Jackson problema allineamanto

Aperto da Sergio2, 28 Settembre 2022, 10:57:33

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Sergio2

73 a tutti!!! Questo è il mio primo intervento dopo un paio di mesi di lettura sul forum e colgo l'occasione per pre sentarmi.La mia storia inizia a metà anni 70 con un Universe SK 23ch quarzato poi proseguita con varie pause dell'attività fino ad oggi e comunque un ricevitore sul comodino l'ho sempre avuto per esempio: Mark2, Kenwood rz1, AR1500 ancora in buona salute, mi fermo
quì poi avrò modo di presentare le radio rtx.

Passiamo al problema con il Jackson che dopo 20 anni di fermo l'ho riacceso e ho sostituito i condensatori attorno alle 6 bobine di taratura,l'ho allineato secondo procedura quindi soddisfatto del lavoro lo provo e in rx am/fm/ssb è perfetta ma in tx usb/lsb è spostato con voce da orco in modo usb e paperino lsb, ritoccando L24 e L23 riesco a correggere ma poi si sposta in rx, poi ho riscontrato che la taratura di L22 in tx (AM) è molto ballerina però la frequenza in uscita è perfettamente in centro. Dove posso intervenire?

Grazie!!!


Giona99

Salve,
hai ritoccato VR6 per la coincidenza RX/TX? Non mi viene in mente altro...
73's

Sergio2

Ciao Giona, grazie mille per avermi risposto, sì ho provato con vr6 ma purtroppo dopo un po' ho riprovato ad andare in tx ed era spostato di nuovo, l'rx è perfetta, comunque si sta' parlando di circa 100hz non una enormità, però in banda si sentono. Sicuramente qualche elettrolitico, domani ne cambio altri poi posto il risultato e se qualcuno avesse qualche suggerimento da darmi sarebbe ben accetto.
Grazie ancora

paolo1962

Ciao ...secondo me , come gli altri cb di quei tempi 100 /200 Hrz di deriva dopo l accensione sono normali .


Marco De Caprios

Le tarature (secondo il service manual e con un ottimo frequenzimetro) andrebbero fatte sempre almeno dopo una mezz'ora dall' accensione.

inviato M2004J19C using rogerKapp mobile


Sergio2

Ciao Paolo e Aquila, avete ragione e pensare che le cose che avete detto le avrò lette 100 volte nelle varie discussioni del forum ma la foga di vedere il risultato del lavoro mi ha fatto correre, poi secondo me sto pretendendo un po' troppo da questo Jackson.

Questa sera l'ho riallineato di nuovo dopo due ore di accensione e in modo maniacale con tutti zeri finali tranne l'ultimo passaggio sull'R82 in tx AM che è molto ballerina, [emoji85]  girando L22 fatica ad andare sotto gli 11MHZ, però se rischiaccio la portante a volte ci va' e riesco ad ottenere 10.695 ma poi se rischiaccio ritorna ancora verso gli 11mhz e comunque la frequenza in uscita è esattamente 27.185.005.
Ok, domani mattina, anzi questa mattina lo accendo un po' e controllo come và poi se tutto è ok passo al Lincoln che ha dormito anche lui per 20 anni, a proposito sapete se qualche amico ha un display? Perché quando l'ho tolto dalla scatola ho trovato una macchia sotto sulla destra che per fortuna non copre i numeri ma solo il segmento che sposta la frequenza.
Dimenticavo, che se regolo la tensione con L12 a 6v CH40 Banda E mi trovo 3,5v anziché i 2v CH1 Banda A e quando salgo dalla A alla E c'è un piccolo ritardo di aggancio del pll mentre se torno indietro dalla E alla A l'aggancio è immediato, cosa posso controllare?

Grazie  mille per l'intervento, poi faccio sapere il risultato


r5000

Citazione di: paolo1962 il 30 Settembre 2022, 19:17:04
Ciao ...secondo me , come gli altri cb di quei tempi 100 /200 Hrz di deriva dopo l accensione sono normali .
73 a tutti, esatto, succedeva anche anni fa' che più radio non erano in isofrequenza ma ognuna usava il clarifier e nessuno si lamentava, adesso basta essere spostati di 40 hz e già diventa un problema ( perché non sanno usare il clarifier con le radio moderne?) comunque insistere per avere un cb che spacca l'hz è tempo perso, la tolleranza di tutti i componenti, alimentazione ecc... non aiutano e in breve tempo i 100 hz li perdi, ricordo un service manual dove la tolleranza di 500 hz era scritta...
non dare da mangiare al troll    https://www.rogerk.net/forum/index.php?msg=858599


Sergio2

73 r5000 e a tutti, si è vero, infatti in quel periodo si preferiva L'AM perché nei qso che erano quasi sempre affollati era un rincorrersi continuamente invece adesso nella mia zona (Ferrara) a parte il deserto totale di cb ci sono qso fra radio HF e quando entro te lo fanno  notare, naturalmente in modo bonario, quindi mi sposto io in tx/rx e li centro in rx col fine e il problema è risolto.
Certo, sono consapevole che non rimarrà perfettamente in centro, però almeno riuscire ad avere uno scarto minore possibile è già una soddisfazione.
Bene, adesso ho acceso la radio, aspetto una mezz'ora poi vedo come lavora
Ciao e Grazie per l'intervento!!!

IK8 TEA

#8
Buongiorno per tutti i partecipanti al Forum.

Approfittando della presenza, oggi, del paziente figliolo che scrive per me e che mi ha letto questa discussione penso possa essere utile allegare la versione tradotta in Italiano della Nota per l'Allineamento del President Jackson che ricordavo di avere in archivio e che ho fatto ricercare.
La raccomandazione indispensabile che ritengo sia da seguire, prima di procedere ad ogni operazione di allineamento, è quella di mettere sempre i comandi del "Fine & Coarse Tuning" in posizione Centrale a ore 12.00.
Il trimmer "VR6" interviene solo sulla Deviazione della Frequenza in Trasmissione agendo, tramite il comando "COARSE" sul Diodo Varicap "D38" e sul Quarzo da 14.550Mhz; pertanto è utile anche verificare che la tensione di alimentazione nel circuito, ai capi del Diodo Zener di stabilizzazione, "D601", dopo l'allineamento, non subisca variazioni significative tra le due fasi del ciclo Tx/Rx.

Sperando di essermi reso per l'occasione comunque utile, stanti le mie limitazioni, ed auguro successo e buon fine settimana per tutti.

Massimo IK8 TEA
NON FATE DOMANDE SE NON SIETE IN GRADO DI CAPIRE LE RISPOSTE...(Oscar Wilde)
In mancanza di sufficienti conoscenze dell'argomento, è più saggio tacere ed evitare, con affermazioni improprie, un azzardo.


Finale Bruciato

Di mia esperienza sul Jackson, già nel cambio di temperatura tra estate e inverno ti sballa di 300Hz, nel mio avevo segnato con un pennarello la posizione del Coarse a caldo e quella a freddo
Vanni
Kenwood TS 450 - Alan 48 - 68 - 8001 - Lincoln 1 - Jackson - Pluto - Saturn - George - Magnum S9

paolo1962

Ciao a tutti , come scrivono r5000 e Finale Bruciato su questi apparati che non hanno quarzi, oscillatori termostatati ecc. le derive di qualche centinaio di Hz si regalano , se vuoi un "baracchino", (perchè di questo si tratta) più stabile, ho visto in rete le modifiche con dds Arduino oled ecc ...nn è più un Jeckson , ma sicuramente migliora ,prova a chiedere eventualmente a chi ha fatto la modifica ..

AZ6108

#11
Citazione di: Finale Bruciato il 01 Ottobre 2022, 12:28:46
Di mia esperienza sul Jackson, già nel cambio di temperatura tra estate e inverno ti sballa di 300Hz, nel mio avevo segnato con un pennarello la posizione del Coarse a caldo e quella a freddo

qualcuno ha provato una stabilizzazione termica degli stadi coinvolti (resistenza/ntc/gabbia) ?
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

Sergio2

Eccomi, scusate il ritardo, volevo ringraziare tutti per il supporto che mi avete dato, un GRAZIE a Massimo per aver fornito la procedura di allineamento che è molto più dettagliata di quella che ho usato io, comunque oggi l'ho provato ed è rimasto abbondantemente entro le tolleranze quindi mi ritengo soddisfatto, oggi pomeriggio ascoltavo gli Stati Uniti senza nessun problema.Domani testo il lincoln che anche lui viene dal parcheggio ventennale, questa sera l'ho collegato  ma non dava segni di vita, dopo un po' ho riprovato e si è acceso, domani vedo come và e casomai avessi difficoltà vi chiedo aiuto

Ciao a tutti!!!


Smemail74

Citazione di: Giona99 il 28 Settembre 2022, 12:47:06
Salve,
hai ritoccato VR6 per la coincidenza RX/TX? Non mi viene in mente altro...
73's
se in rx è perfetto devi solo riallineare trimmer come suggerito!

Smemail74

Citazione di: AZ6108 il 01 Ottobre 2022, 13:24:43
qualcuno ha provato una stabilizzazione termica degli stadi coinvolti (resistenza/ntc/gabbia) ?
io la sto testando, ho comprato uno stabilizzatore termico per il quarzo, fa troppa deriva sto apparato rispetto agli altri!

Sergio2

Ciao a tutti !!! Si Smemail anche il mio come quello di Finale bruciato  ha  una deriva di circa 300 Hz  e per stabilizzarsi ci vuole mezz'ora, infatti ho aspettato prima di allinearlo e comunque anche il coperchio aperto o chiuso fa la differenza. Quando hai fatto il test sarei curioso di sapere come và!

Smemail74

vi aggiorno certamente, devo solo trovare il tempo per  dedicarmici, prima devo riparare quelli che ho poi con calma mi sistemo il mio.

Sergio2

I proverbi non sbagliano! Come quello che il calzolaio va' con le scarpe rotte

Smemail74

Citazione di: Sergio2 il 29 Ottobre 2022, 10:39:12
I proverbi non sbagliano! Come quello che il calzolaio va' con le scarpe rotte
io "non ho le scarpe rotte" ..... per modo di ire, la radio funziona bene. questo sono migliorie che mi faccio appena ci posso dedicare del tempo e fatte con calma, ovvio che devo finire e dare priorità a quelle da consegnare. Certamente se non funzionava pensavo prima alla mia...è solo questione di priorità  [emoji106]