Autore Topic: President Jackson non modula in AM [RISOLTO]  (Letto 1998 volte)

0 Utenti e 8 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline c64new

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 30
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • elettronica, radio, musica, moto e altro
President Jackson non modula in AM [RISOLTO]
« il: 16 Aprile 2020, 01:55:23 »
Mi hanno regalato un President Jackson in cui si è bruciato il finale (solito MRF477) mentre il pilota è funzionante.
Tralasciando la sostituzione del finale che nel frattempo ho dissaldato, ho provato il President collegando all'alimentatore ed ho notato che modula, naturalmente a breve raggio, nei modi SSB (USB e LSB) e FM ma non in AM. Dove posso concentrare la mia attenzione sulla riparazione?
Saluti a tutti e grazie anticipate a chi mi vorrà rispondere.  [emoji112]
Antonello
P.S.: c'è anche altra discussione in 'tema' e anche io ho controllato il darlington che è efficiente.
« Ultima modifica: 16 Maggio 2020, 17:12:22 da c64new »
Kenwood TS450S-AT - Alan 9001- Intek Starship 34S - President Jackson - Galaxy Saturn - Midland 278 - CRT 9900 V4


Offline aurex

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 16
  • Applausi 2
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:President Jackson non modula in AM
« Risposta #1 il: 16 Aprile 2020, 04:25:09 »
Salve, anche io ho lo stesso problema. Mi accodo

inviato CLT-L09 using rogerKapp mobile


Offline ri-"ottone"

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 323
  • Applausi 26
  • Sesso: Maschio
  • CortoCircuito ergo sum! 73 - Max, Roma.
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: iz0yza
Re:President Jackson non modula in AM
« Risposta #2 il: 16 Aprile 2020, 12:42:46 »
73,
modulando a basso livello anche in AM, in caso di transistor finale RF bruciato o eliminato, è normale che il jackson non moduli in quel caso in AM.
Quando lo sostituirai, bjt o mos che deciderai di usare, riprenderà a modulare anche in AM vedrai.

Ciao
La minaccia alcolica!


Offline c64new

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 30
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • elettronica, radio, musica, moto e altro
Re:President Jackson non modula in AM
« Risposta #3 il: 16 Aprile 2020, 13:14:47 »
Grazie @sassa "ottone" per la veloce e gentile risposta!  [emoji106]  [emoji108]
Pensavo che la modulazione AM avvenisse a livello pilota o prepilota e invece agisce direttamente sul finale.
Purtroppo mi ha 'deviato' in questa conclusione un MRF477 acquistato on-line (in Italia) che una volta opportunamente saldato non solo non modulava ma assorbiva troppo e riscaldava con pochi secondi di portante bloccando pure il funzionamento dell'RTX! Evidentemente si tratta del solito MRF477 rimarchiato e inservibile!  [emoji31]
Nel pomeriggio proverò con un Mitsubishi 1969 originale (cambiando la disposizione dei terminali sullo stampato) che per fortuna ho trovato nei 'meandri' della cassettiera di componenti di 'anta anni fa  [emoji14]
Grazie di nuovo!
« Ultima modifica: 16 Aprile 2020, 13:23:59 da c64new »
Kenwood TS450S-AT - Alan 9001- Intek Starship 34S - President Jackson - Galaxy Saturn - Midland 278 - CRT 9900 V4

Offline ri-"ottone"

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 323
  • Applausi 26
  • Sesso: Maschio
  • CortoCircuito ergo sum! 73 - Max, Roma.
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: iz0yza
Re:President Jackson non modula in AM
« Risposta #4 il: 17 Aprile 2020, 00:49:10 »
Grazie @sassa "ottone" per la veloce e gentile risposta!  [emoji106]  [emoji108]
Pensavo che la modulazione AM avvenisse a livello pilota o prepilota e invece agisce direttamente sul finale.
Purtroppo mi ha 'deviato' in questa conclusione un MRF477 acquistato on-line (in Italia) che una volta opportunamente saldato non solo non modulava ma assorbiva troppo e riscaldava con pochi secondi di portante bloccando pure il funzionamento dell'RTX! Evidentemente si tratta del solito MRF477 rimarchiato e inservibile!  [emoji31]
Nel pomeriggio proverò con un Mitsubishi 1969 originale (cambiando la disposizione dei terminali sullo stampato) che per fortuna ho trovato nei 'meandri' della cassettiera di componenti di 'anta anni fa  [emoji14]
Grazie di nuovo!

Ciao,
se vuoi aver vita "semplice" e sicura, recupera un vecchio ed usato ampli per CB e smonta tutto ciò che possa essere da MRF455 (inclusi SD1446 et similia) in giù, passando per MRF450, MRF449, etc e montali al posto dell'MRF477 usando dei pezzetti di filo elettrico (più corti possibile) per adattarlo all'  "alloggiamento" previsto per un contenitore to-220 (quello dell'MRF477 originale per capirci).
Montarci un 2sc1969 prevederebbe un lavoro di adattamento di alcune capacità che complica le cose e montarlo così come sta la circuiteria intorno ora, otterresti un basso rendimento del 2sc1969 (perchè lavorerebbe disadattato) fornendo meno potenza del normale come 1969 e anche una vita più breve...
Se devi adattare capacità e pi-greco di uscita tanto vale osare oltre e passare al mosfet, cosa meno complessa di quanto alcuni vogliano lasciare intendere.
MRF477 nuovi se ne trovano pochi e sono cari, per la stessa spesa monta un MRF455 e non ci pensi più. Hai un minimo di lavoro di adattamento meccanico da fare. Sennò mosfet tutta la vita: sul mio Jackson solo adattando il pi-greco ed il circuito del bias (sembrano due parole, ma in definitiva non è poi così difficile da fare), da uno stupido IRF520N ottengo 28 watt con un mosfet da 1 euro; ma ho rifatto la rete di bias e eliminato alcune capacità sul pi greco che erano eccessive per il mosfet. Se avessi lavorato sul pre-driver per ottenere di più dalla sezione di pilotaggio, so che sarei potuto ad arrivare a 35 ed oltre watt, ma sarebbe durato poco il MOS.

73 - Max
La minaccia alcolica!


Offline c64new

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 30
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • elettronica, radio, musica, moto e altro
Re:President Jackson non modula in AM
« Risposta #5 il: 17 Aprile 2020, 12:10:08 »
Ciao,
se vuoi aver vita "semplice" e sicura, recupera un vecchio ed usato ampli per CB e smonta tutto ciò che possa essere da MRF455 (inclusi SD1446 et similia) in giù, passando per MRF450, MRF449, etc e montali al posto dell'MRF477 usando dei pezzetti di filo elettrico (più corti possibile) per adattarlo all'  "alloggiamento" previsto per un contenitore to-220 (quello dell'MRF477 originale per capirci).
Montarci un 2sc1969 prevederebbe un lavoro di adattamento di alcune capacità che complica le cose e montarlo così come sta la circuiteria intorno ora, otterresti un basso rendimento del 2sc1969 (perchè lavorerebbe disadattato) fornendo meno potenza del normale come 1969 e anche una vita più breve...
Se devi adattare capacità e pi-greco di uscita tanto vale osare oltre e passare al mosfet, cosa meno complessa di quanto alcuni vogliano lasciare intendere.
MRF477 nuovi se ne trovano pochi e sono cari, per la stessa spesa monta un MRF455 e non ci pensi più. Hai un minimo di lavoro di adattamento meccanico da fare. Sennò mosfet tutta la vita: sul mio Jackson solo adattando il pi-greco ed il circuito del bias (sembrano due parole, ma in definitiva non è poi così difficile da fare), da uno stupido IRF520N ottengo 28 watt con un mosfet da 1 euro; ma ho rifatto la rete di bias e eliminato alcune capacità sul pi greco che erano eccessive per il mosfet. Se avessi lavorato sul pre-driver per ottenere di più dalla sezione di pilotaggio, so che sarei potuto ad arrivare a 35 ed oltre watt, ma sarebbe durato poco il MOS.

73 - Max
Perfetto!  [emoji106]
Nella vecchia cassettiera 'dei miracoli' ho trovato un Motorola MRF455 usato e probabilmente dissaldato a suo tempo da un lineare.
Detta francamente però la 'gelosia' di vecchi componenti da conservare sta prendendo il sopravvento e a questo punto, modifica per modifica, su President ci piazzo l'IRF520N mosfet e amen! Da come ho capito trovo esempi di circuiti di adattamento per il mosfet in rete.
Ne approfitto per scrivere ora questo 'piccolo OT' che servirà a chi mi darà dei consigli:
sono 'ri-entrato' da un pò in questa bellissima passione di RTX che è stata mia da sempre dopo una pausa 'lunghetta' dovuta ad un collezionismo di retropc e annesse riparazioni. Ora la vecchia passione ha ripreso il sopravvento e sto ri-aggiornando componenti ormai diventati obsoleti e deteriorati dal tempo (rosmetro, cavi, antenne). Per il resto ho una stazione saldante Ersa iConPico, dissaldatore a pistola, oscilloscopio crt, generatori vari e tester vari.
Ok non annoio oltre ...
Grazie a chi ha letto e soprattutto @sassa "ottone" che mi sta 'indirizzando per il verso giusto'.
Kenwood TS450S-AT - Alan 9001- Intek Starship 34S - President Jackson - Galaxy Saturn - Midland 278 - CRT 9900 V4

Offline c64new

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 30
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • elettronica, radio, musica, moto e altro
Re:President Jackson non modula in AM
« Risposta #6 il: 17 Aprile 2020, 15:20:12 »
Più che cercare in rete, è bastato cercare qui sul forum di Rogerk per trovare ciò che ha appena detto Max (sassa "ottone") ed infatti ecco una delle procedure/mod pubblicate da lui in un altro thread e prese da altro forum:

Old Jackson Mod.
Here go's remove.
C188 & C189 560P Cap's.
Remove L32 & Remove L36.
Remove TR502 MRF 477 & Replace with IRF520 FET & Remove TR503 2SC2166 & Replace with IRF520 FET.
Remove D501 MV1Y Thermal Diode and replace with a 5.6 volt zener diode anode end to ground of PCB or as some like the negative of PCB.
Remove D502 MV1Y Thermal Diode and replace with a 5.6 volt zener diode anode end to ground of PCB or as some like the negative of PCB.
Replace R237 with 100K Resistor.
Replace VR8 with a 100K Trimmer.
Replace R236 with 1k Resistor.
Replace R238 with a 47k 1/2W Resistor.
Replace R239 with a 47k Resistor.
Replace VR10 with a 100K Trimmer.
Replace R241 with a 1k Resistor.
For biasing you will need to play as i can not remember i think something like 3.8 Volt but don't hold me to that i hope this helps some one out there..
« Ultima modifica: 17 Aprile 2020, 15:42:41 da c64new »
Kenwood TS450S-AT - Alan 9001- Intek Starship 34S - President Jackson - Galaxy Saturn - Midland 278 - CRT 9900 V4


Offline ri-"ottone"

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 323
  • Applausi 26
  • Sesso: Maschio
  • CortoCircuito ergo sum! 73 - Max, Roma.
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: iz0yza
Re:President Jackson non modula in AM
« Risposta #7 il: 17 Aprile 2020, 22:11:14 »
Più che cercare in rete, è bastato cercare qui sul forum di Rogerk per trovare ciò che ha appena detto Max (sassa "ottone") ed infatti ecco una delle procedure/mod pubblicate da lui in un altro thread e prese da altro forum:

Old Jackson Mod.
Here go's remove.
C188 & C189 560P Cap's.
Remove L32 & Remove L36.
Remove TR502 MRF 477 & Replace with IRF520 FET & Remove TR503 2SC2166 & Replace with IRF520 FET.
Remove D501 MV1Y Thermal Diode and replace with a 5.6 volt zener diode anode end to ground of PCB or as some like the negative of PCB.
Remove D502 MV1Y Thermal Diode and replace with a 5.6 volt zener diode anode end to ground of PCB or as some like the negative of PCB.
Replace R237 with 100K Resistor.
Replace VR8 with a 100K Trimmer.
Replace R236 with 1k Resistor.
Replace R238 with a 47k 1/2W Resistor.
Replace R239 with a 47k Resistor.
Replace VR10 with a 100K Trimmer.
Replace R241 with a 1k Resistor.
For biasing you will need to play as i can not remember i think something like 3.8 Volt but don't hold me to that i hope this helps some one out there..

Chi cerca trova... [emoji106]
Nel dettaglio non me la sono spulciata cosa dice in tutte le righe, posso solo dirti di fare attenzione che uno zener 5v6 è un po' altino per un IRF520...
anche se hai il trimmer per regolare, il rischio concreto è quello che a trimmer tutto aperto il finale RF ti assorba 10 ampere e si distrugga. Usa uno zener da 4,7 volt, massimo 5,1 e usa come mosfet gli IRFZ24N che si trovano facilmente di buona fattura e ad 1 euro. Hanno la caratteristica di andare in conduzione dopo i 4 volt, quindi con lo zener da 4,7 volt rischi poco se apri tutto il trimmer.

Inoltre, a meno di non esser certo della buona fattura degli IRF520 che userai (ne ho trovati parecchi che vanno in valanga e si distruggono appena gli dai la tensione di soglia sul gate, anche se parti pian piano dal basso e sali, come vanno in conduzione, corto secco! erano delle sole), prenderei almeno gli IRF520N (con la "N" di November finale) che hanno una Reverse transfer capacitance più bassa e lavorano con efficienze migliori a 27 Mhz.
Per il driver, puoi evitare la conversione mosfet ed usare il 2sc2166 che già c'è, se funziona.
La minaccia alcolica!

Offline c64new

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 30
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • elettronica, radio, musica, moto e altro
Re:President Jackson non modula in AM
« Risposta #8 il: 18 Aprile 2020, 13:03:34 »
Ho già fatto acquisto di 4 IRF520 (che devono arrivare). A questo punto compro anche 3-4 IRFZ24N + i relativi zener (che dovrei averli ma la ricerca non è mai 'agevole' tra tutte le cassettiere e aggeggi vari!).
Certo è che 'beccare' oggi il componente originale e/o efficiente con i vari 'cloni' che circolano è diventata una roulette! Non si sa mai a cosa si va incontro, infatti con l'MRF477 acquistato il mese scorso, m'è andata male ...  [emoji31]
Saluti  [emoji112]
Kenwood TS450S-AT - Alan 9001- Intek Starship 34S - President Jackson - Galaxy Saturn - Midland 278 - CRT 9900 V4


Offline ri-"ottone"

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 323
  • Applausi 26
  • Sesso: Maschio
  • CortoCircuito ergo sum! 73 - Max, Roma.
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: iz0yza
Re:President Jackson non modula in AM
« Risposta #9 il: 19 Aprile 2020, 11:38:21 »
Ho già fatto acquisto di 4 IRF520 (che devono arrivare). A questo punto compro anche 3-4 IRFZ24N + i relativi zener (che dovrei averli ma la ricerca non è mai 'agevole' tra tutte le cassettiere e aggeggi vari!).
Certo è che 'beccare' oggi il componente originale e/o efficiente con i vari 'cloni' che circolano è diventata una roulette! Non si sa mai a cosa si va incontro, infatti con l'MRF477 acquistato il mese scorso, m'è andata male ...  [emoji31]
Saluti  [emoji112]

Il problema è esattamente questo, beccare il componente che funziona.
Se consideri che l'MRF477 non so se sia ancora in produzione dalla Motorola, forse girano solo Eleflow... magari ci sono in giro cloni dubbi venduti anche a caro prezzo con la scusa che l'originale costa 50 euro (e vale meno della metà), se consideri che l'IRF520 è obsoleto da una vita, magari puoi beccare una rimenenza di magazzino che funziona o puoi trovare un qualcosa di altro prodotto senza specifiche degne del mosfet di origine... Mettici tutto questo, i soldi dell'acquisto e della spedizione, mettici il tempo di montare il tutto, sommaci il senso di frustrazione  [emoji1]  [emoji1]  appena il mosfet clone si brucia e ricomincia tutto da capo con una nuova spedizione e nuove spese e il tempo di attesa perso (anche quello in teoria ha un suo valore)...
Io vado sul sicuro: marche Internation Rectifier (controlla bene il logo perchè è stato molto scopiazzato) o Vishay, mosfet possibilmente non obsoleti (molti venditori - Farnell, RS, etc - lo indicano sui loro listini/cataloghi quando un componente è obsoleto) e via. Anche perchè un mosfet valido ha un rapporto Potenza Input/Potenza Output più favorevole e di conseguenza scalda meno e da più potenza di uscita o ha guadagno migliore.
Se da ragazzino avessi saputo che potevo ridar vita ad un President Jackson con un mosfet da 1,5 euro o meno, avrei sbudellato meno Zetagi B150 per cannibalizzare il loro MRF455.

Tienici aggiornati.

73 - Max


P.S. Aggiungo, un EN369Fn tra gate  e massa è sempre gradito, il mosfet pare lavorare in maniera più stabile. Chiavi di ricerca google "EN369FN" ed "erf2030 ept3600 cbtricks pdf"
« Ultima modifica: 19 Aprile 2020, 21:18:14 da sassa "ottone" »
La minaccia alcolica!

Offline c64new

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 30
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • elettronica, radio, musica, moto e altro
Re:President Jackson non modula in AM
« Risposta #10 il: 03 Maggio 2020, 13:03:55 »
Allora ... ci siamo ... quasi.
Tolti componenti originali e saldati i nuovi.
Ho scelto la soluzione di sostituzione di pilota e finale a mosfet (IRF520N).
Tolta la basetta per il check point sui punti TP-6 TP-8
Ora si tratta di regolare il bias su VR10 e VR9 per il pilota e il finale.
Sulle varie mod's ho trovato solo info incomplete e contrastanti per ciò che riguarda la regolazione del bias per i mosfet ...  [emoji35]
Saluti e grazie a chi risponderà  [emoji106]  [emoji112]
Kenwood TS450S-AT - Alan 9001- Intek Starship 34S - President Jackson - Galaxy Saturn - Midland 278 - CRT 9900 V4


Offline ik2nbu Arnaldo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2235
  • Applausi 185
  • Sesso: Maschio
  • Saldatore per Sempre
    • Mostra profilo
    • www.ik2nbu.com
    • E-mail
  • Nominativo: ik2nbu
Re:President Jackson non modula in AM
« Risposta #11 il: 03 Maggio 2020, 17:58:37 »
Esegui questa procedura:

a) tutti i trimmer che regolano le tensioni a Zero
b) Accensione alimentazione 13,5 Volt con in serie un Amperometro da 1A fondo scala ( meglio se analogico lancetta)
d) regolare dolcemente trimmer sino a notare un assorbimento di 25mA max 50mA su IRF520, senza RF applicata all'ingresso
e) aspettare almeno 5 minuti che vada in temperatura monitorando assorbimento che dopo un pò si assesta
f) sempre senza RF in ingresso portalo a max 100mA di assorbimento regolandolo il trimmer e verifica che non scaldi troppo

Staccare tutto, applicare RF ingresso e misurare la potenza in uscita.
Solitamente il punto di taratura del Bias è poco al di sotto del carrier atteso.
Ovvero mi aspetto 5 watt in uscita, ma leggo 3,5 watt sullo strumento
Incremento il bias sino al punto in cui vedo che la potenza non sale+, e quel punto trimmo voltaggio un passo indietro.
Poi rifai la misura senza RF in ingresso e vedi quanto assorbe a riposo.

Sono tutte procedure "empiriche" ma usando componenti che non sono per la RF e non avendo un circuito che ti
abbassa il voltaggio di bias con l'aumento della temperatura del IRF520, sono le uniche che funzionano per limitare
"effetto valanga" ovvero quando il consumo inizia a salire velocemente e poi " boom " oppure " pac " ...
a seconda di come salta il finale. [emoji33]

73 Arnaldo ik2nbu
« Ultima modifica: 03 Maggio 2020, 18:01:53 da ik2nbu Arnaldo »

Offline c64new

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 30
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • elettronica, radio, musica, moto e altro
Re:President Jackson non modula in AM
« Risposta #12 il: 03 Maggio 2020, 18:37:25 »
Intanto grazie per la rapida risposta!
Solo 4 precisazioni/domandine:
1) trimmer a 'zero' = VR9 e VR10 fondo corsa 'antiorario'?
2) 'senza RF' = senza schiacciare il talk del mic?
3) 'non avendo un circuito che ti abbassa il voltaggio di bias con l'aumento della temperatura' = ciò che svolgevano DS501 e DS502 (MV1Y) prima della modifica?
4) Se non ricordo male il mosfet, in genere, soffre meno dell'effetto 'valanga' rispetto a un transistor dovuto alla temperatura, per cui a meno di non raggiungere temperature che fanno scaldare l'intero chassis e tenendosi 'bassi' come 'wattaggio' di uscita il tutto dovrebbe essere entro margini di buona affidabilità.
Saluti  [emoji112]
Kenwood TS450S-AT - Alan 9001- Intek Starship 34S - President Jackson - Galaxy Saturn - Midland 278 - CRT 9900 V4


Offline ik2nbu Arnaldo

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 2235
  • Applausi 185
  • Sesso: Maschio
  • Saldatore per Sempre
    • Mostra profilo
    • www.ik2nbu.com
    • E-mail
  • Nominativo: ik2nbu
Re:President Jackson non modula in AM
« Risposta #13 il: 03 Maggio 2020, 19:17:59 »
Intanto grazie per la rapida risposta!
Solo 4 precisazioni/domandine:
1) trimmer a 'zero' = VR9 e VR10 fondo corsa 'antiorario'?
verifica con il tester, la tensione in Volt deve essere a Zero

2) 'senza RF' = senza schiacciare il talk del mic?
NO  !!  senza RF applicata, devi isolare il finale altrimenti quando schiacci il microfono produci RF e carrier

3) 'non avendo un circuito che ti abbassa il voltaggio di bias con l'aumento della temperatura' = ciò che svolgevano DS501 e DS502 (MV1Y) prima della modifica?
Non credo, il circuito con un diodo sul finale è troppo lento per i Mosfet e non salva da effetto valanga
4) Se non ricordo male il mosfet, in genere, soffre meno dell'effetto 'valanga' rispetto a un transistor dovuto alla temperatura, per cui a meno di non raggiungere temperature che fanno scaldare l'intero chassis e tenendosi 'bassi' come 'wattaggio' di uscita il tutto dovrebbe essere entro margini di buona affidabilità.
Fai confusione: I mosfet non per RF al massimo arrivano a 2 Mhz, e sopra i 2 Mhz effetto valanga è sempre in agguato,
i mosfet invece per RF debitamente usati non hanno problemi. IRF520 non è un mosfet RF, ma per PWM in onda quadra e classe E,  poi tirandolo per i capelli arriva anche in 27... hi!


Saluti  [emoji112]

Offline c64new

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 30
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • elettronica, radio, musica, moto e altro
Re:President Jackson non modula in AM
« Risposta #14 il: 03 Maggio 2020, 20:15:43 »
Ok quando si scrive si ottengono delle incomprensioni ...
1) per evitare di 'allungare il brodo' ed evitare di andare a isolare il gate, se NON schiaccio il talk non produco RF giusto?
2) ho istallato i mosfet IRF520N perché in rete ci sono schemi principalmente con questi mosfet e non mi sono preoccupato di vedere se erano o meno per la RF. Ho anche gli IRFZ24N, i FQP13N10, ecc.
3) ho solo detto che DS501 e DS502 (MV1Y) erano sul circuito per regolare la tensione di bias al variare della temperatura sui 'vecchi' pre e finale ma non che li volessi adoperare per i mosfet anche perché dopo la modifica gli MV1Y sono stati tolti e sostituiti da diodi zener.
Tutto questo, ripeto, alla luce di modifiche prese in rete (ma anche su questo forum) senza altre info e tanto per passare una domenica ...
Certo è che sono benvenuti consigli per tale MOD  [emoji1]
Saluti
« Ultima modifica: 03 Maggio 2020, 20:55:09 da c64new »
Kenwood TS450S-AT - Alan 9001- Intek Starship 34S - President Jackson - Galaxy Saturn - Midland 278 - CRT 9900 V4


Offline c64new

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 30
  • Applausi 2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • elettronica, radio, musica, moto e altro
Re:President Jackson non modula in AM
« Risposta #15 il: 12 Maggio 2020, 19:26:09 »
Riassunto con ... lieto fine!
Sostituiti pilota e finale (anche se il 2SC2166 era funzionante) con 2 mosfet IRF520N.
La corrente di riposo dei 2 mosfet, in verità, non dava letture affidabili rimanendo sempre su valori molto bassi anche ruotando i trimmer.
Probabilmente la colpa è da attribuirsi al tester elettronico (UNI-T UT139C), proverò in seguito con tester a lancetta o altro.
Però, con la 'frenesia' di un test tipo 'o la va o la spacca', ho fatto il tutto in maniera empirica regolando i trimmer del bias in modo che si avessero circa 12W in AM e 18 in SSB. Certamente in seguito farò una regolazione 'strumentale'.
Comunque 'tirando un pò il collo' si arrivano facilmente (e si superano) i 20W in AM e i 30W e oltre in SSB. L'amperaggio chiaramente in queste condizioni sale e l'aletta posteriore inizia a scaldarsi in maniera decisa se si schiaccia la portante in AM per passaggi di circa 30 sec. l'uno, con pause di 15 sec. e questo per 15 min. circa. Provato pure ad 'armeggiare' con il trimmer 'power AM'. Insomma pure 'maltrattato oltre la logica' il President con i suoi nuovi mosfet non ha fatto 'una piega'. Forse i valori dei nuovi componenti attorno ai mosfet (vedi resistenze e trimmer) sono stati 'sovracalcolati' con valori a .. 'prova di niubbo' [emoji14]
E' da precisare che, come suggerito da 'Sassa Ottone', ho inserito 2 zener da 5,1 e non da 5,6 come da schema preso su internet.
Che dire, soddisfattissimo con, chiaramente, i ringraziamenti finali che sono d'obbligo per chi a partecipato, suggerito o solo letto questo thread.  [emoji108]  [emoji112]
« Ultima modifica: 12 Maggio 2020, 19:40:08 da c64new »
Kenwood TS450S-AT - Alan 9001- Intek Starship 34S - President Jackson - Galaxy Saturn - Midland 278 - CRT 9900 V4

Offline IZ7QPS_ilpasseggero

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 68
  • Applausi 1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:President Jackson non modula in AM
« Risposta #16 il: 15 Maggio 2020, 09:17:21 »
73,
possiedo un jackson con mascherina grigia.
cerco tecnico bravo, per sostituzione finale ( ora è montato un finale da 4 watt in quato il suo mrf477 bruciat)
riallineamento generale , freq tx rx ecc.
e sopratutto per modifica allo stadio RX in quanto presenta il famoso problema della rx, in am ssb gracchia.
attendo Vs consiglio. grazie.
https://www.qrz.com/db/IZ7QPS
IZ7QPS --- il passeggero
1RGK025
1RA033


Offline acquario58

  • 1rgk043
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10836
  • Applausi 369
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re:President Jackson non modula in AM
« Risposta #17 il: 15 Maggio 2020, 12:31:48 »
73,
possiedo un jackson con mascherina grigia.
cerco tecnico bravo, per sostituzione finale ( ora è montato un finale da 4 watt in quato il suo mrf477 bruciat)
riallineamento generale , freq tx rx ecc.
e sopratutto per modifica allo stadio RX in quanto presenta il famoso problema della rx, in am ssb gracchia.
attendo Vs consiglio. grazie.
metti in conto che già il finale originale MRF 477 costa molto, poi bisogna vedere che interventi ha subito x montare un finale non suo....ed in ultimo il discorso gracchiante...lo lascerei come è basta diminuire il guadagno  con RF GAIN..
fai i tuoi conti se ti conviene o prendere un altro funzionante con finale originale..
nella tua zona c'è Mr.Bambolo   a dire di molti bravo.....

Online Smemail74

  • Riparatore Elettronico
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 120
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
  • Marco Roma IW0G 1FRI29
    • Mostra profilo
Re:President Jackson non modula in AM [RISOLTO]
« Risposta #18 il: 30 Maggio 2021, 13:09:04 »
bel post.... prendo spunto visto che anche io sto cercando il giusto compromesso per sostituire il mitico Mrf477!!!


Offline ri-"ottone"

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 323
  • Applausi 26
  • Sesso: Maschio
  • CortoCircuito ergo sum! 73 - Max, Roma.
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: iz0yza
Re:President Jackson non modula in AM [RISOLTO]
« Risposta #19 il: 10 Giugno 2021, 11:43:35 »
bel post.... prendo spunto visto che anche io sto cercando il giusto compromesso per sostituire il mitico Mrf477!!!

MRF455, MRF450, MRF449 se vuoi restare su bipolari.
IRF520N, IRFZ24N se osi l'ardire di convertirlo a mosfet (otterrai fino a 28 watt massimi - non PEP - senza intervenire su driver e pre-driver per ottenere maggiore pilotaggio) mantenendo una linearità comparabile a quella dell'MRF477 dato che questi mosfet arrivano a 35-40 watt se pilotati forte. Hanno solo meno guadagno dell'MRF477 che viene dichiarato 15 dB, ma potenza massima simile.
La minaccia alcolica!

Online Smemail74

  • Riparatore Elettronico
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 120
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
  • Marco Roma IW0G 1FRI29
    • Mostra profilo
Re:President Jackson non modula in AM [RISOLTO]
« Risposta #20 il: 10 Giugno 2021, 12:03:37 »
sarebbe cosa gradita capire bene il significato di una cosa
sti watt  PEP....  non PEP ma a cosa equivale?
20 watt normali o 20 pep che differenze?  si parla solo di AM o in SSB?
io considero i watt che leggo ad ago in FM, il resto mi interessa fino ad un certo punto

Offline ri-"ottone"

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 323
  • Applausi 26
  • Sesso: Maschio
  • CortoCircuito ergo sum! 73 - Max, Roma.
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: iz0yza
Re:President Jackson non modula in AM [RISOLTO]
« Risposta #21 il: 11 Giugno 2021, 10:09:25 »
La minaccia alcolica!

Online Smemail74

  • Riparatore Elettronico
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 120
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
  • Marco Roma IW0G 1FRI29
    • Mostra profilo
Re:President Jackson non modula in AM [RISOLTO]
« Risposta #22 il: 11 Giugno 2021, 10:26:30 »
diciamo che ho letto ... in sostanza

  • la Potenza PEP è un parametro che offre ai costruttori poco onesti o sprovveduti l’opportunità di reclamizzare prodotti che hanno prestazioni di targa superiori a quelle effettive. Tipicamente questi dichiarano una Potenza PEP pari al doppio della Potenza Media della portante CW, rendendo così i loro apparati più attraenti;

quindi quello che mi interessava per capire come uscivano sti finali è  esclusivamente la potenza in FM, il resto mi interessa ben poco...
« Ultima modifica: 11 Giugno 2021, 10:29:39 da Smemail74 »


Offline ri-"ottone"

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 323
  • Applausi 26
  • Sesso: Maschio
  • CortoCircuito ergo sum! 73 - Max, Roma.
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: iz0yza
Re:President Jackson non modula in AM [RISOLTO]
« Risposta #23 il: 11 Giugno 2021, 16:26:09 »
quindi quello che mi interessava per capire come uscivano sti finali è  esclusivamente la potenza in FM, il resto mi interessa ben poco...

"Il resto" (come lo definisci) è sostanziale invece e non te l'ho messo lì per caso: spesso nei CB in AM/FM viene ridotta la tensione di alimentazione dei finali di potenza e questo determina che la potenza erogata in FM è sostanzialmente più bassa di quella ottenibile in FM. Ecco perchè non è cosa che puoi trascurare.
E se da un lato è vero che nel Jackson in particolare tale dimezzamento di tensione di alimentazione in FM non avviene per una precisa scelta circuitale, è altresì vero che dagli oscillatori che pilotano la catena dello stadio finale, in FM esce meno birra rispetto alla SSB modulata a due toni. Ottenendo quindi un pelo di meno di potenza in FM rispetto alla SSB.
La minaccia alcolica!

Online Smemail74

  • Riparatore Elettronico
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 120
  • Applausi 4
  • Sesso: Maschio
  • Marco Roma IW0G 1FRI29
    • Mostra profilo
Re:President Jackson non modula in AM [RISOLTO]
« Risposta #24 il: 11 Giugno 2021, 16:32:07 »
spesso nei CB in AM/FM viene ridotta la tensione di alimentazione dei finali di potenza e questo determina che la potenza erogata in FM è sostanzialmente più bassa di quella ottenibile in FM. Ecco perchè non è cosa che puoi trascurare.
E se da un lato è vero che nel Jackson in particolare tale dimezzamento di tensione di alimentazione in FM non avviene per una precisa scelta circuitale, è altresì vero che dagli oscillatori che pilotano la catena dello stadio finale, in FM esce meno birra rispetto alla SSB modulata a due toni. Ottenendo quindi un pelo di meno di potenza in FM rispetto alla SSB.
sacrosante parole... gia sapevo tutto ciò mio caro!!!! con te si che se ne può parlare!  conosco bene questa questione della riduzione della tensione di alimentazione.... il jackson è un eccezione a tutto e mi piace molto.... lo ho ricercato e me lo sono rimesso apposto, volevo solo dargli un FiNALE all'altezza dell'originale che non è proprio morto ma ha ridotto le sue caratteristiche.... ne parleremo x radio se capiterà

"per una precisa scelta circuitale"   per questo mi farebbe piacere sapere il perche! questo mi manca nel mio sapere e conoscere questo apparato
« Ultima modifica: 11 Giugno 2021, 16:33:52 da Smemail74 »