Autore Topic: Ricezione satelliti polari NOAA  (Letto 22347 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline dipolo-meteo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 535
  • Applausi 36
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IZ6WQP
Re: Ricezione satelliti polari NOAA
« Risposta #75 il: 30 Ottobre 2014, 20:05:50 »
Ciao,devi correggere lo slant!
Che software utilizzi?
Paolo

http://www.qrz.com/db/IZ6WQP

Socio Mountain QRP Club


Offline brrmatteo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 397
  • Applausi 18
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Ricezione satelliti polari NOAA
« Risposta #76 il: 30 Ottobre 2014, 20:36:56 »
Ciao,devi correggere lo slant!
Che software utilizzi?
utilizzo vxtoimg. per lo slang ho provato ma non cambia nulla

Online r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16523
  • Applausi 424
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Ricezione satelliti polari NOAA
« Risposta #77 il: 30 Ottobre 2014, 22:55:23 »
73 a tutti, concordo, serve un segnale campione più lungo, se hai pochi secondi non riesci a correggere nulla, in rete ne trovi diversi...


Offline brrmatteo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 397
  • Applausi 18
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Ricezione satelliti polari NOAA
« Risposta #78 il: 05 Novembre 2014, 19:15:56 »
Piccolo Ot

Scrivo qui per Manuel perché non riesco a inviargli mail.
Se mi puoi dare un altro indirizzo o via mp.

Ciao e scusate l'ot

Offline Manuel3

  • 1RGK064
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1499
  • Applausi 14
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Ricezione satelliti polari NOAA
« Risposta #79 il: 06 Novembre 2014, 18:39:53 »
Ti ho mandato un MP.
                                                                        1RGK064     -     1LO2665     -     1LOM053


Offline dipolo-meteo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 535
  • Applausi 36
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IZ6WQP
Re: Ricezione satelliti polari NOAA
« Risposta #80 il: 13 Gennaio 2015, 15:37:34 »
Oggi 1300  UTC
Paolo

http://www.qrz.com/db/IZ6WQP

Socio Mountain QRP Club

Offline brrmatteo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 397
  • Applausi 18
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Ricezione satelliti polari NOAA
« Risposta #81 il: 13 Gennaio 2015, 16:45:30 »
Salve a tutti!!

Con la comet gp5, collinare, pur essendo una 2×5/8 ricevo meglio quando il satellite è alto, quando è all'orizzonte non ricevo nulla!!!
Nel frattempo ho costruito una turnstile ma ricevo tutto attutito, i lobi hanno dei buchi...  In pratica meglio con la gp5.


Offline dipolo-meteo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 535
  • Applausi 36
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IZ6WQP
Re: Ricezione satelliti polari NOAA
« Risposta #82 il: 16 Gennaio 2015, 18:58:39 »
Dovrebbe funzionare una turnstile.
Avrai commesso qualche errore in fase di costruzione.
Allega qualche foto e vediamo
Paolo

http://www.qrz.com/db/IZ6WQP

Socio Mountain QRP Club

Offline brrmatteo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 397
  • Applausi 18
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Ricezione satelliti polari NOAA
« Risposta #83 il: 19 Gennaio 2015, 20:40:03 »
Dovrebbe funzionare una turnstile.
Avrai commesso qualche errore in fase di costruzione.
Allega qualche foto e vediamo
Grazie, sto aspettando il cavo con il connettore mcx per utilizzarlo con la famosa chiavetta sdr.
I risultati sono leggermente migliorati, ora si notano meno le righe generate dalla polarizzazione circolare. Inoltre si vede un po'du colore che prima con la gp5 vedevo solo nei passaggi migliori. Il passaggio dura sempre 5 minuti.
Ora sono da mobile, quando sarò da pc caricherò le immagini.


Offline klikis

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 34
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
Re: Ricezione satelliti polari NOAA
« Risposta #84 il: 25 Gennaio 2015, 11:58:42 »
ciao a tutti anche io vorrei cimentarmi alla ricezione dei satelliti,per piacere su che frequenza mi devo collegare e in che modo?? fm,fmstretta.fmlarga etc.
poi che software usare??

grazie.

Offline dipolo-meteo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 535
  • Applausi 36
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IZ6WQP
Re: Ricezione satelliti polari NOAA
« Risposta #85 il: 25 Gennaio 2015, 15:55:12 »
NOAA 15   137,620 FM
NOAA 18   137,9125 FM
NOAA 19   137,100 FM

FM larga (35 KHz)
Software:Wxtoimg ma ce ne sono anche altri...

Ricezione parziale avvenuta alle 1230 UTC di oggi
« Ultima modifica: 25 Gennaio 2015, 15:57:42 da dipolo-meteo »
Paolo

http://www.qrz.com/db/IZ6WQP

Socio Mountain QRP Club


Offline klikis

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 34
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
Re: Ricezione satelliti polari NOAA
« Risposta #86 il: 30 Gennaio 2015, 19:59:46 »
Grazie  "dipolo-meteo"

sto provando anche io a cimentarmi con la ricezione dei nooa mi potreste dire per piacere come settare al meglio la mia chiavetta sdr??   

grazie.




Offline Wolf1995

  • 1RGK379
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 608
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • Op: Nicola Simone
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU8HCW/5
Re: Ricezione satelliti polari NOAA
« Risposta #87 il: 27 Febbraio 2015, 15:23:34 »
73 a tutti, ho una domandina da neofita, quindi vi prego di non linciatemi, non avendo a disposizione attrezzature dedicate, secondo voi con un portatile bibanda economico (tipo un baofeng gt-3 e similari) ed un antenna idonea tipo una QFH, si riescono ad avere risultati almeno sufficienti?
Grazie.


Offline brrmatteo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 397
  • Applausi 18
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Ricezione satelliti polari NOAA
« Risposta #88 il: 27 Febbraio 2015, 15:30:21 »
73 a tutti, ho una domandina da neofita, quindi vi prego di non linciatemi, non avendo a disposizione attrezzature dedicate, secondo voi con un portatile bibanda economico (tipo un baofeng gt-3 e similari) ed un antenna idonea tipo una QFH, si riescono ad avere risultati almeno sufficienti?
Grazie.
I bao saturano con un'antenna esterna quindi non riceveresti nulla. Comunque per ricevere utilizza la chiavetta rtl2832 che costa poco più di 10 € e i risultati saranno buoni.

Offline dipolo-meteo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 535
  • Applausi 36
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IZ6WQP
Re: Ricezione satelliti polari NOAA
« Risposta #89 il: 27 Febbraio 2015, 16:25:02 »
Occorrono ricevitori con una larghezza di banda ampia!
Con un baofeng non riuscirai purtroppo a vedere quasi niente,inoltre non risucirai a correggere il doppler...risultato nessuna immagine colorata
« Ultima modifica: 27 Febbraio 2015, 16:27:08 da dipolo-meteo »
Paolo

http://www.qrz.com/db/IZ6WQP

Socio Mountain QRP Club


Offline Wolf1995

  • 1RGK379
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 608
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • Op: Nicola Simone
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU8HCW/5
Re: Ricezione satelliti polari NOAA
« Risposta #90 il: 27 Febbraio 2015, 20:38:41 »
Grazie per aver risposto ma soprattutto per aver evitato di farmi spendere inutilmente.
Comunque un ricevitore idoneo quindi potrebbe essere la chiavetta sdr?

Offline brrmatteo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 397
  • Applausi 18
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Ricezione satelliti polari NOAA
« Risposta #91 il: 27 Febbraio 2015, 20:50:42 »
Grazie per aver risposto ma soprattutto per aver evitato di farmi spendere inutilmente.
Comunque un ricevitore idoneo quindi potrebbe essere la chiavetta sdr?
Si però va equipaggiata con un filtro per le 88-108 e se abiti vicino a un ponte dtt, uno che tagli dai 170 in su.


oibaf

  • Visitatore
Re: Ricezione satelliti polari NOAA
« Risposta #92 il: 03 Marzo 2015, 14:06:45 »
Ciao ragazzi,
da giorni sto provando a ricevere i segnali dai satelliti NOAA (primi passi).
Il mio setup è un FT897D e una bibanda x50.
La  radio è interfacciata a Orbitron con plugin per la correzione del doppler.
In Wxtoimg lascio la registrazione in automatico. Al passaggio ricevo bene il segnale, ma l'immagine decodificata in bianco nero si vede inclinata. Nella registrazione in manuale non succedeva questo. Come mai?

Offline Wolf1995

  • 1RGK379
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 608
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • Op: Nicola Simone
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU8HCW/5
Re: Ricezione satelliti polari NOAA
« Risposta #93 il: 03 Marzo 2015, 19:28:26 »
Grazie per aver risposto ma soprattutto per aver evitato di farmi spendere inutilmente.
Comunque un ricevitore idoneo quindi potrebbe essere la chiavetta sdr?
Si però va equipaggiata con un filtro per le 88-108 e se abiti vicino a un ponte dtt, uno che tagli dai 170 in su.

Potreste darmi qualche dritta su quale progetto usare o eventualmente come calcolarlo, se può servire i filtri RC sia LP e HP un po' li conosco e qualcosa anche con i filtri attivi con operazionale ma nello specifico credo che le mie conoscenze servano a poco...


Offline brrmatteo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 397
  • Applausi 18
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Ricezione satelliti polari NOAA
« Risposta #94 il: 03 Marzo 2015, 21:11:28 »
Grazie per aver risposto ma soprattutto per aver evitato di farmi spendere inutilmente.
Comunque un ricevitore idoneo quindi potrebbe essere la chiavetta sdr?
Si però va equipaggiata con un filtro per le 88-108 e se abiti vicino a un ponte dtt, uno che tagli dai 170 in su.

Potreste darmi qualche dritta su quale progetto usare o eventualmente come calcolarlo, se può servire i filtri RC sia LP e HP un po' li conosco e qualcosa anche con i filtri attivi con operazionale ma nello specifico credo che le mie conoscenze servano a poco...
Guarda questa discussione ti potrebbe essere d'aiuto http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=57475.0

Offline Wolf1995

  • 1RGK379
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 608
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • Op: Nicola Simone
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU8HCW/5
Re: Ricezione satelliti polari NOAA
« Risposta #95 il: 02 Maggio 2015, 21:29:24 »
73 a tutti, avendo a disposizione un po' di rame smaltato mi son messo all'opera per costruire il filtro, ma mi è venuto un dubbio, se potete aiutarmi mi fareste un grosso favore:
Ho trovato questo progetto http://www.aripistoia.it/download/FILTRO%20ELIMINA%20BANDA%20%2088-108%20MHz.pdf , bene nello schema e nell'elenco subito sotto sono indicati 5 condensatori, poco sotto nella sezione circuito stampato ne sono indicati 10, in sostituzione dei condensatori da 30 pF ci sono 3 condensatori in parallelo da 10pF e mi tornano visto che 30 pF come valore commerciale non c'è, ma quello da 33pF essendo valore commerciale perché è fatto con una serie?
Grazie dell'aiuto.

Online r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16523
  • Applausi 424
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Ricezione satelliti polari NOAA
« Risposta #96 il: 02 Maggio 2015, 22:08:13 »
73 a tutti, probabilmente non avevano il condensatore giusto e ne avanzavano altri, io ho almeno un kg di condensatori da 4.7 pF npo e spesso ne uso diversi per fare un condensatore  che se cerco bene ho ma faccio prima a metterne  alcuni e arrivare al valore che mi serve al momento...
ps: il progetto è valido ma l'attenuazione teorica è ben lontato da quello che ottieni in pratica, sicuramente fà bene il suo lavoro ma mi aspetterei 50 dB massimi di attenuazione a meno che costruirlo diversamente e non è a portata di hobbysta (scatola fresata e argentata, condensatori in porcellana ad alto Q ecc...) e comunque spesso si risolve già con 30-40 dB di attenuazione dei segnali broadcasting...

Offline Wolf1995

  • 1RGK379
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 608
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • Op: Nicola Simone
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU8HCW/5
Re: Ricezione satelliti polari NOAA
« Risposta #97 il: 02 Maggio 2015, 23:39:05 »
Grazie per aver risposto r5000, l'avevo immaginato ma visto che non è stato specificato nulla nel dubbio meglio chiedere!
Comunque fai conto che probabilmente io lo farò in "aria" o al massimo su una mille fori, riciclando roba che ho in giro, senza nemmeno i connettori o al massimo qualcosa da tv di riciclato,  giusto per divertimento e sperimentazione in attesa che arrivi l'sdr, che tra l'altro ancora devo ordinare...


Offline Wolf1995

  • 1RGK379
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 608
  • Applausi 10
  • Sesso: Maschio
  • Op: Nicola Simone
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU8HCW/5
Re: Ricezione satelliti polari NOAA
« Risposta #98 il: 24 Maggio 2015, 13:23:11 »
73 a tutti, ho realizzato il filtro, ma non avendo a disposizione l'idonea attrezzatura per testarlo in laboratorio, l'ho testato in maniera casalinga collegandolo ad un dipolo verticale autocostruito, poggiato sulla scrivania, e al mio baofeng uv-b5, bene stando al s-meter della radio il filtro non attenua, continuo a sentire tutto perfettamente e la  barra resta praticamente immobile sia con che senza notch...

Non ho seguito alla lettera il progetto: ho usato dei semplici condensatori a disco e le induttanze non sono proprio precise nella costruzione, inoltre al momento non l'ho inscatolato in un contenitore schermato e non ho fatto quelle 2 piastrine che lo dividono i tre parti.

Vi allego delle foto casomai mi fosse sfuggito qualcosa (non fate caso alle saldature fatte un po' male e alla non perfetta simmetria).

Online r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16523
  • Applausi 424
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Ricezione satelliti polari NOAA
« Risposta #99 il: 25 Maggio 2015, 00:44:14 »
73 a tutti, la scatola metallica è fondamentale, se non usi schermi il segnale delle stazioni broadcasting passa direttamente al ricevitore anche se non colleghi nessuna antenna, la pista di massa che collega i due pl è di fatto un'antenna mentre se inserisci il circuito dentro a una scatola metallica con la massa dei due pl e la pista di massa  attuale saldata per lungo al fianco della scatola fà in modo che il circuito funziona e poi và tarato, usare i condensatori fissi vuol dire ritoccare le bobine, forse si fà prima con i condensatori variabili ma anche così funziona a patto di fare un minimo di  taratura...