forum radioamatori > la nostra stazione radio

"La qualquadra non cosa"

(1/4) > >>

thomas benassi:
Buonasera,

sono venuto in possesso di questo materiale. L'ho aperto e... poco mi convince.
Che ne dite?
Il primo è uno Zetagi HP1000 da cui esce un cavo di alimentazione
Il secondo è un Zetagi M27
il terzo è un Alan HQ36

AZ6108:

--- Citazione da: thomas benassi - 24 Aprile 2022, 20:21:53 ---Buonasera,

sono venuto in possesso di questo materiale. L'ho aperto e... poco mi convince.
Che ne dite?
Il primo è uno Zetagi HP1000 da cui esce un cavo di alimentazione
Il secondo è un Zetagi M27
il terzo è un Alan HQ36

--- Termina citazione ---

a parte il cablaggio non esattamente pulito /ottimale; cos'è in particolare che "non ti cosa" ?

P.S.

Considera che si tratta di materiale piuttosto dozzinale, fatto alla "basta che funzioni"; questo ovviamente non significa che non si possa migliorare... sempre che il gioco valga la candela

thomas benassi:
Il regolatore HQ36 mi pare rimaneggiato, la vetronite del circuito è schiacciata contro lo strumentino e mi dava anche l'idea che mancasse qualcosa, visto lo spazio inutilmente vuoto.

All'HP 1000 mi sembra che sia stato modificato l'attacco dell'alimentazione, o no? 

Al Matchbox M27 è stato aggiunto un led, alla c. di segugio...

HAWK:
@ M27, credo di capire che il led poteva avere un significato visivo.

Da provare...

In base all'accordo ottimale, il led si illumina di più o di meno, qualcosa del genere l' ho visto su materiale della MFJ...dicono che MFJ è la ZG italiana come prodotti...casualmente.
In subordine è l' unico punto dove passa tensione per accendersi, senza aggiungere cavi CC esterni.

Ma la mia ignoranza è grande per azzeccarci, un tentativo...

r5000:
73 a tutti, premesso che ho visto di molto peggio sicuramente sono apparecchi comprati usati e il propietario precedente o prima di lui ci ha messo le mani... poi ho visto anche schede storte "di serie" ma vai a sapere se questo è il risultato di serie o post vendita... l'idea di mettere un led in parallelo brutale con le spire della bobina non mi sembra molto affidabile ma se si usa poca potenza il led non brucierà mai e chi ha fatto il lavoro ha tenuto distanti i fili il giusto quindi mi sà che non era propio uno sprovveduto, ovviamente spero che ci hai speso pochi soldi e non pretendi che siano tarati e calibrati meglio degli originali...

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa