Autore Topic: GALAXY SATURN: risolviamo qualche problemino....  (Letto 153615 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Skypperman

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4689
  • Applausi 137
  • Sesso: Maschio
  • Utente Antennista
    • Mostra profilo
  • Nominativo: VE7ADA
GALAXY SATURN: risolviamo qualche problemino....
« il: 17 Maggio 2010, 11:45:16 »
Questo bel Saturn, esteticamente ipeccabile soffriva di qualche problemino:
- forte ronzio a 50Hz del trasformatore, che iniziava non appena si inseriva la spina di corrente e rientrava nell'altoparlante disturbando la ricezione e la trasmissione; (da notare che l'alimentatore originale rimaneva sotto tensione anche ad apparato spento)
- alimentatore deboluccio in trasmissione usando spingendo in watt e modulazione;
- fischio del frequenzimetro abbastanza presente e fastidioso in rx;
- qualche problema di allineamento in SSB.

Alla luce di ciò, visto che la radio aveva subito già una riparazione sull'alimentatore abbiamo deciso di effettuare una modifica risulutiva:
sostituzione alimentatore originale con un ben più dimensionato switching da 20A!!! Nonchè l'eliminazione del fastidioso fischietto del frequenzimetro...
Successivamente verra inserito un modulatore M80 disinseribile, un sistema di ventilazione forzata e il riallineamento della SSB.



Ecco il Saturn aperto con il suo bel frequenzimetro messo a nudo...



Ed ecco la modifica consistente in un ceramico da .01uf su IC8... fischio scomparso completamente!!!



Eliminazione alimentatore originale...





Qui si vede che nell'alloggiamento dello stabilizzatore del vecchio alimentatore, trovano posto un interruttore ON/OFF del nuovo switching e una presa tripolare con filtro di rete. Ora sarà possibile togliere tensione all'alimentatore quando la radio è spenta.



Questo è il nouvo swithing da 20A 13,5V che prenderà posto nella radio...

CONTINUA...

73's Alex.
« Ultima modifica: 17 Maggio 2010, 11:57:46 da Skypperman »
73\'s Alex - Skypperman
Un dollaro per la radio, 100 per l\'antenna.

https://www.facebook.com/skypper.man     https://picasaweb.google.com/1SD019.alex       http://www.youtube.com/user/1SD019



Ottone

  • Visitatore
Re: GALAXY SATURN: risolviamo qualche problemino....
« Risposta #1 il: 17 Maggio 2010, 11:56:12 »
Buongiorno skypperman
ec omplimenti per l'intervento.

Una volta che la radio sarà a puntino come allineamenti (consigliabile modifica al clarifier per le SSB, se già non c'è), potresti pensare, dato l'alimentatore consistente, di metterci dentro anche un linearetto (veramente lineare) in maniera da realizzare un 100 watts di uscita RF.

Offline Skypperman

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4689
  • Applausi 137
  • Sesso: Maschio
  • Utente Antennista
    • Mostra profilo
  • Nominativo: VE7ADA
Re: GALAXY SATURN: risolviamo qualche problemino....
« Risposta #2 il: 17 Maggio 2010, 12:03:41 »
Buongiorno skypperman
ec omplimenti per l'intervento.

Una volta che la radio sarà a puntino come allineamenti (consigliabile modifica al clarifier per le SSB, se già non c'è), potresti pensare, dato l'alimentatore consistente, di metterci dentro anche un linearetto (veramente lineare) in maniera da realizzare un 100 watts di uscita RF.

Ciao Ottone,
in effetti ci avevo pensato al lineare, ma abbiamo preferito metterlo esternamente, infatti sono previste le due prese rosso/nero esterne per eventuale alimentazione di un lineare o un qualsivoglia strumento...
Per quanto riguarda la modifica del clarifier ci avevo pensato... l'unico dubbio che mi viene è il fatto che facendo questa modifica poi non ci si può più spostare solo in ricezione rimanendo fermi in trasmissione... al massimo chiederò al proprietario della radio se la vuole.

73's Alex.
73\'s Alex - Skypperman
Un dollaro per la radio, 100 per l\'antenna.

https://www.facebook.com/skypper.man     https://picasaweb.google.com/1SD019.alex       http://www.youtube.com/user/1SD019



Ottone

  • Visitatore
Re: GALAXY SATURN: risolviamo qualche problemino....
« Risposta #3 il: 17 Maggio 2010, 12:18:42 »

Ciao Ottone,
in effetti ci avevo pensato al lineare, ma abbiamo preferito metterlo esternamente, infatti sono previste le due prese rosso/nero esterne per eventuale alimentazione di un lineare o un qualsivoglia strumento...
Per quanto riguarda la modifica del clarifier ci avevo pensato... l'unico dubbio che mi viene è il fatto che facendo questa modifica poi non ci si può più spostare solo in ricezione rimanendo fermi in trasmissione... al massimo chiederò al proprietario della radio se la vuole.

73's Alex.

Ok Alex,
immagino non vorrai intervenire in maniera ulteriormente invasiva nei confronti della radio. Del resto la mods dell'alimentatore è qusi dovuta su quelle radio, dato che quello che c'è è davvero al limite.

Per quanto riguarda la modifica al clarifier, si può fare tranquillamente escludibile, semplicemente utilizzando un doppio deviatore, magari uno di quelli presenti sul frontale. Così ci sarà sempre la possibilità di usare il RIT.

Per il lineare, se ci ripensi, sto giocando in questi giorni con un KL-203 RM a mosfet: non mi fa impazzire, ma con due giochetti davvero diventa abbastanza lineare (si tratta di variare la tensione sui gate dei finali, alzandola un po'). E' piccolo ed ha un ottimo rapporto consumo/potenza_resa.
Non mi sono mai piaciuti i mosfet degli alimentatori come finali RF, ma per quello che costa... (40 euro nuovo).
Certo, alla fine sarebbe meglio metterci anche un filtro passa basso, quindi alla fine forse è meglio usare un ampli esterno.

Ciao e buon divertimento, complimenti ancora per il lavoro.

Offline cimabue

  • 1RGK024
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 7192
  • Applausi 82
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK024
Re: GALAXY SATURN: risolviamo qualche problemino....
« Risposta #4 il: 17 Maggio 2010, 13:37:44 »
Ottone, mi spieghi meglio la modifica del clarifier?
come si fa?
e che vantaggi ne porta?


Offline rocco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2595
  • Applausi 42
  • Sesso: Maschio
  • IT9CLN
    • Mostra profilo
Re: GALAXY SATURN: risolviamo qualche problemino....
« Risposta #5 il: 17 Maggio 2010, 13:41:34 »
Ciao, stai facendo un bel lavoro!
Ti volevo chiedere delle cose: hai visto che vicino al trasformatore ci sta una mini-basetta con delle induttanze e resistori? Sai a cosa servono? Io, cambiando il trasformatore le ho eliminate, anche perchè se sbagliavo ad inserire la presa nel muro mi saltava il contatore, non capirò mai il perchè, quindi ho eliminato tutto e funziona alla grande.

Poi l'alloggiamento del finale dove si trova adesso? Ho visto che hai messo la presa tripolare e l'interruttore al suo posto!

Quella del fischio del frequenzimetro è assordante!! Se mi dici dove trovare lo schema per inserire il condensatore te ne sarò grato!

Ciao aspettiamo aggiornamenti! :birra:

Offline Skypperman

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4689
  • Applausi 137
  • Sesso: Maschio
  • Utente Antennista
    • Mostra profilo
  • Nominativo: VE7ADA
Re: GALAXY SATURN: risolviamo qualche problemino....
« Risposta #6 il: 17 Maggio 2010, 13:54:59 »
Ciao, stai facendo un bel lavoro!
Ti volevo chiedere delle cose: hai visto che vicino al trasformatore ci sta una mini-basetta con delle induttanze e resistori? Sai a cosa servono? Io, cambiando il trasformatore le ho eliminate, anche perchè se sbagliavo ad inserire la presa nel muro mi saltava il contatore, non capirò mai il perchè, quindi ho eliminato tutto e funziona alla grande.

Poi l'alloggiamento del finale dove si trova adesso? Ho visto che hai messo la presa tripolare e l'interruttore al suo posto!

Quella del fischio del frequenzimetro è assordante!! Se mi dici dove trovare lo schema per inserire il condensatore te ne sarò grato!

Ciao aspettiamo aggiornamenti! :birra:

La mini-basetta che dici tu, sta sotto, all'ingresso della 220V... sarebbe un filtro di rete (anti rf per la 220V). Personalmente ho preferito sostituirlo con uno blindato da 2,5A che sta dietro la tripolare da pc per la 220V. Anche se le elimini non succede nulla, ma puoi sostituirle con un qualsiasi filtro di rete onde evitare di irradiare o ricevere rf dalla 220v.

Il finale dell'alimentatore è stato eliminato perchè non serviva più, visto che l'alimentatore è stato sostituito con uno switching.

Il condensatore in oggetto è un 103 da 0.01uF... lo devi mettere fra il pin 8 del TC5032IC e la vicina pista di massa (rifatti alle foto allegate dove si vede bene)... il fischio scompare completamente.

Ciao 73's Alex.
73\'s Alex - Skypperman
Un dollaro per la radio, 100 per l\'antenna.

https://www.facebook.com/skypper.man     https://picasaweb.google.com/1SD019.alex       http://www.youtube.com/user/1SD019



Ottone

  • Visitatore
Re: GALAXY SATURN: risolviamo qualche problemino....
« Risposta #7 il: 17 Maggio 2010, 14:13:51 »
Ottone, mi spieghi meglio la modifica del clarifier?
come si fa?
e che vantaggi ne porta?

Ciao Cimabue,
non vorrei andare troppo a lungo in OT, dirò brevemente, poi se vuoi ulteriori indicazioni, o in MP o apriamo un altro topic.  ;-)

La mods al clairfier nasce per risolvere un problema specifico nell'uso in SSB, ma porta anche un altro vantaggio:
gli apparati basati su EPT3600 (ma in realtà hanno questo problema praticamente tutti i telai), hanno il COARSE che non sposta di pari passo frequenza di RX e TX.
Ciò rende impossibile le centrature (dato che esse vengono fatte ad orecchio, quindi sulla base di come si acolta l'interlocutore) poichè non c'è la garanzia che la frequenza di ricezione e qulla di trasmissione coincidano, nemmeno con taratura preventiva del FINE, il quale agisce solo in rx (cosa che tra l'altro richiederebbe o un altro interlocutore che centri prima noi, o un apparato allineato sul quale fare battimento).

Andando ad alimentare il diodo varicap (quello responsabile dello spostamento in frequenza ogni volta che si agisce sul clarifier) con una linea dedicata non presa dal ramo ad 8 volts presente all'interno della radio, o con uno zener o con un integrato regolatore del tipo LM 780x, è possibile ovviare al problema, facendo sì che la frequenza di rx e tx coincidano sempre.
Il FINE funzionerà in RX e TX esattamente come il coarse e la linea di alimetazione dedicata ed esclusiva, garantirà che non ci siano delta di frequenza tra la rx e la tx.  ;-)

Volendo rendere escludibile la modifica, basta disporre di un doppio deviatore (NB/ANL ad esempio) si può anche far in modo di avere un FINE che funzioni solo in RX, esattamente come in origine.

Ciao

Offline LuckyLuciano®

  • 1RGK075
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18782
  • Applausi 133
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re: GALAXY SATURN: risolviamo qualche problemino....
« Risposta #8 il: 18 Maggio 2010, 10:01:14 »
Bravo Alex.
Bel lavoretto di restauro e "rinforzo" di quei difetti congeniti del SATURN  :up:
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™


Offline rocco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2595
  • Applausi 42
  • Sesso: Maschio
  • IT9CLN
    • Mostra profilo
Re: GALAXY SATURN: risolviamo qualche problemino....
« Risposta #9 il: 22 Maggio 2010, 17:21:48 »
Citazione da: Skypperman
La mini-basetta che dici tu, sta sotto, all'ingresso della 220V... sarebbe un filtro di rete (anti rf per la 220V).

Ciao Skypperman, io non sono molto ferrato, secondo te questo è un filtro di rete?





Citazione da: Skypperman
Il finale dell'alimentatore è stato eliminato perchè non serviva più, visto che l'alimentatore è stato sostituito con uno switching.

Ma quel transistor che hai rimosso assieme l'aletta di raffreddamento, è dell'alimentatore o dello stadio finale del TX? Non sono molto ferrato in materia....comunque aspettiamo aggiornamenti!

Offline Skypperman

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4689
  • Applausi 137
  • Sesso: Maschio
  • Utente Antennista
    • Mostra profilo
  • Nominativo: VE7ADA
Re: GALAXY SATURN: risolviamo qualche problemino....
« Risposta #10 il: 22 Maggio 2010, 18:05:21 »
Citazione da: Skypperman
La mini-basetta che dici tu, sta sotto, all'ingresso della 220V... sarebbe un filtro di rete (anti rf per la 220V).

Ciao Skypperman, io non sono molto ferrato, secondo te questo è un filtro di rete?





Citazione da: Skypperman
Il finale dell'alimentatore è stato eliminato perchè non serviva più, visto che l'alimentatore è stato sostituito con uno switching.

Ma quel transistor che hai rimosso assieme l'aletta di raffreddamento, è dell'alimentatore o dello stadio finale del TX? Non sono molto ferrato in materia....comunque aspettiamo aggiornamenti!


Sembra essere un filtro di rete... mi pare entra la fase+neutro ed esce fase + neutro... la terra è bypassata...

Il transistor che ho rimosso è lo stabilizzatore dell'alimentatore, non è il finale dell'apparato, che invece si trova sulla scheda madre ept-360.

73's Alex.

73\'s Alex - Skypperman
Un dollaro per la radio, 100 per l\'antenna.

https://www.facebook.com/skypper.man     https://picasaweb.google.com/1SD019.alex       http://www.youtube.com/user/1SD019



Offline rocco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2595
  • Applausi 42
  • Sesso: Maschio
  • IT9CLN
    • Mostra profilo
Re: GALAXY SATURN: risolviamo qualche problemino....
« Risposta #11 il: 22 Maggio 2010, 20:05:43 »
Grazie per la risposta, ma credi che andrebbe bene per il saturn o dovrei rifare quello che ho eliminato?
Visto che ci siamo....ho tenuto il saturn spento per circa due anni, ho notato che il clarifier quando è al centro non mi da la frequenza perfetta, tipo 27.555, ma mi da 27.558, come mai? C'è qualche accorgimento da fare?
Grazie a presto! :birra:

Offline Skypperman

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4689
  • Applausi 137
  • Sesso: Maschio
  • Utente Antennista
    • Mostra profilo
  • Nominativo: VE7ADA
Re: GALAXY SATURN: risolviamo qualche problemino....
« Risposta #12 il: 22 Maggio 2010, 20:23:53 »
Grazie per la risposta, ma credi che andrebbe bene per il saturn o dovrei rifare quello che ho eliminato?
Visto che ci siamo....ho tenuto il saturn spento per circa due anni, ho notato che il clarifier quando è al centro non mi da la frequenza perfetta, tipo 27.555, ma mi da 27.558, come mai? C'è qualche accorgimento da fare?
Grazie a presto! :birra:

Tieni quel filtro, anche se non essendo blindato non è il top per la radiofrequenza...

Per quanto riguarda il saturn, non saprei dirti... bisogna vedere se è lui spostato di frequenza oppure è solo il frequenzimetro che legge male...
Tienilo acceso per un bel pò adesso... poi vedi che succede.
Andrebbe cmq riallineato tutto.

73's Alex.
73\'s Alex - Skypperman
Un dollaro per la radio, 100 per l\'antenna.

https://www.facebook.com/skypper.man     https://picasaweb.google.com/1SD019.alex       http://www.youtube.com/user/1SD019



Offline rocco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2595
  • Applausi 42
  • Sesso: Maschio
  • IT9CLN
    • Mostra profilo
Re: GALAXY SATURN: risolviamo qualche problemino....
« Risposta #13 il: 22 Maggio 2010, 21:42:28 »
Citazione da: Skypperman
Tieni quel filtro, anche se non essendo blindato non è il top per la radiofrequenza...

Ma dici che si possa mettere? Meglio di niente o crea danni?

Citazione da: Skypperman
Andrebbe cmq riallineato tutto.
Roba difficile dafarsi, vero? Comunque grazie! Ciao!

Offline Skypperman

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4689
  • Applausi 137
  • Sesso: Maschio
  • Utente Antennista
    • Mostra profilo
  • Nominativo: VE7ADA
Re: GALAXY SATURN: risolviamo qualche problemino....
« Risposta #14 il: 22 Maggio 2010, 21:56:11 »
Citazione da: Skypperman
Tieni quel filtro, anche se non essendo blindato non è il top per la radiofrequenza...

Ma dici che si possa mettere? Meglio di niente o crea danni?

Citazione da: Skypperman
Andrebbe cmq riallineato tutto.
Roba difficile dafarsi, vero? Comunque grazie! Ciao!

Il filtro puoi metterlo... non crea danni... anzi...

Il riallineamento non è difficile... ma bisona avere un pò di dimesticezza e strumentazione...

73's Alex.
73\'s Alex - Skypperman
Un dollaro per la radio, 100 per l\'antenna.

https://www.facebook.com/skypper.man     https://picasaweb.google.com/1SD019.alex       http://www.youtube.com/user/1SD019



Offline rocco

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2595
  • Applausi 42
  • Sesso: Maschio
  • IT9CLN
    • Mostra profilo
Re: GALAXY SATURN: risolviamo qualche problemino....
« Risposta #15 il: 22 Maggio 2010, 22:04:44 »
Ah ok...ma sicuro che si tratta di filtro eh?  :grin: C'è un resistore, poi un condensatore, un toroide e poi due altri condensatori blu dietro, se non erro...se mi salta la casa te lo spedisco a taranto a tue spese! ahahahaha :birra:

A parte gli scherzi senti, ma questi due fili in ingresso posso pure toglierli no? Tanto la presa è collegata alla basetta...non credo servano:


Niente da fare per il riallineamento, non sono fornito di grandi strumentazioni!

Offline Skypperman

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4689
  • Applausi 137
  • Sesso: Maschio
  • Utente Antennista
    • Mostra profilo
  • Nominativo: VE7ADA
Re: GALAXY SATURN: risolviamo qualche problemino....
« Risposta #16 il: 22 Maggio 2010, 22:10:26 »
Ah ok...ma sicuro che si tratta di filtro eh?  :grin: C'è un resistore, poi un condensatore, un toroide e poi due altri condensatori blu dietro, se non erro...se mi salta la casa te lo spedisco a taranto a tue spese! ahahahaha :birra:

A parte gli scherzi senti, ma questi due fili in ingresso posso pure toglierli no? Tanto la presa è collegata alla basetta...non credo servano:


Niente da fare per il riallineamento, non sono fornito di grandi strumentazioni!

Bhè se sono collegati alla basetta puoi eliminarli... Verifica la continuità dei contatti...

Ciao Alex.
73\'s Alex - Skypperman
Un dollaro per la radio, 100 per l\'antenna.

https://www.facebook.com/skypper.man     https://picasaweb.google.com/1SD019.alex       http://www.youtube.com/user/1SD019



Offline Skypperman

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4689
  • Applausi 137
  • Sesso: Maschio
  • Utente Antennista
    • Mostra profilo
  • Nominativo: VE7ADA
Re: GALAXY SATURN: risolviamo qualche problemino....
« Risposta #17 il: 01 Luglio 2010, 02:22:13 »
Aggiornamento:
montato alimentatore Switching da 20A e rifatti tutti i cablaggi con cavo di adeguato spessore da 2mm.
Sistemato il retro della radio con i nuovi spinotti e fissato l'alimentatore allo chassy stabilmente.

Risolti perfettamente i primi due problemi... è rimasto il terzo: allineamento e stabilità in frequenza.
Domani se ho un pò di tempo mi monto il tcxo sul quarzo e riallineo USB ed LSB... dopodichè la radio non si muoverà più di un Hz in frequenza... meglio di un Kenwood hi  :mrgreen:
Poi rimane qualche cosuccia tipo M80 disinseribile e un paio di ventoline per il raffreddamento.

Ecco qualche foto degli ultimi interventi:







73's Alex.
73\'s Alex - Skypperman
Un dollaro per la radio, 100 per l\'antenna.

https://www.facebook.com/skypper.man     https://picasaweb.google.com/1SD019.alex       http://www.youtube.com/user/1SD019


Offline arizona

  • 1RGK104
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2554
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: GALAXY SATURN: risolviamo qualche problemino....
« Risposta #18 il: 01 Luglio 2010, 07:22:24 »
ottimo  lavoro....

complimenti!!! :up:

poi ci fai sapere come va con il nuovo alimentatore...

ciao 73!!!


1et078

  • Visitatore
Re: GALAXY SATURN: risolviamo qualche problemino....
« Risposta #19 il: 01 Luglio 2010, 07:48:53 »
bel lavoro e ben fatto alex, complimenti veramente, domanda: ma come mai il frequenzimetro fischiava?
e un difetto di fabbrica o e il tempo che lo mette fuori uso?

Offline Skypperman

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4689
  • Applausi 137
  • Sesso: Maschio
  • Utente Antennista
    • Mostra profilo
  • Nominativo: VE7ADA
Re: GALAXY SATURN: risolviamo qualche problemino....
« Risposta #20 il: 01 Luglio 2010, 10:14:47 »
Ciao ragazzi...
@Arizona:col nuovo alimentatore va decisamente meglio... non si sente il ronzio che aveva l'originale ed in ricezione è assente il ripple che aveva prima.
In tx assolutamente silenzioso anche sotto carico.

@Roberto: Il problema del fischio del frequenzimetro è congenito su tutti i galaxy... si sente in rx ed è molto fastidioso... pensa che eliminandolo l'effetto è quello che si ha quando si spegne un pc rumoroso... ahhhhhhhhh  :up: Stessa cosa dicasi per il ripple di cui sopra.

Ora è decisamente più silenziosa... volevo metterci dentro anche un modulo DSP, ma il proprietario ne possiede già uno esterno...
Certo che con la modifica al quarzo, DSP e lineare entrocontenuto da 100W ... sarebbe a livelli di radio di fascia superiore.

73's Alex.
73\'s Alex - Skypperman
Un dollaro per la radio, 100 per l\'antenna.

https://www.facebook.com/skypper.man     https://picasaweb.google.com/1SD019.alex       http://www.youtube.com/user/1SD019


Offline LuckyLuciano®

  • 1RGK075
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18782
  • Applausi 133
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re: GALAXY SATURN: risolviamo qualche problemino....
« Risposta #21 il: 01 Luglio 2010, 10:22:59 »
Lavoro bello pulito. Me gusta.  :up:
Soprattutto la terza foto con l'isolante paesano  :mrgreen:

PEr il resto è meglio che non mi esprimo perchè con un Alimentatore da 20A a disposizione, mi vengono strane cose in mente da aggiungere all'interno del Saturn  :mrgreen:
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™

Offline Skypperman

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4689
  • Applausi 137
  • Sesso: Maschio
  • Utente Antennista
    • Mostra profilo
  • Nominativo: VE7ADA
Re: GALAXY SATURN: risolviamo qualche problemino....
« Risposta #22 il: 01 Luglio 2010, 10:40:35 »
Lavoro bello pulito. Me gusta.  :up:
Soprattutto la terza foto con l'isolante paesano  :mrgreen:

PEr il resto è meglio che non mi esprimo perchè con un Alimentatore da 20A a disposizione, mi vengono strane cose in mente da aggiungere all'interno del Saturn  :mrgreen:

heheh hai notato il polistirolo sotto l'alimentatore  :mrgreen:
Cmq se noti ho messo anche la presa 12V dietro la radio, per alimentare eventuali strumenti tipo luci wattmetro, DSP esterni, camera eco, piccolo lineare ecc...

73's Alex.
73\'s Alex - Skypperman
Un dollaro per la radio, 100 per l\'antenna.

https://www.facebook.com/skypper.man     https://picasaweb.google.com/1SD019.alex       http://www.youtube.com/user/1SD019



Offline LuckyLuciano®

  • 1RGK075
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 18782
  • Applausi 133
  • Sesso: Maschio
  • Cb Luciano TIGRE- Paesano 100%
    • Mostra profilo
    • http://www.elaborare.com
Re: GALAXY SATURN: risolviamo qualche problemino....
« Risposta #23 il: 01 Luglio 2010, 10:50:09 »
Lavoro bello pulito. Me gusta.  :up:
Soprattutto la terza foto con l'isolante paesano  :mrgreen:

PEr il resto è meglio che non mi esprimo perchè con un Alimentatore da 20A a disposizione, mi vengono strane cose in mente da aggiungere all'interno del Saturn  :mrgreen:

heheh hai notato il polistirolo sotto l'alimentatore  :mrgreen:
Cmq se noti ho messo anche la presa 12V dietro la radio, per alimentare eventuali strumenti tipo luci wattmetro, DSP esterni, camera eco, piccolo lineare ecc...

73's Alex.


Ihihih si si, il tocco paesano è il TOP.
Certo che l'ho notato. E ho anche subito pensato: eh... questa è una cosa furba, molto utile.  :up:
Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere®
La stanchezza passa, le ferite guariscono, la gloria...è eterna©
Homines, dum docent, discunt™

1et078

  • Visitatore
Re: GALAXY SATURN: risolviamo qualche problemino....
« Risposta #24 il: 01 Luglio 2010, 14:11:16 »
perfetto skypperman hai fatto un ottimissimo lavoro (oltre a tantissimo tempo) evvai bisogna essere positivi.