banda radioamatoriale (patentati) > attività radioamatoriale

E' possibile che ci sia un parrot LPD che ritrasmetta un ecolink?

(1/2) > >>

YF23 blackwidow:
L'altra sera facevo un po' di SWL e sui 433.300 ho sentito un qso ma di ponti attivi su questa frequenza non ce ne sono da queste parti (milano) quindi ho pensato a un parrot lpd, il segnale era bello forte e sembrava ripetere un ponte ecolink.

Non mi intendo molto di ripetitori, ma una roba così è legale?

kz:
sì, più o meno
http://ari.it/index.php?option=com_content&view=category&layout=blog&id=77&Itemid=40
soprattutto con l'escamotage dell'hotspot su stazione presidiata

IK8007:
Non è una novità, da più di dieci anni che se ne sentono in giro un po' per tutta Italia,  tutto abusivismo che evidentemente l'organo preposto al controllo ha altre priorità o difficoltà ad intervenire.

Sanco:
Anche qui a Roma. Un amico me ne ha fatti ascoltare 4, su frequenze lpd, ma dubito fortemente che siano radio lpd. Col portatile li ricevo fortissimi anche in mezzo ai palazzi, e attraversano tutta la città.
Secondo me potrebbero essere ripetitori radio amatoriali abusivi spacciati per lpd. Non puoi ricevere in queste condizioni una radio lpd a fondo scala con la sua potenza irrisoria di 10 mW e l'antennina di serie.

forza12:
nulla toglie che su quella frequenza ci possa essere un ponte radio radioamatoriale o un cosi detto nodo di accesso...

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa