Autore Topic: Dove trovare un relè di ricambio?  (Letto 274 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline pcost2112

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 64
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Dove trovare un relè di ricambio?
« il: 27 Maggio 2022, 23:17:20 »
Vorrei/dovrei sostituire questo relè che distribuisce alimentazione segnale RF all'interno di un lineare

Datemi un consiglio..... Grazie

P.S. l'alimentazione quanto sarà ??
1reno56 - Operatore: Paolo                 1reno56@gmx.com
QTH Casalecchio di Reno BO - Italy
JN54PL - 44.468336, 11.279078


Online AZ6108

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2908
  • Applausi 52
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Dove trovare un relè di ricambio?
« Risposta #1 il: 28 Maggio 2022, 00:01:14 »
Vorrei/dovrei sostituire questo relè che distribuisce alimentazione segnale RF all'interno di un lineare

Datemi un consiglio..... Grazie

P.S. l'alimentazione quanto sarà ??

non so come sia messo con le spedizioni, vista la situazione, però...

http://www.ur4ll.net/#relays

Offline r5000

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16946
  • Applausi 454
  • qth bergamo
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Dove trovare un relè di ricambio?
« Risposta #2 il: 28 Maggio 2022, 23:42:48 »
Vorrei/dovrei sostituire questo relè che distribuisce alimentazione segnale RF all'interno di un lineare

Datemi un consiglio..... Grazie

P.S. l'alimentazione quanto sarà ??
73 a tutti,  senza sapere cosa c'è scritto sul relè  si può solo dire che sembra un relè standard come piedinatura e     se scrivi il modello del lineare forse si può risalire al modello del relè se è scritto nello schema ( se si trova lo schema...) Ma fai sicuramente prima se c'è scritto sul relè stesso, può essere a 12 volt come a 220volt anche se a naso direi che  quasi tutti i lineari valvolari usano relè a bassa tensione, se a transistor è alla stessa tensione di alimentazione quindi 12 o 24 volt ma  visto la foto penso a un lineare valvolare...
PS: se non c'è scritto nulla sul relè bisogna misurare la tensione sulla bobina quando è in funzione, occhio all'alta tensione che può essere molto pericolosa, se non ti fidi a misurare sotto tensione puoi sempre alimentare la sola bobina con un alimentatore variabile e vedere a che tensione scatta senza incertezze, poi quando sai a che tensione lavora si cerca un relè uguale come numero di scambi e forma...