Aiuto problema display president Lincoln con sostituzione condensatori ma...

Aperto da Filippo73, 04 Agosto 2023, 17:57:07

Discussione precedente - Discussione successiva

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questa discussione.

Sergio2

@filippo,  per il fatto che è completamente  muto, mi ricordo che parlavi anche di collegamenti dubbiosi fatti all'interno (dal vecchio proprietario)sulle connessioni per i vari accessori tipo il PA, cuffie ecc...

metto una foto del mio con colori originali in caso avessero fatto collegamenti volanti ecc..

Screenshot_20230822-092211_Gallery.jpg


IK8 TEA

Buongiorno "Sergio2" e "Filippo73" .

Per Voi, sperando ed auspicando che la settimana tradizionalmente festiva e centrale del mese di Agosto sia trascorsa felicemente e proficuamente, mi permetto di riprendere la discussione dal momento che credo possa essere sfuggito il fatto che, nel Lincoln il connettore fotografato dal "Sergio2" è destinato all'applicazione di un accessorio per le "Chiamate Selettive" e che, in mancanza di quell'accessorio per il passaggio dell'Audio dall'Amplificatore di BF all'Altoparlante, con la commutazione "CB/PA", è necessaria l'applicazione di un ponticello, tra i contatti "1" e "7" come da schema allegato dove ho evidenziato in colore "Rosso" il percorso dell'"Audio" ed in colore "Verde" il ponticello che deve essere aggiunto.

Forse anche una foto del connettore in parola, visto dal lato pannello posteriore, fatta  da "Sergio2" può aiutare meglio.

Sperando di essermi reso utile in "Ham Spirit" ancora una volta ,sia gradito un sincero saluto ed augurio di soluzione al problema.

Massimo IK8 TEA

NON FATE DOMANDE SE NON SIETE IN GRADO DI CAPIRE LE RISPOSTE...(Oscar Wilde)
In mancanza di sufficienti conoscenze dell'argomento, è più saggio tacere ed evitare, con affermazioni improprie, un azzardo.

Filippo73

Citazione di: Sergio2 il 22 Agosto 2023, 10:41:05@filippo,  per il fatto che è completamente  muto, mi ricordo che parlavi anche di collegamenti dubbiosi fatti all'interno (dal vecchio proprietario)sulle connessioni per i vari accessori tipo il PA, cuffie ecc...

metto una foto del mio con colori originali in caso avessero fatto collegamenti volanti ecc..

Screenshot_20230822-092211_Gallery.jpg
Citazione di: IK8 TEA il 22 Agosto 2023, 12:13:03Buongiorno "Sergio2" e "Filippo73" .

Per Voi, sperando ed auspicando che la settimana tradizionalmente festiva e centrale del mese di Agosto sia trascorsa felicemente e proficuamente, mi permetto di riprendere la discussione dal momento che credo possa essere sfuggito il fatto che, nel Lincoln il connettore fotografato dal "Sergio2" è destinato all'applicazione di un accessorio per le "Chiamate Selettive" e che, in mancanza di quell'accessorio per il passaggio dell'Audio dall'Amplificatore di BF all'Altoparlante, con la commutazione "CB/PA", è necessaria l'applicazione di un ponticello, tra i contatti "1" e "7" come da schema allegato dove ho evidenziato in colore "Rosso" il percorso dell'"Audio" ed in colore "Verde" il ponticello che deve essere aggiunto.

Forse anche una foto del connettore in parola, visto dal lato pannello posteriore, fatta  da "Sergio2" può aiutare meglio.

Sperando di essermi reso utile in "Ham Spirit" ancora una volta ,sia gradito un sincero saluto ed augurio di soluzione al problema.

Massimo IK8 TEA
Grazie mille Massimo 73 e buon metà agosto anche a te ! Per quanto concerne il ponticello 1- 7 l'ho messo era comunque non saldato benissimo dal vecchio proprietario ed almeno poco niente la mutità se così si poteva definire è scomparsa..... ora sto verificando se sostituendo alcuni elettrolitici chiave ( un po come i ministeri dei nostri cari politici...) chissà forse ripassando qualche pista ik quanto alcune lasciavano pure a desiderare chissà magari qualcosa si ottiene.. .sempre che non mi scoppi tutto perché anche se i carichi di lavoro non sono eccessivi , l'elettronica è strana... sapete quante volte ho finito e richiuso un'apparecchio dato per scontato che era tutto ok ma invece.... mai dire mai... comunque ero partito per cambiare quello da 470 vicino ai due da mille con il segno rosso ma dico visto che ci sto e ce ne sono alcuni rigonfiamento davvero clamorosi soprattutto verso il centro... mi adopero.   
Certo è un lavoraccio ,soprattutto con questo caldo micidiale... sai io mi metto vicino alla finestra diciamo davanti e quindi più di tanto non ai riesce... comunque ne ho cambiati circa una decina , facendo molta attenzione e cercando di non danneggiare le piste con dissaldature inutili  errate fili tirati ecc ma non e acile ..  ho pensato ai condensatori perché apparte che ci sono delle colle o correttori non so come ai chiamano e quale scopo vengono messe forse anche per isolare dinamicamente da ronzii ecc, che finiscono per indurire non facendo passare contatti o peggio ancora come mi ha insegnato un po il mio tecnico a volte addirittura conducono... detto ciò..  vediamo se con la sostituzione di alcuni e un po di smossa stagnature ecc si arriverà alla metà... io me lo auguro perché non è da oggi che ci impazzisco.. poi io cerco di lavorare sempre molto pulito ed ordinato pensate che addirittura ho coperto mascherina ,,display e angoli lavorando sopra a gomme e stoffe ... Comunque Grazie vediamo che succede mi scoccia perché la radio è davvero bella poi ieri ho visto che esce pure precisa.. 10 Wat in Am... quindi... quello aperettamento sul frequenzimetro e un po sull'audoo che quando premi la conversione in Pa o spegni per riaccendere va e viene... mi auguro sparisca definitivamente e si ricominci proprio a sentire un bel rumore radio. Anche di qrm  per intanto mi accontento... ma almeno 😝


Sergio2

Grazie Massimo per i tuoi utilissimi interventi

Presto ci prendiamo una sgridata dagli amministratori, siamo passati dal display iniziale alla ricezione,  si doveva aprire una nuova discussione

Filippo, non ho ben capito se adesso senti qualcosa (anche se non perfetta) rispetto al mutismo di prima


Filippo73

Citazione di: Sergio2 il 22 Agosto 2023, 17:58:14Grazie Massimo per i tuoi utilissimi interventi

Presto ci prendiamo una sgridata dagli amministratori, siamo passati dal display iniziale alla ricezione,  si doveva aprire una nuova discussione

Filippo, non ho ben capito se adesso senti qualcosa (anche se non perfetta) rispetto al mutismo di prima
Non ho provato e ancora tutto smontato... probabilmente oltre a qualche eletrolitico che non fa il suo lavoro , c'è senz'altro qualche punto morti dovuto a collanti e correttori come lo hai chiamato tu ieri... prima di intervenire però con quel ponticello ristabilito a dovere piano piano piano nel suo altoparlante smentendo quindi quello che diceva l'ex proprietario si introsentiva qualcosa.. ma non va il volume capisci... tutto bassissimo... e quindi anche una bella ed invasiva smossa sperando che alla riaccensione che controllerò un milione di volte non esploda tutto... ahh giusto per farci sgridare meglio (ovviamente scherzo e mi scuso in anticipo ) quel meno del quale parlavamo oggi in privato va a massa sul telaio della bobina giusto ? Ed il più dovrebbe essere d'ingresso nel diodo ... Grazie Grazie 🙏❤️

AZ6108

Tutto benone ragazzi, e scusate se mi intrometto, ma da quel che ho letto sino ad ora, mi sembra manchino esperienza e strumentazione; per quanto riguarda la prima... beh ci vuole tempo, per la seconda, non pretendete di avere oscilloscopi, analizzatori di spettro, ed altro; ci si può arrangiare "come si faceva una volta"; un tracer RF e/o AF, un carico fittizio, un "grid dip" ed altro, ad oggi si possono costruire con spesa modesta e sono strumenti che, se utilizzati con un minimo di "sale in zucca" possono sopperire alla mancanza di strumentazione ben più costosa; pensateci, invece di considerare i soliti VNA e compagnia !
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)


Filippo73

Citazione di: AZ6108 il 22 Agosto 2023, 19:32:16Tutto benone ragazzi, e scusate se mi intrometto, ma da quel che ho letto sino ad ora, mi sembra manchino esperienza e strumentazione; per quanto riguarda la prima... beh ci vuole tempo, per la seconda, non pretendete di avere oscilloscopi, analizzatori di spettro, ed altro; ci si può arrangiare "come si faceva una volta"; un tracer RF e/o AF, un carico fittizio, un "grid dip" ed altro, ad oggi si possono costruire con spesa modesta e sono strumenti che, se utilizzati con un minimo di "sale in zucca" possono sopperire alla mancanza di strumentazione ben più costosa; pensateci, invece di considerare i soliti VNA e compagnia !
Ciao Grazie , beh si l'esperienza di riparazione radio anche se ho studiato un po di elettronica non c'è l'ho... mi arrangio a fare qualche lavoretto da hobbista dilettante diciamo... poi l'oscilloscopio ho provato a comperane uno a modicissimo prezzo convinto che mi sarebbe stato d'aiuto nelle tarature delle bobine o allineamento vco ecc ma da quello che ho capito servono strumenti ben più onerosi ( questo legge fino a 100Khz quindi avrei bisogno di fare questo lavoro di un prodotto 4 volte tanto... ogni modo almeno mi serve per capirne il funzionamento e magari in campo audio dove stando a qualche ricerca le frequenze di riconversione dei segnali sono più basse... il carico fittizio l'ho fatto personalmente da 50 Ohm seguendo qualche breve guida ovviamente c'è ne sono di più perfornanti e complessi ma cerchiamo di fare quello cne si può! Scusate se ogni tanto vi rompo con qualche banalità ma non avevo mai messo mani su un'apparato del genere e questi giorni sostituendo gran parte degli eletrolitici con la speranza di resuscitare alcune performance posso dire che è non affatto semplice ... Ma ciò mi gratifica e mi spinge ad andare avanti sperando di essere assistito dell'intelligenza, dal signore e ancor di più dalle vostre competenze... Grazie Grazie a tutti di cuore Filippo 


AZ6108

per favore, correggi il "quotimg" del tuo post, altrimenti non si capisce nulla e sembri il classico "troll"; grazie !
355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

Filippo73

Citazione di: AZ6108 il 22 Agosto 2023, 21:16:10per favore, correggi il "quotimg" del tuo post, altrimenti non si capisce nulla e sembri il classico "troll"; grazie !
Mi scuso ma purtroppo ho gli occhi in fiamme non riesco manco a leggere quello che scrivo momenti.. ognimodo non ho una grossa dimestichezza con questo sito e anche se potrebbe essere intuitivo io faccio una certa difficoltà... ad esempio ieri non trovavo manco la finestra per gli allegati poi qualcuno mi ha fatto notare se non ricordo male Cimabue che per usare gli allegati c'è bisogno di una risposta vera e propria e non rapida .. mi dici quale post devo correggere ? L'ultimo dove dico che ho acquistato un'oscilloscopio economico ? Grazie e scusatemi tanto 😊


Sergio2

Ciao a tutti, si esatto, telaio della bobina a massa e positivo del condensatore al diodo

il termine "CORRETTORE" che ho usato nel messaggio privato era riferito alla tastiera del tuo telefono o pc e non ad un componente,  perché avevi scritto una parola che non capivo

comunque quoto AZ6108,  perché ha poco senso spendere un barca di soldi per strumenti che nel mio caso userei solo sui miei  apparati forse una volta all'anno

Filippo a tè avrebbe fatto comodo un capacimetro, visto la quantità di condensatori che stai sostituendo,  anche per capire se tra quelli(apparentemente buoni) trovavi delle capacita fuori tolleranza

visto che dici di aver paura del botto, prima di dar tensione preparati un estintore vicino alla radio!!!  [emoji1] [emoji1] [emoji1]

Filippo73

Citazione di: Sergio2 il 23 Agosto 2023, 00:51:30Ciao a tutti, si esatto, telaio della bobina a massa e positivo del condensatore al diodo

il termine "CORRETTORE" che ho usato nel messaggio privato era riferito alla tastiera del tuo telefono o pc e non ad un componente,  perché avevi scritto una parola che non capivo

comunque quoto AZ6108,  perché ha poco senso spendere un barca di soldi per strumenti che nel mio caso userei solo sui miei  apparati forse una volta all'anno

Filippo a tè avrebbe fatto comodo un capacimetro, visto la quantità di condensatori che stai sostituendo,  anche per capire se tra quelli(apparentemente buoni) trovavi delle capacita fuori tolleranza

visto che dici di aver paura del botto, prima di dar tensione preparati un estintore vicino alla radio!!!  [emoji1] [emoji1] [emoji1]
Ahahah no dai... speriamo di no Sergio in fondo sto facendo tutto scrupolosamente. . Sj il correttore di S10 fa proprio cagare nel senso che corregge pure dove non ci sono errori anzi adesso si è calmato un po ma prima ha seriamente rischiato di farmi prendere le bastonate da qualcuno... scriveva certa roba allucinante... poi di senso compiuto capisci...XD , ogni modo il capacimetro ce'ho ma per testarli tu sai meglio di me che comunque vanno smontati.. allora sai che c'è vedo quelli più brutti e procedo anche se l'esperienza non certo come la vostra mi ha insegnato che puntualmente quelli messi peggio fuori fanno meglio il loro lavoro... (Scherzo ma a volte è successo..) stamattina risconto quel benedetto 1000  e lo ripristino a dovere , con tanto magari di colla a caldo alla fine per bloccarlo... quello che mi salva che almeno ho trovato un discreto set/up con lo stagno... almeno questo... ricordo i tempi che mettevo le mani su saldature anche più facili di queste e mi toccava andare dal qui vicino Tecnico che era anche u'amico ma che purtroppo non ce più... quindi quando sono u. Difficoltà lui Mi aiuta dall'alto .. (Buon anima Daniele ❤️)  che dire io mo rimetto all'opera perché verso le 11 devo fermarmi qui non ci si sta più dal caldo... Buona giornata amici 💪

AZ6108

Citazione di: Sergio2 il 23 Agosto 2023, 00:51:30comunque quoto AZ6108,  perché ha poco senso spendere un barca di soldi per strumenti che nel mio caso userei solo sui miei  apparati forse una volta all'anno

Oddio, avere della strumentazione (e le necessarie conoscenze per usarla correttamente) è una buona cosa, ma se non si può/vuole spendere, si può sempre considerare l'autocostruzione di alcuni semplici (ma utili) strumenti che, uniti al classico multimetro che di norma è la "base", permetteranno di risolvere parecchi problemi

CitazioneFilippo a tè avrebbe fatto comodo un capacimetro, visto la quantità di condensatori che stai sostituendo,  anche per capire se tra quelli(apparentemente buoni) trovavi delle capacita fuori tolleranza

ecco, a proposito di autocostruzione, direi che questo

http://techlib.com/electronics/c_beeper.html

potrebbe far parecchio comodo quando si debbono controllare molti condensatori; non è uno strumento di precisione, ma permette di valutare ad orecchio (letteralmente [emoji1]) se un dato condensatore è ok (basta controllare un condensatore "buono" e poi quelli "sospetti" [emoji2])

E di semplici strumenti come quello sopra, ne esistono a bizzeffe, dopotutto tanti anni fa, i soldi erano pochi, gli strumenti costavano molto e... ci si arrangiava; tanto per fare un esempio, questo circuito risale al 1987 (ma esisteva anche prima)

https://www.industrial-electronics.com/eh_sprng_1987_chaser.html

e può essere utile ancora oggi per andare a cercare interruzioni/guasti ... e non solo, e lo si costruisce veramente con due "carabattole" ed un minimo di pazienza





355/113 is not PI but a darn nice approximation (52163/16604 is even better)

Sergio2

AZ6108 tanto so già come andrà a finire, anche se ho scritto che "ha poco senso spendere soldi per usarlo una volta all'anno"  cioè come ho ceduto con il frequenzimetro, capacimetro, prova quarzi,  il fatto è che adesso non posso più farne a meno

ottima anche l'autocostruzione, mi pare proprio tù mi hai segnalato un semplice schema di un buffer per il frequenzimetro che appesantiva gli oscillatori,  bhe con 5€ ho risolto il problema

Filippo, hai mai preso in considerazione che le bobine dello stadio rx potrebbero  essere stare spirolate, o la bobina del VCO con la tensione  talmente fuori da mandare in tilt l'aggancio del PLL ? 


Filippo73

Citazione di: Sergio2 il 23 Agosto 2023, 13:02:27ontrollato le tensioni dei due regolatori del Vco e sembrano ok 5 Volt per quello sopra e 8 per quello sotto... ( O viceversa adesso non ricordo ) , poi voglio essere in buonafede cioè che sia solo una questione di tempo di inutilizzo magari sapete quelle colle .. o quel materiale giallo che blocca in vari punti anche isolando magari col tempo si sia deformato... chissà... avevo pensato anche ai quarzi e al risuonatire vicino il generatore di clok ma le tempistiche di avvio e le altre funzioni erano praticamente kk... quindi vado avanti e spero nel colpo di fortuna ,anche quella boninetta nera da 632 non mi piace molto ma di solito non si rompono più  probabile credo una saldatura usurata dovuta a surriscaldamenti e utilizzo che magari potrebbe aver generato un'indebolimento della stessa...  in fondo c'è n'erano alcune clamorose... poi non funzionava proprio il volume  adesso non so se il classico "Bep" delle funzioni pure si regoli con quello o sia statico ma  sarebbe stato utile possederne un'altro per confrontare ma era come se non interagisse l'audio per questo ho pensato più facile tutto ciò...  sempre che il problema non sia dietro la mascherina , in fondo delle avvisaglie di ossido c'è le ho avute nella funzione mod , rf , swr ecc che a volte si impallava ma premendo più forte era ok... ora vediamo bisogna andare avanti per tentativi in fondo non si può manco provare le tensioni in una determinata area del circuito senza magari escludere un'altra mi spiego se ci fosse un cond che non fa il suo lavoro nella CPU viste tutte le dipendenze e i flat e difficile da sgamare.... quindi spero qualche massa come in passato è stato per altre radio che ho resuscitato priorio president ricordo un'Herbert che grazie proprio a questi materiali scadenti paraffina ecc aveva problemi di conduzione ,scusate se ho scritto molto ma ci tengo a farvi capire bene Grazie a tutti siete mitici e ultracompetenti 💪❤️