banda PMR 446 mhz & LPD 433 mhz > LPD - PMR - SRD

Canali estesi

<< < (7/7)

dadapbu:

--- Citazione da: dattero - 11 Agosto 2021, 07:25:57 ---Se si va a leggere l'ultimo PNRF si evince che i canali utilizzabili sono 16, analogici e digitali, che non c'entrano niente con la quantità di canali(memorie) che può avere la radio

--- Termina citazione ---

ti rignrazio, quindi confermato che si possono programmare le radio con i 16 canali analogici

dadapbu:

--- Citazione da: HAWK - 11 Agosto 2021, 08:54:07 ---@IZ2OGG.

Uno dei problemi interpretativi si trova nelle recensioni di vendita del prodotto.
Il negoziante DEVE vendere, quindi per attirare il cliente ne edulcora lo stesso materiale, afferendo a versioni export o usi consentiti, come il caso del 3D sul forum del GB1,
MIDLAND GB1 - page 2 - LPD - PMR - SRD - ROGERK.net - Radioamatori, CB & PMR forum
un negoziante in contrasto alla comunicazione ufficiale MiSE, affermava ad idiozia il non uso, invenzione di qualcuno; quindi usabile in Italia.
Oggi anche Amazon che lo vende in offerta, dichiara chiaramente che è vietato usarlo in Italia.
Midland GB1-R Radio Ricetrasmittente 8 Canali + 91 Programmabili con CTCSS - 1 Ricetrasmettitore, Antenna Magnetica Integrata, Staffa di Montaggio, Microfono e Supporto, Cavo di Alimentazione : Amazon.it: Elettronica
Qualche negoziante dimentica ancora di scriverlo.

L'unica certezza si ha nei documenti ufficiali del MiSE, piacciano o no, unica via da seguire, non certo seguire venditori infedeli, o gente con i ma e se o suppongo...i quali allungano il brodo...per cercare scappatoie.

73'.

--- Termina citazione ---
avevo visto anche io questo gb1, la cosa che non mi torna ancora é il perche non sia omologato se ha antenna comunque "fissa" e potenza da 0.5w sui canali pmr... e per via della storia antenna integrata?

mi pare stiano andando veramente a rompere un pó oltre l'accettabile, il solito modo all'italiana per far passare la voglia alla gente di continuare un hobby... di fatti poi la gente "delinque" con i vari pmr cinesi a 5w

HAWK:
I cinesi modificabili a 5 watt, ovvio, attirano il cliente...a suo rischio e pericolo modifica…
Tutti i costruttori e gli importatori sanno cosa devono pendere che sia legale in Italia, poi scrivono per il mercato estero o export, facendosi un manleva dell'uso improprio.

In merito all'antenna del GB1, il legislatore, ha chiesto per i PMR vari,  ad un team di ingegneri in TLC di redarre dei data sheet su frequenze e apparati, con delle caratteristiche precise:
PMR, usabile senza esami tecnici, già questo la dice lunga su chi dovrà usarle, per cui devono imporre delle radio di tenue potenza da tot a tot metri, con uso senza conoscenze tecniche, adatto quindi anche a ragazzini, un uso ricreatorio principalmente, evitando di aumentarne le performance, devono fare 100 metri non oltre, (esempio), antenna non removibile per non metterci altro che possa allungare la portata.

In toto, i PMR hanno le caratteristiche chieste dal legislatore per dare modo ai cittadini di comunicare senza impegni e conoscenze tecniche.

Di fatti non vedo apparati da Radioamatori nei supermercati...escluso le cineserie negli empori cinesi.

Non è un creare problemi, è applicare la liberazione d'uso pubblico come da caratteristiche specifiche.

Forse, siamo Noi, (non io), a voler fare i Radioamatori o gli addetti al S.A.R. e spaziare dove vogliamo, senza arte ne parte, imprecando contro le regole legislative che ci impediscono di esprimere il nostro Ego, se volassimo più basso e con reale modestia, non ci lamenteremmo.

Quelli sono, dicono le norme, usiamoli per il loro scopo, un giocattolo più rifinito, vivendo allegri e senza magoni.

Diversamente, a chi non piacesse, faccia i fatti, contatti un parlamentare, sottoponga tramite la sua visone una proposta di legge sui PMR, se verrà approvata abbiamo finito di fare illegalità e avremo sogni sereni.
O organizzi un Referendum popolare...raccogliendo le firme per avere PMR con antenna staccabile e 5 watt...e presenti.

73'.

kz:
senza ricamarci sopra, la legge vigente prescrive una "antenna integrata", mi pare che la precedente definizione fosse "antenna incorporata": l'antenna del Midland GB1 non è considerabile né "integrata" né tantomeno "incorporata".
nota 101C del PNRF 2018:

"In accordo con la decisione 2006/771/CE e successive modifiche, la  banda di frequenze 446,0-446,2 è anche attribuita al servizio mobile terrestre e designata, in accordo con la decisione CEPT 
ECC/DEC/(15)05,  per  essere  impiegata  ad  uso  collettivo  da  apparati  portatili  con  antenna  integrata,
denominati “PMR 446” per comunicazioni vocali a breve distanza. La larghezza di banda del canale è di 12,5 kHz nel caso di PMR analogici e di 6,25 kHz e 12,5 kHz nel caso di  PMR digitali. Per detti impieghi, la massima potenza equivalente irradiata (e.r.p.) è di 500 mW e ne resta  vietato l’esercizio  di stazioni
base, ripetitori o di qualsiasi infrastruttura fissa.
Tali applicazioni rientrano nel regime di “libero uso” ai sensi dell'art. 105, comma 1, lettera p) del Codice delle Comunicazioni elettroniche, emanato con decreto legislativo 1° agosto 2003 e successive modifiche, analogamente a quanto previsto per le “comunicazioni in banda cittadina C.B.”, salvo quanto disposto dal
capo 6 art.145 (dichiarazione) e dall’allegato 25 dello stesso Codice.
Le utilizzazioni PMR446 non devono causare interferenze ai collegamenti del servizio fisso, né possono pretendere protezione da essi. Nella banda di frequenze 446,1-446,2 MHz, resta la possibilità di continuità di esercizio per i collegamenti esistenti fino alla loro scadenza e non ne saranno più autorizzati di nuovi."

dadapbu:
grazie @kz hai risposto alla mia domanda.
@hawk sicuro nemmeno io mi fingo radioamatore ne ho bisogno di esprimere il mio ego con delle radioline giocattolo, le uso per quello che sono e mi tolgo pure delle belle soddisfazioni. conosco i limiti difatti sto studiando per prendere la patente. detto cio era solo un mio pensiero che potevo anche evitare. quello di cui sono sicuro e che seguendo molti radioamatori americani e australiani vedo come le loro legislazioni siano pro utilizzo della radio, e penso basti andare a vedere il quantitativo e l'eta media in italia rispetto ad altri paesi.
Chiedo scusa per l'OT.
73

Navigazione

[0] Indice dei post

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa