Autore Topic: Fusibile cavetto  (Letto 1937 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Caporale

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 739
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Fusibile cavetto
« il: 24 Gennaio 2012, 11:50:38 »
 cq cq cq

Una domanda al volo... aumentando i watt in uscita dal cb è necessario anche aumentare la portata del fusibile nel cavetto?
Grazie a tutti!!!  :up:
 :birra:
You can be anything you want to be
Just turn yourself into anything you think that you could ever be!

Read more: Queen -


Lino

  • Visitatore
Re: Fusibile cavetto
« Risposta #1 il: 24 Gennaio 2012, 12:58:14 »
Il valore del fusibile è proporzionato in base all'assorbimento dell'apparato.

Offline IZ2UUF (davj2500)

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3680
  • Applausi 623
  • Sesso: Maschio
  • Op. Davide
    • Mostra profilo
    • IZ2UUF Web Site
  • Nominativo: IZ2UUF
Re: Fusibile cavetto
« Risposta #2 il: 24 Gennaio 2012, 13:00:28 »
Una domanda al volo... aumentando i watt in uscita dal cb è necessario anche aumentare la portata del fusibile nel cavetto?

Sopratutto, se la corrente assorbita aumenta molto, c'è da aumentare la sezione del cavetto e renderlo più corto possibile.
Se no si scalda e produce un notevole calo di tensione. Te ne accorgi se andando in TX cala la luminosità del display.

Ciaoo
IZ2UUF - Davide - http://www.iz2uuf.net/


Offline Caporale

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 739
  • Applausi 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Fusibile cavetto
« Risposta #3 il: 24 Gennaio 2012, 14:06:39 »
Tento e vi dico!  :up:
You can be anything you want to be
Just turn yourself into anything you think that you could ever be!

Read more: Queen -

Offline IZ2UUF (davj2500)

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3680
  • Applausi 623
  • Sesso: Maschio
  • Op. Davide
    • Mostra profilo
    • IZ2UUF Web Site
  • Nominativo: IZ2UUF
Re: Fusibile cavetto
« Risposta #4 il: 24 Gennaio 2012, 14:15:38 »
Tento e vi dico!

Comunque la verifica è molto semplice da fare:
- colleghi la radio alla tua sorgente di energia (alimentatore o automobile)
- vai in TX alla massima potenza e misuri col tester la tensione in V direttamente sulle boccole dell'alimentatore (o sui morsetti + e - della batteria dell'auto); otterrai una tensione V1;
- rifai la prova in TX per alcuni secondi ma misurando la tensione dove i fili entrano nella radio o dentro la radio; otterrai V2;

V2 deve calare pochissimo rispetto a V1, se no il cavo è di sezione troppo piccola.

Ciaoo
IZ2UUF - Davide - http://www.iz2uuf.net/


Offline TITANO

  • 1RGK326
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9768
  • Applausi 115
  • Sesso: Maschio
  • Nominativo - TITANO - 1Rgk326 ( Cb - Swl )
    • Mostra profilo
Re: Fusibile cavetto
« Risposta #5 il: 24 Gennaio 2012, 15:27:49 »
Ma i cavetti,di quelli classici che si vendono gia standard a 3-4 euro,dav,non hanno misure standard ??? non sapevo sta cosa del cavetto..!
Antonio...Titano...1RGK326....Citta'  Prov. Napoli....!

Offline IZ2UUF (davj2500)

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3680
  • Applausi 623
  • Sesso: Maschio
  • Op. Davide
    • Mostra profilo
    • IZ2UUF Web Site
  • Nominativo: IZ2UUF
Re: Fusibile cavetto
« Risposta #6 il: 24 Gennaio 2012, 16:08:37 »
Ma i cavetti,di quelli classici che si vendono gia standard a 3-4 euro,dav,non hanno misure standard ??? non sapevo sta cosa del cavetto..!

Ciao Titano.

Il problema è molto semplice. Se il cavo avesse resistenza nulla, potresti usare un filo piccolo a piacere.
Però il rame ha una sua resistenza intriseca ben precisa; aumentando il diametro del cavo, riduci la resistenza; riducendo la lunghezza del cavo, riduci la resistenza.
Fai conto che un filo AWG-15 (1.450 mm di diametro) ha 10.45 mOhm per metro; un filo AWG-6 (4.115 mm di diametro) ha una resistenza di 1.296 mOhm/m.
Considera che secondo la legge di Ohm, P=I^2 x R. Quindi al raddoppio della corrente, quadruplica la potenza dissipata.
Se tu aumenti di molto la potenza di una radio, aumenta anche la corrente che questa richiede, di conseguenza aumenta anche esponenzialmente la potenza dissipata dal cavo. Se il cavo non è di diametro adeguato, finisce con dissipare moltissima potenza e, oltre a scaldarsi pericolosamente, provoca un voltage-drop significativo.
Se usi la potenza di serie, anche i cavi di serie vanno bene. A meno che non siano già stati sovradimensionati all'origine per un eventuale aumento di potenza.

Ciaoo
IZ2UUF - Davide - http://www.iz2uuf.net/


Offline TITANO

  • 1RGK326
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9768
  • Applausi 115
  • Sesso: Maschio
  • Nominativo - TITANO - 1Rgk326 ( Cb - Swl )
    • Mostra profilo
Re: Fusibile cavetto
« Risposta #7 il: 24 Gennaio 2012, 16:23:08 »
Grazie dav per la spiegazione dettagliata nei minimi particolari.E' utile non solo per me ,ma anche per chi come me si fosse posto il quesito....OTTIMO.  abbraccino abbraccino ANTONIO-TITANO.
Antonio...Titano...1RGK326....Citta'  Prov. Napoli....!

Offline IZ2UUF (davj2500)

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3680
  • Applausi 623
  • Sesso: Maschio
  • Op. Davide
    • Mostra profilo
    • IZ2UUF Web Site
  • Nominativo: IZ2UUF
Re: Fusibile cavetto
« Risposta #8 il: 24 Gennaio 2012, 16:37:42 »
Grazie dav per la spiegazione dettagliata nei minimi particolari.E' utile non solo per me ,ma anche per chi come me si fosse posto il quesito....OTTIMO.  abbraccino abbraccino ANTONIO-TITANO.

Prego! :-)
Oltretutto è un problema molto comune sui veicolari radioamatoriali VHF/UHF, che consumano in piena potenza oltre 10A.
Proprio il giorno della fiera di Voghera nel parcheggio c'era un mio amico radioamatore che si lamentava che non riusciva ad usare il Kenwood TM710 a piena potenza perché l'apparato si spegneva.
Mi sono fatto mostrare come l'aveva collegato ed aveva usato una presa da accendino a cui era attaccato un filo lunghissimo e abbastanza sottile, tutto avvolto su sè stesso, che andava alla radio.
Abbiamo sostituito lì sul posto il tutto con una spina sempre da accendisigari ma con 30 cm di cavo di grossa sezione (di quelli trasparenti per le casse dello stereo) e improvvisamente funzionava tutto alla perfezione, solo con un piccolo calo nella luminosità del display.
Dopo queste indicazioni, arrivato a casa ha collegato la radio direttamente alla batteria con fusibili e cavo di grossa sezione ed anche il calo di luminosità è scomparso del tutto.

Ciaoo
IZ2UUF - Davide - http://www.iz2uuf.net/


franco77

  • Visitatore
Re: Fusibile cavetto
« Risposta #9 il: 24 Gennaio 2012, 17:43:45 »
Grazie dav per la spiegazione dettagliata nei minimi particolari.E' utile non solo per me ,ma anche per chi come me si fosse posto il quesito....OTTIMO.  abbraccino abbraccino ANTONIO-TITANO.

Prego! :-)
Oltretutto è un problema molto comune sui veicolari radioamatoriali VHF/UHF, che consumano in piena potenza oltre 10A.
Proprio il giorno della fiera di Voghera nel parcheggio c'era un mio amico radioamatore che si lamentava che non riusciva ad usare il Kenwood TM710 a piena potenza perché l'apparato si spegneva.
Mi sono fatto mostrare come l'aveva collegato ed aveva usato una presa da accendino a cui era attaccato un filo lunghissimo e abbastanza sottile, tutto avvolto su sè stesso, che andava alla radio.


Abbiamo sostituito lì sul posto il tutto con una spina sempre da accendisigari ma con 30 cm di cavo di grossa sezione (di quelli trasparenti per le casse dello stereo) e improvvisamente funzionava tutto alla perfezione, solo con un piccolo calo nella luminosità del display.
Dopo queste indicazioni, arrivato a casa ha collegato la radio direttamente alla batteria con fusibili e cavo di grossa sezione ed anche il calo di luminosità è scomparso del tutto.

Ciaoo


Complimenti all'amico radioamatore per la sua preparazione!!!

Offline Lore G90

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 6
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:Fusibile cavetto
« Risposta #10 il: 07 Aprile 2021, 16:30:23 »
Ciao a tutti
riprendo questo post per una domanda.
Il fusibile posto nell'accendisigari o posto sul positivo del cavetto tra alimentazione e radio, quale funzione di protezione avrebbe?
Protegge da quali sovracorrenti ? 
o quali sovratensioni ?
Vi ringrazio 
Lore


Offline IW2OGQ

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 453
  • Applausi 22
  • Sesso: Maschio
  • Il rispetto è la regola migliore
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IW2OGQ
Re:Fusibile cavetto
« Risposta #11 il: 07 Aprile 2021, 16:55:52 »
Il fusibile è sempre riferito ad extracorrenti.
Poi la causa di ciò è elemento di diagnosi del guasto.
Se nella prese accendisigari è stata messa quel tipo di protezione è proprio perchè,
nel processo di accensione del filamento, la corrente che scorre ha un valore importante.
Superato questo valore il fusibile salta.
73 de Rick

Offline Lore G90

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 6
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:Fusibile cavetto
« Risposta #12 il: 07 Aprile 2021, 17:08:38 »
ti ringrazio molto IW2OGQ
Le extracorrenti di che  possono essere originate?
ho questa necessità di capirlo volevo utilizzare un ATX da PC per alimentare il G90 ( max assorbimento 8 A) e giustamente per proteggerlo servirà un fusibile da 8 A o sbaglio?

L'atx eroga 16 A (12V) ma la radio ne userà solo gli 8 richiesti.
devo considerare qualche altro aspetto sotto questo punto di vista?
Vi ringrazio ancora


Offline acquario58

  • 1rgk043
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10905
  • Applausi 369
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re:Fusibile cavetto
« Risposta #13 il: 07 Aprile 2021, 19:11:36 »
ti ringrazio molto IW2OGQ
Le extracorrenti di che  possono essere originate?
ho questa necessità di capirlo volevo utilizzare un ATX da PC per alimentare il G90 ( max assorbimento 8 A) e giustamente per proteggerlo servirà un fusibile da 8 A o sbaglio?

L'atx eroga 16 A (12V) ma la radio ne userà solo gli 8 richiesti.
devo considerare qualche altro aspetto sotto questo punto di vista?
Vi ringrazio ancora
se la radio necessita di 8 Amp.   il valore del fusibile da montare tra alimentatore e radio...deve essere molto vicino a questo valore altrimenti....non ha più la funzione di protezione della radio...