Autore Topic: Extreme super wide verticale multibanda.  (Letto 5008 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline IZ7DJS

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 46
  • Applausi 5
  • Sesso: Maschio
  • Ancora pochi e poi DXCC
    • Mostra profilo
    • IZ7DJS Web site
    • E-mail
Re:Extreme super wide verticale multibanda.
« Risposta #25 il: 01 Aprile 2017, 13:30:37 »
Non no magari fossi così in alto anzi... Sono a 100 m sul livello del mare e a 30 km da esso.... Puoi guarderà su qrz... IZ7DJS

Inviato dal mio K6000 Pro utilizzando rogerKapp mobile

Chi c'è c'è ..chi non c'è ...non c'è (emo)

Marcello IZ7DJS


Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5110
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Extreme super wide verticale multibanda.
« Risposta #26 il: 01 Aprile 2017, 18:51:44 »
Non no magari fossi così in alto anzi... Sono a 100 m sul livello del mare e a 30 km da esso.... Puoi guarderà su qrz... IZ7DJS

Ho capito....e qualche indicazione sul periodo in cui l'hai usata, potresti fornirlo ?  Se parliamo di periodi in cui l'attività solare era abbastanza alta (a parte il fatto che l'ultimo max avuto nel 2014 è stato abbastanza deludente..).....ogni antenna pare funzionare bene.....è in periodi come questo e peggio nei prossimi 3-5 anni.....che  si vedrà veramente quando una antenna funziona o meno..... :grin: :grin:
radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Offline iw2mur

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 337
  • Applausi 82
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU2FZA
Re:Extreme super wide verticale multibanda.
« Risposta #27 il: 01 Aprile 2017, 20:13:49 »
Attualmente, in attesa di terminare l'installazione del palo scalinato sto usando una specie di G5RV montata in mansarda, è lunga 8 metri lavora meglio in 20 metri è tesa in orizzontale tra le travi del tetto ed ho collegato mezza europa, russia asiatica e brasile,

Andando a vedere su qrz.com ho constatato che tutti i miei dx sono stati verso stazioni con ottime antenne posizionate molto in alto

posso considerarla una buona antenna? Direi che se in casa funziona in questo modo, quando sarà a 11 metri dalle tegole del tetto e 18 metri dal terreno sottostante, montata orizzontale su due canne da pesca, sono certo che mi darà delle soddisfazioni, tuttavia bisogna anche rendersi conto che "una rondine (o un dx) non fa primavera ed i collegamenti "miracolosi"  sono merito più dei corrispondenti che miei... ed è questa la realtà, questo vale anche per la Extreme


Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando rogerKapp mobile


Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 494
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Extreme super wide verticale multibanda.
« Risposta #28 il: 01 Aprile 2017, 20:25:13 »
Caro Elio, innanzitutto complimenti per i Dx effettuati perché sono sempre una soddisfazione. Permettimi però una considerazione: molto spesso sento questa frase: non ho buone antenne...sono stati loro a collegare me. Orqunque qual è la migliore antenna? Per me la risposta è semplice: la migliore che possiamo installare. Se questa è un semplice pezzo di filo per noi sarà comunque la migliore antenna di cui andar fieri specie se l'abbiamo fatta noi.
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5110
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Extreme super wide verticale multibanda.
« Risposta #29 il: 02 Aprile 2017, 00:41:27 »
Per me la risposta è semplice: la migliore che possiamo installare. Se questa è un semplice pezzo di filo per noi sarà comunque la migliore antenna di cui andar fieri specie se l'abbiamo fatta noi

Eh, frase quasi filosofica caro Michele, ma se la migliore antenna che possiamo installare è un semplice pezzo di filo.......sarà bene non farsi prendere da facili entuasiasmi, fare radio senza troppe pretese e non pensare neppur lontanamente ad inseguire traguardi prestigiosi quali es. honor roll dxcc..... :rool: :rool: :rool: :-\

radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia


Alfa 5

  • Visitatore
Re:Extreme super wide verticale multibanda.
« Risposta #30 il: 02 Aprile 2017, 09:26:32 »
Quando si trattano queste antenne e parlo in generale di sistemi verticali con 4:1 alla base, secondo me si generalizza troppo in quanto bisogna vedere il tipo di installazione, presenza di radiali o meno, il periodo, il tipo di utilizzo e perchè no, pure l'operatore.
Quindi le variabili sono moltissime e di conseguenza   bocciare questi sistemi, come mi capita di leggere sempre o quasi, non è completamente giusto.
In periodi di magra come questo poi o sei ben attrezzato in modo serio con investimenti di rilievo, o ti devi accontentare  e vi farò un esempio.
In collina dove mi trovo ( 400 m slm) non ho rumore e la posizione è ottima. Un pomeriggio di sabato  in 14 MHz. giungevano pochi segnali e con una canna da pesca faticavano ad ascoltarmi. In meno di 10 minuti ho smontato la cdp ed  ho installato una delta loop monoelemento  e monobanda per i 20 metri (già testata con ottimi risultati in passato) e la situazione è cambiata di poco o nulla.
Come ho detto prima questo non può esser un esempio ma rende un po' l'idea di certe situazioni anche se mi son reso conto che nei pile up che prima con 100 W ed una cdp con pazienza riuscivo a farmi sentire, ora è dura anche perchè con 100 W. non trasmette più nessuno ed in questi periodi di ridotta propagazione molti hanno preferito comprarsi il lineare piuttosto che cambiare i sistemi di antenna.
Resto dell'idea che per chi ha solo spazio utile in verticale e non vuole spender molto queste antenne sono accettabili e concludo dicendo che usar la  bicicletta è meglio...che andar a piedi.
« Ultima modifica: 02 Aprile 2017, 09:30:13 da Alfa 5 »

Sterock77

  • Visitatore
Re:Extreme super wide verticale multibanda.
« Risposta #31 il: 02 Aprile 2017, 12:20:37 »
Lo so ! solo che le multibanda ovviamente rendono meno di una monobanda ed a quel punto per i 17 che uso abbastanza spesso vado di tuner !

Eh beh.......tutto si può fare......ma purtroppo "forzando" un 'antenna non nata per quella frequenza...i risultati sono come sono..... :-\

Questa considerazione che cmq avevo già preso in considerazione pone un altro interrogativo: Visto anche delle antenne multibanda trappolate che ovviamente hanno meno guadagno ed attenuazioni delle trappole , in questo caso è più producente sui 17 (per esempio)  una antenna per i 20 accordata con tuner o una multibanda che fa 3 bande ( esempio 15 17 20) ? 


Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 494
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Extreme super wide verticale multibanda.
« Risposta #32 il: 02 Aprile 2017, 12:33:02 »

Eh, frase quasi filosofica caro Michele, ma se la migliore antenna che possiamo installare è un semplice pezzo di filo.......sarà bene non farsi prendere da facili entuasiasmi, fare radio senza troppe pretese e non pensare neppur lontanamente ad inseguire traguardi prestigiosi quali es. honor roll dxcc..... :rool: :rool: :rool: :-\


Leva il "quasi" direi totalmente filosofica hi! E la filosofia è quella di riuscire a tirare il massimo da ciò che si può avere restando coi piedi per terra ed essendo coscienti dei limiti che si hanno. Però resto del parere che un'antenna semplice possa comunque essere fonte di grandi soddisfazioni dove per grandi soddisfazioni intendo provare, modificare, smanettare etc. sicchè magari una semplice canna si trasforma in una 5/8 secca per una banda specifica e ti da prestazioni notevoli o diventa all'occorrenza un bastone conficcato nella sabbia di un luogo di vacanza dove ti diverti a collegare ciò che capita godendoti il tramonto.

Poi se si ragiona solo in termini di obiettivi ambiziosi è logico che l'attrezzatura fa la differenza, dico solo che nel radiantismo non esistono solo quegli obiettivi e che uno dovrebbe trovare soddisfazione in ciò che riesce a fare.

Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5110
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Extreme super wide verticale multibanda.
« Risposta #33 il: 02 Aprile 2017, 14:02:38 »
Lo so ! solo che le multibanda ovviamente rendono meno di una monobanda ed a quel punto per i 17 che uso abbastanza spesso vado di tuner !

Eh beh.......tutto si può fare......ma purtroppo "forzando" un 'antenna non nata per quella frequenza...i risultati sono come sono..... :-\

Questa considerazione che cmq avevo già preso in considerazione pone un altro interrogativo: Visto anche delle antenne multibanda trappolate che ovviamente hanno meno guadagno ed attenuazioni delle trappole , in questo caso è più producente sui 17 (per esempio)  una antenna per i 20 accordata con tuner o una multibanda che fa 3 bande ( esempio 15 17 20) ? 

Personalmente, penso che una antenna trappolata multibanda (a parità di guadagno teorico) riesca mediamente ad essere più competitiva di una loop per i 20 metri accordata sui 17 m.....al patto che l'antenna trappolata sia una buona antenna. 

Mettiamoci inoltre il discorso (per chi non ha accordatori e amplificatori automatici)  che normalmente le trappolate hanno un campo utile (ROS contenuto e buona efficienza) anche per 100-150 Khz intorno al centro frequenza....mentre spesso le antenna accordate hanno situazioni molto critiche.....basta spostarsi magari di 30 Khz e tutto va risistemato.....

Nulla di impossibile, ma magari in operazioni tipo contest....son cose poco pratiche

radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia


Offline pesciolino73

  • 1RGK275
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3332
  • Applausi 45
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IL MIO
Re:Extreme super wide verticale multibanda.
« Risposta #34 il: 02 Aprile 2017, 16:12:28 »
La verita' la stanno dicendo Fox e Michele.il resto sono chiacchere.......

inviato SM-A510F using rogerKapp mobile


Offline iw2mur

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 337
  • Applausi 82
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IU2FZA
Re:Extreme super wide verticale multibanda.
« Risposta #35 il: 03 Aprile 2017, 07:26:49 »

Eh, frase quasi filosofica caro Michele, ma se la migliore antenna che possiamo installare è un semplice pezzo di filo.......sarà bene non farsi prendere da facili entuasiasmi, fare radio senza troppe pretese e non pensare neppur lontanamente ad inseguire traguardi prestigiosi quali es. honor roll dxcc..... :rool: :rool: :rool: :-\


Leva il "quasi" direi totalmente filosofica hi! E la filosofia è quella di riuscire a tirare il massimo da ciò che si può avere restando coi piedi per terra ed essendo coscienti dei limiti che si hanno. Però resto del parere che un'antenna semplice possa comunque essere fonte di grandi soddisfazioni dove per grandi soddisfazioni intendo provare, modificare, smanettare etc. sicchè magari una semplice canna si trasforma in una 5/8 secca per una banda specifica e ti da prestazioni notevoli o diventa all'occorrenza un bastone conficcato nella sabbia di un luogo di vacanza dove ti diverti a collegare ciò che capita godendoti il tramonto.

Poi se si ragiona solo in termini di obiettivi ambiziosi è logico che l'attrezzatura fa la differenza, dico solo che nel radiantismo non esistono solo quegli obiettivi e che uno dovrebbe trovare soddisfazione in ciò che riesce a fare.
Certo Michele, parliamoci chiaro, in questo tread si chiede come va questa antenna... chi pone questa domanda per prima cosa dovrebbe specificare cosa si aspetta che faccia, dovrebbe poi dire quanto spazio ed il suo budget, poi si può dare consigli, altrimenti, ognuno risponde in base alla propria concezione di buona antenna

Tutte le antenne sono valide se centrano degli obiettivi che l'utilizzatore si prefigge, se poi ci sono vincoli di spesa e spazi, alcune scelte sono obbligate, spesso, si chiede qualcosa di impossibile alle antenne e tu stesso nel corso degli anni, riportando le tue esperienze (che sono state preziosissime), hai scoperto che la "coperta è corta" se fa bene una banda va male su un'altra, se va bene sulle brevi distanze, va male in dx ecc... quindi  si deve avere per prima cosa stabilire che bande interessano e concentrarsi su quelle, senza voler far tutto, perché il "tutto" si trasforma in poco o niente

Poi, ci si può stare anni a girare la frittata, ma tutti, alla fine partono con mille buoni propositi di acontentarsi di poco, poi o arrivano al punto in cui si trovano ad un bivio, o ti attrezzi oppure oltre ad un certo numero di country non vai, propagazione o meno, il problema sono "gli altri" che ti passano semplicemente perché non ti sentono

Alla fine il costo maggio è portare le antenne all'altezza giusta dal suolo e dal tetto, a quel punto, un dipolo rigido fa cose che lo stesso a 3-4 "economici metri" non può fare, lo sstesso "pezzo di filo" ad altezze adeguate farebbe un buon lavoro...

Quindi o spendi o ti accontenti del meno peggio che riesci ad ottenere in "economia"


Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando rogerKapp mobile



Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5110
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Extreme super wide verticale multibanda.
« Risposta #36 il: 03 Aprile 2017, 09:36:00 »
Alla fine il costo maggio è portare le antenne all'altezza giusta dal suolo e dal tetto, a quel punto, un dipolo rigido fa cose che lo stesso a 3-4 "economici metri" non può fare, lo sstesso "pezzo di filo" ad altezze adeguate farebbe un buon lavoro...

Quindi o spendi o ti accontenti del meno peggio che riesci ad ottenere in "economia"

Non per demoralizzare i nuovi Dx.man....ma la realtà attuale è proprio questa....ovvio.....esistono i casi che escono dalla media, vedi il riuscire a trovare un momento propagativo favorevole e con frequenza quasi libera...oppure essere un operatore di lunghissima esperienza che magari riesce dopo molti tentativi a dare la "zampata" giusta....

Per i restanti casi....fatti i country più facili (parlo di fonia e digitale)....che reputo possano essere non oltre i 200 Dxcc......o uno si attrezza con ottime antenne oppure attende che la propagazione faccia occasionalmente qualche regalo...... :-\ :P

Io comunque resto della mia idea.....filari e dipoli rigidi....anche se messi a 10/15 metri dalla copertura.....hanno dei grossi limiti in tema dx e pile up......lo sto provando costantemente sulla mia "pelle"...non per sentito dire :-\ :-\ :-\
radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia

Offline pesciolino73

  • 1RGK275
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3332
  • Applausi 45
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IL MIO
Re:Extreme super wide verticale multibanda.
« Risposta #37 il: 11 Agosto 2017, 08:33:07 »
Sagge parole.io sono a 120 dxcc con dipolo rigido multibanda messo a v.e soli 100 w.....e sento ormai da 1 mese  le solite cose....e quando arriva il nuovo country arriva basso (s3.4) e  non riesco a farmi sentire.....


inviato SM-A510F using rogerKapp mobile



Offline FoxG7

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 5110
  • Applausi 200
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: FOX per la banda PMR446
Re:Extreme super wide verticale multibanda.
« Risposta #38 il: 11 Agosto 2017, 09:59:38 »
Sagge parole.io sono a 120 dxcc con dipolo rigido multibanda messo a v.e soli 100 w.....e sento ormai da 1 mese  le solite cose....e quando arriva il nuovo country arriva basso (s3.4) e  non riesco a farmi sentire.....

Eh si....purtroppo adesso che la propagazione è veramente pessima, son tempi duri per tutti...... :-\ :rool:

Mettiamoci anche il fatto che negli ultimi tempi non ci sono state spedizioni "serie", ma le solite in "stile vacanziero"......si spera che per settembre si rimuova qualcosa.... :P :-\
radioamatore e operatore in banda PMR446- QTH loc. JN53RR, Toscana, Italia