Antenne cavi e rosmetri > antenne radioamatoriali

Sigma Eurocom se-hf-x80 Vertical Radial free antenna da 80 a 6 metres

(1/7) > >>

Franx59:
Ho comprato e installato sul balcone della mansarda di casa l'antenna in oggetto. So di aver comprato un pezzo di metallo o poco più. Il fatto è che mi hanno fregato l'antenna verticale che avevo prima e che andava benissimo per le mie esigenze (lavoro soprattutto i 40m e gli 80m in CW. Ho anche autocostruito una filare a v invertito che andava una meraviglia. Purtroppo dopo la ristrutturazione della palazzina di quattro piani in cui abito, non ho più avuto lo spazio per reinstallarla facilmente. Ragion per cui mi sono ridotto alla Sigma di cui sopra. Solo che, installata l'antenna, ho dovuto mandare giù una bella delusione. L'aereo mi è sembrato eccessivamente sordo... pur considerando la scarsa propagazione, i troppi compromessi accettati (leggasi palo di sostegno bassissimo, assenza di radiali e di una buona terra. Ma le braccia mi sono cadute quando mi sono armato di tester per verificare se fosse in cortocircuito o meno. Ebbene le risultanze sono state che lo strumento mi dà l'antenna effettivamente in corto con resistenza infinita e conseguente infinito R.O.S. Mi hanno spiegato in estrema sintesi che è normale avere questa antenna in corto in DC perché trattasi di una end-fed grounded, con un-un la cui caratteristica è proprio di risultare in corto per la corrente continua misurata con un normale tester. Ora io so di non essere un tecnico, ma non sono rimasto convinto dalle spiegazioni un po' vaghe e frettolose ricevute. Per questo mi rivolgo a voi per consigli ed aiuto. Spero di essere stato chiaro nel descrivere il problema. Mi scuso per la logorroica lunghezza e per la poca concisione. Grazie. Cordiali saluti. Francesco.
Modifica post

r5000:
73 a tutti e ben arrivato IK8ESQ, guardando le istruzioni trovate in rete si legge che ha lo stilo di 6 mt e unun alla base, non ha bisogno di contrappesi ma necessita di ATU, quindi serve l'accordatore altrimenti non ha ros gestibile dall'rtx, di fatto è un'antenna in alluminio con la stessa configurazione delle "solite" antenne con unun, che ci sia  la canna da pesca o lo stilo di alluminio la sostanza non cambia, con il tester misuri la resistenza elettrica zero ma con l'analizzatore d'antenna dovresti misurare un'impedenza gestibile dall'accordatore, 20-200 ohm sono ad esempio valori reali che poi "aggiusti" con l'accordatore, la resa dipende dal sito d'installazione, in cima al monte o sul balcone in centro città fà molta differenza, purtroppo spesso bisogna scendere a compromessi ma meglio poco che nulla... ora se non hai accordatori te ne serve uno, se c'è già e non soddisfa le tue aspettative bisogna pensare ad altre soluzioni, dal traliccio e direttive sul tetto al loop magnetico o antenne filari mimetizzate a seconda della situazione...
ps: se puoi mettere 6 mt di stilo non vedo perchè non pensare a un dipolo fatto con lo stilo e un filo, chiaro che c'è sempre bisogno dell'accordatore ma sei già a metà strada...

Franx59:
Grazie per l'attenzione e per la risposta, caro r5000. Ho dimenticato di dire che ho tre accordatori, due manuali e uno automatico LDG-11 Pro II, acquistato qualche giorno fa. Con nessuno di essi riesco ad accordare l'antenna. Siccome non voglio restituirla in quanto può davvero essere che sia io a non saperla usare, ho deciso che mi ci divertirò a lavorarci un po'. Farò esperimenti da pierino quale sono.
Quello che vorrei sapere con certezza è che l'antenna non è in corto. Mi pare di aver capito bene che secondo te non è così e ciò mi basta.
Grazie mille.
73 cordialissimi.

r5000:
73 a tutti, l'antenna è sicuramente in corto per la corrente continua ma  l'accordatore dovrebbe riuscire a portare il ros molto basso, se non a 1 almeno a 1.5, se non si riesce con più accordatori mi viene da pensare al guasto \ difetto nell'unun o nei connettori, ovviamente avrai già controllato i collegamenti ecc... quindi resta da provare l'unun, se si può aprire magari scopri il problema, ad ogni modo prova a collegare lo stilo diretto al centrale del cavo coassiale e collegare un filo di 6 mt (giusto per dare una misura...) e lascialo a penzoloni dal balcone, prova ad accordare e vedrai che funziona bene in 20 mt e superiori, se poi fai una scaletta al posto del cavo coassiale o usi un cavo coassiale molto corto vedrai che accorda e funziona bene pure in 80 mt...

ik2nbu Arnaldo:
Ecco il "radio bastone "...da 6 metri

http://www.servicedocs.com/ARTIKELEN/7200286490001.pdf

Qui la descrizione in inglese

https://sigmaeurocomm.co.uk/product/se-x80-vertical-hf-radial-free-antenna-80-to-6-metres/

monta alla base balun un-un, rapporto 6 a 1   / ma se non la accordi in nessun modo ( escludendo cavi o PL difettosi )

l'antenna o meglio il balun alla base vanno verificati.

PS: hanno pure il coraggio di venderla a 110/120 euro...

Arnaldo www.ik2nbu.com

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa