Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - rebQQtz

Pagine: [1] 2 3
1
Autocostruzione / Re:Transistor RF media potenza ... SOS
« il: 21 Giugno 2021, 00:37:49 »
;-) ;-) ;-) ;-) ;-) ;-) ... eh, lo dico sempre:
"per avere la risposta giusta bisogna fare la domanda giusta" ...

Nel mio caso l'obiettivo e' di carattere generale, non e' che voglio fare "il trasmettitore X" o "l'amplificatore Y", sono un passo indietro, mi accontento di "paciugare" con qualche circuitino didattico per (ri)prendere dimestichezza con un lato dell'elettronica che non ho approfondito e con il quale non ho esperienza pratica, avendolo accantonato da decine di anni rispetto all'elettronica digitale che mi ha dato la pappa e pagato le bollette per un bel pezzo ...

Se posso individuarmi un obiettivo a breve termine, considerato che con VFO,PLL,DDS qualcosina so fare, vorrei passare (letteralmente ;-) ...) allo stadio successivo, cose tipo ampli buffer, stadi pilota, o QRP, per capirci.

Comunque sia chiaro che (per citare colui che e' in qualche modo il "nume tutelare" del forum ...) io sto fra il livello 1 e il livello 2, niente di piu' :-( ...
https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=77185.msg807459#msg807459

In ogni caso, visto il vostro gentile interessamento, prometto di approfittarne a man bassa appena mi saro' un po "cavato dagli stracci" ... Grazie ;-)

2
Autocostruzione / Re:Transistor RF media potenza ... SOS
« il: 20 Giugno 2021, 12:34:23 »
Rispondo un po' collettivamente, visto che i suggerimenti sono tanti ...

Innanzitutto grazie per le risposte ;-) ... poi:

La mia esperienza in campo costruzioni RF nasce sul venerabile volumetto del quale allego la foto di copertina (rubata in un altro post del forum ...) e prosegue poco di piu', con la realizzazione di qualche progetto di Nuova Elettronica e RadioKit , di conseguenza i miei obiettivi attuali vanno poco piu' oltre quel tipo di realizzazione, tanto per riscaldare i muscoli ;-) ...

Il dubbio su quali componenti orientarmi mi e' nato dal fatto che, gironzolando per la rete, ho trovato notizie negative riguardo a componenti fuori produzione oppure prodotti con le tecnologie attuali (tralasciando i falsi ...) che non avrebbero le prestazioni "di una volta", tanto per citarne alcuni: 2n1711,BD139, e irf5xxx ...

Di qui la mia domanda ... ma se qualcuno mi dice che il 2n1711 e' ancora in auge, allora evviva poi, per bruciare la "robba da bambini ricchi!", apettiamo di essere diventati un po' piu' bravi ;-) ...

MOSFET ??? ... niente in contrario, anzi, ben venga, ma a parte i "chiaccherati" irf510,20,30 ... non saprei proprio dove sbattere il naso, necessito input ;-)



3
Autocostruzione / Transistor RF media potenza ... SOS
« il: 19 Giugno 2021, 20:28:49 »
Ciao a tutti ...
Ho ritrovato nel fondo dei miei cassetti una manciata di transistor TO239 che "andavano di moda una volta" per le costruzioni RF, un paio di 2N1711, un 2N4427, e una decina di 2N3866+2N5160 (che costavano come diamanti ;-) ...)

Gli schemi che trovo in giro per la rete prevedono evidentemente l'utilizzo di semiconduttori piu' "moderni", decine di sigle che non conosco (il 2n3866 pare resistere agli anni) di conseguenza chiedo gentilmente consiglio per l'acquisto di qualche transistor che sia un po' "milleusi", roba 0.5/1 W per qualche montaggio di poche pretese, e che possa essere sacrificata senza troppo rimpianto ... sull' altare della sperimentazione ;-)

Un sentito grazie, a chi vorra' rispondere.

4
Se a qualcuno interessa leggerla ecco, in proposito, fresca di stamattina, la versione di uno dei miei (ex, purtroppo :-( ...) fornitori ...
https://www.tme.eu/en/news/library-articles/page/43613/the-crisis-in-the-semiconductor-market-symptoms-diagnosis-forecasts/

5
Ciao Gian, la lineaeffe 10 mt l'ho comprata a 29 euro in novembre ...
In quello stesso negozio, tre mesi dopo, e' raddoppiata di prezzo ...
Adesso costa 50 su *tutti* i siti ...
Le ragioni sono, molto probabilmente, quelle espresse in questo post:
https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=78104.msg816417;

6
discussione libera / Re:Potenza in AM e SSB, un po' di chiarezza
« il: 16 Giugno 2021, 12:30:38 »
non ti preoccuare se c'e una minima differenza tra USB e LSB ...
E quella e' la meno ... mi sa proprio che lo dovro' riaprire prima o poi perche' il famigerato VFO5 ha iniziato, ogni tanto, a sfarfallare :-(
A parte l'autocommiserazione, il post era per suggerire uno spunto di riflessione empirica sulla questione originale "portante si/portante no" ...

7
discussione libera / Re:Potenza in AM e SSB, un po' di chiarezza
« il: 16 Giugno 2021, 11:23:39 »
Se non basta la grammatica ... proviamo con la pratica ;-) ...

Caro Thomas (nomen omen, hi ...) prova a sintonizzare una qualunque radio AM broadcast in onde medie o corte (questo per stabilita' e affidabilita' del segnale trasmesso ...) e poi ... passa il ricevitore in USB e/o in LSB ...

Fatte le debite considerazioni sul fatto che il filtro SSB taglia un poco di frequenze estreme della banda audio, dandoti un suono meno "hifi" del filtro AM, se il tuo rx e' ben allineato (non come il mio vetusto 440 :-( ... ) dovresti sentire esattamente la stessa cosa sia in AM che in USB che in LSB ...

Penso che questo dovrebbe essere sufficiente a dimostrare che l' *informazione* (che e' cio che vogliamo trasmettere ...) sta di casa nelle bande laterali e non nella portante ...

Se poi pensi al processo di rivelazione dei due metodi dovresti centrare il nocciolo della questione ...

8
Basta guardare le richieste di prezzo degli apparati in vendita sui vari siti e sitarelli commerciali per farsi drizzare i capelli ;-) ...
Sto reperendo i componenti per costruire una piccola serie di apparecchi progettati circa 4/5 anni fa ... allora me la cavai ordinando tutti i materali da 2 fornitori, e ci sta ...
Adesso sto diventando matto a cercare prezzi sensati per componenti che hanno subito aumenti dalle tre alle dieci volte !!! (stesso fornitore, stesso componente ...)
Praticamente, dovro' spartire l'acquisto su 6 fornitori ...

9
Ciao ... premesso che se sei alle prime armi la penso come microonda ;-) ... ti chiedo se stai usando il "rospo" cosi' "on air", magari su una millefori ;-), oppure hai un circuito adeguato con tutta la componentaglia necessaria (diodi varicap, bobine, 30Volt per i varicap, ecc ecc ...) o, meglio ancora, hai sottomano un gruppo ricevitore TV completo e ci entri via i2Cbus ...

Il giocattolo SN non nasce come VFO, ma come ricevitore, probabilmente potresti avere le uscite dei tre PLL sui pin 1,4,7,8 ma con livelli incompatibili con qualche altro tipo di applicazione, salvo bufferizzarli adeguatamente ...

Quanto all'impostare le vari funzioni, mi pare che, alla fine, si tratti di scrivere i 5 byte riportati in "tabella 1".

Idealmente, devi impostare il rapporto di divisione dell' oscillatore di riferimento, impostare la banda alla quale ti riferisci e, infine, il divisore da applicare alla frequenza generata dall'oscillatore (piu' tutti gli altri parametri di contorno ...) tutto questo impostando opportunamente i bit descritti in tabella 5 e seguenti ...

Con la documentazione, diciamo cosi', ... essenziale, che si trova, e senza una strumentazione adeguata, la vedo un po' dura a procedere per tentativi anche se, magari, il divertimento e' proprio quello ;-) ...

10
E' gia bello anche da spento ;-) ...

11
Ciao, il datasheet e' lo stesso che avevo trovato anche io,
certo che la Texas non si e' ammazzata di fatica a scrivere la specifica di quel coso ;-) ...

Mi sembra tu sia gia sulla buona strada per conto tuo, pero' provo a ragionarci su anche io, ti chiedo:

Lo vuoi usare come da application note, cioe' ricevitore, oppure vuoi tirare fuori una qualche frequenza da qualche parte, tipo VFO ?

12
Ciao ...
Purtroppo la documentazione che si trova in rete e' piuttosto generica e non riporta informazioni in proposito :-( ...

In linea di principio tutti quei dispositivi funzionano scrivendo opportuni valori in un set di registri che controllano le varie funzioni ma, non conoscendo il dispositivo, senza descrizione dei vari parametri (che mi sembrano tanti ...) c'e' poco da fare.

Il datasheet pubblicato da Farnell e' forse quello piu' esauriente:
http://www.farnell.com/datasheets/1811293.pdf
ma se hai della documentazione piu' completa postala ;-)

Per il resto si tratta di un dispositivo i2Cbus e, immagino, che il protocollo ti sia noto ;-) ... per curiosita' con che micro lo vuoi controllare ?

13
attività radioamatoriale / Re:Il fantomatico I2OED
« il: 01 Giugno 2021, 12:11:37 »
io rimango sempre della mia idea pacifica:
...
se esiste o no , se il nominativo è  valido.
Si comporta bene ?? è piacevole parlarci?? bene , punto.
Applauso ;-) ...

14
discussione libera / Re:Domandona: IC 735 o TS 440 S ??
« il: 20 Maggio 2021, 23:59:16 »
La "colla del diavolo" ...

Confermo :-( :-( :-( :-( :-( ...

15
attività radioamatoriale / Re:Dubbi Usa
« il: 14 Maggio 2021, 16:46:47 »
Avevo un link piu' specifico che adesso non riesco a ritrovare :-( ma qui dovresti trovare tutto quello che ti serve ;-) ...

http://www.ariragusa.it/call_usa/
http://www.arrl.org/applying-for-a-vanity-call

A proposito dei "vanity call" mi sembra di ricordare che c'e' un esame "vanilla" per i non USA e poi puoi pure richiedere il nominativo che ti pare (alla facciaccia delle pippe che van di moda qua in IT ;-) ...)

AH !!! PS ...
l'idea della stazione remota mi fa rabbrividire ...
:-/ :-/ :-/ :-/ :-/

16
antenne per CB / Re:[Guida] T2LT Antenna
« il: 08 Maggio 2021, 12:25:46 »
Adesso come adesso riuscirei a farci mezza europa a 59 con 10w, vista la propagazione attuale:) da ottime soddisfazioni la bimba
Confermooo ;-) ;-) ;-) ;-) ;-) ;-) ;-) ;-) ;-) ...
Romagna (mobile) <-> British midlands (Birmingham, Derby ...)
S0/R3 - 4W FM, T2LT !!!

17
Ciao Gianky, ben riletto ;-)
provo a dire la mia, che di rientri rf con un filo e un toroide me ne intendo (sob ;-) ...)

Salve, ho dato un'occhiata al sito di IZ2DVO
Anche io ci ho dato una occhiata e, correggetemi se sbaglio, il toroide in polvere di ferro per quell' impiego a larga banda non e' adatto ... meglio una ferrite 43, giusto ?

Inoltre: ho anch'io un 440SAT e ti avviso che succhia corrente, ti conviene una batteria separata, se no rischi di non ripartire ...
Che batteria consigli per alimentare il venerabile 440 ? io sto orientandomi su una AGM da 80 Ah, da sfruttare in un arco di circa tre ore, per non mandarla sotto 12 volt ...

18
Autocostruzione / Re:Gain Master sperimentale con choke W2DU
« il: 30 Aprile 2021, 14:05:26 »
Faccio un post separato,
sperando di non infrangere le regole di RK sulla pubblicita':

Buono e giusto il principio di riutilizzare quel che hai nel cassetto, come hai fatto tu ;-) ma, visto che un giro con la ferrite me lo voglio fare e ho il cassetto vuoto, e' facile che l'acquisto di questo W2DU gia fatto risulti piu' economico che metterlo insieme a mano:
https://www.dx-wire.de/lng/en/choke-baluns-w2du-style/wide-band-choke-balun-2kw.html

Sempre credendo all'onesta' dei venditori e alla veridicita' della documentazione, ne hanno anche uno piu' economico ...

19
Autocostruzione / Re:Gain Master sperimentale con choke W2DU
« il: 30 Aprile 2021, 13:52:35 »
Grazie Maurizio per la disponibilita' ;-)

Come mi aspettavo il choke in ferrite "choka" meglio dell "ugly" ...
ma anche io ho una novita':

aggiugendo due spire alle 16 "canoniche", con 18 spire di RG58 su diametro 60mm il ritorno RF ha subito un drastico abbattimento, da quasi un centinaio di mA nel punto di massimo a poco piu' di una decina, sempre operando con 4W ...

Nei prossimi giorni posto qualche immagine, ma adesso basta con filo, forbici, rosmetro e ... QLO ;-) ... visto che mi sono divertito assai a fare le cose alla vecchia maniera, mi sono assegnato un miniVNA in regalo, che ha gia preso la sua strada verso di me ;-) ...

20
attività radioamatoriale / Re:Doppio nominativo
« il: 27 Aprile 2021, 01:21:04 »
Grazie ... gia letto ;-)
era cio' a cui mi riferivo con:
"viste le recenti e recentissime modifiche burocratico/amministratovo/normativo" ...

In particolare Articolo 7 paragrafi 2 e 3 dove si dice (finalmente ... prima non c'era ...) che il nominativo non rinnovato rimane "a disposizione" (di chi non si sa ...) per un anno e poi viene "cancellato dagli elenchi"

L'unica cosa che, italianamente, si capisce e' la vessazione burocratese che determina il fatto che, se sei morto, il tuo nominativo lo puo' richiedere tuo zio ma, se sei vivo, per punizione, col ***** che te lo ridanno ...

Suggeriro' al mio amico di presentare domanda con la clausola:
"Ai sensi del vigente Art. 7 par. 2/3 DL 1 marzo 2021, n. 22 si richiede l'assegnazione del nominativo "XYZ ..."

confidando sul fatto che i burocrati, leggendo il burocratese, vogliano poche rotture di scatole e ci diano un taglio senza approfondire e, dopo tutto, TU sei il tuo parente piu' stretto ...
 ;-) ;-) ;-) ;-) ;-) ;-) ;-) ...

21
attività radioamatoriale / Re:Doppio nominativo
« il: 23 Aprile 2021, 23:18:51 »
Molte grazie, speriamo di far resuscitare anche questa ... silent key ;-) ...

22
attività radioamatoriale / Re:Doppio nominativo
« il: 23 Aprile 2021, 17:34:01 »
Nino, grazie per la risposta ...
dici che son passati un paio di mesi, quindi viste le recenti e recentissime modifiche burocratico/amministratovo/normativo ti chiedo cortesemente se l'indirizzo mail al quale ti riferisci e'
"radioamatori.dgat<at>mise.gov.it"
grazie ancora ...

23
attività radioamatoriale / Re:Doppio nominativo
« il: 23 Aprile 2021, 14:18:53 »
Bellissimo il doppio nominativo ...
Eh ... l'idea e' giusta
pero' la solerte funzionaria ha telefonato al soggetto e gli ha detto:
"mah ... qui mi hanno mandato due nominativi, IK4 ... e IU4 ... lei quale sceglie ?"     risposta facile ;-) ;-) ;-) ...

24
attività radioamatoriale / Re:Doppio nominativo
« il: 23 Aprile 2021, 13:43:49 »
dopo 20 anni di inattività ho rinnovato la licenza riottenendo il vecchio nominativo ...
inviato iPhone using rogerKapp mobile

Ciao, prima di tutto ... "bentornato" ;-)  poi, se non ti dispiace, vorrei sapere (considerato che la tua operazione e' recente ...)  l'iter che hai seguito per la ripresa delle attivita' perche' ho un amico nelle stesse condizioni che vorrebbe riprendere ...

La materia e' estrememente confusa,
ti dico solo che, recentemente, qua dalle mie parti (zona4) c'e' stato:

* Chi ha riottenuto il nominativo "originale" pur non avendo fatto nessuna richiesta specifica
* Chi, neppure esibendo una bolla papale, ha riottenuto il nominativo "vecchio"
* Chi, (tenetevi forte!) avendo umilmente chiesto la riassegnazione del nominativo ha ricevuto DUE nominativi, il vecchio e uno nuovo ...

A "regola" il nominativo e' "personale e non cedibile", e manco "riassegnabile", solo i legittimi eredi di un SK possono chiedere di continuare ad usarlo ... ma si sa che le regole vengono distorte a piacere dalla burocrazia :-(

Grazie ...

25
antenne per CB / Re:[Guida] T2LT Antenna
« il: 22 Aprile 2021, 00:38:38 »
Grazie dei complimenti, troppo buono ;-)

Visto che per me, a dispetto delle mie convinzioni iniziali, la T2LT e' diventata "la madre di tutte le antenne", riporto il link di un pdf anni 70 che, oltre a *tanta* antica saggezza, riporta, a pagina 155, una stimolante versione con choke in ferrite ...
http://www.introni.it/pdf/Orr%20-%20Cowan%20-%20The%20Truth%20About%20CB%20Antennas%201971.pdf

A quei tempi ero gia in attivita' anche se, devo dire, che piu' che ai problemi di antenna ero molto interessato al tipo di "mast" raffigurato a pagina 41 ...


26
antenne per CB / Re:[Guida] T2LT Antenna
« il: 21 Aprile 2021, 16:00:37 »
ma una foto intera dell'antenna si può vedere ?

Forse intendevi *questo* tipo di immagine ;-)

Per lo sviluppo in tutta la sua gloria invece sono ok al 100% le immagini di BarboneNet, io posso solo confermare che con una Qubo come piano di terra l'antenna ci "guadagna" assai ;-) ...


27
antenne per CB / Re:Il Giorno della GainMaster
« il: 17 Aprile 2021, 12:18:09 »
https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=72823.0
Prego, ancora IK4MDZ... [emoji106] [emoji173] [emoji23]

Grazie a tutti e due ... una miniera ;-) ...

@1vr005:
Grazie anche a te ...
non so perche' non riuscivo a visualizzare il link :-(
ottimo filmato, la divulgazione puo' essere fatta in modo che gli altri "la imparino" oppure in modo da far vedere che tu "la sai" ... purtroppo ...

@M74:
Prova su prova della GM che ho costruito, considero sempre piu' intelligente la tua idea del choke in ferrite ;-) ...

Pur alimentandola con solo 4W mi ritrovo della corrente di rientro che raggiunge dei picchi di 100 mA :-( ... non so se considerare tutto regolare oppure preoccuparmi di aver fatto qualche errore ...

Faro' il giro delle 7 chiese per sniffare le GM degli amici, intanto ho comunque ordinato un bel po' di ferriti ;-) ... si vis pacem ...


28
Forse perche' gli piace rimanere vivo ;-) ;-) ;-) ;-) ;-)

29
discussione libera / Re:Cavo alimentazione: doppino rosso-nero
« il: 16 Aprile 2021, 11:36:52 »
Di sicuro il cavo che hai indicato va benissimo:
tanti fili sottili riducono l'effetto pelle e lo rendono flessibile e capace di portare grosse correnti ...

A scanso di equivoci, quando lo intesti puoi mettere 4/5 cm di termorestringente rosso/nero alle estremita' ;-) ...

A prezzi stratosferici si strovano comunque i cavi gia intestati per qualunque apparato (o quasi ...):
https://www.google.it/search?q=cavo+alimentazione+kenwood&hl=it&ei=XFZ5YMLTKIGZsAfW6q7wDg&oq=cavo+alimentazione+kenwood

Pero', per evitare di dissanguarti inutilmente, puoi realizzare in proprio il trucco del parallelo:
se prendi piu cavi da 1.5 mmq e li intesti assieme (i rossi coi rossi e i neri coi neri ... ;-) ;-) ;-) ;-) ...) ottieni un cavo flessibile, della sezione che piu ti fa comodo (4*1.5 = 6 mmq ...)

Un' altra alternativa sono i cavi isolati in silicone che ho visto usare ai modellisti, anche quelli si trovano in sezione di diversi mmq ...

E se proprio non ce la fai ;-) ???
coppia di cavi da messa in moto !!!
togli le pinze e hai tutti gli Ampere che ti servono


30
antenne per CB / Re:Il Giorno della GainMaster
« il: 14 Aprile 2021, 00:37:33 »
La pagina stub ad esempio mi fa pensare che mi da appunto le dimensioni del medesimo ma non so di preciso dove lo piazza "fisicamente".
Presumo al punto di alimentazione ma non ne sono sicuro, può anche essere che si possa spostare (con la storia dei segmenti che non ho ben compreso).

Dito sulla piaga ...
e' dalla Befana che mi sto chiedendo "ma dove * lo piazza ???" ...
https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=77106.msg806523#msg806523
grazie per il link, vediamo se ce la facciamo a sbrogliare anche questa

31
antenne per CB / Re:Il Giorno della GainMaster
« il: 13 Aprile 2021, 23:36:18 »
nemmeno io ho letto interventi a scopo litigioso ...

Carissimo Maurizio M74, anche se con un po' di invidia perche' mi hai battuto sul tempo un'altra volta ;-) ;-) ;-) ;-) ;-) ;-) ;-) ;-) ;-) ;-) vedo con piacere la tua simulazione ... EVVIVA!

C'ero arrivato anche io, ma essendo una pippa totale con MMANA, ho faticato assai a simulare i concetti che hai brillantemente postato tu e, quando sono arrivato ... bang! ;-)

Son convinto che la GM non abbia piu' "segreti" (il che era lo scopo del mio post ...) e avrei la tentazione di attribuirti il titolo di GainMaster Grand Master ;-) ... ma solo se mi spieghi come diavolo funziona l'opzione "HF Components" di MMANA (seconda immagine) sulla quale mi arrovello da settimane ...

Grazie ancora a te e a tutti quelli che sono intervenuti

32
Ciao, grazie per la risposta ...
scusami ma in proposito a questo argomento c'e' proprio un bel caos ;-) ... intendi questo apparecchio:
https://it.aliexpress.com/item/33043060569.html?spm=a2g0s.9042311.0.0.38194c4dCBaEC0
o questo ?
https://it.aliexpress.com/i/4000594567179.html
Grazie !

33
antenne per CB / Re:Il Giorno della GainMaster
« il: 11 Aprile 2021, 23:42:10 »
Ho tirato in ballo la JPole soltanto per l' analogia di "adattamento alla base con una linea di trasmissione opportunamente alimentata"  non per ipotizzare una analogia di funzionamento tra la JP e la GM ;-) ...

D'altronde, dopo il tuo provvidenziale richiamo alla documentazione Sirio, resta ben poco da dire sull' argomento ... ma a volte per capire le cose bisogna sbatterci il naso ;-) ...

Oggi ho rimisurato il ritorno RF della mia "creatura" dopo aver eliminato il sovrappiu' ripiegato in cima per poterla appendere e mi sembra che le cose siano migliorate ...

Col misuratore proposto da Davide UUF, utilizzando 4w in trasmissione, mi ritrovo un po' meno di 50 uA nei punti di massimo, peraltro mi rimane la convinzione che il choke che hai fatto tu' sia piu' efficace ...

34
antenne per CB / Re:Il Giorno della GainMaster
« il: 11 Aprile 2021, 12:43:33 »
Prima di tutto ...  miei cari, vi *PREGO* di prendere questa premessa con l'ironia con la quale viene scritta ;-) ;-) ;-) ;-) ;-) ...

SI!!! mi sto complicando la vita ;-) ... come tutti qua dentro, no ?
non me lo ha mica ordinato il medico di farmi un'antenna, se non volevo complicazioni davo un po' di quattrini alla Sirio, a un qualche costruttore di pali, a un antennista e ....
BREEEKKOBREKKOOOOLAAAAKAPPAKAPPPAAAA ;-)

Spero stiate sorridendo sotto i baffi, e cerco di chiarire meglio il ragionamento che ho fatto (e che sto facendo, assieme a tutti quelli che hanno voglia di farlo) per spiegarmi "come funziona il famigerato pezzo di filo" che e' la cosa  che mi interessa veramente.

Per ora sono arrivato a queste conclusioni, che mi soddisfano abbastanza:

1) La GM applica il principio dell' adattamento di impedenza tramite una linea di trasmissione, come la JPole ...
2) La parte di adattamento della JPole non irradia perche' e' bilanciata, invece quella della GM e' sbilanciata quindi presenta delle correnti anche sull'esterno della calza del cavo, come la T2LT
3) la GM non e' una JPole, la GM non e' una T2LT, la GM e' ... la GM


Anche io, come kz, non la vedo tanto j-pole questa GM: la J-pole prevede che la linea di adattamento sia alimentata ad una certa altezza ...
Il trucco (o, se preferisci, l'origine del caos ;-) ...) e' quello di aver ridisegnato la GM di figura A come in figura B ... jpolizzandola ...

OK, vedo adesso che M74 e' stato piu' svelto me, rispondo qui al suo post:
si vede proprio che quando ho letto il verbo Sirio che hai riportato ero cosi' sopraffatto dal linguaggio "marketinghese" che non mi sono accorto che, alla fin fine, viene proprio affermato quanto sopra ...
RTFM (at last twice ;-) ...)  Grazie!


35
Autocostruzione / Re:Gain Master sperimentale con choke W2DU
« il: 11 Aprile 2021, 12:19:59 »
73 a tutti, penso di non essermi spiegato bene ....

Assolutamente no ... per fortuna ti sei spiegato benissimo ;-) ...

Mi assumo tutta la responsabilita' dell' equivoco che ho creato tirando in ballo il "watt fondo scala" che ho usanto per la "calibrazione" dello strumento non intendendo quantificare in termini di potenza "quanta roba torna giu' per il cavo".

Chiarissimo anche il fatto che poi "quella roba" venga irradiata da tutto quanto e' collegato li in giro, compreso il sottoscritto che se ne sta li col microfono in mano ;-)

Sto cercando di capire come funziona quell'antenna e non mi aspettavo tanta corrente di ritorno, forse sbagliando, forse avendo costruito male l'antenna ... ti ringrazio ancora per il gentile intervento,

36
Salve Franco,
ti ringrazio per aver condiviso la tua esperienza a proposito dei vari "*VNA" ... ed eccomi qua, nel ruolo di mosca sul miele, a chiedere il tuo parere sull' acquisto ragionevole di uno di quegli apparecchi.

I criteri "frivoli" che mi stuzzicano di piu' sono:
Display piu' grande
Compatibilita' con uno "standard" consolidato
Software di contorno
Robustezza

Non sono allettato dalle "ultimissime versioni", dalle megaprestazioni oltre la banda dei 70 cm, dal prezzo iperscontato, ecc ...

da altri tuoi post in proposito, questi:
https://it.aliexpress.com/item/1005001688889730.html
https://it.aliexpress.com/item/33043060569.html?spm=a2g0s.9042311.0.0.38194c4dCBaEC0
mi sembravano i piu "papabili", sbaglio ?

ti ringrazio moltissimo per le tue indicazioni.


37
Autocostruzione / Re:Gain Master sperimentale con choke W2DU
« il: 10 Aprile 2021, 02:24:46 »
Ciao, grazie per il commento ...

Senz'altro ho fatto confusione col fatto di aver impostato il misuratore per andare a fondo scala con un watt e, in realta' mi e' perfettamente chiaro che non sto misurando una potenza ma una corrente ...

Ti chiedo cortesemente come devo fare ad interpretare il fatto che una volta realizzato e tarato il misuratore come da "istruzioni" ;-)  in modo che mettendo 1W sul carico fittizio la lancetta si posizionasse a fondo scala, quando ho trasferito il misuratore sul cavo di antenna e schiacciato il ptt mi sono ritrovato la lancetta a 1/3 della scala.

Ti ringrazio se vorrai chiarire le mie idee, poche ma ben confuse ;-)


38
antenne per CB / Re:Il Giorno della GainMaster
« il: 10 Aprile 2021, 02:02:33 »
... lo stub ed il condensatore servono per adattare l'impedenza e metterlo in fase con la linea dove si collega ...

questo e' proprio quanto cercavo di "raccontarmi" con i miei geroglifici ;-) ...

Ho postato nel thread della tua GM i risultati delle misure sulle correnti di ritorno e mi sembrano poco carini :-( ...


39
Autocostruzione / Re:Gain Master sperimentale con choke W2DU
« il: 10 Aprile 2021, 01:34:43 »
Ciao ...
Io credo di non essere stato cosi' fortunato ;-) ...
Ho realizzato il microamperometro come da "bibbia"
https://www.iz2uuf.net/wp/index.php/2016/01/24/amperometro-rf/

L'ho tarato per 1W/fs e, trasmettendo in FM con 4W e ROS a 1.2, nei punti di massimo, l' amperometro stava a circa 70 mA cioe' circa 0.3 W ... mi sembra tanto :-(

Forse ho sbagliato qualcosa tuttavia, durante la prova, ho fatto QSO con un amico distante circa 65 Km, anche lui dotato di GM con un reciproco S5 R5 ... mah ...

p.s.
Non avevo 70 mA "sullo strumento" !!! quello se ne stava a 1/3 di scala, che su un f.s. di 1 W equivale a 0.3 W
i 70 mA li ho conteggiati come I=RADQ(P/R) -> radq(0.3/50)=0.077
Quindi, a dispetto del mio QSO, su 4W di pilotaggio 0.3 W se ne stavano a spasso per il cavo ...


40
antenne per CB / Re:Il Giorno della GainMaster
« il: 09 Aprile 2021, 16:19:59 »
... al momento non riesco ad andare al di là del sospetto.
Sono io il primo a sospettare di quei diagrammi ;-) ... ho solo cercato di darmi una spiegazione, del tutto empirica, sul meccanismo della GM alla luce delle (poche) conoscenze che ho ... e poi, per una idea che mi e' presa cosi',  ho cercato, ad un primo approccio, di fare le cose alla vecchia: metro, forbici, rosmetro e un po' di fortuna.

Arriveranno anche gli strumenti per verificare il risultato del processo di cui sopra, ma per usare uno strumento e' preferibile sapere prima cosa stai cercando di misurare ...

Come si dice ? ... "tre sospetti fanno una prova" se salta fuori un terzo uomo potrebbero venir fuori delle conclusioni interessanti ;-) ...

41
antenne per CB / Re:Il Giorno della GainMaster
« il: 09 Aprile 2021, 00:05:05 »
... se ti piacciono i dubbi scettici di origine Kantiana, leggiti pure il topic della Vector 4000:
https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=18701.0

Ma grazie tante ;-) ... questa e' vera classe !!! mi hai passato con elegante nonchalance il Santo Graal che andavo cercando, mi inchino ;-)

A parte gli scherzi, con quel post, kantiani o no, hai risolto tutti i miei interrogativi, grazie davvero ...

Riassumo, a questo punto solo per motivi "storici", l'evoluzione del mio ragionamento:

Tutto e' nato dal fatto che quei 7 metri e passa mi andavano un po' storti e volevo orientarmi verso la mezza onda, quindi ho cominciato a documentarmi, anche grazie ad altri amici qui su rk, ma la lampadina mi si e' accesa quando ho sbattuto il naso il questo sito:
http://mosers-on-tour.net/hb9lcd/antennen/halbwellen-antenne/
(al quale ho pure saccheggiato l'immagine "epifanica" ;-) ...) nel quale si adattava una mezza onda con una linea a l/4 alimentata in un qualche punto "magico" ...

Ridisegnando la GM,  di solito rappresentata come in figura A, in modo da apparire come in figura B diventa evidente una analogia con la JPole:
adattamento "sotto" e parte radiante "sopra".

I conti pero' non mi tornavano perche',  se ci avevo capito qualcosa, nel punto interruzione della calza del cavo dovevano saltare fuori correnti lungo l'esterno della calza stessa.

La tua considerazione sul fatto che e' piu una T2LT che una JPole mi ha aperto gli occhi ... alla fine penso che vengano utilizzati entrambi i principi, con il condensatore che mette un po' d'accordo le varie correnti ...

Ho riassunto il mio ragionamento nel disegno allegato, unitamente a un dubbio finale:
In funzione della frequenza di utilizzo, la bella "panza" delle correnti nel punto ottimale di accordo (vedi diagrammi Sirio ...) non presentera' "deformazioni" tipo quella rappresentata in arancio ?

Grazie ancora a te, a chi e' intervenuto e a chi abbia voglia di aggiungere qualcos'altro ...



42
antenne per CB / Re:Il Giorno della GainMaster
« il: 07 Aprile 2021, 16:17:00 »
Oddio ... vediamo se ce la faccio a rispondere a tutti senza scrivere un romanzo e senza generare equivoci ;-) ...

@KZ:
Messaggio ricevuto, ... purtroppo la scrittura non lascia trasparire il tono ironico con cui la frase sarebbe stata pronunciata al bar ;-)

Il prezzo:
Sull'etica e sull'economia del "giusto prezzo" c'e' una letteratura sterminata che comprende pure Sant'Agostino fra i gli autori ;-) ...
Il mio intento era quello di portare l'attenzione sul fatto che il prezzo di vendita di un' oggetto e' il risultato di una serie di parametri che vanno oltre la valutazione spiccia del costo materiali ...

@M74:
Scusami, ho seguito il tuo post ma mi era sfuggita la parte delle misurazioni ...
I tuoi risultati mi confortano sia perche' il ritorno c'e', e questo ce lo aspettavamo, sia perche' il choke W2DU mi pare piu' efficace dell' "ugly" ...
non ho calibrato l'amperometro RF lo faro' nei prossimi giorni e postero' i risultati nel tuo thread ...

GM = JP ?
segue messaggio apposito perche' discutere di questo era veramente lo scopo del mio post

Grazie a tutti quanti !!!

43
attività radioamatoriale / Re:Il fantomatico I2OED
« il: 07 Aprile 2021, 12:50:13 »
Beh, certo che la sua pagina su qrzcq e' uno spettacolo ;-) ;-) ;-) ...
https://www.qrzcq.com/call/I2OED ... dal 1975!!!

44
antenne per CB / Re:Il Giorno della GainMaster
« il: 07 Aprile 2021, 12:33:21 »
sono d'accordo con te sul fatto che la Gain Master costi troppo ...

*TUTTI* siamo d'accordo su questo punto ;-) ;-) ;-) ;-) pero' ...

10 metri di cavo cosi' cosi' = 10 euro
tubo in vetroresina = 5 euro (compra una canna la paghi 25 ...)
Altre cianfrusaglie elettromeccaniche  5 euro
Assemblaggio = 5 euro (ok, sara' fatta in Cina, ma 5 euro ce vonno ... no ?)
Confezione. scatola, sacchetti  1 euro
E fin qui siamo a 26 facciamo 25, ma facciamo pure 20 euro di costi vivi ...

A questo punto la Sirio, che non e' una organizzazione di Dame della Carita' ma un'azienda che sta in piedi vendendo antenne,
deve ammortizzare i sui costi di struttura e i sui costi di sviluppo ... facciamo 5 euro

Finalmente aggiungiamo il guadagno della Sirio (espresso in euro, non in Db ;-) ...) che vorra' almeno tenersi una cifra pari alle spese al netto delle tasse (irpef, ici, irap ... ) quindi stabilira' un prezzo di vendita che, considerato una imposizione totale del 30% (e' almeno il 62 ...) porta in nostri 25 a 25*1.3*2 -> 65 Euro

Adesso ci deve guadagnare il rivenditore, qualcuno deve portare le antenne a casa sua, ma facciamo finta che non ... tuttavia il venditore vive per vendere ... se niente niente investe 100, vorra' vedere un po' di  ritorno e avra' le stesse tasse di tutti, facciamo che la Sirio gli faccia lo sconto e paghi 60 di antenna ... quindi 60*1.3*1.3 -> 101 ... e adesso arriva l' IVA! che porta il tutto a 124

Ipotizzando una imposizione del 30% e un ricarico del 30% ad ogni passaggio, partendo da un costo vivo di 20 euro siamo arrivati a 124 :-( :-( :-( :-( :-( ... di cui 25 di costi, 20 per la Sirio, 20 per il venditore e fa 65 ... dove sono finiti quelli che mancano a 124 ?

E *certo* che io non spenderei neanche 80 euro in una antenna (ma ne spenderei 100 facendomela da solo ;-) ...)

pero', facendo guadagnare meno di venti euro a testa alla Sirio e al rivenditore dai 20 di costo vivo siamo arrivati a 120 di vendita ... meditiamo gente ;-) ... e se c'e' in giro qualche commercialista lo prego di verificare i miei conteggi !!!


 

45
antenne per CB / Re:Il Giorno della GainMaster
« il: 07 Aprile 2021, 11:22:28 »
Infine se vuoi un migliore rapporto S/N come nella Gain Master rispetto alle antenne ad autostrasformatore, puoi sempre alimentarle come fa la Imax 2000 con un trasformatore con due avvolgimenti galvanicamente separati: otterrai lo stesso risultato senza gridare al miracolo ...

Ti ringrazio per la considerazione tecnica (e per l'avatar che mi ricorda tempi migliori ;-) ...)

Infatti la mia speranza era tanto di riuscire a ragionare sulla "tecnica" della GM (che a me tanto ricorda una JPole ...) e sugli altri aspetti che ne determinano le caratteristiche, piuttosto che altro ...
Avevo abbandonato il progetto di costruirla, in favore, per l'appunto, di una mezza onda, perche' la differenza di quei due metri buoni di "sezione di adattamento" mi facevano piu' comodo per issarla sul tetto ad una altezza decente.

Ho gia testato la mezza onda col trasformatore in ferrite (e OK!)  a giorni provero' col trasformatore in aria ... ti prego cortesemente, se hai qualche suggerimento o esperienza in proposito di volerlo condividere ...

@M74:
Come promesso a suo tempo eccoci qua, ognuno con la "sua" GM ;-) ... io ho seguito alla lettera il "verbo" di Darek ma, salve le caratteristiche ormai arcinote (banda e qrm) rilevo un bel ritorno rf sul cavo, cosa che mi aspettavo si, ma in minor misura ... hai, per caso, fatto un test simile sulla tua versione "W2DU" ? mi piacerebbe saperlo, grazie ;-) ...



46
discussione libera / Re:antenna
« il: 07 Aprile 2021, 11:02:02 »
Confermo ;-) ... ma ho una riserva:
@pat0691: hai per caso verificato il ritorno di rf lungo il cavo della tua GM ?
Io, dopo essere rimasto stupito della banda larga e del poco rumore, ho buttato l'amperometro sul cavo e ho trovato ... tanta roba ;-)
La cosa era in qualche modo prevista, ma credevo di meno ... non vorrei fosse un difetto di costruzione mia (ho seguito religiosamente Darek ...)
tu hai una "original" o una "homemade" ?

47
antenne per CB / Re:Il Giorno della GainMaster
« il: 05 Aprile 2021, 13:43:29 »
Penso che tutti siano d'accordo sul fatto che la comparazione delle antenne sia un terreno estremamente insidioso, un mio vecchio amico dice che e' come comparare le YL ... (lui, poi, aggiunge che e' inutile, tanto sono una peggio dell'altra ma, forse, questo e' dovuto alle sue storie di vita ;-) ...)

In effetti io ero interessato a capire il perche' di quella "strana" curva di ROS, dal momento che non ho sufficienti basi teoriche per giustificarmela da solo, poi se l'antenna funziona, o funziona meglio o peggio della tal'altra e' un terreno simile a quello della musica ... le note e i principi musicali che usano Bach, Davis e ... :-( Riky Martin, sono le stesse ma i risultati e il gradimento da parte dell' audience sono diversi

Mi piacerebbe arrivare a capire perche' la GM funziona cosi' come funziona ma, in ogni caso, ogni commento e' ben gradito ;-) ...


48
antenne per CB / Re:Il Giorno della GainMaster
« il: 05 Aprile 2021, 00:13:08 »
Massima ammirazione per le apparecchiature "di una volta" quando la produzione non era distorta da standardizzazioni "selvagge" ma tutti cercavano di "vincere" in qualita' ...
Aprire uno di quegli apparecchi e' sempre come mettere gli occhi sul forziere del tesoro ;-) ...

@pat0691:
il filmato sembra confermare la mia impressione "nasometrica" di silenzio, no ? ...

La mia giustificazione del fatto, del tutto empirica, e' che probabilmente, fra costanti distribuite (i fili) e costanti concentrate (i due stub) il giocattolo abbia un qualche "potere filtrante" sul segnale fuori della banda di interesse, maggiore che un semplice radiatore di X/Y lunghezze d'onda.

L'ipotesi mi e' suggerita dal diagramma del ROS "a pignatta" (ampiamente pubblicato e confermato dalle svariate analisi "indipendenti") che somiglia tanto al responso di un filtro passabanda ... (ovviamente bisogna ruotare tutto di 180' perche' altrimenti somiglia al sedere di Homer S. ...)
Qualcuno fermi il mio delirio !!! ;-) ...


49
antenne per CB / Re:Il Giorno della GainMaster
« il: 04 Aprile 2021, 12:41:06 »
Ottimo, però qualche immagine dell'opera compiuta potevi mostrarcela! ...

D'accordo ;-)
nei prossimi giorni, superando la mia ... timidezza ;-), mettero' su qualche immagine ... niente di che ... per la prova la "creatura" era nastrata ad una canna, con carta da carrozziere ed aveva tutte le parti saldate "all'aria aperta" in caso di correzioni (che non ci sono state) ... non consideravo decoroso farla vedere ... in mutande ;-)

Lo scopo del mio post era di invogliare qualcuno che la sappia lunga, a ragionare su come funziona l'aggeggio, perche' preferisco sempre "sapere perche' non funziona" piuttosto che "non sapere perche' funziona"

50
Davvero un bel lavoro, invidia ;-) ...

E poi, visto che anche io mi chiamo Paolo, sapere che potrei essere telescopico e alto 14 metri mi estroflette alquanto l'ego
(perdona il commento idiota ;-) ;-) ;-) ...)


51
antenne per CB / Il Giorno della GainMaster
« il: 03 Aprile 2021, 21:09:09 »
Ciao a tutti ...
Nei giorni scorsi, un uccellino mi aveva detto che oggi gli amici Saetta e Werther si sarebbero ritrovati per misure e test delle loro antenne GM fresche di costruzione ...

Non potevo certo lasciarmi sfuggire l'opportunita' di farli diventare matti per un po' con dei QRK fantasiosi ;-) ;-) ;-) ... quindi ho finito di assemblare la mia GM  (che era temporaneamente in stand by a favore della realizzazione di due mezza onda, una con toroide e una con LC ...) e sono partito per la doppia missione.

Le male parole me le hanno gia dette loro ;-) quindi passerei alla mia impressione di uso della famigerata antenna:

A dirla semplice non so se e' il mio rosmetro che e' da buttare oppure quell'antenna e' un carico fittizio ;-) ... pero', considerato che poi sono rimasto in QSO per una mezzoretta con corrispondenti nel raggio di una quarantina di km che mi passavano uno "standard" 7/5 e uscivo soltanto con un omologato da 2 W, bisognera' pure che in qualche modo funzioni ... no ?

Misure ? alla vecchia maniera, su questo punto concordo con KZ:
https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=77112.msg808455#msg808455
poi, adesso che mi sento bravo, mi regalero' un *VNA di qualche razza ;-) ...

So che il dibattito sulla questione e' annoso e molto e' stato detto ma, magari, due parole in piu' non guastano ;-) ... io posso solo aggiungere che, acceso il baracco, ho avuto la sensazione di ascoltare come in quelle sere dove c'e' zero QRM e si sentono mille vocine in lontananza e che su 9 QSO erano in aria 3 Mantova, una GP!!! anni 70 e ... 5 GM home made (da cui il titolo del post ;-) ...)

52
antenne radioamatoriali / Re:Tutorial Mmana-gal
« il: 11 Marzo 2021, 12:28:13 »
Ci ho sbattuto il naso anche io ;-) ...

Soluzione della casa:
https://www.adobe.com/support/flashplayer/debug_downloads.html

Dice Adobe che i due "Flash Player projector" (con o senza debugger) dovrebbero funzionare "per sempre" ;-)

Occhio che il tutorial MMANA viene proposto in visualizzazione microscopica e va opportunamente ingrandito

53
Se devi fare un dipolo coassiale tipo la T2LT con due bracci da 1/4 non hai problemi d'impedenza, devi fare solo il choke alla base ...

T2LT forever ... confermo

Se ti va, in questo post c'e' la mia recente esperienza in proposito, con la gentile collaborazone di M74 e tanti altri ...
https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=76894.msg806257#msg806257

54
discussione libera / Re:Film che parlano di Radio
« il: 07 Marzo 2021, 13:17:50 »
Convoy, Trincea d'asfalto  ... "absolute must" per Grandi Modulatori ;-)
Frequency - Il futuro è in ascolto ... bel polpettone multibanda

Per fortuna esiste RK e qualcuno che con un post mi riporta in vita neuroni che speravo di aver ucciso !

55
Autocostruzione / Re:Kit Lineare Cinese ... opinioni ?
« il: 02 Marzo 2021, 12:43:26 »
Grazie mille ! ... credici, era gia nel mirino ;-) ...
Pero' sono ancora troppo pollo in RF per partire da li ... prometto che entro Natale ci provero', ma soltanto dopo aver letto e riletto tutta la "bibbia" che, gentilmente, pubblichi ;-)

56
Autocostruzione / Re:Kit Lineare Cinese ... opinioni ?
« il: 02 Marzo 2021, 00:50:10 »
....partiamo dalle basi.
... per arrivare ai gate ;-) grazie, bel documento, preciso ed essenziale

@Aquila: Seguendo il consiglio ho trovato un sacco di dispositivi, grazie ...

Peraltro, piu' che alla ricerca di questo o quel dispositivo, ero interessato a individuare eventuali criteri da utilizzare per la ricerca dei ... giocattoli,  oltre a quelli abbastanza ovvi che posso figurarmi nella mia non esperienza.

Nel tentare di darmi una risposta da solo ho rovistato un po' la rete e credo di aver capito che la "scoperta" della possibilita' di impiegare mosfet economici in RF e' stata principalmente influenzata dal fattore QLO ... semplicemente perche' se sono fatti per commutare ... commutano ;-)

Se li fai funzionare in zona lineare, diventano estremamente significativi l'architettura del dispositivo e il processo produttivo, che nel caso dei mosfet presentano una varianza molto maggiore rispetto ad altri semiconduttori, anche nel caso di lotti diversi dello stesso produttore.

A margine del ragionamento, sotto questa luce, mi sento di rivedere in qualche modo il concetto di "mosfet taroccato" ... mi sembra che, oltre alla obsolescenza di questo o quel dispositivo, l'evoluzione dei processi produttivi ha fatto si che determinati componenti, pur prodotti e marchiati dallo stesso produttore, non siano piu' "uguali a quelli di una volta" ... semplicemente perche' non lo sono.

Utilizzare anche un banale 555 "di oggi" in un circuito progettato 25 anni fa, facilmente, sara' soggetto a problemi ... ricordo, a suo tempo, le differenze fra le GAL della Lattice e della ST ... (avevano pure il programmatore non compatibile) ... TTL e operazionali di primarie case produttrici, acquistate in quantita' direttamente dal rappresentante presentavano a volte forti incompatibilita' ...

Bene bene ... ringrazio ancora chi ha contribuito (o voglia ulteriormente contribuire ...)

57
Autocostruzione / Re:Kit Lineare Cinese ... opinioni ?
« il: 28 Febbraio 2021, 01:19:56 »
Grazie a tutti per le risposte e per i link "illuminanti" ...

Non mi aspettavo molto ma, con tutto quel ben di Dio sul circuito stampato, le prestazioni mi sembrano davvero un po' miserelle ;-) ...

Pero' e' anche vero che se schianti un paio di semiconduttori da cinquanta centesimi non ti piange il cuore come se ne ammazzi due da trenta euro, quindi credo che, avvisato dei vostri paterni ammonimenti, provero' a farci un giro.

Certo che, a questo punto, considerato che, per lavoro (la parte che mi tiene in vita ;-) ... ) di mosfet vari me ne passano per le mani una certa quantita' e' qualita', diventerebbe veramente interessante un suggerimento a proposito delle caratteristiche che rendono "papabile" un "tripode" per un uso RF non previsto dal costruttore, senza farne una ecatombe prima di trovare quello da 50 watt per trenta centesimi ;-) ...

58
Autocostruzione / Re:Kit Lineare Cinese ... opinioni ?
« il: 26 Febbraio 2021, 18:24:01 »
Approfitto delle vostre considerazioni per una domanda che mi frulla in testa da qualche tempo ...

Nella scelta di un mosfet "alieno" (cioe' nato per tutt'altro impiego) da utilizzare in campo RF, quali sono i parametri significativi di cui tener conto ?

In particolare, sono piu' "importanti" le varie capacita' (Ciss, Coss, e simili) piuttosto che il Rise Time o, ancora, qualcosa altro che non sono in grado di definire meglio ? ... magari un mix di queste caratteristiche ?

Ho visto "in giro" diversi progetti in cui si usano vari tipi di IRF5xx i quali presentano sensibili variazioni di questi parametri e la cosa mi incuriosisce.

59
Autocostruzione / Re:Kit Lineare Cinese ... opinioni ?
« il: 26 Febbraio 2021, 13:04:51 »
Bene bene bene ... grazie per la risposta e per il link "risolutivo" !!!

Acquistando dal "Regno di mezzo" ho avuto sia esperienze molto positive che molto negative, la "legittima suspicione" era dovuta ;-) ...

Grazie ancora per il salvagente

60
Autocostruzione / Kit Lineare Cinese ... opinioni ?
« il: 26 Febbraio 2021, 12:06:28 »
Ciao a tutti,
qualcuno ha esperienza di questo giocattolo ?
https://www.ebay.it/itm/263310224597

OK, i "70 watt" cinesi saranno quelli che saranno, pero' il venditore me lo offre a tredici euro ;-) !!!

Potrebbe essere una buona occasione per mantenere caldo il saldatore, ma se non vale neanche una pizza e una birra e' comunque meglio lasciar stare ... no ?

Pagine: [1] 2 3