Autore Topic: DX via satellite  (Letto 1630 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ardito del lago d'Orta

  • 1RGK022
  • RGK dx Group
  • *******
  • Post: 1306
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
  • 1RGK022@rogerk.net http://iz1psj.jimdo.com/
    • Mostra profilo
    • IZ1PSJ home page
    • E-mail
  • Nominativo: IZ1PSJ K1PSJ
DX via satellite
« il: 22 Maggio 2009, 16:07:09 »
Qualcuno di voi li fa? Ho letto un articolo interessante su RKE di qualche tempo fa e sembra essere relativamente semplice :miiii:.
Parlava del sat AO-51, ho controllato sul sito www.amsat.org e vi sono anche le coordinate dei passaggi sopra le nostre teste
<<< IZ1PSJ/K1PSJ op. Alberto>>> TS 690 SAT*TM732E*MC85
Imax 2000*Dipolo filare 20 mt*X30
BM KNW TM 732* Proxel PDBX
http://iz1psj.jimdo.com/


Offline neonzonauno

  • 1RGK263
  • RGK dx Group
  • *******
  • Post: 1023
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
  • Cacciatore di DX
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: DX via satellite
« Risposta #1 il: 22 Maggio 2009, 17:17:39 »
Ciao. Io non sono radioamatore ma ho un amico che lo è e che li fa: mi ha detto che praticamente dal nord Italia con il satellite si arriva fino in Spagna. La distanza è pressocché questa. Per i modi di può usare l'FM oppure anche la SSB ma quest'ultima è complicatissima perchè oltre a dover già cambiare l'orientamento dell'antenna durante il QSO ci si deve pure spostare di frequenza  :miiii: E' una roba allucinante  8O Comunque più di questo non so dirti. Ah le la banda dovrebbe essere la VHF ma non ne sono certo. :candela:

7351 Erik  :birra:

dantinca

  • Visitatore
Re: DX via satellite
« Risposta #2 il: 22 Maggio 2009, 17:20:52 »
scusate la curiosita' (purtroppo non sono ne' radioamatore ne' CB) ma non e' che cosi' viene un po' "snaturato" il concetto di DX?
grazie  :birra:
D.


Offline Ardito del lago d'Orta

  • 1RGK022
  • RGK dx Group
  • *******
  • Post: 1306
  • Applausi 6
  • Sesso: Maschio
  • 1RGK022@rogerk.net http://iz1psj.jimdo.com/
    • Mostra profilo
    • IZ1PSJ home page
    • E-mail
  • Nominativo: IZ1PSJ K1PSJ
Re: DX via satellite
« Risposta #3 il: 22 Maggio 2009, 17:56:18 »
scusate la curiosita' (purtroppo non sono ne' radioamatore ne' CB) ma non e' che cosi' viene un po' "snaturato" il concetto di DX?
grazie  :birra:
D.


Ciao Dantinca
sono punti di vista.
A me ad esempio attraggono poco(magari perchè non li ho ancora fatti) i modi digitali, psk31, rtty ecc. sono un amante della fonia.
Poi ci sono gli appassionati di CW, cosa difficile da fare(secondo me).
Si, i satelliti di solito si fanno in V/U, e visto che le distanze coperte in quelle bande, di solito non sono eccezionali, questo è un modo alternativo che a quanto pare non necessita di grandissimi apparati per iniziare.
secondo me poi contando che con la vecchia legislatura gli IW non potevano usare le HF, così si potevano fare anche dei DX.
Infine c'è anche l'EME(Earth Moon Earth ovvero Terra Luna Terra), ove come riflessione si usa la luna, a me sembra fantastico già solo a parlarne.......
Ma ripeto i gusti non sono tutti uguali
<<< IZ1PSJ/K1PSJ op. Alberto>>> TS 690 SAT*TM732E*MC85
Imax 2000*Dipolo filare 20 mt*X30
BM KNW TM 732* Proxel PDBX
http://iz1psj.jimdo.com/