Autore Topic: Chi trova una tv (a tubo catodico) trova un tesoro  (Letto 25805 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Vincenzo IZ2WMW (Brian)

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1423
  • Applausi 123
  • Sesso: Maschio
  • IZ2WMW
    • Mostra profilo
    • E-mail
Chi trova una tv (a tubo catodico) trova un tesoro
« il: 26 Aprile 2014, 16:38:12 »
Oggi, prima  di buttare un vecchio televisore a tubo catodico, mi son ricordato di un vecchio consiglio di r5000 (che ovviamente ringrazio) riguardo la presenza di un bel avvolgimento di rame smaltato nei vecchi televisori.
Inutile dire che ho provato ad aprirlo ed ho staccato, dal retro del tubo in vetro, un blocco di plastica con un enorme avvolgimento di rame da 0.2 0.3 mm di filo smaltato insieme ad altri due rocchetti sempre di rame smaltato.

I rocchetti sono già pronti all'uso, invece l'avvolgimento devo ancora sbrogliarlo senza contare che è intriso di polvere e sporcizia (suggerimenti su come pulirlo senza rimetterci un capitale?).

Insomma che dire se dovete sbarazzarvi di un vecchio televisore o se avete amici che lo stanno buttando, sapete cosa fare.

Certo non saranno più di 20 euro di rame, ma riciclare fa bene al mondo e all'ambiente :P

73
« Ultima modifica: 26 Aprile 2014, 16:46:27 da Brian »


Offline IZ2UUF (davj2500)

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3680
  • Applausi 623
  • Sesso: Maschio
  • Op. Davide
    • Mostra profilo
    • IZ2UUF Web Site
  • Nominativo: IZ2UUF
Re:Chi trova una tv (a tubo catodico) trova un tesoro
« Risposta #1 il: 26 Aprile 2014, 16:48:32 »
Oggi, prima  di buttare un vecchio televisore a tubo catodico, mi son ricordato di un vecchio consiglio di r5000 (che ovviamente ringrazio) riguardo la presenza di un bel avvolgimento di rame smaltato nei vecchi televisori.
Inutile dire che ho provato ad aprirlo ed ho staccato, dal retro del tubo in vetro, un blocco di plastica con un enorme avvolgimento di rame da 0.2 0.3 mm di filo smaltato insieme ad altri due rocchetti sempre di rame smaltato.

Nei TV c'è anche una bella ferrite da recuperare.

Ciaoo
IZ2UUF - Davide - http://www.iz2uuf.net/

Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 494
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Chi trova una tv (a tubo catodico) trova un tesoro
« Risposta #2 il: 26 Aprile 2014, 16:54:32 »

Nei TV c'è anche una bella ferrite da recuperare.



Infatti! ma bisogna fare attenzione perché è estremamente fragile e bisogna agire con delicatezza nel rimuovere gli avvolgimenti. approfitto per segnalarvi questo interessante articolo corredato da foto e misurazioni:
 http://www.i6dvx.it/it/lavori-in-corso/ferriti-e-balun.html
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV


Offline ik1npe

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2420
  • Applausi 132
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • http://it.wikiloc.com/wikiloc/find.do?q=biancpier&s=id
    • E-mail
Re:Chi trova una tv (a tubo catodico) trova un tesoro
« Risposta #3 il: 26 Aprile 2014, 17:12:28 »
Salve, dai vecchi TV recupero di solito la parte della alimentazione se è separata (Mivar) resistenze grosse, diodi , dissipatori alettati , impedenze.
Trovi anche led e il fototransistor o fotodiodo , per li giogo con il rame prova con pennello a togliere la polvere poi con detersivi che tolgano la parte grassa .
 Buon recupero, io aspetto che traslochino i TV della vicina per recuperare quanto più posso.
 Molti anni fa mi ero fatto un oscilloscopio con un TV solo per vedere le forme d' onda.
73 de ik1npe

Offline ndr-66

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 240
  • Applausi 28
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Chi trova una tv (a tubo catodico) trova un tesoro
« Risposta #4 il: 26 Aprile 2014, 18:49:02 »
bella dritta non ci avevo pensato ne o 3 :birra:
Alan 516-Alan 503 -Polmar Easy- baofeng bf 666
Goden Spring GS 770 usb - SDR usb -president lincoln,  polmar wagner, Icom 706mk2, intek  kt 980 hp. Icom ic w32et. x1m.


Offline Langarolo

  • 1RGK497
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 188
  • Applausi 21
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: -1RGK497-
Re:Chi trova una tv (a tubo catodico) trova un tesoro
« Risposta #5 il: 26 Aprile 2014, 20:41:21 »
Ho un brionvega in soffitta.....

Inviato da RogerK Mobile

la vita è come la bicicletta,per mantenere l'equilibrio devi sempre essere in movimento!

Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16450
  • Applausi 421
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Chi trova una tv (a tubo catodico) trova un tesoro
« Risposta #6 il: 26 Aprile 2014, 22:41:26 »
Ho un brionvega in soffitta.....

Inviato da RogerK Mobile
73 a tutti, prima di cannibalizzarlo controlla il valore perchè ce ne sono alcuni (algol ecc...) che valgono più di quelli nuovi e ti potresti pentire... se invece non ha valore come per tutti i tv ci puoi recuperare un sacco di roba oltre alla bobina di smagnetizzazione, a partire dalle casse acustiche (ne ho diverse collegate alle radio...) o anche solo dagli altoparlanti, sono sempre stati di buona qualità e poi a seguire trasformatori e componenti sciolti, l'unica cosa veramente da buttare è il cinescopio perchè non è utilizzabile per altri scopi se non visualizzare un segnale elettrico e qualche integrato troppo specifico per avere utilizzi diversi dall'originale ma ce ne sono anche di universali tipo porte logiche o operazionali  oltre al finale audio ecc... se poi è parecchio vecchio sarà pieno di transistor e quindi del tutto riutilizzabili, l'unica cosa è essere sicuri che funzionava e non ha preso un fulmine , basta accenderlo e vedere se parte, se non funziona si recuperano i componenti non soggetti a guasti o comunque facilmente misurabili, una resistenza o un diodo raramente difetta sotto tensione ma basta poco per misurarli, i condensatori elettrolitici sono soggetti a invecchiamento e vanno testati e utilizzati con criterio anche se è probabile che durano altri 20 anni in genere non sono adatti ai circuiti switching per via dell'elevata resistenza interna ma è sicuro che erano di qualità migliore degli attuali...
ps: per Brian che chiedeva come togliere polvere e colla dalla bobina di smagnetizzazione uso due metodi, il primo è quello di lasciare al sole la bobina e poi usare guanti e straccio imbevuto di alcool o trielina, se interessa recuperare il filo smaltato senza intaccare lo smalto per riutilizzarlo per i trasformatori  conviene mettere la bobina nell'acqua molto calda e poi sempre con i guanti si srotola il nasto usato per costruirla, per fare le antenne filari lo smalto può essere anche rovinato o sciolto e funziona uguale mentre per i trasformatori è da mantenere integro, se capita la bobina che ha una termoguaina basta tagliarla per lungo e si finisce in un'attimo, con le bobine nastrate c'è da faticare un pò di più e alla peggio si può sempre rivendere, idem per il rame avvolto sui gioghi, se sono sigillati con la resina è dura recuperarli ma con l'acqua calda diventano lavorabili e si recupera pure la ferrite...


Offline Ugo da Norcia

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4222
  • Applausi 365
  • IT-DMR / DMR-MARC 2222033
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IW2JAF
Re:Chi trova una tv (a tubo catodico) trova un tesoro
« Risposta #7 il: 26 Aprile 2014, 23:21:07 »
Riciclo, tanto.
Ma ai componenti del televisore non ci avevo pensato.
Ottimo.
Ne ho giusto un da portare in discarica, prima di cannibalizzarlo, ovviamente.

Grazie
WWW.SEISMOCLOUD.COM

Grossissimo problema, Einstein è morto, Beethoven pure, e io non sto per nulla bene

Offline Langarolo

  • 1RGK497
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 188
  • Applausi 21
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: -1RGK497-
Re:Chi trova una tv (a tubo catodico) trova un tesoro
« Risposta #8 il: 27 Aprile 2014, 06:02:33 »
Grazie R5000 - non vale nulla come televisore, e già a colori, lo avevo tenuto perché mia mamma non mi faceva buttare niente... Grazie per le informazioni sempre molto gentile e disponibile
Saluti Davide

Inviato da RogerK Mobile

la vita è come la bicicletta,per mantenere l'equilibrio devi sempre essere in movimento!


Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16450
  • Applausi 421
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Chi trova una tv (a tubo catodico) trova un tesoro
« Risposta #9 il: 27 Aprile 2014, 15:39:34 »
Grazie R5000 - non vale nulla come televisore, e già a colori, lo avevo tenuto perché mia mamma non mi faceva buttare niente... Grazie per le informazioni sempre molto gentile e disponibile
Saluti Davide

Inviato da RogerK Mobile
73 a tutti, può essere ma hai controllato con il modello in rete? i brionvega di 30 anni fà sono molto quotati mentre gli ultimi degli anni 90 hanno solo il nome perchè la brionvega era stata assorbita da altri e sono buoni solo per riciclare componenti, l'agol ha raggiunto cifre esagerate per un tv e più passa il tempo più aumenta... http://www.magris.it/algol%20brionvega.htm

Offline Langarolo

  • 1RGK497
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 188
  • Applausi 21
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: -1RGK497-
Re:Chi trova una tv (a tubo catodico) trova un tesoro
« Risposta #10 il: 27 Aprile 2014, 20:19:07 »
Grazie R5000 - non vale nulla come televisore, e già a colori, lo avevo tenuto perché mia mamma non mi faceva buttare niente... Grazie per le informazioni sempre molto gentile e disponibile
Saluti Davide

Inviato da RogerK Mobile
73 a tutti, può essere ma hai controllato con il modello in rete? i brionvega di 30 anni fà sono molto quotati mentre gli ultimi degli anni 90 hanno solo il nome perchè la brionvega era stata assorbita da altri e sono buoni solo per riciclare componenti, l'agol ha raggiunto cifre esagerate per un tv e più passa il tempo più aumenta... http://www.magris.it/algol%20brionvega.htm

73 a te, ora mi stai facendo crescere il dubbio quando vado su prendo il modello e foto e la mando a maiocco che è un collezionista di TV d epoca e ora che ci penso non gli ho mai parlato di questa che ho in soffitta, oltretutto ho una decina di radio d epoca a valvole tra Savigliano e altre che non mi ricordo il marchio che devo ancora portarmi a casa mia

Inviato da RogerK Mobile

la vita è come la bicicletta,per mantenere l'equilibrio devi sempre essere in movimento!


Offline cb batman

  • 1RGK440
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 596
  • Applausi 19
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU7BQU
Re:Chi trova una tv (a tubo catodico) trova un tesoro
« Risposta #11 il: 01 Maggio 2014, 15:34:35 »









E questo e un trasformatore di riga trasformato a balun


Inviato da RogerK Mobile

Ivano
1RGK440
1ID001

Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16450
  • Applausi 421
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Chi trova una tv (a tubo catodico) trova un tesoro
« Risposta #12 il: 04 Maggio 2014, 02:00:28 »









E questo e un trasformatore di riga trasformato a balun


Inviato da RogerK Mobile
73 a tutti, ottimo, una bella prova sul campo con altri toroidi è istruttiva... diciamo che per recuperarlo si fatica un pò ma con calma non è poi impossibile segare il trasformatore eat e recuperare la ferrite che non è male come balun anche se io preferisco usarli per fare i filtri per l'alimentazione ecc...
ps: ne ho sostitui a centinaia mai pensando di recuperarli per le antenne fino a pochi anni fà, adesso non me ne scappa uno anche se i più moderni sono più difficili da smontare rispetto ai trasformatori eat dei primi anni 80 che erano tenuti assieme con due viti di ottone al posto della resina epossidica, a saperlo...


Offline dipolo-meteo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 535
  • Applausi 36
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IZ6WQP
Re:Chi trova una tv (a tubo catodico) trova un tesoro
« Risposta #13 il: 12 Maggio 2014, 22:57:08 »
Visto che ho gettato proprio adesso un grosso vecchio tv ho recuperato questo in foto.
Come levo questa resina per recuperare il filo di rame?
La vedo dura...
Paolo

http://www.qrz.com/db/IZ6WQP

Socio Mountain QRP Club

Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16450
  • Applausi 421
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Chi trova una tv (a tubo catodico) trova un tesoro
« Risposta #14 il: 12 Maggio 2014, 23:41:27 »
73 a tutti, spero che hai recuperato anche le bobine di smagnetizzazione, quello in foto è il giogo di deflessione e il rame lo puoi recuperare ma è tutto piegato e quando lo raddrizzi si può graffiare lo smalto isolante, và bene per fare antenne filari ma non è il massimo per rifare l'avvolgimento ai trasformatori propio per l'incognita dell'isolante che potrebbe mettere in corto le spire e ti ritrovi un trasformatore da riavvolgere di nuovo... per togliere la colla metti tutto in acqua calda (molto calda...) o usa un phone e poi con i guanti ecc... lo smonti facilmente... ci sono due mollette metalliche che chiudono le due C di ferrite e a volte del silicone che và tagliato con un cutter ma ha senso se vuoi recuperare tutto, rame integro e ferriti altrimenti basta una morsa o un martello per mandare in frantumi la ferrite e separare il rame, usa sempre gli occhiali di protezione...


Offline dipolo-meteo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 535
  • Applausi 36
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IZ6WQP
Re:Chi trova una tv (a tubo catodico) trova un tesoro
« Risposta #15 il: 13 Maggio 2014, 16:21:41 »
Ciao Silvio,
per la verità non saprei cosa farmene delle bobine di smagnetizzazione.
Non so a cosa potrebbero servire e come utilizzarle.
Il TV è tuttavia ancora fuori casa (non l'hanno ancora ritirato...).
Ho preso gli altoparlanti interni,ed un paio di calamite piccoline.
Era uno SHARP WEGA 30 o 31 pollici non ricordo.
Per cercare d staccare sto bobinone ho preso un martello grosso.
Avrò sferrato un colpo non proprio appropriato e c'è stato una specie di scoppio seguito da una fuoriuscita credo di gas.
Lo schermo del Tv a questo punto si è macchiato come se fosse esploso qualcosa all'interno.
Che cavolo è successo? :miiii:

Il rame lo vorrei recuperare per fare eventualmente delle induttanze.
E' pero molto molto sottile.
Seguirò i tuoi consigli per il suo recupero
 ;-)
« Ultima modifica: 13 Maggio 2014, 16:58:53 da dipolo-meteo »
Paolo

http://www.qrz.com/db/IZ6WQP

Socio Mountain QRP Club

77andreagas

  • Visitatore
Re:Chi trova una tv (a tubo catodico) trova un tesoro
« Risposta #16 il: 13 Maggio 2014, 16:42:01 »
Da televisori vecchi a tubo catodico ho sempre cannibalizzato tutto quello che potevo, trasformatori di riga, transistros di potenza, resistrori da 5 - 10w, diodi e pure l'altoparlante....sono sempre un'ottima risorsa  ;-)


Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16450
  • Applausi 421
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Chi trova una tv (a tubo catodico) trova un tesoro
« Risposta #17 il: 13 Maggio 2014, 22:44:54 »
Ciao Silvio,
per la verità non saprei cosa farmene delle bobine di smagnetizzazione.
Non so a cosa potrebbero servire e come utilizzarle.
Il TV è tuttavia ancora fuori casa (non l'hanno ancora ritirato...).
Ho preso gli altoparlanti interni,ed un paio di calamite piccoline.
Era uno SHARP WEGA 30 o 31 pollici non ricordo.
Per cercare d staccare sto bobinone ho preso un martello grosso.
Avrò sferrato un colpo non proprio appropriato e c'è stato una specie di scoppio seguito da una fuoriuscita credo di gas.
Lo schermo del Tv a questo punto si è macchiato come se fosse esploso qualcosa all'interno.
Che cavolo è successo? :miiii:

Il rame lo vorrei recuperare per fare eventualmente delle induttanze.
E' pero molto molto sottile.
Seguirò i tuoi consigli per il suo recupero
 ;-)
73 a tutti, sei pericoloso HI!!! non si prende a martellate un cinescopio, implode e c'è il rischio di prendersi qualche scheggia di vetro e non è da fare... la bobina di smagnetizzazione contiene almeno 60-80 mt di filo smaltato pronto per fare gli avvolgimenti ecc... la trovi dentro una guaina fissata contro il cinescopio, in genere è fissata dove c'è le viti che fissano il cinescopio al mobile, al telaio arriva sempre il cavo bifilare (spesso è propio una piattina come quella per fare le linee bifilari...) e basta seguirlo perchè in alcuni tv (sony per esempio) c'è uno schermo aggiuntivo e la bobina è tra lo schermo e il cinescopio, comunque se hai preso a martellate il giogo la ferrite si frantuma e facilmente rompe anche i fili di rame, sono sottili ma si possono sempre usare in parallelo attocigliando i fili come in una fune, io di solito uso 4 fili per fare le antenne filari ma si può fare con tutti i fili che si vuole se recuperi tante bobine di smagnetizzazione ecc...   
ps: in alcuni vecchi tv philips c'è il filo di alluminio, non si salda a stagno ma è crimpato con i connettori e per le antenne è anche più leggero ma è relativamente difficile da procurare, si tratta di tvc con almeno 30 - 35 anni di vita e non penso che ne sono ancora molti in giro...

Offline dipolo-meteo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 535
  • Applausi 36
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IZ6WQP
Re:Chi trova una tv (a tubo catodico) trova un tesoro
« Risposta #18 il: 13 Maggio 2014, 23:03:49 »

comunque se hai preso a martellate il giogo...

ahahah m'hai fatto morire dal ridere rileggendo questa tua frase  :-D
Cmq ora vedo,se il meteo me lo permette domani cercherò di recuperare quest'altra matassa di filo :candela: ...

salutoni... ;-)
« Ultima modifica: 13 Maggio 2014, 23:06:20 da dipolo-meteo »
Paolo

http://www.qrz.com/db/IZ6WQP

Socio Mountain QRP Club