Autore Topic: Polmar DB 5  (Letto 5938 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Victor Alpha 72

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23
  • Applausi 9
  • Sesso: Maschio
  • IZ2WAC
    • Mostra profilo
Polmar DB 5
« il: 15 Giugno 2016, 11:57:09 »
Ciao a tutti, chiedo a i piú esperti se avete avuto modo di acquistare e provare questo nuovo e piccolo apparatino in oggetto.

Chiedo un aiutino per trovare il software per la programmazione e la possibiliá di epandere le frequenze sia in V (136/174)
che in U (400/480) visto che originale, lavora nelle gamme di frequenze radioamatoriali.

Grazie per l'attenzione...   ;-)

73's



Offline filo118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 47
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
  • Nominativo: iz8qad
Re:Polmar DB 5
« Risposta #1 il: 14 Settembre 2016, 19:07:44 »
se mi mandi cell ti mando foto via wathupp

IZ1PNY

  • Visitatore
Re:Polmar DB 5
« Risposta #2 il: 23 Settembre 2016, 06:20:03 »
Ciao, qualche collega O.M. ha notizie e prova questa radio ? :-D
Informazioni gradite. :candela:


Offline poker333

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1511
  • Applausi 23
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Polmar DB 5
« Risposta #3 il: 23 Settembre 2016, 10:03:39 »
Io non prenderei una Polmar DB5, per apparati diversi dai marchi noti adotterei solo Vouxun.

Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2617
  • Applausi 288
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:Polmar DB 5
« Risposta #4 il: 23 Settembre 2016, 10:29:00 »
Ciao a tutti, chiedo a i piú esperti se avete avuto modo di acquistare e provare questo nuovo e piccolo apparatino in oggetto.

Chiedo un aiutino per trovare il software per la programmazione e la possibiliá di epandere le frequenze sia in V (136/174)
che in U (400/480) visto che originale, lavora nelle gamme di frequenze radioamatoriali.

Grazie per l'attenzione...   ;-)

73's

Ho fatto una ricerca veloce. Come da buona abitudine Polmar le radio li rabrandizza (rimarchia) comprandole dalla Cina. In particolare il DB5 dovrebbe essere il TYT TH-UV6R.
Per il Polmar db-4 ho trovato questa semplice procedura:

Modifica espansione di banda per Polmar DB-4

Accendere l’apparato tenendo premuti contemporaneamente i tasti "0" e "4"

Per riportare l'apparato alle condizioni originali ripetere la procedura.

A quanto letto funzionava solo su alcune versioni di FW quidi ad alcuni si ad altri no. A maggior ragione potrebbe non andare sul DB-5.

In alternativa prova quella da me usata per il mio Polmar DB32. "Potrebbe" funzionare ma siccome e' una sequenza di tasti non serve SW ne computer tentare non nuoce.
Allora:

1- spegnere la radio
2- tenere premuto menu e contemporaneamente accendere la radio verrà visualizzata la scritta reset
3- rilasciare il tasto menu
4- premere una volta il tasto menu verrà visualizzata la scritta VFO
5- premere due volte il tasto up verrà visualizzata la scritta band
6- premere una volta il tasto menu verrà visualizzata la scritta pswd
7- premere i tasti 5858 verrà visualizzata la scritta band1 144-146
8- impostare i nuovi limiti di frequenza e poi premere il tasto menu per confermare
9- per impostare i limiti in uhf procedere dal numero 1 al 7 poi premere up per visualizzare band2 430 440
10- impostare i nuovi limiti e confermare con menu

Ovviamente se funziona essendo una modifica SW semplicissima puoi rifarla al contrario per riportare il tutto nelle bande radioamatore. Unica cosa: eccezion fatta per le memorie che non vengono toccate si resetta tutto quindi dovrai spendere quei 3 minuti per ripersonalizzarlo. Fra l'altro...se non erro (l'ho prestato ad un amico quindi non posso p


Saluti,
Pietro.

P.S: hai provato a chiedere al negozionte ove l'hai comprato? A volte hanno tutte le info per l'espansione degli apparati e, appogiandosi ai loro riparatori, anche gli eventuali interventi HW per l'espansione.


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2617
  • Applausi 288
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:Polmar DB 5
« Risposta #5 il: 23 Settembre 2016, 10:37:14 »
Io non prenderei una Polmar DB5, per apparati diversi dai marchi noti adotterei solo Vouxun.

Non conosco Vouxun ma io ti posso dire che ho un intek hp980 che è il famoso baofeng col mosfet potenziato ma identico in tutto ed il polmar db32. Sarà per le dimensioni (il Polmar che è comunque un TYT) e quindi maggiore altoparlante ed antenna frustino più lunga và molto meglio del baofeng.

Non voglio sembrare razzista (hi ovviamente) ma secondo me eccezion fatta per le marche blasonate le radioline cinesine bene o male si equivalgono. D'altronde con poche decine di euro non e' che ci si possa aspettare chissà che cosa. I portatile "seri" costano 5/6 volte il baofeng..marchio che paghi a parte, una differenza ci sarà :-P

IZ1PNY

  • Visitatore
Re:Polmar DB 5
« Risposta #6 il: 23 Settembre 2016, 10:56:50 »
Ordunque.
Ho avuto quasi tutti i marchi cinesi, le marche blasonate, per un totale di 27 portatili.
Questo mi incuriosisce, il prezzo è poco più se non pari ai cinesi, almeno come design è carino.

Poi 50 euro spedito, non fumo, mai fumato, diciamo 2 stecche di sigarette come costo, oltre che male non fa.

Ad interim, modulazione probabilmente bassa, da ritoccare, 2 potenze scocciano un pochetto.

Ho il veicolare nella scatola, DB50, non male.
« Ultima modifica: 23 Settembre 2016, 10:58:34 da IZ1PNY »


Offline Pieschy

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2617
  • Applausi 288
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • l blog del Pietricello
    • E-mail
  • Nominativo: IU2DLC
Re:Polmar DB 5
« Risposta #7 il: 23 Settembre 2016, 11:57:14 »
Ordunque.
Ho avuto quasi tutti i marchi cinesi, le marche blasonate, per un totale di 27 portatili.
Questo mi incuriosisce, il prezzo è poco più se non pari ai cinesi, almeno come design è carino.

Poi 50 euro spedito, non fumo, mai fumato, diciamo 2 stecche di sigarette come costo, oltre che male non fa.

Ad interim, modulazione probabilmente bassa, da ritoccare, 2 potenze scocciano un pochetto.

Ho il veicolare nella scatola, DB50, non male.

Ma si 50 euro non cambiano la vita e come portatile da battaglia perche' no...anzi essendo tutte radio a sintonia digitale (non ricordo il termine) anche solo per sentirsi le broadcast commerciali ahahah. Scherzi a parte ma una radio (ah ora ricordo) PLL in FM costa poco meno e non trasmette :-)

Per il DB50 è la mia radio da quasi 2 anni. Malgrado antennino su stendino, ROS sicuramente alto quindi si surriscalda, non mi ha mai abbandonato e funziona egregiamente. Unica pecca e' che il cavo di programmazione non è proprio standard ed avendo altri portatili con cavi di spenderci soldi non ne avevo voglia quindi programmata a manina. Ma e' l'unico sforza...alla fine e' abbastanza intuitiva la programmazione e la fai una volta per tutte se come me la usi come stazione fissa.

Offline filo118

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 47
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
  • Nominativo: iz8qad
Re:Polmar DB 5
« Risposta #8 il: 06 Ottobre 2016, 21:22:21 »





IZ1PNY

  • Visitatore
Re:Polmar DB 5
« Risposta #9 il: 07 Ottobre 2016, 04:57:47 »
Grazie molte, IZ8QAD, lo possiedi ?
Cosa ne pensi ?

Offline Fabio7824

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 23
  • Applausi 1
    • Mostra profilo
Re:Polmar DB 5
« Risposta #10 il: 07 Maggio 2017, 17:08:20 »
Ciao ma con tutte le db5 funziona questa procedura? Io ho provato e dopo aver impostato la password non cambia nulla. Attendo risposte grazie