Autore Topic: Scelta antenna Honix o diamond  (Letto 1165 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

I059RM

  • Visitatore
Scelta antenna Honix o diamond
« il: 14 Agosto 2017, 18:14:01 »
73 a tutti,
dopo l'arrivo della patente (grazie a voi l'ho presa) e del nominativo ho cominciato un'intensa attività di QSO in VHF e UHF utilizzando praticamente tutti i ponti che raggiungo con il mio fido VV-898E (un ottimo cinesino devo dire).
Però come al solito devo migliorare e stavo pensando al passo successivo da fare. Attualmente sto utilizzando un'antenna X50N Diamond e sono a circa 6mt da terra e la mia città (Anzio) si trova a 26 mt dal livello del mare a ridosso di Roma.
Siccome sto prendendo in considerazione di prendere un altro apparato, forse un Baofeng BF-9500 solo UHF 50W, tenendo il VV898E e un amplificatore da 100 o 200w in VHF vorrei da voi un consiglio prima di buttare soldi.
Ho visto le antenne Hoxin VH-3000 per le VHF (vorrei fare ascolto della banda marina) e la UH-2000 per le UHF, però non sono riuscito a capire le caratteristiche, specialmente il lobo di irradiazione. Poi volendo invece prendere una Diamond originale non ho trovato il modello simile a queste, voi conoscete qualcosa di simile?
Comunque che ne pensate di questa configurazione?
Naturalmente tutto cavo Airborne 10 Paolini e attacchi N sempre della stessa casa produttrice.
Grazie a tutti!!!


Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5103
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Scelta antenna Honix o diamond
« Risposta #1 il: 14 Agosto 2017, 18:40:02 »
Ciao e complimenti per la meta raggiunta ! 

Io non sono un amante dei ponti, tanto più della modalità FM....quindi per quanto mi riguarda, ti dico.....rifletti bene quale strada vuoi intraprendere come radioamatore e poi valuta attentamente il da farsi...onde buttar via dei soldi ;-)

Dopo un po' di entusiasmo iniziale, noterai che sui ponti c'è sempre la stessa gente, i soliti discorsi e i soliti disturbatori, fortunatamente molto meno in digitale......quindi se pensi che questa sia la tua strada presente e futura....fai bene ad investire un po' (non troppo) in apparati ed in antenne stile VHF -UHF (io prenderei una bibanda...magati una colineare tipola Diamond X300) ed un onesto bibanda magari un veicolare e finita lì......fai ugualmente quanto potresti fare con due antenne dedicate, spendendo di meno

SE invece vorrai dedicarti al mondo delle VHF e UHF extra ponte.....le antenne da te citate le butterai nel cestino.....qua si parla di modalità SSB e di antenne direttive multi elemento (9-10 elementi) comandate da rotori... per tentare collegamenti (quando c'è una propagazione accettabile) a livello europeo ed anche oltre

Tralascio il mondo dei 6 metri, delle microonde e delle HF  in quanto non di tuo interesse.... ;-)

radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

I059RM

  • Visitatore
Re:Scelta antenna Honix o diamond
« Risposta #2 il: 14 Agosto 2017, 18:52:33 »
Grazie Fox della risposta.
Le Hf e i 6mt le sto tralasciando perché sto completando una sezione di trasmissione alla volta, ti spiego meglio.
La mia intenzione arditissima (se permetti ho buttato le sigarette per questo hobby e voglio fare il più possibile) è di trasmettere su tutte le bande radioamatoriali ( e non solo ma non lo dite a nessuno), però finisco una banda e poi passo alla prossima. Sto completando la banda dei 28-29 mhz, mi manca solo l'amplificatore e sono apposto e stavo vedendo le V/U.
Ti spiego la mia idea, volevo utilizzare sempre i ponti che comunque li trovo un ottimo strumento, però fare anche traffico in diretta. Il discorso è che fino ad ore non ho trovato traffico in diretta ma solo ponti e parlando con due colleghi radioamatore mi hanno detto che forse è la mia zona ad essere infelice. Quindi ho pensato a due antenne più performanti e divise perché noto che la bibanda è un po' strettina per l'ascolto (sono anche SWL e mi diverto molto).
Per quanto riguarda il traffico mi limiterei a QSO italiani e per gli stranieri utilizzare le HF. Penso questo perché modulare in FM è piacevole per una bella chiacchierata, ma limitata nella portata. Diciamola tutta comunque senza un ponte a Bari non ci arriverei o sbaglio?
Finita la V/U si passerà alla 6mt e così via fino ai 160mt


Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5103
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Scelta antenna Honix o diamond
« Risposta #3 il: 14 Agosto 2017, 19:07:47 »
Grazie Fox della risposta.
Le Hf e i 6mt le sto tralasciando perché sto completando una sezione di trasmissione alla volta, ti spiego meglio.
La mia intenzione arditissima (se permetti ho buttato le sigarette per questo hobby e voglio fare il più possibile) è di trasmettere su tutte le bande radioamatoriali ( e non solo ma non lo dite a nessuno), però finisco una banda e poi passo alla prossima. Sto completando la banda dei 28-29 mhz, mi manca solo l'amplificatore e sono apposto e stavo vedendo le V/U.
Ti spiego la mia idea, volevo utilizzare sempre i ponti che comunque li trovo un ottimo strumento, però fare anche traffico in diretta. Il discorso è che fino ad ore non ho trovato traffico in diretta ma solo ponti e parlando con due colleghi radioamatore mi hanno detto che forse è la mia zona ad essere infelice. Quindi ho pensato a due antenne più performanti e divise perché noto che la bibanda è un po' strettina per l'ascolto (sono anche SWL e mi diverto molto).
Per quanto riguarda il traffico mi limiterei a QSO italiani e per gli stranieri utilizzare le HF. Penso questo perché modulare in FM è piacevole per una bella chiacchierata, ma limitata nella portata. Diciamola tutta comunque senza un ponte a Bari non ci arriverei o sbaglio?
Finita la V/U si passerà alla 6mt e così via fino ai 160mt

A volte la propagazione in VHF (le UHF son molto più avare) regala collegamente inaspettati....e questo è il periodo giusto per farlo:  per esempio...ti inviterei a tenere sott'occhio il ponte ripetitore IR1DD situato sulle Alpi Liguri....tramite quello a volte si fanno collegamenti con tutta Italia (e anche con Francia e Svizzera).......nonchè il sistema CISAR che presumo conoscerai...è un buon sistema per fare un po' di pratica anche utilizzando attrezzature modeste. 

A volte si fanno collegamenti di 400-500 km anche in diretta e con verticali.....chiaramente son casi abbastanza particolari,  molto dipende dal posizionamento  (favorevole) dei due corrispondenti:  se in HF la cosa è importante....in VHF è importantissimo....in UHF dirrei essenziale.....

In diretta trovi pochi corrispondenti perchè a meno di incappare una propagazione eccellente.....le attrezzature medie di un radioamatore per le VHF non permettono di farlo.....ti ripeto....lunga distanza significa SSB e antenne direttive......ed anche con quelle per quanto ne so non c'è "il mondo"....trattasi di cose molto specialisiche

Pensa pian piano a cosa vuoi fare....e cerca di investire in cose veramente utili (io per esempio un ampli in VHF per andare in FM non lo prenderei davvero !!), a te la scelta comunque  :up:







radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5103
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Scelta antenna Honix o diamond
« Risposta #4 il: 14 Agosto 2017, 19:11:44 »
....e così via fino ai 160mt

Devi avere uno spazio immenso a disposizione in quel di Anzio......beato te !!
radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia


Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5103
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Scelta antenna Honix o diamond
« Risposta #5 il: 14 Agosto 2017, 19:18:47 »
...sto completando la banda dei 28-29 mhz

Mi par di capire che  te propabilmente da ex CB....hai già antenne per gli 11 metri che voresti utilizzare sui 10 metri......nulla di male........il problema è che in questa fase e lo sarà anche per i prossimi 2-3 anni la propagazioni in HF bande alte (10-12-15 metri) è.... e.... sarà molto scarsa...diciamo che non è il punto proprio ideale per iniziare ad avventurarsi nel mondo HF, anche se potrebbe sembrare quello più facile.....

Io ti consiglierei di puntare più sui 20 e 40 metri, le antenne diventano di dimensioni relativamente grandi (in paragone ai 10-11 metri), aumenta il qrm di fondo, ma qualcosa si fa.....
radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

I059RM

  • Visitatore
Re:Scelta antenna Honix o diamond
« Risposta #6 il: 14 Agosto 2017, 19:22:22 »
Bè lo spazio non mi manca, ho a disposizione una casetta di due stanze e un bagno come QTH (la casa vera è di fronte), con annesso giardino di 2000mt e vicini inesistenti.
Accesso diretto sul terrazzo per le antenne, insomma nessun limite alla fantasia. Casomai domani vi posto una foto.
Comunque per l'amplificatore pensavo anche io la stessa cosa, però provengo da un gruppo di CBisti (del quale faccio e farò sempre parte!!) e per loro le V/U sono solo potenza perché sui ponti non ci possono andare, siamo soltanto in due ad avere la patente e nominativo quindi sntento i loro consigli ho adottato delle strategie che si sono rivelate inutili.
Casomai invece di comprare l'amplificatore, posso prendere un altro ricevitore 75W e sto, tanto alla fine mi diventerebbero tre antenne la UH2000, la VH3000 e la x50 le prime due per collegamenti su ponti e diretta, l'ultimo per il locale.
Che ne pensi?
Per le HF pensavo ad una Sigma HF X80 o una canna da pesca per cominciare e poi una long wire per i 160mt, si adesso ho una Venom per i 10-11mt e la voglio sfruttare al massimo della potenzialità
« Ultima modifica: 14 Agosto 2017, 19:24:32 da IU0JIW »


Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5103
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Scelta antenna Honix o diamond
« Risposta #7 il: 14 Agosto 2017, 19:35:09 »
Evita come la peste le canne da pesca.....sono antenne che permettono di fare qualcosa (con buona propazione)  ma le antenne serie son ben altre :-\

Rileggendo i miei messaggi...beh....scusami se son stato un po' "crudo" nel sollevarti mille problemi, ma benchè sia assolutamente permesso iniziare anche con un pezzo di filo.....non sta nella mia filosofia dare consigli errati che possano illudere un nuovo radioamatore, poi adesso che siamo in un momento propagativo assai critico :rool: :rool: :rool: :rool:

Per cominciare va bene qualsiasi cosa, ma evita di farti abbindolare da antenne miracolose e da quattro soldi che prometton miracoli......la realtà è che attualmente soltanto le installazioni con una buona efficienza possono garantire delle discrete soddisfazioni in HF  8O 8O 8O

Continua tranquillamente a farti la tua stazione pian piano :up:







« Ultima modifica: 14 Agosto 2017, 20:57:06 da FoxG7 »
radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2692
  • Applausi 133
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ1PNY/5R8NY
Re:Scelta antenna Honix o diamond
« Risposta #8 il: 14 Agosto 2017, 19:48:43 »
Rispondo alle marche che hai citato.
Se fai una ricerca su Google/immagini anche, su questo forum, ci sono report e foto fatte da me su queste due marche.
Hai ampliato il mercato cinese, bene, almeno l'antenna acquistala un pochetto migliore.
Diamond. :up:
La Hoxin l'ho già scritto e lo riscrivo e firmo, una vergogna anche venderla ed importarla, di questo mi sono sempre meravigliato dell'ufficio acquisti della Marcucci...casa antica ma probabilmente oggi si guarda più al soldo.

L'ultima Hoxin è durata ben 15 minuti, dalla consegna, alla prova e buttata in un sacco nero della spazzatura...ci sono le foto sul forum.
Altre che i radialini solo toccandoli si torcevano a mò di cucchiaini di Uri Geller...col calore delle mani e ruggine nel filetto; come dicono in U.S.A. 10 dollari la radio, 100 dollari l'antenna.  :pazze153:

Il cavo Messi & Paoloni va bene tra i migliori, lo uso anche io, costoso però mi ha sodisfatto molto.
Di quei cinesi veicolari ne ho qualche borsata...occhio all'alimentazione e se non ha la CC giusta salta un diodo sulla schedina micro all'ingresso della femmina RJ micro.
Non spegnere mai l'alimentatore con la radio accesa, prima la radio...o succede che va in defaiance.
« Ultima modifica: 14 Agosto 2017, 19:52:24 da IZ1PNY »


I059RM

  • Visitatore
Re:Scelta antenna Honix o diamond
« Risposta #9 il: 14 Agosto 2017, 20:44:46 »
IZ1PNY grazie della risposta, allora che antenna si può prendere con le caratteristiche che mi servono a me?

Offline IZ1PNY

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2692
  • Applausi 133
  • ARI Milazzo IQ9MY - Qth Saluzzo "CN"
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ1PNY/5R8NY
Re:Scelta antenna Honix o diamond
« Risposta #10 il: 15 Agosto 2017, 08:32:23 »
Ciao, sei a pochi metri slm. io andrei di X300 Diamond, se vedi i miei post, sull'avatar ne vedi numerati pochi oggi, avevo chiuso l'account e poi riaperto, quindi non si vede il volume postato degli anni scorsi, io non faccio trattati scientifici datosi che siamo in un forum di troppa utenza, dal professore al postulante novizio...cerco di dare spiegazioni brevi chiari e due parole, sarà poi l'interessato con gli step adeguati a erudirsi e chiedere di più, sono dell'idea che con troppa tecnica si crea confusione maggiore nella testa, goccia goccia è meglio.

In montagna antene corte, per il lobo irradiativo, X30/X50 (corto e alto per superare gli ostacoli delle cime)...in pianura antenne lunghe...X200/X300, (lobo basso e lungo in orizzontale) dalla 510 in su, hai due problemi, una può essere il vento, ondeggiano abbastanza e ascolti e trasmetti con effetto fading, il segnale sale e scende in una unica trasmissione, come se il tuo corrispondente o tu, vedi l'ago dello smeter salire e scendere a vista mentre ascolti un segnale, quindi dovresti tiranteggiare anche lo stilo per renderle ferme...anche se molti non lo fanno, scelte del luogo, la tira vento, li no, li meno, di li ancora di più.

Ho sostituito giovedì scorso una delle X30 con una X300...stesso posto, ho aumentato di 5 punti tutto ed oltre, posseggo 2 X30, 1 V2000, 1 X300...70 euro e viaggi.


Se decidi per questa, o per quelle fatte da 2 pezzi avvitati, prima di montarle fai questo, se vuoi:

Sfila il centrale di rame, serra le viti di congiunzione, degli spezzoni, ripassale con una saldatura di stagno, salda lo stilo di rame ai manicotti di giunzione anche, blocca quindi gli innesti, le spugnette di separazione con il contenitore, sono circa 5, sopra e pezzo sotto, si sbriciolano col tempo, toglile o lasciale, ma metti una spugna in gomma o quelle che trovi ammortizzanti nelle cassette degli attrezzi, sono solitamente nere, vanno meglio nel tempo.

Dopo che hai giuntato con il vitone gli stili, 3 passate di nastro autoagglomerante ben stretto, puoi anche mettere prima del nastro, del silicone sopra e sotto il perimetro della vitona non fa male...è il punto di entrata acqua e si svita con le vibrazioni.
Dopo che hai avvitato il PL N o con il riduttore PL/N nastro autoagglomerante che copra il connettore fino al cavo.

ATTENZIONE a volte quando avviti, il PL alla femmina di base, ruota la parte centrale dello stilo di rame, non si rompe nulla, fai così, ci sono 2 viti che tengono l'antenna al tubo di sostegno in dotazione, togli le rondelle, le avviti, fermi così il blocchetto centrale, avviti il PL ben stretto, le sviti rimettendo le rondelle per l'uso originario.

Ci sono anche le Comet, ma il filo centrale di rame è molto più sottile, alla grande molto, di quelle della Diamond...da paura, anche vanno bene e costano ancora di più delle Diamond...
 :up: :up: :up:

Ti ho dato un applauso alla tua buona volontà.
 



I059RM

  • Visitatore
Re:Scelta antenna Honix o diamond
« Risposta #11 il: 15 Agosto 2017, 12:59:21 »
Ok mi avete convinto e ho deciso di rivedere il progetto V/U allora la x50 me la tengo per il collegamento dei miei amici e mia moglie(radioamatore anche lei) e il ricevitore 898e. Monto una x501 e la associo con un bibanda 50w e poi monto una x300 per le sole uhf in dmr (se mai troverò il ricevitore) e antenna glomex testa d'albero per la banda marina e lo mando direttamente al SDR. Oppure monto una 501 e una 700? Che ne pensate?

inviato ASUS_Z00AD using rogerKapp mobile