banda PMR 446 mhz & LPD 433 mhz > LPD - PMR - SRD

Audio in dPMR

(1/3) > >>

radaneus:
Ho cercato di documentarmi sullo standard dPMR e su quali potranno essere le future evoluzioni delle nuove tecnologie.

Ho letto un po' di materiale in rete, ho trovato alcune perplessità sulla qualità della voce, ma non sono riuscito a trovare un esempio pratico della comunicazione tra due apparati dPMR.

Quindi il mio dubbio è: come si sente la voce? Ok che non si sentono disturbi, ma che differenza c'è rispetto alla modalità analogica? È abbastanza simile o sembra di parlare con D-3BO?

poker333:
Molto compresso...difficile comprendere il timbro voce..

bergio70:
Già il digitale normale non ha un timbro gradevole, considerando la banda a disposizione ancora più stretta è verosimile che il dPMR sia ancora più sgradevole.
Probabilmente i disturbi sono eliminati completamente, con il solito problema... se sento sento bene, se sono al limite non sento nulla.
E sul sentire bene ci sarebbe da discutere.
Personalmente faccio fatica a capire le parole su un dmr, ma sicuramente è un mio limite.

radaneus:
Avevo intuito che l'audio non era il massimo, sono riuscito a trovare due video sul tubo (uno in ..olandese) e non ho avuto una bella impressione, ecco perchè cercavo un feedback da chi lo ha utilizzato.
Forse anche per questo motivo (oltre al costo) non si è diffuso molto?

Skywave:

--- Citazione da: bergio70 - 09 Giugno 2022, 07:00:49 ---Personalmente faccio fatica a capire le parole su un dmr, ma sicuramente è un mio limite.

--- Termina citazione ---

Le parole si capiscono quasi sempre, il punto è che le voci digitalizzate sembrano tutte uguali.
Probabilmente i vocoder appiattiscono molto la dinamica per ridurre la quantità di packets.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa