Autore Topic: Problema di ros e antenne troppo vicine.  (Letto 2372 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline plotino

  • 1RGK380
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1183
  • Applausi 37
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Problema di ros e antenne troppo vicine.
« Risposta #25 il: 22 Marzo 2021, 17:11:25 »
era quello che temevo io


Ciao Antonio.

Ogni oggetto immesso nel near-field di un'antenna ne modifica sia il lobo che l'impedenza: sono due facce della stessa medaglia. L'area più influente del near-field è entro la mezz'onda.
Il "quanto" vengano variati lobi ed impedenza dipende dagli oggetti coinvolti.
Per cui non è affatto da escludere che le due antenne abbiano ROS alto perché una troppo vicina all'altra.

Ciaoo
Davide
Enrico_Caserta ti rispondo quotando Davide,

a maggior ragione poi se le antenne hanno anche lunghezze fisiche prossime alla mezz'onda dell'altra gamma, ad es. una bibanda V-Uhf può anche essere da circa 5 metri, che è quasi mezz'onda per i 27Mhz,

'73
Luca
HF addicted! 8) Luca --- 1rgk380 >> [email protected]


Offline cofen86

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 151
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: IZ2MHJ
Re:Problema di ros e antenne troppo vicine.
« Risposta #26 il: 26 Marzo 2021, 21:46:21 »
Con che strumento misuri il ros?

inviato VTR-L09 using rogerKapp mobile

IZ2MHJ