Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - India452

Pagine: [1]
1
LPD - PMR - SRD / Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« il: 22 Luglio 2021, 10:32:03 »
Ciao a tutti, per RRM dopo diverse prove sono approdato alla Motorola XT660d e non la mollo più (ne ho 2). Se vuoi spendere un po' meno e non ti interessano i canali digitali, ci sono la XT420 e la XT460 ottime radio anche quelle. La XT è la serie di PMR446 professionale di Motorola. Acquisto definitivo!

2
LPD - PMR - SRD / Re:RETE RADIO MONTANA
« il: 13 Luglio 2021, 16:46:13 »
Mi stupisce la valle d'Aosta...solo 9?? Ci sarà un motivo?
Sì, credo abbiano un'altra frequenza dedicata nella banda VHF.

3
LPD - PMR - SRD / Re:Polmar Easy: programmazione Semplice
« il: 02 Luglio 2021, 11:11:43 »
ciao

rispolvero l'argomento usando un 3d esistente

Ho 2 EASY e vorrei porogrammarle. Ho letto diversi posto sul forum ma non sono sicuro di aver "capito"

Usando un portatile con Win10 o al più win 8, che cavo si può usare? Che software? dopve si può trovare?

Grazie ai volenterosi [emoji112]
Ciao, vedo solo ora il tuo post. Senti, il software lo trovi nel vecchio post che hai citato il cavo è quello a due jack e USB (va bene anche quello della Baofeng). Per come fare, vedi ancora il vecchio post. Se ce l'ho fatta io usando Parallel sul Mac, ce la può fare chiunque!  [emoji12]

4
LPD - PMR - SRD / Re:Mio record di distanza
« il: 24 Giugno 2021, 09:38:18 »
Domenica, dal monte Cavalbianco sull'Appennino tosco-emiliano, sul canale 2 (446.018,75), ho sentito qualcuno che parlava di un'ambulanza a Cremona; fanno 100 km tondi tondi (!)

5
LPD - PMR - SRD / Re:RETE RADIO MONTANA
« il: 20 Maggio 2021, 14:22:30 »
quoto Kilo Zulu [emoji12] [emoji12] ... gia' detto qui tanttteee volte un satellitare economico costa piu' o meno quanto questi  vhf dmr, poi va creata una rete capillare di rpt che in montagna non è come in pianura che ne basta 1 e ha un vasto raggio di copertura.. ,credo che un escursionista appassionato della montagna ma NON della radio difficilmente comprera' questa tipologia di radio
Quoto tutti e ribadisco: il Ministero riservi il canale 8/16 a RRM e autorizzi i ripetitori a 0,5 watt.

6
LPD - PMR - SRD / Re:RETE RADIO MONTANA
« il: 20 Maggio 2021, 08:43:31 »
No, semplicemente intendo che aumentando il numero di utenti presenti in una zona ristretta, si ovvia alla limitata portata radio. Quindi più possibilità di avere qualcuno che ci ascolta.
Più che di una maggiore potenza delle radio, RRM avrebbe bisogno di una minima infrastrutturazione. Ok, ok, lo so, attualmente ponti, ripetitori e pappagalli sono vietati in banda PMR446 ma stante l'importanza assunta dall'iniziativa, forse, qualcosa potremmo ottenere. Lo stesso progetto VHF DMR va in questa direzione anche se, mi par di capire, con problemi difficilmente superabili (costi, autorizzazioni, ecc.). Parlando per assurdo sarebbe tutto più semplice se il Ministero riservasse il canale 8/16 a RRM ed autorizzasse l'utilizzo di ripetitori a bassa potenza (0,5w). In questo modo riusciremmo a superare il problema della portata ottica (vero limite degli apparati UHF) senza arrecare disturbo a nessuno.

7
LPD - PMR - SRD / Re:RETE RADIO MONTANA
« il: 19 Maggio 2021, 15:59:52 »
Non te la prendere Simone, avevo già visto questi video ed ho anche interagito con l'autore riaffermando il valore di RRM.
Ti faccio invece i complimenti per l'iniziativa che spero venga implementata perché al momento il solo limite è la portata ottica. Con i DMR e pochi ripetitori la montagna diventerebbe molto più sicura per tutti!!

8
LPD - PMR - SRD / Re:RETE RADIO MONTANA
« il: 17 Maggio 2021, 14:13:29 »
Ci giungono segnalazioni in merito ad un ripetitore "parrot" in funzione sul CANALE 8-16 (banda PMR-446), che crea disturbi e sovramodulazioni su un vasto territorio dell'Appennino Tosco-Emiliano, in particolare tra le province di Modena e Ravenna.

Questa infrastruttura, oltre a rendere spesso inservibile l'8-16 agli aderenti della RRM su larga scala, ricordiamo che è illegale, ovvero vietata dalle vigenti normative, anche se creato con apparati omologati.

Stiamo provvedendo, attraverso vari utenti, a rilevamenti tecnici/triangolazioni, così da circoscrivere la località in cui è installato il ripetitore-pappagallo in questione. Se ritenuto necessario, qualora il problema persista, invieremo le dovute segnalazioni, comprensive dei valori rilevati, alle Autorità preposte.

Qualora riscontraste questi disturbi, compreso il risentire la vostra voce registrata, inviate un'e-mail al Responsabile Regionale competente per zona.
Ciao Simone,

sono già stato informato sul gruppo WA di RRM Apuane, come ho risposto lì quest'inverno ho fatto moltissime uscite di scialpinismo sull'Appennino modenese e reggiano (sempre sul canale 8/16), ma non ho sentito nessun "pappagallo". Probabilmente è più a sud. A proposito, a che punto siamo con il progetto DMR? Quello risolverebbe molti problemi...
Saluti.
Alberto

9
LPD - PMR - SRD / Re:Motorola xt 660 d.
« il: 11 Maggio 2021, 11:50:55 »
E' possibile sapere se questa radio funziona bene con il Vox.....?
E' raro trovare una radio che funziona bene in Vox.
Senti, a quanto mi risulta, il Vox funziona solo con gli accessori originali Motorola (cuffie e microfono) mentre l'iVox che dovrebbe funzionare anche con la sola radio a me non va. Sottolineo che l'ho impostato con il programma CPS.

10
LPD - PMR - SRD / Re:Motorola xt 660 d.
« il: 18 Aprile 2021, 11:01:09 »
le impostazioni da software per cambiare i subtoni e frequenze da analogico a digitale e viceversa
Ah, giusto! Sono un bischero!!  [emoji1]

11
LPD - PMR - SRD / Re:Motorola xt 660 d.
« il: 16 Aprile 2021, 08:05:43 »
ho le radio e software da 2 anni , cambio le frequenze nei canali come i subtoni senza problema , da software
Ma due xt660d? Faresti un video dello schermo? Secondo me abbiamo un software diverso... Scaricando quello specifico della 660 dava l'opzione anche per altri programmi dedicate a radio diverse; ad esempio, ne ho scaricato un altro e l'ho utilizzato con la xt420 ed in effetti permette di cambiare canali, frequenze e sub toni. Invece l'altro no (ho almeno non ci riesco).

12
LPD - PMR - SRD / Re:Motorola xt 660 d.
« il: 15 Aprile 2021, 20:45:02 »
Allora, come avevo annunciato, stasera ho smanettato un po' sul programma. La cosa strana è che non consente la gestione dei canali e dei codici sub audio! Quella va fatta da tastiera. A parte questo, è carino: ho impostato le ID delle due 660 ed ora, sui soli canali digitali, posso mandare messaggi, fare chiamate private (uno a uno), ecc. Continuerò a testare le varie funzionalità, poi se volete ci giro un tutorial (se serve a qualcuno, inteso)

13
LPD - PMR - SRD / Re:Motorola xt 660 d.
« il: 15 Aprile 2021, 13:46:26 »
Sì, è proprio così. È agevole per tutte queste piccole modifiche, ma l'ho pagato 85 euri! L'ho comprato da RC Radiocomunicazioni di Firenze, gentilissimi e professionali.
Ti confermo anche che deve essere utilizzato il caricabatterie da tavolo (fornito in dotazione con la radio).
Ora che di xt660d ne ho 2 mi divertirò un po' con le comunicazioni digitali!
Ah dimenticavo, RC Comunicazioni di Firenze è B2B e vende solo ad aziende. Ho dovuto appoggiare l'acquisto su una p. IVA

14
LPD - PMR - SRD / Re:Motorola xt 660 d.
« il: 15 Aprile 2021, 13:29:10 »
Direi un po’ fuori mano


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp
Da dove chiameresti?

15
LPD - PMR - SRD / Re:Motorola xt 660 d.
« il: 15 Aprile 2021, 12:21:08 »

Non ricordo di che zone sei...per fare prove eventualmente in digitale ...


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp
Lavoro a Lucca e abito in montagna, in Garfagnana. In entrambi i luoghi non so se siamo a tiro. Le ho provate in digitale e mi pare che funzionino bene (distanza 10 km circa dalla montagna verso casa a valle)

16
LPD - PMR - SRD / Re:Motorola xt 660 d.
« il: 15 Aprile 2021, 11:56:37 »

Penso che con il cavo,si possa anche gestire meglio la lista scansione,le zone e i nomi ....
Mi sapresti indicare quanto lo hai pagato e dove?? (Eventualmente un link,grazie)...

Confermi che per le 660, il cavo lo si inserisce nella micro usb del caricatore da tavolo ,e quindi ci vuole anche il caricatore tavolo e non quello a muro ?


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp
Sì, è proprio così. È agevole per tutte queste piccole modifiche, ma l'ho pagato 85 euri! L'ho comprato da RC Radiocomunicazioni di Firenze, gentilissimi e professionali.
Ti confermo anche che deve essere utilizzato il caricabatterie da tavolo (fornito in dotazione con la radio).
Ora che di xt660d ne ho 2 mi divertirò un po' con le comunicazioni digitali!

17
LPD - PMR - SRD / Re:Motorola xt 660 d.
« il: 15 Aprile 2021, 08:46:06 »
Ciao a tutti,
finalmente ieri mi è arrivato il cavo di programmazione! E ieri sera ci ho smanettato un po' con il programma: intanto, per la 660 e la 420 si devono installare due programmi diversi, sono programmi residenti sul computer ma che lanciano un collegamento internet e la programmazione avviene on-line. 
Volete una primissima impressione? Per l'uso analogico sono 85€ sprecati. Ci fai poco di più di ciò che faresti da tastiera o, nel caso della 420, con le combinazioni di tasti. Inoltre a prima vista, anche con il programma, non è possibile impostare i canali da 446.1 a 446.2 sulla 420 (possibile?!)
Tutto un altro discorso se si utilizza la 660 in digitale: allora si aprono molte altre possibilità legate sostanzialmente al fatto di poter salvare i contatti quindi scrivere messaggi e fare chiamate mirate e private a una singola radio.
In definitiva, se non avete almeno 2 Motorola xt660d, NON COMPRATE QUESTO CAVO!

18
LPD - PMR - SRD / Re:PMR446 A Lucca
« il: 13 Aprile 2021, 15:14:15 »
Comunque ho la radio con me, se qualcuno fosse nei paraggio mi faccia sapere. Sono proprio curioso di verificarne l'efficacia in ambiente urbano. In montagna anche i PMR446 originali hanno una portata sorprendente!

19
LPD - PMR - SRD / Re:PMR446 A Lucca
« il: 13 Aprile 2021, 15:11:19 »
Se sali sulla torre dove c'è la foresta prensile,potresti arrivare anche fuori le mura! [emoji13] [emoji13] [emoji13]
È la Torre Guinigi quella con gli alberi sopra. Oh, se sei nei paraggi ci salgo e vediamo fin dove ti copio!  [emoji1]

20
LPD - PMR - SRD / Re:PMR446 A Lucca
« il: 12 Aprile 2021, 19:16:19 »
Ciao ma, cavoli, a Lucca con 2-3 km la copri tutta! Se ci sei, domani verso le 14.00 proviamo?

21
LPD - PMR - SRD / PMR446 A Lucca
« il: 12 Aprile 2021, 11:46:09 »
Ciao a tutti,

lavoro nel centro storico di Lucca e, in pausa pranzo, con il bel tempo, spesso faccio una passeggiata sulle mura cittadine. Sarebbe interessante testare le prestazioni delle nostre radio in ambito urbano.
C'è qualcuno disponibile? 
E poi, se qualcuno andasse in Pania potremmo tentare un collegamento!

India452

22
LPD - PMR - SRD / Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« il: 03 Aprile 2021, 17:11:37 »
Le versioni xd sono anche digitali ..tenete conto che, se un giorno le dovete usare sotto la pioggia e un problema. ..
L'ho usata attaccata allo spallaccio dello zaino durante una tempesta di neve, mi è caduta nella neve, l'ho usata in trasmissione sotto una pioggerella e non è successo niente. Certo non vanno immerse, ma per il resto...

23
LPD - PMR - SRD / Re:scelta apparato PMR446 per RRM
« il: 02 Aprile 2021, 09:32:07 »
Boh, in poco tempo ho provato di tutto: Baofeng, Polmar, Midland e altre che non ricordo... quando ho provato Motorola serie XT ho smesso di cercare! Costano un po' più del limite fissato (la xt420 si trova a 130 euri), ma restando nei 500mw non c'è storia. Ne ho già decantato le lodi in questo blog e non ci torno sopra, dico solo: soldi spesi bene.

24
LPD - PMR - SRD / Re:RETE RADIO MONTANA
« il: 01 Aprile 2021, 13:07:40 »
un vero peccato che hanno tolto i 145.250, qualche volta che ero in altura ho parlato li con alcuni corrispondenti di rrm, non capisco la scelta di prediligere in vhf altre frequenze in dmr poi che richiedono radio moltooo costose..., se si va sul sito di rrm si dice che per queste freq vhf dmr sono necessarie radio dal costo di 300-600 euro
https://www.reteradiomontana.it/rrm-vhf-dmr

1 satellitare no ?? ok le chiamate costano care ma se lo usi è per necessita'... e la copertura credo sia nettamente superiore a quella garantita dal vhf dmr
https://www.amazon.it/Thuraya-XT-LITE-Telefono-Satellitare-GTC/dp/B00RBQYO5I/ref=sr_1_7?adgrpid=54264789002&dchild=1&gclid=EAIaIQobChMIp8G6gfDc7wIVFc93Ch08nQPtEAAYAyAAEgLpefD_BwE&hvadid=255193726991&hvdev=c&hvlocphy=1008362&hvnetw=g&hvqmt=e&hvrand=239350917201977560&hvtargid=kwd-296253010249&hydadcr=28845_1717887&keywords=telefono+satellitare&qid=1617274248&sr=8-7

per curiosita' chiedo qui ai referenti :si sa quanti utenti o perlomeno grossomodo che % di essi usa la freq vhf dmr sui 160 e rotti mhz ??
Ciao, faccio parte di RRM da poco tempo. Credo che la scelta sia dettata esclusivamente da motivazioni di carattere normativo; per usare le normali frequenze VHF/UHF serve la patente di radio amatore, per le PMR446 no. Poi stanno creando una rete con il DMR su frequenze riservate nella banda VHF che possano usare potenze più elevate e ponti radio, ma gli apparati costano!

25
LPD - PMR - SRD / Re:Retevis rt40
« il: 16 Marzo 2021, 12:59:26 »
buonasera , lo uso da 4 mesi e ne sono soddisfatto , in pratica è il modello rt40 da radioamatore depotenziato e legalizzato in pmr4446 , l' unica cosa che si può fare e cambiare i toni ctcss e dcs
In pratica che vantaggi offrono rispetto ad un paio di radio analogiche? Non certo la portata che sembra addirittura inferiore.

26
LPD - PMR - SRD / Re:Motorola xt 660 d.
« il: 08 Marzo 2021, 10:13:39 »
Sono comunque radio professionali “declassate” a pmr446, quindi lo stadio ricevente con tutti i filtri e schermature,oltre alla parte trasmittente , rimangono di alta qualità ...

Io per ora ne uso una accoppiata ad una Motorola uhf “normale “, ho cercato di farle comunicare in digitale ,ma da fonti certe la 660d non é TDMA tier1 (che comunicherebbe anche con i tier2 solo in diretta ),ma fdma...

Quindi salvo necessità remota di dover creare un gruppo di lavoro in digitale , o dover fare comunicazioni “private” punto punto, me la tengo per la qualità analogica!!...
Alla peggio uso due vecchie Motorola DP3401 in digitale ,se servono comunicazioni private o esenti da disturbi


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp
Per il momento la comunicazione digitale non mi interessa, le utilizzo entrambe in analogico. Quindi confermi anche tu le mie impressioni sulle prestazioni in termini di portata?

27
LPD - PMR - SRD / Re:Motorola xt 660 d.
« il: 08 Marzo 2021, 09:45:23 »
Ciao a tutti, dopo qualche settimana di utilizzo della coppia Motorola xt660d e xt420, volevo riportavi le mie personali impressioni. Come detto, le uso principalmente in montagna sia sul canale 8/16 di RRM, sia sul canale del mio gruppo di Scialpinismo. Precedentemente usavo la 660 in accoppiata con una Polmar Easy ma rilevavo una, secondo me, evidente differenza di prestazioni: nella velocità di scansione, nella qualità audio e anche nella portata. Le due Motorola invece sono assolutamente identiche nelle prestazioni e, in analogico, lavorano in perfetta sintonia. Quello che mi stupisce sempre è la portata, in linea ottica e, soprattutto, in presenza di ostacoli: dove la Polmar rimane muta loro prendono senza problemi! Credo dipenda dalla qualità dell'antenna... ma non ne sono sicuro, se qualcuno avesse una spiegazione più tecnica...

28
LPD - PMR - SRD / Re:Record personale di distanza PMR
« il: 26 Febbraio 2021, 08:00:18 »
Beh, il confronto non regge, ma dall'Appennino Tosco-Emiliano ho sentito l'Elba su RRM = 150 km circa.

29
LPD - PMR - SRD / Re:Info su Motorola XT660d
« il: 25 Febbraio 2021, 08:26:16 »
Dimentichiamo una cosa, forse, la Motorola e l'unica che ha la funzione vox che funziona...

Vero! Anche se io l'ho solo testata e non la uso nella pratica. Inoltre, ho confrontato la velocità di scansione con quella di altre marche (ad es Polmar), non c'è confronto!

30
LPD - PMR - SRD / Re:Info su Motorola XT660d
« il: 23 Febbraio 2021, 20:18:41 »
@India452 posso chiederti la marca del microfono?

Naturalmente puoi chiedermi tutto quello che vuoi, è che non lo ricordo... in ogni caso, più o meno, sono tutti uguali: fatti in Cina e "rimarcati".

31
LPD - PMR - SRD / Re:Info su Motorola XT660d
« il: 23 Febbraio 2021, 13:20:02 »
@India452 quale microfono esterno usi, quello Motorola o uno degli after market?

Nooo, uso una sottomarca... quello originale costa quanto una radio! È comunque un IP55 e si sente bene. Non mi pare che il Motorola fornisca funzionalità aggiuntive, o sbaglio? La funzione iVOX dovrebbe essere attiva su entrambi, ma non ho provato.

32
LPD - PMR - SRD / Re:Info su Motorola XT660d
« il: 23 Febbraio 2021, 08:16:03 »
Però...credo che l'antenna tarata ad hoc delle Motorola non e come la solita cinese.
Io farei attenzione invece ad usarla sotto la pioggia o alle cadute in acqua. .
Forse, un giorno, mi faccio un regalo.

Certo! Volevo dire proprio questo: se vuoi/devi comprarti una radio PMR446, spendi bene i tuoi soldi. Non comperare qui giocattolini di plastica o quegli apparati "rimarcati" (la stessa radio cinese la trovi con più marchi); ti compri una radio seria che faccia il suo servizio. Quella in questione non teme spruzzi o polvere ed è testata per le cadute accidentali. L'ho usata sotto la pioggerrellina e la neve e non ha fatto una piega. Ora la tengo dentro lo zaino con il Mike esterno.

33
LPD - PMR - SRD / Re:Info su Motorola XT660d
« il: 22 Febbraio 2021, 14:26:33 »
Grazie per la conferma.

Sulla portata puoi dirmi qualcosa in più? Ho visto una prova su youtube dove il segnale radio a 30Km era buono.

Senti, io la uso esclusivamente in montagna (anche se ora che ne ho due mi vengono in mente ulteriori utilizzi) e da lassù i 30 km se li mangiano! Sabato scorso ho fatto un collegamento su Rete Radio Montana a 40 km chiaro come l'acqua di fonte!! Poco prima ne avevo sentito un altro (segnale un po' disturbato) dall'Isola d'Elba... ed ero sull'Appenino Tosco-Emiliano; fanno 150 km!!! Come ho scritto altrove con queste Motorola il segnale è pulito anche con i 500mw. In più, una l'avevo prestata ad un amico che l'ha fatta cadere ben tre volte (una sull'asfalto e due sulla neve), nemmeno un graffio.
Ci sarà un motivo se costano il doppio delle altre?!

34
LPD - PMR - SRD / Re:Info su Motorola XT660d
« il: 22 Febbraio 2021, 12:01:19 »
Ciao Luca. Ho letto il tread, molto interessante.

Ho una domanda specifica sulla radio e visto che ce l'hai vorrei il tuo aiuto.
Se volessi modificare il CTCSS o tono o subtono di un canale, lo faccio andando a modificare quello che nella radio è indicato come "PL/DPL" ?

Grazie,
Carlo

Ciao, sono intervenuto anche sull'altro tread. Ho una xt660d e una xt420 e ti confermo la qualità top di questi due apparati (compresa la portata). La risposta è sì, Motorola chiama PL/DPL i toni sub audio. Cerca l'elenco su internet per vedere la corrispondenza fra il numero progressivo e la frequenza.

35
LPD - PMR - SRD / Re:Motorola xt 660 d.
« il: 16 Febbraio 2021, 13:11:18 »
Costa più la Skuba, vorrei un bel confronto tra le due .anche hytera e ottima.
Pensate che pure gli Indiani con la loro Tait sono forti.
La Motorola ha solo un problema, le loro migliori tecnologie costano un botto.

Ho guardato il prezzo della PD505LF equivalente Hytera della nostra Motorola (ma senza tastierino e schermo): supera ampiamente i 200 euri! Ribadisco, la xt660d è un affare...

36
LPD - PMR - SRD / Re:Motorola xt 660 d.
« il: 13 Febbraio 2021, 11:53:34 »
Io ho una nota “dolente” da fare sulla 660d senza cavo prog...

É CASTRATA!!!!

É una radio palesemente presa dal mondo civile,declassata e rimessa sul mercato come pmr446....

Hanno solo fatto in modo da poter cambiare i canali e i relativi toni tramite tastiera,
Ma i pulsanti potrebbero avere altre impostazioni, le liste di scansione e le zone  , sono solo fittizie...inutilizzabili nelle loro piene potenzialità !!! Tastierino anche!!!!

Diciamo che il cavo prog e software ,permetterebbe di impostare al meglio tutto ...ma ovviamente sono pensate per uso professionale,dove spesso se ne prendono più di 2 o 3, e quindi il costo del cavo viene ammortizzato a favore di una più completa programmazione !!!


È come avere un Ferrari ,con il motore limitato a 100cavalli e le marce da poter usare fino alla terza!!!.


Inviato dal mio iPhone utilizzando RogerKApp

Non lo so, probabilmente hai ragione, io sono nuovo del "mondo radio" ma, su tutte quelle che ho provato la Motorola in questione spicca. Anche come prestazioni, non solo come costruzione. Tanto che ho ordinato anche la xt420; non è digitale, non ha tastiera e schermo ma se funziona come la 660 i 120 euri li vale tutti.

37
LPD - PMR - SRD / Re:Motorola xt 660 d.
« il: 12 Febbraio 2021, 08:37:10 »
Potevano usare il pmr446, correggo, il mod sono solo 10mw

Guarda che le PMR446 hanno 500mW che sono più che sufficienti anche in montagna, figurati in volo dove la portata ottica è infinta in tutte le direzioni! I 10 mW li hanno le LPD433.

Saluti.

India452

38
LPD - PMR - SRD / Re:Motorola xt 660 d.
« il: 09 Febbraio 2021, 20:31:02 »
Per il parapendio cosa usano??

La mia scuola (come altre) usa radio VHF/UHF sintonizzate su una frequenza  LPD 433. Non mi chiedere il perché, le PMR 446 andrebbero benissimo e sarebbero legali.

39
LPD - PMR - SRD / Re:Motorola xt 660 d.
« il: 04 Febbraio 2021, 22:46:45 »
Boh, vedo cosa ci posso fare. Eventualmente ti contatto.

Ciao!

Alberto

40
LPD - PMR - SRD / Re:Motorola xt 660 d.
« il: 04 Febbraio 2021, 13:51:51 »
Volevo aggiornarvi sull'uso dell'apparato. Premetto che ho scoperto solo recentemente il mondo della radio, ma da allora è stato un continuo aggiornamento! Posseggo 4 radio acquistate in quest'ordine:
1) Baofeng (mod.?) VHF/UHF, acquistata per sbaglio per il corso di parapendio;
2) Polmar Cube PMR446/LPD433, acquistata per sostituire la prima;
3) Motorola xt660d (omologata senza se e senza ma), acquistata per la RRM;
4) Polmar Easy (omologata, ma...) da usare con la precedente durante le gite in montagna.
Fra le quattro la 660 spicca per qualità audio, qualità costruttiva e... anche per la portata! Sarà un caso, ma i collegamenti più lunghi (30 km), più complicati (nel bosco o con tempo avverso) ma più puliti li ho fatti con lei. Non so a cosa imputarlo; anche la Easy ha una buona antenna (e, volendo, pure qualche watt in più) ma non mi pare abbia la stessa "pulizia" della Motorola. Che ne pensate? Che impressioni avete avuto?

41
LPD - PMR - SRD / Re:Programmazione Polmar Skuba Vs Polmar Easy
« il: 03 Febbraio 2021, 11:50:49 »
Beh, per portara a 5w (?) serve per forza il software di programmazione...

Beh, su Amazon direbbe che l'opzione High/Low power è selezionabile dalla radio... lascio il link

https://www.amazon.it/POLMAR-SKUBA-PMR446-IMPERMEABILE-IMMERSIONE/dp/B06XBC5DX9

42
LPD - PMR - SRD / Re:Motorola xt 660 d.
« il: 28 Gennaio 2021, 19:09:14 »
Ciao, l'ho lasciata così, per l'uso che ne faccio io essendo già impostati i canali analogici mi va bene così, i subtoni sono tranquillamente regolabili da tastiera, il cavo di programmazione non ce l'ho, fammi sapere...

Inviato dal mio Redmi Note 8T utilizzando rogerKapp mobile

Ciao, confermo che è possibile programmare i 16 canali PMR da 446.0 a 446.2 con step da 12.50 dal tastierino della radio. A questo punto penso di aver acquistato per niente il costoso cavetto CPS. Boh?! Staremo a vedere cosa ci posso fare.

Saluti.

India452

43
LPD - PMR - SRD / Re:Sottocanali pmr
« il: 28 Gennaio 2021, 08:31:05 »
Credo che quel modello di radio Motorola abbia più codici CTCSS rispetto ai classici.
Devi solo con un pò di pazienza trovare le corrispondenze. Parti dal "codice1" della motorola e prova con il primo CTCSS 67.0 di un PMR "classico" e così via, aumentnta un codice da una parte e uno dall'altra.
Credo che con un pò di pazienza trovi tutte le equivalenze, o meglio i codici che Motorola ha in più e quindi da non utilizzare.

Buona fortuna

Su di un manuale di un vecchio modello ho trovato le frequenza dei codici CTCSS Motorola (prima dell'avvento del digitale). Suppongo che siano validi anche oggi.
Spero vediate l'allegato.


/Users/cia/Desktop/CTCSS Motorola.png

44
LPD - PMR - SRD / Re:Motorola xt 660 d.
« il: 27 Gennaio 2021, 08:31:57 »
73 a tutti, volevo presentarvi la mia nuova pmr professionale, come da oggetto la splendida motorola xt 660 d con grado ip55, quello che cercavo e studiavo da tempo per le mie attività outdoor e per l'attività radio vera e propria con amici. La radio già dal primo impatto da una sensazione di robustezza ed affidabilità molto elevate, dalle prime prove effettuate copre senza problemi, di segnale o audio, 6 km in città. La radio, arriva con il suo caricabatterie da base e con la salda clip da cintura, già con i canali pmr 446 impostati, 16 in analogico e 16 in digitale, mentre i codici ctss si possono impostare dalla tastiera così come è possibile dare un nome al canale selezionato, come si può vedere in foto. La scansione, velocissima, è impostabile sui canali selezionati dall'utente o su tutte le frequenze. La qualità audio dell'altoparlante è impressionante con i suoi 1.5 w, studiata specialmente per chi ne fa uso lavorativo su cantieri. A breve altre prove, magari seguite da video.
Inviato dal mio Redmi Note 8T utilizzando rogerKapp mobile

Ciao, ho preso anch'io la xt660d e confermo in pieno tutti i plus da te riportati aggiungendo, ad onor del vero, qualche piccolo minus: il PTT è difficilmente utilizzabile con i guanti, il display è scarsamente leggibile all'aperto, il cavo di programmazione costa quasi quanto la radio (e si trova con difficoltà). Inoltre, quando arriva, la radio è impostata così:
canali 1-8 da 446.0 Mhz spaziati di 12,5 Khz con subcodice 1 (67.0)
canali 9-16 da 446.0 Mhz spaziati di 12,5 Khz (ovvero, gli stessi) con subcodice 121 (?)
canali 17-32 da 446.1 Mhz in digitale spaziati di 6,25 Khz con subcodice "a colori" (??)
Appena mi arriva quel benedetto (e costoso) cavo, vorrei impostarla così:
canali 1-8 da 446.0 Mhz spaziati di 12,5 Khz senza subcodici (o con quelli che decido io)
canali 9-16 da 446.1 Mhz spaziati di 12,5 Khz senza subcodici (o con quelli che decido io)
Evito i canali digitali perché assolutamente non utilizzati (almeno nella mia cerchia).
Spero che il software mi consenta di modificare i canali in questo modo. Tu lo hai fatto? Puoi aiutarmi a capire?
Grazie.

Alberto

45
LPD - PMR - SRD / Re:Sottocanali pmr
« il: 22 Gennaio 2021, 10:27:09 »
Ok domani ne ritiro uno e ci faccio un po di prove.
Grazie

Ciao, io l'ho fatto fra Motorola XT660d e Polmar Easy è almeno nei primi 8 canali l'equivalenza e totale.

Saluti!

India452

46
GRAZIE MILLE! Chiarissimo.

47
Non sono allineate sui canali analogici pmr?

Inviato dal mio Redmi Note 8T utilizzando rogerKapp mobile

Sì sui primi 8.

48
Ciao India 452, le frequenze sono quelle, la maggior parte delle radio in commercio sono preprogrammate altrimenti sono da programmare da pc, per la parte del digitale ti confermo quelle frequenze, ho un motorola d660 ed è già programmato con 16 canali analogici e 16 digitali.

India 404.

Ciao! Sì anch'io ho la XT660d ed è proprio questa che mi ha fatto venire il dubbio, infatti ha:
- canali da 1 a 8 fra 446.0 e 446.1 subtono 1
- canali da 9 a 16 fra 446.0 e 446.1 subtono 121 (le stesse frequenze con subtono diverso)
- canali da 17 a 32 fra 446.1 e 446.2 con un codice digitale
Quindi parrebbe che le frequenze analogiche PMR446 siano solo 8 e quelle digitali 16 (le radio Motorola sono pienamente omologate, legali e non taroccabili). D'altra parte però, ho una Polmar Easy che mi è arrivata con 16 canali analogici pre-programmati fra 446.0 e 446.2 Mhz ed i 69 canali LPD433. Ora, visto che vorrei allineare le due radio, in attesa che mi arrivi il preziosissimo cavo Motorola, secondo voi come mi dovrei regolare?

49
LPD - PMR - SRD / Facciamo chiarezza sulle frequenze utilizzabili
« il: 21 Gennaio 2021, 09:00:34 »
Ciao a tutti,

sono nuovo dell'argomento e ancora abbastanza confuso su cosa sia consentito e cosa no. Ricapitolo cosa mi pare di aver capito:
1) è consentito usare le frequenze fra 446,0 Mhz e 446,1 Mhz (8 canali, 500 mW e antenna fissa);
2) è consentito usare anche le frequenze fra 446,1 Mhz e 446,2 Mhz (solo in digitale o anche in analogico?);
3) è consentito usare le frequenze fra 433,0 Mhz e 435,0 Mhz (69 canali, 10 mW e antenna fissa)

È corretto? In particolare sul punto 2 mi pare regni il caos; alcune radio hanno pre-impostati i canali dal 9 al 16 in analogico di default...

Per favore, aiutatemi!

India452 (RRM)

50
LPD - PMR - SRD / Re:Durata batteria Polmar Easy
« il: 18 Gennaio 2021, 15:48:38 »
salve ragazzi ho da poco preso questa Polmar, bellissima e funzionatissima va bene persino il software, un solo problema che vorrei proporre per confrontare le altre Polmar, la durata della batteria originale, mi sembra un po cortina, circca 40 ore solo acceso senza utilizzo, solo ascolto se poi uso in tx per circa 15 min. la durata passa a 30 ore circa
avete fatto qualche prova di durata simile (mi interessa il parere per decidere se chiedere la garanzia al venditore) vorrei sapere la vostra opinione. quanto durano le vostre batterie sulle vostre Polmar easy? ringrazio fin da ora a chi si interessera' di questo problema.

Ciao! Ho acquistato anch'io la Easy e, se non sbaglio, il libretto d'istruzioni raccomanda 3/4 ricariche per ottenere la completa efficienza della batteria. La uso per le escursioni in montagna in coppia con la Motorola xt660d, entrambi ottimi apparati.

51
LPD - PMR - SRD / Re:RETE RADIO MONTANA
« il: 14 Gennaio 2021, 12:22:37 »
Ottima cosa!

Pagine: [1]