiavetta resta a guardare...
Quello che voglio dire che in effetti la differenza forse la andrà a fare oltre le l'hardware (sistema sdr + computer) anche il software.
Da quanto ho compreso, ad esempio il software utilizzato da Elad (proprio perché "proprietario") offre algoritmi e filtraggi ben superiori agli ottimi (ma pur sempre spartani) software free disponibili in rete.
In generale credo che i sistemi sdr potrebbero concretamente eguagliare (e superare???) a i sistemi radio "tradizionali". Vuoi per il campionamento diretto (con tutto ciò che ne consegue, come ben illustrato dall'ottimo Michele!), vuoi per la concreta possibilità di scrutare il bandscope e "centrare" in maniera precisa e "fine" cioè che si vuole davvero ascoltare, vuoi per le dimensioni e peso, vuoi per la potenza di calcolo che spesso è correlata a quella del computer (sarà il radioamatore a decidere se fare l'update del pc o meno!), vuoi perché (io ne sono l'esempio) è comunque possibile integrare radio tradizionale e sdr (sfruttando i pro dell'uno e dell'altro), ecc...
Come Michele, da mesi bramo anch'io un Elad FDM-Duo da abbinare al mio RM BLA 350 e al (Mac partizionato) PC...ma credo che il 2016 non è per me l'anno giusto...
Mi piacerebbe però vederlo alla prova dal vivo...ma purtroppo temo che si debba andare in Germania alla prossima fiera di Giugno...altrimenti la vedo dura che ci siano negozi in zona in grado di offrire una dimostrazione...
Forse è proprio questo il vero limite "commerciale" di questi sistemi sdr??? (hihihi).
Tommaso

35
discussione libera / Re:Auguri a tutti...
« il: 24 Dicembre 2015, 19:51:45 »
Auguri a TUTTI voi amici del forum ed ai vostri QTH per un sereno Natale ed uno splendido 2016...!!!

36
Modifiche apparati CB / Re:crt ss 9900
« il: 03 Ottobre 2015, 09:55:15 »
Ciao a tutti e buon sabato!
E' da un po' che ronzo intorno a questo grazioso giocattolo...
Ciò che non riesco proprio a capire, per questo mi rivolgo a voi, è se tra le varie modifiche/impostazioni esso possa funzionare in continuo da 25/26 a 30 mhz come una vera radio radioamatore.
Mi spiego...
Mi sembra di capire dai vari video in rete che le frequenze siano percorribili solo per pacchetti o bande (A-B-C.....).
A me piacerebbe che con il suo VFO mi facesse scorrere tutte le frequenze da 25/26 a 30 mhz senza passare da una banda ad un'altra.
Per chi lo ha provato, è una cosa possibile?
Grazie a tutti e 73!!!

37
Yaesu / Re:Yaesu FT 410
« il: 27 Agosto 2015, 16:37:21 »
È veramente brutto...caro Michele...spero che la foto sia un rendering mal riuscito!!!! Ciao a tutti!!! E ben risentiti!

38
Ciao,
leggendo il tuo post ho avuto i brividi.
Anch'io negli anni '90 ho goduto di una fantastica mantova 5.
Poi ho ripreso l'attività lo scorso anno...ero indeciso se tornare sulla mantova, ma ho optato per una Gain Master per ragioni di condominio...
Comunque...a prescindere da ciò...mi è venuta davvero tanta tristezza nel capire dalle tue parole che ormai se le cose non sono fatte nella stramaledetta C..a, vengono comunque fatte con meno precisione...sono però certo che Sirio o Sigma, ecc...ecc..., sapranno correggere certi difettucci!!!
'73

39
Yaesu / Yaesu FT 410
« il: 18 Luglio 2015, 21:02:37 »
Ciao,

Vi riporto un tweet del 17 luglio scorso del noto distributore Yaesu della zona 2:

"Yaesu FT 410 nuovo HF di piccole dimensioni in corso di certificazione fcc sarà  in Distribuzione in Europa entro la fine dell'anno!"

Di cosa si tratta?!?!?

40
Yaesu / Re:Consiglio apparati
« il: 18 Luglio 2015, 20:16:01 »
Ciao Alessandro, complimenti per 857d...facci sapere come va...a me piacerebbe un sacco per qualche attivazione vacanziera...

41
Ciao Michele...a livello di RF non faccio fatica a credere che possa ridurla in rientro....ma il noise come fa a ridurlo senza perdere segnale in ingresso...?
Cioè, quello che voglio dire è...quanto perdo?
E poi, lo si monta sotto l'antenna?
Se funzionasse davvero lo prendo all'istante...io ho tanto di quel rumore...

42
Che delusione...in effetti sulla qualità costruttiva non avevo letto pareri favorevoli...
Vesuvio, tienici aggiornati sulla resa radio-elettrica...oltre che sui 40 metri anche un po' sulle altre bande...magari essa assolve ampiamente i peccati costruttivi!
Buon test e buona giornata!

43
antenne radioamatoriali / Re:EXTREME Super wide by IW2EN
« il: 06 Luglio 2015, 16:03:05 »
Sembra che 7 radiali alla rinfusa siano meglio, oppure ho capito male?
Comunque quello che ho capito è che è un'antenna molto "random" nella quale altezza da suolo, altezza da tetto, cavo, radiali, umidità, umore dell'radioamatore, ecc... hanno diverse influenze...
Mi verrebbe quasi da dire che non esiste un solo modello di Extreme, ma esistono NxM modelli (N = numero di utilizzatori / M = modalità di montaggio)...

44
antenne radioamatoriali / Re:che antenna è?
« il: 02 Luglio 2015, 21:33:47 »
A me sembra un'antenna "rotta"!!!

45
antenne radioamatoriali / Antenna END FED per i 10 metri
« il: 30 Giugno 2015, 21:48:19 »
Ciao a tutti,
Per colpa di un amico del forum che io chiamerei "radio-tentatore" (ovviamente con simpatia ed affetto, oltre che gratitudine per i suoi consigli!), mi sono incuriosito verso l'antenna "Hyendfed 10 meter" (http://www.hyendcompany.nl/antenna/monoband/product/detail/4/Hyendfed_10_meter).
Poiché il costo mi sembra importante, vorrei chiedere il vostro aiuto a trovare in rete, se esiste, un progetto per potermi cimentare nell'eventuale autocotruzione.
A margine, sono ben graditi tutti i commenti relativi alla suddetta antenna...ovviamente!
Grazie in anticipo!
Tommy

46
antenne radioamatoriali / Re:EXTREME Super wide by IW2EN
« il: 28 Giugno 2015, 18:05:29 »
Concordo pienamente.
In effetti non posso dire (da possessore di quest'antenna) quanto un segnale 9 in Australia sia mio merito o merito del collega australiano (in realtà quando vedo le installazioni del collegato su qrz, un'idea me la faccio!).
Credo anch'io che il prossimo passo sia una broadband più commerciale.
Sto aspettando di provare la av-640 di un mio amico radioamatore...che pare andar bene...però ho davvero paura che i miglioramenti siano non proporzionali all'incremento di costo!
Per ora penso - se mi avanza un po' di tempo - di tirar fuori la mitica sirio boomerang (in alluminio) e farla girare in 11 e 10 metri...l'ho usata fino ad un anno fa dal balcone e mi ha dato enormi soddisfazioni, ora vorrei divertirmi a montarla su un palo più serio sul tetto...chissà cosa viene fuori abbinata alla mia radio!!!

47
discussione libera / Re:Voi con cosa avete iniziato ?
« il: 24 Giugno 2015, 22:36:57 »
Quanti ricordi...15 anni...Midland Alan 38...poi Midland Alan 48 con una mitica Skylab e poi Mantova 5...poi pausa di riflessione lunga 19 anni!!!!!!!
Ora a quasi 38 anni mi esalto se faccio due chiacchiere con gli amici Michele, Claudio, Diego, ecc...

48
antenne radioamatoriali / Re:RF CHOKE in VHF e UHF
« il: 23 Giugno 2015, 18:22:39 »
In realtà oltre alla pura curiosità c'è un motivo.....e ora lo svelo!
Quando accendo le due radio (Kenwood per le HF e Yaesu per le v/u) e collego le rispettive antenne (Extreme e X50) e modulo solo e soltanto in 14 metri, il Daiwa segna il doppio della potenza e il pc che uso con il funcube per fare il panadper si impalla. E questo solo e soltanto in 14 metri e 100w!
Ho messo ferriti ovunque...
Per me non è un problema perché le v/u non le uso...e poi basta staccare il pl!!!
È un mistero che mi sta divertendo ed affascinando...passo le sere a far prove...ho pensato a una qualche risonanza tra le 2 antenne o tra i cavi che viaggiano attaccati per 30 metri...
Quindi il RF Choke per le v/u rientra tra i miei divertenti esperimenti...che mi fanno sentire un vero piccolo radioamatore!!!

49
antenne radioamatoriali / Re:EXTREME Super wide by IW2EN
« il: 23 Giugno 2015, 18:05:20 »
Che figata...

50
Extreme...per ora ho solo quella per le hf...perché???

51
antenne radioamatoriali / RF CHOKE in VHF e UHF
« il: 23 Giugno 2015, 14:19:57 »
Ciao a tutti!
Scrivo per capire e condividere insieme come poter fare un RF CHOKE per VHF e UHF.
Qualche giorno fa ho condiviso in altro post sul come la lunghezza del raccordo tra Radio e Rosmetro/Wattmetro avesse influenzato il valore di Watt letto dallo strumento.
Circa 10 cm di cavetto in più hanno portato la "lettura" da 20/25w a 35/38w...(almeno ho scoperto che la radio non ha i finali bruciati!).
In pratica, la domanda è semplice: come deve essere fatto un RF CHOKE su un cavo coassiale?
Per le HF i calcoli e i suggerimenti si sprecano e sono più o meno tutto abbastanza allineati...
Mentre in VHF e UHF l'argomento è quasi per nulla trattato...si parla di 5 o 7 spire con diametri da 10 a 15 cm...toroidi, ferriti a clip...
Non ho problemi di rientri, TVI, voci dall'aldilà...ecc...ecc...sicuramente i 38 watt (in UHF) della radio arrivano molto ridotti in antenna...questo è certo, ma non è il quesito (sostituire l'H155 con qualcosa mi migliore a livello di perdite è cosa ovvia, ma al momento non desiderata).
Ho solo il desiderio si sapere come fare questo RF Choke...e parlarne insieme!
Le mie condizioni operative sono le più classiche:
- Yaesu FT 7900e
- rosmetro Hoxin RW-40
- 35 mt di cavo Belden H155
- antenna x50 (la più classica)
- l'antenna è montata nella maniera più classica possibile per mezzo di un braccio ad "L" che parte dal palo della verticale HF. La distanza dal palo è 80 cm e l'antenna bibanda termina dove comincia l'antenna HF. La distanza tra radialini della bibanda e tetto è meno di un metro.

52
Ciao Michele, in effetti il lineare a mio modesto parere va davvero discretamente...per quelle che sono le mie pretese.
L'unica accortezza è avere sempre un buon accordo...e fare le cose con calma (non come me...che pretendo di accendete e "go"!).
Diciamo che il LDG che ho preso mi è d'aiuto in quanto memorizzando gli accordi mi rende facile la vita...se poi piove...pazienza!
Ps: dal tipo di accordatura per la quale mi ero accontentato avrai capito che in 40 mt non ci vado spesso...e il povero accordatore non aveva molte info in memoria!

53
attività radioamatoriale / Re:Sked 40m rogerk
« il: 22 Giugno 2015, 22:36:20 »
Grazie a tutti per il piacevole qso!!!!! Manca solo da organizzare una pizzata...ovviamente a Napoli!!!

54
Concordo con Michele!
Qui non si parla di finanza...o di chi ha preso il voto più alto in business administration...si commentano più semplicemente le caratteristiche di uno strumento radioelettrico.
Il rapporto costi/benefici è un dato relativo rispetto al punto di osservazione...
La domanda era "riscalda?" e la risposta non è "costa 600 euro" e "c'è di meglio"...
Scusate, ma il fatto che ci sia sempre di meglio è un dato certo...e incontrovertibile, ma non assolve uno specifico quesito tecnico...

55
Ciao Michele,
È molto silenzioso. A me anche dopo 2 ore di attività non ha mai superato i 40 gradi di temperatura, per cui le ventole (sono 2 e belle grosse) hanno sempre girato al minimo.
Ho più volte toccato il case, ma tutto normale.
É vero comunque che per ora ho solo fatto dx di pochi secondi/minuti, per cui devo ancora testarlo sui normali qso...e li sarà il vero banco di prove...
Io riesco ad accendere la sera non prima dello 21.30.
Magari si riuscisse ad organizzare un qso in 40 mt con gli amici di rogerk sarebbe fantastico!!!

56
Ciao a tutti!
Vorrei dare un veloce feedback sull'accoppiata BLA 350 V + LDG AT 600 PRO II.
L'accordatore è un fulmine, ha la fantastica funzione di ricordare la frequenza (già pre-accordata) più vicina a quella in cui si sta operando per riprendere da tale algoritmo e in brevissimo tempo riadattarlo alla nuova frequenza vicina (se mai accordata in precedenza).
Mi è bastato la prima sera accordare le frequenze "medie" (3 o 5) per ciascuna banda, così da avere reazioni più veloci.
Unico difetto è che quella sera ho rischiato di esser cacciato di casa per via del rumore (non trascurabile!) che esso fa con i suoi bei relè quando fa, appunto, un accordo completo.
Ora non mi accorgo di nulla.
Il lineare si comporta egregiamente. 300 watt escono tutti (misurati con Daiwa ed LDG). Bisogna solo saper fornire la giusta potenza di pilotaggio (circa 14 watt).
Pur avendo il cavetto di controllo Ptt/Alc, ho escluso il controllo Alc in quanto credo sia meglio (e più preciso) operare manualmente sulla potenza di pilotaggio...
300 watt non fanno miracoli, ma i rapporti (sopratutto di modulazione) sono molto rincuoranti!

57
antenne radioamatoriali / Re:EXTREME Super wide by IW2EN
« il: 21 Giugno 2015, 23:54:16 »
Ciao a tutti,
Sarà fortuna, sarà Santa Propaganda...ma l'antenna mi sta regalando dei bei collegamenti...Esempio: Australia (3 volte) in 20 metri 5/9.
Diciamo che per fare un po' di esperienza (e io ne devo fare ancora tanta!) nell'unica oretta serale in cui posso non è malvagia!
Poi è chiaro che una n-elementi non ha paragoni e che una av-640 regala almeno 2 punti in più...ma almeno quest'anno con quello che ho risparmiato mi diverto un po' e mi resta pure qualcosa per andare in vacanza!!!

58
Yaesu / Yaesu FT-7900
« il: 21 Giugno 2015, 23:45:19 »
È proprio vero che le onde radio sono un mistero (almeno per me!!!).
Avendo letto qua e la che la lunghezza del cavetto di collegamento del rosmetro potrebbe influire decisamente in uhf, mi sono limitato a passare il pomeriggio a provare diverse lunghezze di cavetto...
Il massimo (40 watt in uhf, come dichiarato dalla casa costruttrice) gli otterrei con 90 cm di rg 213 mil della bieffe...però è davvero una soluzione un po' scomoda.
Ottimo compromesso l'ho ottenuto con circa 60/65 cm di belden h155 (prima ne usavo circa 30 cm) ora il rosmetro mi regala (con tutte le sue imprecisioni...) qualcosina sopra i 35 watt.
Mi manca solo di provare con un connettore n (non riesco a trovarlo per l'h155) diretto, senza passare dall'adattatore pl/n...magari qualcosina migliora ancora.
Almeno ho capito che la radio funziona!
Ma quindi la lunghezza conta o non conta???

59
Yaesu / Re:Yaesu FT-7900
« il: 20 Giugno 2015, 17:28:19 »
Ciao Michele, grazie mille...farò così...anche solo per levarmi il dubbio!

60
Yaesu / Re:Yaesu FT-7900
« il: 20 Giugno 2015, 14:03:23 »
Ciao a tutti!

Scrivo per condividere un dubbio sull'apparato in oggetto che possego da qualche mese (acquistato nuovo da noto rivenditore di Varese).

Le mie condizioni operative sono:

- alimentatore lineare da 30A
- radio (in oggetto)
- rosmetro Hoxin RW-40
- 35 mt di cavo Belden H155
- antenna x50 (la più classica)
- l'antenna è montata nella maniera più classica possibile per mezzo di un braccio ad "L" che parte dal palo della verticale HF. La distanza dal palo è 80 cm e l'antenna bibanda termina dove comincia l'antenna HF. La distanza tra radialini della bibanda e tetto è meno di un metro.

Problemi:

1) da qualche settimana nel momento in cui premo portante e - come da sua caratteristica - parte la ventola posteriore, questa ventola mi fa arrivare in faccia un buon "profumo" di circuiti surriscaldati (più tendente al bruciato!).

2) in VHF leggo sul rosmetro alla massima potenza 50/51 watt e ros 1.1/1.2, mentre in UHF leggo sul rosmetro alla massima potenza non più di 25 watt e ros 1.1 (l'ago non si muove proprio...)

Secondo voi:

1) l'odore sopra menzionato è normale?

2) in watt "letti" in stazione sul rosmetro in UHF sono il risultato delle perdite dovute (purtroppo al cavo che però al momento NON cambierò) oppure a qualcosa di bruciato.

Dopo aver spostato l'antenna, il cavo e pregato, non cambia nulla...l'unica cosa che al momento mi è stato suggerito è di acquistare un carico fittizio e fare delle prove sulla radio...

Cosa ne pensate in generale?

Pagine: [1] 2 3