Antenne cavi e rosmetri > antenne per CB

Sirio Vector 4000, un'analisi più attenta.

<< < (30/31) > >>

dattero:
Eppure si ostinano ancora a considerarla 5/8
--- Citazione da: pat0691 - 27 Marzo 2019, 08:29:54 ---Eppure la Gain Master (5/8), lasciando da parte i problemi di robustezza, ha una grande reputazione....

--- Termina citazione ---

inviato PRA-LX1 using rogerKapp mobile

pat0691:

--- Citazione da: dattero - 27 Marzo 2019, 09:18:52 ---Eppure si ostinano ancora a considerarla 5/8
inviato PRA-LX1 using rogerKapp mobile

--- Termina citazione ---
Io non l'ho mai vista neacnhe da vicino, ma sembra che esista una versione 1/2 e una 5/8..o no ??

dattero:

--- Citazione da: pat0691 - 27 Marzo 2019, 09:22:35 ---Io non l'ho mai vista neacnhe da vicino, ma sembra che esista una versione 1/2 e una 5/8..o no ??

--- Termina citazione ---
Di 5/8 o 1/2 hanno solo la lunghezza vista da fuori, ma elettricamente non hanno niente a che fare

inviato PRA-LX1 using rogerKapp mobile

ri-"ottone":
Buongiorno a tutti,
ci riprovo a scrivere, spero di non perdere come ieri una paginata lunga mezz'ora, salverò magari su un foglio di testo man mano che scrivo.

@dattero,
probabilmente stai fraintendendo quello che viene riportato sul manuale postato da Skypperman e scritto sui manuali di antenne (ARRL, Nerio Neri, etc), che in sostanza dice che quando la teoria e la pratica danno risultati diversi sul funzionamento e resa delle antenne, l'unica spiegazione plausibile è che alcuni parametri nella pratica NON sono stati considerati; quanti utenti non si rendono conto che un'antenna CB montata a 3 metri di distanza di un palo di ferro che regge un'antenna TV non può dare i risultati indicati in teoria in open space? La risposta classica di comodo è spesso "io mi fido della pratica", senza capire che si sta commettendo un errore nella prova.
Per il resto non mi è ben chiaro cosa intendi dire.

@pat0691
in effetti è stato così per tante altre antenne, amplificatori, microfoni, radio, etc, ma alla lunga, quando scema l'entusiasmo iniziale, la realtà viene pian piano a galla. D'altra parte il fattore di merito basso (il "Q" appunto) che determina la enorme banda passante di alcune 5/8 commerciali, non è un vantaggio ma uno svantaggio in termini di efficienza.
Le antenne tipo loop magnetiche basano il loro funzionamento e la loro resa sul loro enorme Q (e banda passante ridottissima, seppur adattabile di caso in caso): senza tale Q elevatissimo, le loop magnetiche non potrebbero funzionare in maniera accettabile dato che hanno misure ridottissime rispetto alla lunghezza d'onda sulla quale risuonano. Quindi è solo il fattore di merito Q che consente loro di funzionare.
Chiaro che la gain master con oltre 4 mega di banda passante, non funzionerà mai in maniera paragonabile alla Avanti AV-170 che ne ha 600 khz o poco più...


Tornando al documento postato da Skypperman:

- le 5/8 di riferimento hanno radiali lunghi, tanti e risonanti; il loro buon funzionamento dipende dalla loro presenza trattandosi di antenne Ground Plane (GP) e senza di essi, angoli e guadagno non possono che essere peggiori. Quindi, come esposto anche nel documento, ogni altra imitazione di 5/8 con microradiali o radiali non risonanti, non può che andare peggio.

- La Vector4000 o Avanti Sigma IV che dir si voglia, mi pare di capire dai vari documenti e dalle analisi fatte, che in definitiva sia una J-pole ottimizzata ovvero fondamentalmente una antenna mezz'onda ad alta impedenza al punto di alimentazione (altro vantaggio) ed ad alto Q, alimentata da una linea di adattamento ottimizzata lunga lambda quarti. Ma fondamentalmente resta una mezz'onda come elemento radiante e sotto questo punto di vista, ottimo risultato che possa combattere ad armi pari con una 5/8 GP (che in defintiva è una 3/4 onda accorciata con carico alla base). Credo che l'indipendenza dal piano di terra della Vector4000 rispetto alla 5/8 GP possa esser la marcia in più che la rende competitiva, ma d'altro canto anche la Vector4000 non è che sia una antenna corta con i suoi oltre 8 metri di lunghezza...

- Resta difficile, per non dire impossibile, fare guadagni "significativi" su una lunghezza d'onda di 11 metri volendo mantenere la omnidirezionalità e senza poter ricorrere ad antenne collineari (per ovvi problemi di misure geometriche in gamma CB); le simulazioni più plausibili e realizzabili nel mondo reale (cioè senza ipotizzare piani di terra come l'acqua del mare o lo spazio aperto a 50 metri da terra) riportano guadagni di 1,5-2 dBd (sB sul dipolo, ben diversi dai dBi o sul radiatore isotropico, spesso indicati per fuorviare il lettore essendo più alti di 2,15 rispetto ai dBd), sui quali si può riflettere. E la riflessione mi porta spesso a considerare che se devo faticare da pazzi per ottenere forse montando l'antenna in cielo quei 2 dBd, magari una Skylab o GP84M da 0dBd (zero, essendo un dipolo con radiatore lambda quarti alimentato al centro) leggera e piazzata molto alta, mi da più vantaggi certi e possibilità di ascoltare segnalini lontani col suo angolo basso sull'orizzonte, di un forse guadagno di una 5/8 chissà se ben fatta coi suoi radialini monchi montata più bassa di una piccola e leggara Skylab.



Ad oggi purtroppo il mercato antenne CB offre poco e niente di concreto: come 5/8 di riferimento oserei dire forse solo le Vimer k46 coi radiali lunghi e risonanti e forse la LEMM che però leggo sia delicatina. Sennò un cospicuo numero di 5/8 compromesso con radialini, tipo le seppur robuste Sirio 827, etc (senza andare sulle orride Venom e cloni). Le varie Mantova 1 e 5 (che già erano un compromesso con radiali caricati) o le varie Avanti AV-170 sono solo un ricordo del passato


@1cf002
mi viene una curiosità vedendo l'analisi della Vector4000 e delle J-pole: chissà che una mezz'onda di tipo Ring-O ben fatta (non la robiccia commerciale a banda espansa attualmente in commercio, magari con tanto di infiltrazioni di acqua) o anche una realizzazione homemade su supporto canna da pesca ma con circuito LC ben fatto e banda stretta non possa ottenere prestazioni non tanto lontane da una Vector e da una buona 5/8 come quelle che indichi

dattero:
Se dobbiamo basarci solo sulla teoria non c'è la caviamo più, se io metto in progetto una antenna comincio dalla teoria, metto i parametri nel simulatore, considero dove andrà installata e verifico eventuali pali TV , muri che potrebbe influire e se possibile lì inserisco nel simulatore

inviato PRA-LX1 using rogerKapp mobile

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa