forum radioamatori > Sezione Amministrativa

RICHIESTA NOMINATIVO DI RADIOAMATORE: come ottenerlo, moduli e procedure !!

<< < (17/19) > >>

lucadaddabbo:
Ciao a tutti, Amici!

Questa è la prima volta che scrivo su questo forum, quindi mi presento brevemente: sono Luca, un ragazzo di 20 (quasi 21!) anni che ha una passione per le radio e tutto ciò che le circonda e che è in attesa di ricevere (finalmente) la sua patente! 

Già, sto per entrare anche io in questo mondo meraviglioso.

Ora, vorrei sottoporre una mia perplessità a qualcuno più esperto di me in materia: un signore molto gentile dal MiSe di Roma, mi ha delucidato sulla possibilità e sul come inoltrare la documentazione per la richiesta del Nominativo via PEC e mi ha anche spiegato tutta la faccenda dell'annullamento della marca da bollo, l'autocertificazione e tutto il resto.

Qualcuno di voi che l'ha già fatto, mi sa per caso dire quali sono le tempistiche per l'assegnazione del nominativo via Posta Elettronica Certificata?

Ho letto da qualche parte che rispondono ancora con posta ordinaria e quindi va via un sacco di tempo, è vero? Oppure rispondono subito via PEC?

Grazie in anticipo a chi mi saprà dare qualche informazione!

marconet68:
Salve siccome son passati un po di anni dalla richiesta del nominativo nel 1996... Ora avendo cambiato regione devo richiedere nuovo nominativo ho due domande una è spedire tutto qui? Ministero dello Sviluppo economico, Direzione Generale per i Servizi di Comunicazione Elettronica e Radiodiffusione, viale America 201, 00144 Roma.
2 domanda la domanda in marca da bollo va spedito l'originale o anche una fotocopia?

IV3FNK:
la tua autorizzazione generale è ancora valida?
comunque secondo me la cosa migliore che puoi fare è chiedere informazioni direttamente al mise competente per il territorio in cui risiedi adesso o a quello di Trieste.
anche io diversi anni fa sono arrivato in friuli (caneva) dal veneto e ricordo che al tempo comunicai direttamente al mise del veneto il cambio di residenza.
poi si arrangiarono loro d'ufficio a comunicare al mise di trieste il cambio e furono loro a cambiarmi il nominativo

SaturnV:
73 a tutti,
sto avendo dei problemi con la richiesta del nominativo di radioamatore e vorrei il vostro parere a riguardo.

A inizio dicembre ricevo la patente ed assieme ad essa il modulo da compilare a spedire al MISE (Roma) per la richiesta del nominativo.
Spedisco la raccomandata il giorno successivo e mi metto in attesa di ricevere il nominativo.
Ora, a distanza di due e mezzo non ho però ancora ricevuto nulla.
Ho provato a scrivere via PEC al Ministero, a due indirizzi diversi trovati sul sito, ma nessuna risposta.
Inoltre, settimana scorsa, ho trovato la seguente comunicazione:

https://ispettorati.mise.gov.it/index.php/servizi/radioamatori

nella quale si dice, tra le altre cose, che:
"l’interessato deve presentare specifica istanza di rilascio del nominativo identificativo di stazione o di chiamata, di cui all’art. 139 del Codice delle Comunicazioni, tramite gli appositi modelli (presenti nella sezione “Moduli” in fondo alla pagina) da inviare all’indirizzo di posta elettronica appositamente istituito dalla Direzione generale per le attività territoriali:
radioamatori.dgat@mise.gov.it
...
Il nominativo è trasmesso per via telematica all’interessato dall’Ispettorato territoriale competente.
La procedura telematica per il rilascio dei nominativi consente di ridurre i tempi di lavorazione delle domande, limitando l’utilizzo della posta tradizionale a chi non può impiegare strumenti informatici."

Ho provato a scrivere anche a quell'indirizzo, ma ad ora nessuna risposta.

Secondo voi, cosa dovrei fare per ricevere il nominativo?
Mi sembra di essere finito in un vicolo cieco.
Grazie e buona continuazione.

kz:
nel giugno 2020 è cambiata la direzione del MISE che rilascia i nominativi.
dalla pagina che hai indicato:
"La procedura telematica per il rilascio dei nominativi consente di ridurre i tempi di lavorazione delle domande, limitando l’utilizzo della posta tradizionale a chi non può impiegare strumenti informatici.
L'indirizzo radioamatori.dgat@mise.gov.it  potrà essere utilizzato anche per ottenere informazioni o per segnalare criticità del settore, sempre in merito all’assegnazione dei nominativi."

se non basta la email forse puoi provare con il telefono:
https://www.mise.gov.it/index.php/it/component/organigram/?view=structure&id=24
https://ispettorati.mise.gov.it/index.php/ispettorato-lazio-e-abruzzo
https://www.mise.gov.it/images/stories/documenti/Ispettorati-contatti-emergenza-covid.pdf

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa