Autore Topic: [beginner] - Consiglio setup cavo antenna e connettori.  (Letto 707 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Debbio

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 6
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4IVR
[beginner] - Consiglio setup cavo antenna e connettori.
« il: 18 Gennaio 2017, 16:17:27 »
73  a tutti,
nuovo appassionato in attesa dell'autorizzazione a trasmettere..

Sto preparando la stazione di ascolto casalinga , ho ordinato la mia prima antenna ad uso scanner, un comet king se-1500.
La piazzerò sul tetto di un abitazione nel centro di una cittadina, visuale 300 gradi circa, se la alzo anche di più.

L'antenna esce con un connettore femmina SO-239.

Dubbi :
1 ) Mi chiedo quel'è il setup tipico per intestare i cavi in questi casi, ovvero che connettore mettere in uscita per renderlo generico ( bnc, sma ..)
2) Il connettore dipende anche dal cavo , ho letto di buone recensioni sul tipo rt-5020.

Domanda :
Mi consigliereste un setup cavo ( buono ) più connettori per la mia configurazione ? Qualcuno spedisce il cavo già intestato ?

Considerazioni :
-La calata sarà di 5 -7 metri.
-Come primo utilizzatore del segnale probabilmente prenderò un SDR ( SDR play rsp2 ad esempio, sma ), poi un rtx in futuro, per cui splitter ( sma di solito se non sbaglio )
-Inserirò filtro fm all'uscita della calata di default.

Grazie, capisco che sia una domanda già trita e ritrita sotto certi aspetti.



Offline IZ8XOV

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 8360
  • Applausi 494
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:[beginner] - Consiglio setup cavo antenna e connettori.
« Risposta #1 il: 18 Gennaio 2017, 17:56:22 »
1. un cavo si sceglie in base a vari fattori, fra questi principalmente: attenuazione, diametro e flessibilità ma contano anche altri parametri. Nel tuo caso in relazione alla lunghezza direi che puoi andar tranquillo anche con un cavo più sottile tipo un Ultraflex-7 (Messi & Paoloni) o altri cavi che reperisci con più facilità.

2) i connettori: quelli che servono, generalmente intestati per il connettore che usa l'antenna più un connettore principale a valle al quale inserire degli adattatori (o un commutatore ivertito in stazione dal quale diramare il segnale ad altre radio presenti).

3) alcuni rivenditori spediscono i cavi già intestati, tra queste la tedesca Wimo (alla voce "cable configurator"). Ce ne saranno anche in Italia ma non ne conosco, io per i cavi mi rifornisco da anni da Wimo.


Immagino comunque che parlando di autorizzazione generale a breve dovrai far spazio anche ad un'antenna per trasmettere quindi cerca di pianificare tutto prima in modo da ordinare cavi e connettori necessari all'opera e trovarti il materiale pronto per l'occasione.

73's - Michele
Il radioamatore è una persona affascinata dal comportamento delle onde radio e da tutto ciò che serve ad esplorarle. E' uno sperimentatore che opera nel rispetto delle leggi e che ama condividere con gli altri le proprie conoscenze, Michele IZ8XOV

LA MIA STAZIONE RADIO: www.qrz.com/db/IZ8XOV

Offline Debbio

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 6
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Nominativo: IU4IVR
Re:[beginner] - Consiglio setup cavo antenna e connettori.
« Risposta #2 il: 18 Gennaio 2017, 18:25:47 »
Grazie per la dritta della ditta tedesca, sempre pronti i nostri amici d'oltralpe!

Vista la lunghezza ridotta il cavo influisce sicuramente in maniera più contenuta e mi posso dotare di qualcosa di relativamente pretenzioso.

Si mi organizzerò ovviamente anche per trasmettere, anche se, per le mie esigenze preferisco investire più su di un buon portatile, che rappresenta il motivo per cui chiedo l'autorizzazione (necessito di copertura , almeno di un tentativo di copertura durante escursioni sportive fuori dalla rete cellulare ).

Per cui riassumendo dopo la calata, filtro notch fm e splitter, in base a questi due componenti valuterò il connettore ..