Autore Topic: Voglia di cambiare antenna  (Letto 634 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Mattia IU5MMJ

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 240
  • Applausi 7
    • Mostra profilo
Voglia di cambiare antenna
« il: 04 Giugno 2021, 18:26:20 »
Buonasera a tutti, dopo aver letto decine e decine di volte post molto interessanti sul forum vorrei un consiglio prima di scegliere la nuova antenna.

Antenna attuale : Sirtel S2000, per chi non la conosce è una classica 5/8 ridotta, lunga circa 5.9m e 8 radiali da 1,4 mt da me restaurata.

È montata sul tetto sopra un palo di circa 2 mt, complessivamente a circa 10 metri da terra. Non ci sono ostacoli e attorno solo terreni.

Ecco le tre antenne che vorrei provare, ma purtroppo devo sceglierne una sola.

1 Sirio new vector 4000
2 Solarcon Imax 2000
3 Nuova Grazioli 5/8

Attualmente non ho problemi degni di nota, l'unica cosa che ho è un leggero qrm ma lasciando il potenziometro del rf gain pochissimo prima del massimo ho il tanto agognato S0.

La vector mi incuriosisce molto per la mancanza della bobina alla base e la sua altezza oltre al particolare sistema di irradiazione che dovrebbe essere simile a quello di una 5/8

Quello che mi sdubbia è che non è cortocircuitata a massa, o sbaglio? e quindi potrei avere più qrm nonostante non ci sia la bobina alla base.

La Solarcon dovrebbe essere una gain master made in USA molto valida, il suo costo e quello del kit dei radiali mi trattiene dall'acquisto.

La nuova Grazioli è sempre una 5/8 penso più performante della mia Sirtel S2000, ma sempre una 5/8. Differente è l'altezza, passerei dai 6 metri scarsi ai 7 e mezzo abbondanti e i radiali, da 8 radiali 1/8 di onda a 4 radiali 1/4 di onda.

Attualmente non posso alzare l'antenna.

Ogni consiglio è gradito, anche antenne che ho scartato.

Saluti, Mattia

inviato SM-A530F using rogerKapp mobile

Anything in the world, as long as it exists, will not disappear, never


Online dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2878
  • Applausi 144
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:Voglia di cambiare antenna
« Risposta #1 il: 04 Giugno 2021, 18:53:25 »
73 ,
La Grazioli è giovane ,ma ne parlano benissimo , una delle poche 5/8 in commercio con radiali full size . Un amico in Alessandria ne è veramente contento, mi sembra che prima avesse una Sirio Tornado.

La Imax2000 non è assolutamente una GainMaster made in USA, non centra assolutamente niente, la Imax è una 5/8 , la Gain NO.
Ne sono utilizzatore dal 2010-11 senza kit radiali montati e ne sono veramente soddisfatto per la sua silenziosità, la uso da 12 ai 10 metri con ottimi risultati, ho anche messo a log stazioni in 15 e 17 con tuner.

della Vector non posso darti nessuna info , non la conosco e non conosco nessuno che la sia usando.

Logicamente devi anche tenere conto di che traffico dei fare
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X200 
80-60-160 homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade, dipolo V invertita home made 12-17-60

Offline Mattia IU5MMJ

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 240
  • Applausi 7
    • Mostra profilo
Re:Voglia di cambiare antenna
« Risposta #2 il: 04 Giugno 2021, 19:36:07 »
dattero grazie mille per la risposta.

Mi interessa molto la silenziosità e me ne hanno parlato molto bene della imax. se fosse una 5/8 tradizionale non mi torna molto la grande larghezza di banda ed ecco perché pensavo ad una gain master made in usa.

Tra l'altro una 5/8 dovrebbe avere i radiali di serie per il piano di massa artificiale ed invece è opzionale e sono radialini.

Mi piacerebbe fare attività in 10 11 e 12 metri ma posso usare l'accordatore quindi non mi interessa per forza una antenna con ros basso per svariati mhz.

La Grazioli mi piace molto perché qualitativamente è al top, forse addirittura meglio delle prime Mantova.

La vector è una antenna, vuoi per l'altezza imponente e per la tipologia a sé stante, poco usata e quindi ci sono pochi post.


inviato SM-A530F using rogerKapp mobile

Anything in the world, as long as it exists, will not disappear, never


Offline Fredjones

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 152
  • Applausi 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Voglia di cambiare antenna
« Risposta #3 il: 04 Giugno 2021, 19:58:28 »
ciao.la sirtel 2000 lo avuto anche io, poi lo cambiata come vuoi fare tu ,con blizzard, skipmaster, e adesso con una matova 5 la differenza e irrilevante a posto tuo terrei la sirtel 2000 e con i soldi farei altro poi vedi tu

Online dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2878
  • Applausi 144
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:Voglia di cambiare antenna
« Risposta #4 il: 04 Giugno 2021, 20:05:20 »
dattero grazie mille per la risposta.

Mi interessa molto la silenziosità e me ne hanno parlato molto bene della imax. se fosse una 5/8 tradizionale non mi torna molto la grande larghezza di banda ed ecco perché pensavo ad una gain master made in usa.

Tra l'altro una 5/8 dovrebbe avere i radiali di serie per il piano di massa artificiale ed invece è opzionale e sono radialini.

Mi piacerebbe fare attività in 10 11 e 12 metri ma posso usare l'accordatore quindi non mi interessa per forza una antenna con ros basso per svariati mhz.

La Grazioli mi piace molto perché qualitativamente è al top, forse addirittura meglio delle prime Mantova.

La vector è una antenna, vuoi per l'altezza imponente e per la tipologia a sé stante, poco usata e quindi ci sono pochi post.


inviato SM-A530F using rogerKapp mobile


qui hai un po di info sulla IMAX: https://radioaficion.com/cms/solarcon-i-max-2000/

c'è da ammettere che completa di kit radiali costicchia rispetto alla Grazioli
« Ultima modifica: 04 Giugno 2021, 20:10:08 da dattero »
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X200 
80-60-160 homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade, dipolo V invertita home made 12-17-60


Online kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4040
  • Applausi 151
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Voglia di cambiare antenna
« Risposta #5 il: 04 Giugno 2021, 21:10:40 »
La vector è una antenna, vuoi per l'altezza imponente e per la tipologia a sé stante, poco usata e quindi ci sono pochi post.

pochi post?
https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=18701.0

è stata oggetto di accuratissima disamina...

Offline Mattia IU5MMJ

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 240
  • Applausi 7
    • Mostra profilo
Re:Voglia di cambiare antenna
« Risposta #6 il: 04 Giugno 2021, 21:49:35 »
pochi post?
https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=18701.0

è stata oggetto di accuratissima disamina...
kz, l'ho letto molte volte il post e tra l'altro cosonoco in verticale l'amico 1cf002 autore del post.

volevo un consiglio prima di cambiare antenna a distanza di qualche anno dai test dell'amico Luca sapere se altri hanno fatto prove comparative.

dattero ho visto il link e devo dire che la imax non è una comune 5/8 e mi incuriosisce anche per la sua semplicità di montaggio.

inviato SM-A530F using rogerKapp mobile

Anything in the world, as long as it exists, will not disappear, never


Offline ri-"ottone"

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 323
  • Applausi 26
  • Sesso: Maschio
  • CortoCircuito ergo sum! 73 - Max, Roma.
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: iz0yza
Re:Voglia di cambiare antenna
« Risposta #7 il: 07 Giugno 2021, 10:39:30 »
Ciao a tutti,
meno male Mattia, che l'autore del post è 1cf002.. magari il link di kz [emoji106]  conduce ad un altro post rispetto quello cui ti riferivi tu. In ogni caso a quel topic ha partecipato 1cf002 con utilissimi spunti.

Ti consiglierei in ogni caso di leggerlo quello del topic linkato da kz, la Vector 4000 anni dopo l'ho provata e confermo che è silenziosa e funziona molto bene, con angoli bassi. Ha banda passante più stretta di una Sirio Blizzard, conserva segnali simili o pressochè identici, ma con soglia di rumore assai più bassa e quindi è in vantaggio.
La minaccia alcolica!

Offline Mattia IU5MMJ

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 240
  • Applausi 7
    • Mostra profilo
Re:Voglia di cambiare antenna
« Risposta #8 il: 07 Giugno 2021, 17:18:00 »
Ciao a tutti,
meno male Mattia, che l'autore del post è 1cf002.. magari il link di kz [emoji106]  conduce ad un altro post rispetto quello cui ti riferivi tu. In ogni caso a quel topic ha partecipato 1cf002 con utilissimi spunti.

Ti consiglierei in ogni caso di leggerlo quello del topic linkato da kz, la Vector 4000 anni dopo l'ho provata e confermo che è silenziosa e funziona molto bene, con angoli bassi. Ha banda passante più stretta di una Sirio Blizzard, conserva segnali simili o pressochè identici, ma con soglia di rumore assai più bassa e quindi è in vantaggio.

Grazie e proprio ora ho riletto tutto il post con i suoi 151 commenti e le 7 pagine e anche gli altri post presenti sul forum relativi alla sirio vector 4000. A parte l'amico Luca 1cf002 che ha avuto modo di fare una prova comparativa con ben 7 antenne CB omnidirezionali è raro leggere post di persone che hanno fatto prove sul campo.

In rete ci sono molte discussioni e negli anni la sirio è passata dalla vecchia vector 4000 7/8 alta circa 9.5 mt alla attuale new vector 7000 3/4 alta circa 8.5 mt sempre coaxial j-pole ovvero con il cono rovesciato fatto con i radiali e il cerchio alla sommità. Quindi NON vanno paragonate a tradizionali 3/4 o 7/8 perchè è una J-Pole appunto.

Come l'autore del post io ho la medesima antenna ovvero una classica 5/8 la Sirtel S2000 e avrei voglia di cambiare ed ecco perché ho voluto scrivere il post.

Scarto a questo punto la grazioli perché è sempre una 5/8 anche se di migliore fattura e prestazioni rispetto alla mia Sirtel, così leggo in rete. Inoltre c'è da dire che la lunghezza della grazioli mi sdubbia parecchio perché superare di così tanto i 5/8 elettrici non vorrei potesse influire negativamente sui lobi di irradiazione, ma questo potrebbe essere un nuovo interessante post.

Veniamo alle due antenne che restano: 

Sirio New Vector 4000 PRO silenziosità? e alta efficienza per assenza bobina alla base e guadagno teorico di pochissimo superiore ad una 5/8 classica. CONTRO stretta di banda, difficoltà di montaggio e taratura in tre punti, altezza e resistenza al vento?


Solarcon IMAX 2000 PRO silenziosità? larghezza di banda elevata 12 metri + 11 metri + 10 metri parte bassa ros sotto a 2, semplicità di montaggio e di eventuale regolazione anelli alla base, leggerezza e elasticità della vetroresina. CONTRO prezzo alto, non è una 5/8, configurazione sconosciuta, eventuale kit radiale molto caro e se montato la banda utile si riduce a 11+10 bassi?

Ecco un po' cosa è venuto fuori dai miei studi. Siete d'accordo con le mie analisi? Io sono radioamatore e CB e con la IMAX poter lavorare 15, 12 e 10 metri potrebbe essere interessante. Ma non so quale segliere.

Saluti, Mattia
Anything in the world, as long as it exists, will not disappear, never


Online dattero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2878
  • Applausi 144
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: 1RGK471 ----IZ2OGG----GINO
Re:Voglia di cambiare antenna
« Risposta #9 il: 07 Giugno 2021, 18:57:34 »


Solarcon IMAX 2000 PRO silenziosità? larghezza di banda elevata 12 metri + 11 metri + 10 metri parte bassa ros sotto a 2, semplicità di montaggio e di eventuale regolazione anelli alla base, leggerezza e elasticità della vetroresina. CONTRO prezzo alto, non è una 5/8, configurazione sconosciuta, eventuale kit radiale molto caro e se montato la banda utile si riduce a 11+10 bassi?

Saluti, Mattia

ti rispondo per i radiali : si montandoli "perdi" , cioè dovrai scegliere se fare 12- 11 o 11 - 10.
Per quanto riguarda essere o non essere una 5/8 in effetti non ha la configurazione classica  con "autotrasformatore " (come in tanti lo chiamano) alla base, ma ha un suo Matching studiato e il radiatore connesso tramite in tramite una capacità , rimane comunque un radiatore da 5/8  per la banda degli 11 metri, ed è logico che in 10 ed in 12 ,ne tanto meno in 15 non è più 5/8.
rtx YAESU FT 817-857-950
     HR2510  ALAN48OLD CTE ALAN K350BC
antenne verticali IMAX2000 X200 
80-60-160 homemade
direttiva VHF 17 elementi polarizzazione orizzontale
direttive homemade 2 elementi 20 metri-2 elementi 17 metri 3 elementi 12 metri
CREATE V730 (la cornuta) direttiva 4 elementi incrociata VHF-UHF homemade, dipolo V invertita home made 12-17-60

Offline ri-"ottone"

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 323
  • Applausi 26
  • Sesso: Maschio
  • CortoCircuito ergo sum! 73 - Max, Roma.
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: iz0yza
Re:Voglia di cambiare antenna
« Risposta #10 il: 08 Giugno 2021, 12:05:17 »
Beh,
appunto perchè lo stilo della Imax-2000 è lungo poco più dei 5/8 ed ha, quindi, per sua natura impedenza bassa (se non fosse per il trasformatore che la abbassa ancora portandola a 50 ohm) che bisogno dei radiali...
Tanto è vero che la Solarconn li vende a parte ma li consiglia caldamente e non solo per questioni di tornaconto economico.

Il fatto che la banda si restringa usando i radiali, non è un difetto, ma la conseguenza della maggiore efficienza di radiazione dovuta alla presenza dei radiali, dato che aumenta il Q (chiudendosi le linee di forza non verso terra esclusivamente, ma in parte verso un sistema di terra riportata costituito da 4 radiali in fibra risonanti).

Per la Vector 4000, credo piuttosto che il cono non siano "i radiali", bensì un sistema di coradianti.
Se fosse effettivamente una coaxiali j-pole come scrive Sirio, non avrebbe 2 dBd di guadagno (ma 0 dBd) avendo un radiatore mezz'onda. E le correnti in corrispondenza del cono (che dovrebbe di conseguenza essere lungo 2,7 metri e non mi pare che sia così lungo), sarebbero uguali ed opposte, causando una NON radiazione di RF all'altezza dello stesso che sarebbe misurabile con un misuratore di campo.
Infine anche il tipo di alimentazione a gamma match capacitivo mi fa dubitare che si tratti di una J-pole.

Io credo piuttosto che quel cono sia invece un complesso sistema di co-radianti atti ad abbassare l'angolo di massima radiazione. Da cui il guadagno simile a quello di una 3/4 onda GP , ma ottenuto in questo caso senza radiali probabilmente anche per via delle impedenze diverse dai 50 ohm al punto di alimentazione della 3/4.

Un'antenna abbastanza complessa da capire nelle linee di forza, ecco perchè a suo tempo scrissi un topic fiume su quella antenna (@Mattia IU5MMJ , sono sempre io, l'apertore di quel topic).

73 - Max
La minaccia alcolica!


Online kz

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 4040
  • Applausi 151
    • Mostra profilo
  • Nominativo: RRM TANGO34
Re:Voglia di cambiare antenna
« Risposta #11 il: 08 Giugno 2021, 12:21:04 »
polemicamente la imax o la solarcon le potremmo paragonare alla gainmaster (anche se non sono per nulla la stessa cosa e hanno ben poche cose in comune a parte la lunghezza)
perché spendere un mucchio di soldi in un'antenna a larga banda quando con poche decine di euro te la puoi autocostruire?

riguardo l'ottima analisi della reale configurazione, è il gamma match che sulla Sirio Vector 4000 risulta un poco fuorviante: ma il produttore lo mette pure sul dipolo SD27

ps: ottone hai sentito negli ultimi mesi in frequenza una certa "febbre" per le jpole CB?

Offline ri-"ottone"

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 323
  • Applausi 26
  • Sesso: Maschio
  • CortoCircuito ergo sum! 73 - Max, Roma.
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: iz0yza
Re:Voglia di cambiare antenna
« Risposta #12 il: 09 Giugno 2021, 10:35:31 »
@kz,
sono d'accordo 100% sulla questione autocostruzione, per chi ne abbia voglia e capacità.
Del resto sul topic della prova della Grazioli, un utente ci ha spiegato come lo stesso owner del brand Grazioli, nonchè fratello dei proprietari del marchio Sirio, la Gain Master sia stata pensata per la versatilità e semplicità di installazione, più che per le prestazioni pure (considerato che poi le differenze di uso tra tutte queste antenne si vedono col micrometro...), secondo me dietro l'elevato prezzo della Gain Master c'è molto marketing, vedi anche sito web dedicato...
Autocostruirla è il massimo in termini di spesa/prestazioni.

Del resto se la Imax 2000 è 5/8 o poco più, il trasformatore alla sua base, quello fatto di due avvolgimento coassiali per massimizzare la resa (uno dentro l'altro, ma li si potrebbe mettere pure su ferrite) è all'incirca un 1:4 dato che uno stilo 5/8 di circa 6,85 metri ha un modulo di impedenza prossimo ai 200 ohm e per riportarlo ai 50 ohm è necessario un trafo 1:4. La Imax è poco più lunga e aggiustando il numero di spire con un po' di pazienza, si può autocostruire anche quella.
La minaccia alcolica!


Offline Mattia IU5MMJ

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 240
  • Applausi 7
    • Mostra profilo
Re:Voglia di cambiare antenna
« Risposta #13 il: 11 Giugno 2021, 19:38:07 »
Grazie mille per le informazioni, avevo alcuni dubbi e adesso mi è più chiaro.

La imax è una 5/8 ma con un differente sistema per adattare l'impedenza sempre alla base ed un condensatore ad un certo punto del suo stilo che le permette, senza radiali, una larghezza di banda tale per lavorare senza problemi di ros tra 12 e 10 metri. Il kit di radiali la rende più performante, ma anche qui non è chiara la faccenda perché in tanti hanno montato e dopo poco smontato il kit radiali senza notare differenze e con il kit la banda si riduce e si possono fare solo 11 e 10 bassi.

Pensavo fosse simile alla gain master e mi sbagliavo, vetroresina a parte la gain master è completamente diversa e non rientra tra le antenne che vorrei provare, ma forse auto costruire.

La imax con kit radiali ha un costo davvero proibitivo per le sue presunte performance la spesa non la posso sostenere.

A questo punto resta la voglia della j-pole, sarà per me un piacere pubblicare un post se e quando sarà sul tetto. Dopo un anno di utilizzo della gloriosa Sirtel S2000 i segnali dei miei amici li conosco bene.

Grazie a tutti per le risposte.

inviato SM-A530F using rogerKapp mobile

Anything in the world, as long as it exists, will not disappear, never