Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - LuckyLuciano®

Pagine: [1] 2 ... 298
1
Al vero gli impiegati delle Poste Italiane hanno uno status particolare, azienda privatizzata assimilabile, ma con il personale che ha un pubblico servizio in incarico con obblighi e assoggettamenti.

Ti ricordi che a suo tempo, quando erano realmente pubblici, quindi statali, c'era chi tra loro negli uffici di sportello, poteva fare la specifica di autenticazione atti, mettendo il timbro copia conforme ?
Oggi non più.

il TIMBRO DI DATA CERTA mi sembra lo possano ancora apporre. O sbaglio?

Citazione
In merito sono arrivato a delle conclusioni, prima di andare negli uffici postali, scarico gli stampati li compilo io, le redatto come fanno loro, poi li presento e va sempre tutto bene, ci mettono solo le timbrature...a mano o telematiche.

Tutte le volte che andavo agli sportelli, ne sapevo più io che loro li dentro di cosa e come dovevano fare, mi ero stufato di insegnarli il loro mestiere.


Davvero. Ogni volta che vado in ufficio postale devo controllare pelo e contropelo. Perchè sbagliano 8 volte su 10. Impressionante. Se lo facessi io a lavoro, al terzo sbaglio sarei a casa a grattarmi.


Citazione
Anzi, 10 anni fa, c'erano i cinesi dietro che volevano quote delle Poste Italiane, (anche BRT/SDA), peccato che magari non le hanno prese, li avrebbero fatti lavorare meglio forse, a suon di legnate...

Forse sarebbe stata l'unica acquisizione realmente valida.
Citazione
Ho dei conoscenti di vigilanza a Lonate Pozzolo, come Roserio, centri postali in hub, se ti dico quello che mi dicono su cosa vedono fare sulle spedizioni da parte dei postali...scriviamo per un anno di seguito.

Emeriti sciatti.

Verissimo. Da ammazzare nel vero senso della parola. Non riuscirebbero neanche a zappare. Anzi, neanche a spostare i sassi.[/quote]

2
Ciao a chi legge.
Come in oggetto, quando acquistate qualcosa, NON FATELA SPEDIRE CON POSTAPRO1.

Tale spedizione, tracciabile senza rendicontazione, appare al tracking come consegnata, ma non c'è firma di ricevuta, ne attestazione di consegna.
Ad interim è un sistema che serve solo a chi spedisce a pagare ancora meno e sapere se la consegna è stata effettuata.
Ma che la consegna è stata realmente ricevuta dal destinatario non è dimostrabile.

Risulta, CONSEGNATA, ma capita come è capitato di non avere ricevuto nulla.

Chi ha spedito, ovviamente si difende dicendo che risulta consegnato, quindi per Lui tutto è a posto, anche se il postino finale, con questa spedizione non documentabile passo passo, potrebbe averne fatto quello che vuole, anche non darla.


Mi è capitata la stessa cosa. Sia come mittente che come destinatario.
Risultato: spedizione persa in entrambi i casi.
Per questo quando spedisco anche oggetti di basso valore, preferisco la raccomandata od il corriere. Il costo è simile per questi 2 ultimi servizi, ma almeno sono realmente tracciati. Ed in caso di problemi si riesce sempre a risolvere anche se è una procedura noiosa.
POSTA 1 è una vera presa in giro. Ha sostituito la vecchia POSTA PRIORITARIA semplicemente peggiorandone il servizio: maggior tempo di consegna, maggior costo, nessuna garanzia sul servizio offerto. Ed in caso di problemi, non è mai colpa di nessuno.
Non voglio entrare nel merito perchè risulterei nazista ed antipatico, però ahimè i carrozzoni statali son un ammasso di parassiti (mi scuso con le mosche bianche che davvero lavorano seriamente) nullafacenti ed esenti da colpe.

3
Autocostruzione / Re:Unire due pali.
« il: 06 Agosto 2022, 15:04:05 »
Ho due pali in acciaio da 6 metri ciascuno la cui sezione è di 1.5 pollici, vorrei sapere come posso fare per giuntarli. Ps alle estremità i pali sono filettati e possiedo anche manicotto di giuntura. Grazie

Che spessore ha il palo?
La giunta che vorresti fare con manicotto filettato, quanto è lunga?
Così a naso sei lontano da non meno di 50cm di giunzione, ma attendiamo risposta.
Altresì, oltre il manicotto, dovresti aggiungere una boccola esterna, da infilare e saldare attorno al diametro sul punto di giunzione. Se possibile anche forando in modo da mettere 2 viti M8 passanti inserite a croce a mò di "spine".
Insomma, di fare si può fare. Ma bisogna perderci un pò di tempo. Oltre a dover saldare sul tetto (se si è capaci e si ha l'attrezzatura).
Non lo vedo comunque un lavoro semplice.
Qualora lo facessi, il "palo enorme da 12m" io lo tiranterei almeno su 4 punti ogni 4m.
Ho fatto installazioni  fino a 16m di palo. Con pali autoportanti pesanti. Mille mila tiranti. Però la spesa da sostenere e la perizia nell'eseguire il lavoro non è proprio cosa da poco.

4
Vista la pubblicità gratuita del quale non penso sia consentita, sarebbe interessante conoscere le caratteristiche di questa scheda (del quale ho ascoltato l'effetto e non mi ha entusiasmato).

5
President / Re:PRESIDENT LINCOLN
« il: 18 Luglio 2022, 07:55:13 »
beh, perché non dai un'occhiata su (es.) mouser, digi-key o simili ?

ti fai una lista dei condensatori che ti servono, li aggiungi al carrello e vedi quanto viene il totale

io ho sempre fatto così.

6
President / Re:PRESIDENT LINCOLN
« il: 16 Luglio 2022, 10:32:23 »
salve, allora ho verificato il pcb del mio Lincoln risulta essere il PB-111AB e su ebay ho trovato due kit di condensatori:
https://www.ebay.it/itm/144258840779?ssPageName=STRK%3AMEBIDX%3AIT&_trksid=p2060353.m1438.l2649

costo circa 60€, provenienza Canada, kit da 75 condensatori, dicono di qualità "with no Chinese counterfeits", infatti su alcuni si legge la marca Nichicon, e su alcuni si legge la specifica della temperatura, alcuni 105° altri 85°, includerebbero anche uno schema di corrispondenze sui condensatori da cambiare

altro kit https://www.ebay.it/itm/125295253771

costo 46€ circa, provenienza UK, kit da 65 condensatori, dicono:
"I condensatori elettrolitici Panasonic/Nichicon forniti in questo kit sono dei moderni sostituti sono generalmente di diametro leggermente ridotto e altezza notevolmente ridotta. La maggior parte delle parti in questo kit ha una tensione nominale più alta, tutte le parti fornite hanno una temperatura di esercizio più alta di 105 gradi C e valutazioni di affidabilità> 5000 ore"
senza schema di istruzioni,

dovendo scegliere fra i due kit quale mi consigliereste? grazie mille [emoji1]
'73

Io prenderei il secondo. Perchè tra entrambi non saprai mai quali sono i condensatori realmente genuini e quali no.
Quindi punterei sul risparmio.

7
Midland / Re:Alan 48
« il: 16 Luglio 2022, 10:27:48 »
Posso tagliare tranquillamente?

inviato SM-G973F using rogerKapp mobile



Si, ma devi comunque poi regolare la potenza a non più di 4w muti.
Perchè se tagli il ponticello avrai tra 8 e 10w muti dipendentemente da come è stata tarata la radio in catena di montaggio.
Con una potenza così alta la modulazione però si abbasserà inevitabilmente anche se elimini il controllo AMC.
Son quelle modifiche abbastanza inutili presenti ormai su tutte le radio moderne piene di "ponticelli da tagliare".

8
President / Re:PRESIDENT LINCOLN
« il: 12 Luglio 2022, 18:16:23 »
Il Lincon presenta seri problemi di durata dei condensatori elettrolitici, quindi se non lo hai già fatto, dovresti provvedere alla completa sostituzione degli stessi.
Ci sono vari kit online.
Unico problema è che la dogana di importazione è diventata una vera e propria associazione per delinquere!
[OT]:
Ho spedito di recente una T2LT a mio nipote... Costo materiale 5$ (valore dichiarato quindi 5$ anche se "gift) costo spedizione 13$. Il postino gli ha "estorto" ben 7.5 euro per spese di importazione! Cioè hanno tassato in pratica le spese di spedizione e aggiunto altri balzelli.
Siamo al ridicolo!
[Fine OT]



Si è così.
Le tasse doganali si applicano sul costo totale.
E' proprio li la presa in giro.
1€ di oggetto che per mia premura voglio ricevere il giorno dopo dagli USA al costo di 100€, il totale che verrà tassato è 101€.
Lo schifo più totale

9
Midland / Re:Alan 48
« il: 10 Luglio 2022, 13:32:32 »
Sinistra watt, e destra modulazione

10
Magnum - Cobra and Made in USA. / Re:Magnum s-9 175 una vera bomba
« il: 07 Luglio 2022, 08:53:31 »
73 dattero,
si poi bisogna considerare tutto, se il componente è plug and play potrei cimentarmi persino io ma se non lo è ovviamente non oso mettrci mano e mi rivolgo a persone competenti.

PnP non c'è nessun altro mosfet.
Pensa che per fare un bel lavoro in caso di sostituzione mosfet, bisognerebbe rivedere la polarizzazione. Alquanto eccessiva sui Magnum.

11
Microfoni / Re:Zetagi mb +9 mod Beep
« il: 07 Luglio 2022, 08:52:10 »
Si pietoso. Prima e dopo

inviato M1908C3JGG using rogerKapp mobile



Sentiamo sentiamo, son curioso

12
Magnum - Cobra and Made in USA. / Re:Magnum s-9 175 una vera bomba
« il: 02 Luglio 2022, 21:47:01 »
Luciano, ti ho letto diverse volte, (parecchie), anche prima di iscrivermi,
quindi mi sono fatto un idea personale della tua esperienza e mi sento onorato dalle tue risposte ma se esagero nel chiedere stoppami, lo capisco.

Secondo te si troverebbero invece dei mosfet(2) al posto di quelli fritti dell'ampli originale (Proxel) migliorando prestazioni e dissipazione?


Montare 2 ERF9530 è fattibile. Ma tieni presente che dovrai fare un dissipatore apposito. Il calore diventa una cosa esagerata. Ho già provato. Mi son fatto fare dei dissipatori su mio disegno. L'affidabilità resta buona.
La potenza c'è. Non tantissima rispetto alla configurazione originale in quanto comunque il pilotaggio più di tanto non puoi incrementarlo (il che vuol dire non potrai utilizzare davvero la potenza di quei mosfet).
Ovvero: se pensi di avere il doppio della potenza, scordatelo.

13
Midland / Re:Alan 68 scheda FM
« il: 02 Luglio 2022, 17:43:09 »
Grazie per la risposta. Ma dici che non è un componente andato..? Credo di aver capito che se non alimento la scheda FM quando vado in AM potrebbe funzionare. Ma voglio credere che da nuovo questo cb non lo facesse. Se dovrei adottare degli stratagemmi per farlo funzionare, allora per la radio li sarebbe la sua fine...per principio. Già non ho mai capito il successo di questa radio, e il peggior ricevitore esistente. Io lo uso come una sorta di analizzatore di spettro, appena la radio si ammutolisce e sembra rotta capisco che c'è attività sulla 27 ma anche il 28 [emoji23] ...Ciao

Si è un difetto noto. Soprattutto con le ultime serie di ALAN48/68 con emulatore PLL e con scheda FM del tipo che hai tu.

14
Magnum - Cobra and Made in USA. / Re:Magnum s-9 175 una vera bomba
« il: 02 Luglio 2022, 17:41:31 »
73 Luciano e grazie,
l'AMC non so cosa sia e facendo un giro in rete non ho trovato nulla di originale o di dedicato alla mia radio, quindi ho chiesto qui se c'erano possibilità di reperire qualcosa ma con scarse speranze, ma il 175 sarebbe reperibile?


no neanche lui. Del Magnum non c'è più niente di ufficiale. Niente di niente. Un fallimento completo di radio.
Al momento trovi qualcosa in USA a caro prezzo. Proprio perchè son tutti ricambi rimasti invenduti e che ad oggi hanno lievitato il prezzo proprio per mancanza di concorrenza e produzione.

15
Magnum - Cobra and Made in USA. / Re:Magnum s-9 175 una vera bomba
« il: 01 Luglio 2022, 18:55:19 »
Per i watt PEP devi escludere l'AMC.
Per quanto riguarda il modello S9-350 quel ricambio praticamente è stato disponibile solo per 2 anni dall'uscita del prodotto. Una cosa ridicola.

16
Midland / Re:Alan 68 scheda FM
« il: 01 Luglio 2022, 18:51:48 »
Difetto classico. Devi fare in modo che quando sei in FM il segnale non passi dal trasformatore di modulazione.

17
Microfoni / Re:Zetagi mb +9 mod Beep
« il: 28 Giugno 2022, 18:51:42 »
Provato ma pochi migliorie

inviato M1908C3JGG using rogerKapp mobile



Hai registrato un video o un audio con "prima e dopo"?

18
riparazione radio CB / Re:Alan 68s senza modulazione
« il: 24 Giugno 2022, 16:59:39 »
Oggi verifico subito la cosa..

Nel caso non risolvessi, cosa dovrei controllare?

Grazie in anticipo.

Hai già fatto come ti ho consigliato?

19
riparazione radio CB / Re:Alan 68s senza modulazione
« il: 24 Giugno 2022, 10:50:21 »
73 a tutti.

Ho un problema con un Alan 68 s,
in ricezione tutto bene, quando vado in trasmissione esce la portanza ma non la modulazione.
Ho collegato un rosmetro e wattmetro all'uscita e vedo che ho potenza all'uscita ma 0 modulazione,
non penso quindi che sono i finali. Il mike funziona l'ho provato in un altro cb. Ho controllato anche il
mic gain e funziona. La modulazione non funziona ne in CB ne in PA.

Spero possiate aiutarmi a capire quale potrebbe essere il problema.

Grazie.

Bypassa il MicGain e collega direttamente il Pin1 microfonico con il punto P2 della scheda madre. Se la modulazione riprende, il difetto è dovuto al MicGain non funzionante oppure qualche cavetto spezzato internamente (cosa abbastanza comune essendo fili unipolari rigidi)

20
Componenti incriminati: condensatori ceramici 223, condensatore 1N4002, induttanza 0.95uH

21
discussione libera / Re:Problema condominiale
« il: 22 Giugno 2022, 11:16:11 »
L'avrei scritta in modo più formale. Questa eccessiva confidenzialità non giova a nessuno.

22
Microfoni / Re:Zetagi mb +9 mod Beep
« il: 21 Giugno 2022, 07:40:09 »
X i toni del beep qualcuno e riuscito a sistemarlo???e odioso

Personalmente mai. E' una porcheria come tutti i beep microfonici bitonali.

Hai provato ad agire sui componenti consigliati?

23
Buonasera, ho acquistato un MB+5 da collegare al Lincoln ma anche seguento le vs indicazioni il mic non funziona. Allego foto della scheda se magari qualcuno riesce a capire se è stato modificato direttamente sui contatti. I collegamenti che ho effettuato sul connettore a 5 pin sono 1=giallo 2=calza 3=nero. Vi ringrazio fin d'ora per il vs aiuto.



Io ho questa immagine se può aiutarti.
Altrimenti l'unica soluzione REALE è quella di rifare i collegamenti a partire dalla funzionalità della slitta PTT.



24
Buongiorno,  ho pulito un potenziometro perché era sporco e gracchiava un pochino, ma alla fine mi sono trovato perso quell'effetto  "frenante/soft" che hanno alcuni di loro.

Sapete come poterlo ricreare o ripristinare ?..grazie..

Saluti'73.
A.

inviato SM-M315F using rogerKapp mobile



Io per avere un effetto meno ruvido una volta pulito il potenziometro con dissossidante secco, uso una microscopica quantità di vasellina filante spray.
altresti, utilizzo direttamente un pulisci contatto oleoso. Che pulisce ma rende meno ruvido il potenziometro al tatto durante la rotazione.

25
Amplificatori lineari / Re:Zetagi b303 modula in negativo
« il: 17 Maggio 2022, 22:26:29 »
In parallelo intendi il più del condensatore con il rosso e il nero con il meno e poi da lì riparto con rosso e nero e vado all alimentatore, scusa se te lo chiedo ma è per sicurezza. Comunque la prova della tensione L ho già fatta e ho 13.5 circa mentre modulo e quando rilascio 13.8, misurata con tester alle boccole. Domattina provo la tua soluzione, ti ringrazio comunque in anticipo

si. Colleghi il condensatore direttamente sui morsetti dell'alimentatore.

26
Amplificatori lineari / Re:Zetagi b303 modula in negativo
« il: 16 Maggio 2022, 22:52:59 »
80w e passa a 60 modulando


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp

Ok. allora verifica che la tensione di alimentazione non scenda mentre moduli. Magari leggi il valore che hai quando non moduli e poi quello mentre fai un fischio lungo.
Dopo di che, aggiungi brutalmente in parallelo all'uscita dell'alimentatore un condensatore elettrolitico da 4700uF 25v o 35v.
Riprova il lineare e vedi se il difetto migliora oppure no.

27
Amplificatori lineari / Re:Zetagi b303 modula in negativo
« il: 16 Maggio 2022, 18:57:00 »
Ho fatto questa prova, continua comunque ad andare in negativo, portante a 2w e quando modulo arriva a 2.5/3w


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp

Portante 2w ok.
Quanto eroga il lineare di potenza muta?
E quando moduli invece?

28
Amplificatori lineari / Re:Zetagi b303 modula in negativo
« il: 15 Maggio 2022, 22:58:53 »
L apparato è un crt 6900 originale, ma ho provato anche con un saturn originale e anche con un alan 48 plus, tutti originali, e L effetto è sempre lo stesso, però è più accentuato con il crt


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp

Di nuovo: e con quanti watt lo piloti?
Devi stare AL MASSIMO con 2w muti in ingresso in AM. Vedrai che non andrà in negativo nè comprimerà la modulazione.
Se ancora il difetto sarà presente vuol dire che c'è un problema all'amplificatore.

29
Amplificatori lineari / Re:Zetagi b303 modula in negativo
« il: 14 Maggio 2022, 20:26:21 »
Ho appena acquistato uno zetagi b303, appena l’ho provato in am vedo che la potenza in avg modula in negativo, mentre in pep no, mentre in ssb tutto regolare. È normale? O c’è qualcosa che non va nell’amplificatore? Ovviamente sempre pilotato con la potenza che richiede


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp

E quanto richiede?

30
President / Re:Finale rd16hhf1 su president Lincoln
« il: 13 Maggio 2022, 10:42:15 »
si ma il "contenitore" del transistor è completamente diverso e bisogna fare adattamento
https://docplayer.it/amp/9130906-Uniden-hr-2510-president-lincoln.html

se vuoi un consiglio, modifica a MOSFET metti un IRFZ24N, io ho tirato fuori poco piu di 30w!

Certo. Ma non c'è paragone come resa e durata nel tempo.
Soprattutto se lo si usa spesso in SSB. MRF455 o similari son praticamente immortali

31
President / Re:Finale rd16hhf1 su president Lincoln
« il: 09 Maggio 2022, 23:34:43 »
Infatti cosa si può utilizzare di serio [emoji28]

inviato M1908C3JGG using rogerKapp mobile



Io uso Mrf455 o similari. Per ottenere una potenza simile all'originale.

32
President / Re:Finale rd16hhf1 su president Lincoln
« il: 09 Maggio 2022, 12:56:05 »
Si scusami ho formulato male la domanda ho preso diversi mrf477 con scarsissimi risultati

inviato M1908C3JGG using rogerKapp mobile



Lascia perdere il MRF477 che come il 2sc1969 è uno dei più taroccati.

33
discussione libera / Re:Strano funzionamento Colt Excalibur
« il: 04 Maggio 2022, 20:04:04 »
Ciao Luca, fatta anche questa prova. Ti dirò...aggiungendo un BV-131 tra RTX e Wattmetro a lineare acceso il "fenomeno" scompare, mentre a lineare spento che bypassa la linea del coassiale verso il wattmetro, l'effetto torna.


Sembra un disturbo da loop di massa.

34
riparazione radio CB / Re:Alan34 strano..............difetto
« il: 03 Maggio 2022, 22:25:35 »
Se ascolti qualcosa nella radio spia, vuol dire che l'ALAN34 trasmette, il PLL aggancia e stai trasmettendo col Prepilota.
Ti consiglierei di verificare l'alimentazione su D207, volendo anche forzandola con un filo diretto.

35
riparazione radio CB / Re:Alan34 strano..............difetto
« il: 02 Maggio 2022, 22:50:07 »
Ah mi sohno scordato riceve in AM e FM  ma trasmette solo in FM anche se sia il wattmetro che il frequenzimerto non segnano nulla...........mi dimenticavo di dire che la sia tx si accende..............Grazie ancora [emoji1] [emoji1] [emoji1] [emoji1] Moreno

come fai a dire che trasmette in FM se non eroga watt nè frequenza rilevata dal frequenzimentro?

36
riparazione radio CB / Re:Alan34 strano..............difetto
« il: 01 Maggio 2022, 23:06:32 »
Cosa hai controllato fino ad ora?

37
Salve, risollevo questo topic per un'informazione, che differenza ci sarebbe nell'astatic 1104c, quello col bollino con la sola A stilizzata e quello con la scritta intera ASTATIC?
sarebbero elettricamente identici, cambia solo il logo, oppure cambiano a livello di capsula, circuito, etc...?

grazie

'73

in mezzo ci sono quelli con la scritta ASTATIC. Cioè con la seconda A stilizzata del simbolo.

38
Autocostruzione / Re:Manopola per alberino 5mm. diametro
« il: 26 Aprile 2022, 09:33:18 »
Bisognerebbe vedere l'applicazione per consigliarti al meglio.
Ma un semplice pezzetto di guaina termoretraibile per incrementare il diametro alberino a 6mm e poter utilizzare una manopola più semplice da trovare sul mercato?
Altresì sarebbe sufficiente una piccola striscetta di nastro di carta sempre per spessorare.
Od infine, l'utilizzo di una manopola con i grani laterali.

39
Esteticamente come il Thunderbird 40 o 80.
Cambia la scheda madre interna.
Il Formac monta PTBM106AOX
Il Thunderbird invece PTBM075AOX
A mio parere sono i classici cb di 30 anni fa con il solito PLL02A senza infamia nè lode.

40
discussione libera / Re:Spese di Spedizione...micidiali !!!
« il: 25 Aprile 2022, 13:03:05 »
Le spese di spedizione in Italia e per l'estero sono aumentate. Tutte. Anche del 100%.
Va così, c'è poco da fare.
E con l'aumento dei carburanti, aumenteranno ancora. E non di poco. A tal livello da rendere insostenibile il costo della piccola componentistica acquistata in piccola quantità.

41
Io controllerei in primis la presenza o meno dell'alimentazione sui display ormai spenti. Se arriva o meno.

42
riparazione radio CB / Re:Microfoni per CB
« il: 25 Aprile 2022, 09:52:30 »
Grazie per le risposte,  i microfoni non li ho ancora aperti ma posso dire che pesano parecchio essendo progettati per utilizzo gravoso. Appena posso pubblico qualche foto.
Buona domenica
Giuseppe

inviato SM-G991B using rogerKapp mobile




tranquillo non c'è nulla di "tecnologico" all'interno.
Solo e semplice zavorra.

43
discussione libera / Re:Scheda SWR EPT 3600 mancante
« il: 23 Aprile 2022, 21:33:20 »
Ne ho qualche kg in una scatola se ti servisse.

44
riparazione radio CB / Re:Modifiche Alan 68 BSX
« il: 11 Aprile 2022, 10:16:00 »
Ciao Luciano ,
Allora ripristino D16 e mi metto alla ricerca del filo giallo giusto. Come già scritto sopra può darsi che tale filo sia stato già asportato dal venditore in quanto questo apparato è uscito dal negozio (molti anni fa) con i ponticelli già tagliati.  La cosa curiosa è che l imballo è del 48 con all interno un 68. Comunque una volta espanso di canali diventa un 34+34+34 o un 120 ?  Buona giornata a tutti.

inviato SM-G991B using rogerKapp mobile




Diventa 40+40+40

45
Midland / Re:Pin microfono alan 78 plus multi
« il: 11 Aprile 2022, 01:30:13 »
Ci vuole pazienza ma si trova anche la connessione. Che è la stessa del 48Plus.
1. BF
2. RX
3. TX
4. Up/Down
5. MASSA
6. +12v

46
riparazione radio CB / Re:Modifiche Alan 68 BSX
« il: 11 Aprile 2022, 01:19:34 »
In primis direi di ripristinare il condensatore esploso.
Prima riparare, poi modificare: regola di vita.
Per i canali deve essere isolato SOLO D14. D16 deve essere collegato.
Per la potenza, devi tagliare il cavo avanti al transistor KT1367 avvitato al telaio sulla destra (vedendo il cb lato componenti naturalmente).
Una volta tagliato la potenza andrà al massimo. Regolala abbassandola un pò dal trimmer sempre li vicino. RV102.

Buon divertimento e non fare danni.

47
Buongiorno,

vorrei allungare l'antenna in oggetto per migliorare SWR;

allego le foto per spiegare quello che intendo fare:

la vite in oggetto (M5x20) nell' immagine contrassegnata con il numero 16 serve per tarare l'antenna,
 
allungandola completamente ed agendo anche sul baffo inferiore riesco ad ottenere un ROS di 1,2.

Penso che prendendo un'altra vite più lunga potrei arrivare anche ad un ROS di 1.

E' possibile secondo Voi fare ciò ?

Se si di quale materiale dovrebbe essere la vite ?









Grazie 73 a tutti



si è possibile.
Non è detto che tu riesca ad arrivare a ROS 1:1.0
Ma puoi sempre provare.
Per fare un lavoro "come un cristiano con la testa e non alla membro di segugio" dovresti misurare prima la profondità filetto dell'antenna. Dove la vite va avvitata. Sommare poi questa misura alla lunghezza della vite ora presente.
Ammettendo tu abbia una profondità filetto di 50mm e la tua vite sia 50mm,  potresti comprare una vite M5x100mm od anche una M5x80mm o M5x90mm.
In modo da avere almeno altri 30mm di regolazione in più rispetto a quanto hai ora.
Ma non sono misure di lunghezza facilmente recuperabili nelle ferramenta.
Potresti anche acquistare una barra filettata M5.

48
truckpoint: se avessi un apparato da riparare mi terrei ben lontano da quel tipo di "professionisti"


Madonna SANTA.

49
Midland / Re:Pin microfono alan 78 plus multi
« il: 10 Aprile 2022, 19:41:22 »
Sicuro di aver impegnato un pò del tuo tempo per cercare quanto vorresti sapere sul forum e nonostante le varie discussioni riguardante questo argomento tu sia rimasto insoddisfatto?

50
ricetrasmettitori radioamatoriali / Re:Nuovo Saturn DX!
« il: 29 Marzo 2022, 12:02:23 »
Diciamo che siamo su 2 fronti diversi, ma della stessa medaglia:

a) un artigiano quando ha molto tempo e soldi da investire, guarda al risultato finale del progetto fregandosene del prezzo che al 99 % è quasi sempre anti economico, rispetto ad un prodotto industriale/commerciale. Si punta alla qualità della radio ed a volte anche all'innovazione, oppure si realizzano prodotti radiotecnici anche semplici ma da fare invidia alla Collins. Se hai fortuna trovi 3 o 4 pazzi che si innamorano dell'oggetto ed hanno un borsellino adeguato, quelli saranno gli unici tuoi clienti.

b) al contrario un'industria deve arrivare sul mercato con un prodotto magari originale per le "features" che offre, ma allo stesso tempo deve avere un prezzo coerente con il target di destinazione (non ho scritto basso) dei consumatori. Occorre venderne una quantità sufficiente in primis a ripagare gli sforzi dei progettisti e poi ripagare con gli incassi futuri, il rischio di impresa. Purtroppo in questi anni le aziende che costruiscono CB di rischi non ne possono correre, se sbagli il modello e non lo vendi sono dolori, anche quando fabbrichi in Cina o altri paesi.

Per questo motivo di radio "originali e/o diverse dalla massa" è sempre + difficile trovarne, progettarle e magari anche venderle con il giusto compenso, di questi tempi poi che i prezzi della componentistica sono arrivati alle stelle, si fa presto ad andare fuori mercato.

Negli anni 60/90 molte botteghe elettroniche nel settore audio, valvole ed amplificatori, sono poi diventate delle vere Aziende su scala internazionale, ma oggi è molto + difficile trasformare una buona idea in un successo industriale/commerciale.

Pensate solo alla "Geloso" cosa ha rappresentato per molti radioamatori Italiani ma non solo !

Oggi unica che si può portare a paragone è l'americana Elecraft, partita da 2 ingenieri progettisti e divenuta un successo che tiene testa alle blasonate case del sol levante.


Condivido in pieno.
Ormai questo settore è così tanto di nicchia che diventa quasi antieconomico comprare 1000 pezzi di un cb cinese su Alibaba e farselo rimarchiare col proprio nome per poi rivenderlo ad un prezzo decente.
Naturalmente senza fornire assistenza nè nulla. Cioè te lo vendo col ricarico di ALMENO il 100% e poi son fatti tuoi.
Ecco già questo è un progetto quasi al limite del fallimentare.
Pensate un pò la progettazione e poi realizzazione di qualcosa che sia valido e che ti porti poi il piatto a tavola.

51
ricetrasmettitori radioamatoriali / Re:Nuovo Saturn DX!
« il: 28 Marzo 2022, 09:40:19 »
infatti alcuni che hanno chiesto il costo se dovesse venderlo ha risposto che supera i 3000euro...

eh vedi? stavo appunto scrivendo quella cifra e mi son poi "tenuto stretto".
E' normale. Non è un prodotto commerciabile essendo completamente artigianale.

52
ricetrasmettitori radioamatoriali / Re:Nuovo Saturn DX!
« il: 27 Marzo 2022, 18:19:23 »
mi è già capitato di commentare su questo argomento.
Come ho sempre detto è un bravo ASSEMBLATORE , non di certo auto costruttore, ha un'ottima manualità , ha una bella inventiva, ma alla fine se dovesse vendere tale prodotto cosa varrebbe???


Tra comprare un SATURN, il materiale per le modifiche, la componentistica  e tutte le lavorazioni meccaniche ed estetiche, direi che una cifra onesta dovrebbe essere non meno di 2000€ contanto le 800 miliardi di ore di manodopera (tra progettazione, prove e montaggio finale).

53
riparazione radio CB / Re:Lafayette Texas
« il: 23 Marzo 2022, 09:23:29 »
ciao Lucky,
Ci avevo gia' guardato, ma ruotando non cambia nulla , il trimmer non e' interrotto. potrebbe dipendere da c132 o c133 in corto?

Più probabile siano i diodi. Capita.

54
discussione libera / Re:microfono palmare per Saturn
« il: 22 Marzo 2022, 22:48:53 »
Secondo te va bene l'Astatic D 104?

Molto bene.

55
su un 68 lo avevo risolto con un intervento sul mic....cambiando  il collegamento di massa della capsula sul commutatore

si anche così a volte funziona.

56
riparazione radio CB / Re:Lafayette Texas
« il: 21 Marzo 2022, 22:45:44 »
Controlla RV5.

57
Buongiorno,
ho provato anche a scollegare il filo della nota beep, nulla da fare l'innesco  tipo "bump" molto fastidioso alla pressione PTT c'è sempre..

Qualche idea su come risolvere?

Grazie e 73.

Ritarda di qualche millisecondo il rientro in Rx dopo l'emissione della nota beep.

58
riparazione radio CB / Re:Alan68
« il: 21 Marzo 2022, 09:04:44 »
Salve a tutti spero che qualcuno mi possa dare qualche informazione, ho un alan 68 che dopo aver regolato il vco dopo poco si sposta di frequenza ho sostituito le due bobine l204-l203 ma fa lo stesso, sostituito anche il diodo vericap ma niente potrebbe essere il pll ? Grazie a tutti

inviato SM-G965F using rogerKapp mobile



Non sapendo come e di quanto si sposta, è impossibile rispondere.

59
Galaxy / Re:Galaxy Saturn pochissimo audio in ssb
« il: 14 Marzo 2022, 10:54:54 »
Soliti condensatori dentro bobine di media frequenza?

si. sempre la solita roba trita e ritrita. Ormai hanno una certa età anche i Galaxy Saturn. E come gli ALAN48 penso che i progettisti non avrebbero mai immaginato un così tanto successo da farli arrivare funzionanti ad oggi.

60
riparazione radio CB / Re:Modifiche alan48 help
« il: 13 Marzo 2022, 12:26:44 »
Xké con una cassa esterna lo regolerei

inviato Redmi Note 5 using rogerKapp mobile



 e regolarlo con un potenziometro esterno no? come si è sempre fatto dai tempi dei tempi.

Pagine: [1] 2 ... 298