forum radioamatori > discussione libera

Ricetrasmittente Finale rotto

(1/2) > >>

federico2021:
Buonasera, ho un problema con una ricetrasmittente Brondi fx200- PMR 446 (credo che sia di fabbricazione Uniden, praticamente quando sta in modalità trasmissione gli altri  ricetrasmittenti in modalità ricezione emettono un rumore tipo ronzio costante.
Ho controllato il cicciuto se c'è qualche saldatura fatta male oppure in qualche piedino di saldatura che sta in contatto con qualche altro piedino, non ho  trovato nulla di annomalo ho sostituito microfono, cassa  tale rumore è rimasto. 
Secondo voi potrebbe essere il finale rotto della ricetrasmittente intendo la ricetrasmittente che trasmette, oppure quando si rompe un finale la radio non trasmette resta muta. quindi mi tolgo il dubbio che non è il finale...?
Ringrazio anticipatamente a tutti.

Rommel:
Salve a tutti.

Forse per prima cosa sarebbe utile sapere di quali ricetrasmitenti stiamo parlando.

Si tratta di ricetrasmittenti palmari oppure da base fissa?

Hanno l'antenna incorportata oppure sono collegati con un'antenna esterna?

Facci sapere più cose possibili, così sicuramente qualcuno saprà risponderti con cognizione di causa.

Saluti a tutti da Alberto

federico2021:

--- Citazione da: Rommel - 25 Novembre 2021, 00:28:58 ---Salve a tutti.

Forse per prima cosa sarebbe utile sapere di quali ricetrasmittenti stiamo parlando.

Si tratta di ricetrasmittenti palmari oppure da base fissa?

Hanno l'antenna incorporata oppure sono collegati con un'antenna esterna?

Facci sapere più cose possibili, così sicuramente qualcuno saprà risponderti con cognizione di causa.

Saluti a tutti da Alberto

--- Termina citazione ---
giusto, ti ringrazio per il suggerimento, correggo il post.

bergio70:
presumo sia un PMR446, o no??
Se è così, e non hai il necessario per operare su SMD, la vedo dura.
Devi comunque misurare la potenza in uscita, se è un PMR446 significa dissaldare la sua antenna e saldare al suo posto un connettore adatto, quindi collegare wattmetro e carico fittizio e vedere cosa esce.
In modo empirico puoi allontanare le due radio di qualche centinaio di metri, se quella sana continua a sentirsi mentre quella fischiante no probabilmente il finale ha dei problemi, ma non è detto che siano solo suoi i problemi...

federico2021:

--- Citazione da: bergio70 - 25 Novembre 2021, 07:14:46 ---presumo sia un PMR446, o no??
Se è così, e non hai il necessario per operare su SMD, la vedo dura.
Devi comunque misurare la potenza in uscita, se è un PMR446 significa dissaldare la sua antenna e saldare al suo posto un connettore adatto, quindi collegare wattmetro e carico fittizio e vedere cosa esce.
In modo empirico puoi allontanare le due radio di qualche centinaio di metri, se quella sana continua a sentirsi mentre quella fischiante no probabilmente il finale ha dei problemi, ma non è detto che siano solo suoi i problemi...

--- Termina citazione ---
Anzi tutto ti ringrazio per la tua cortese risposata.
A seguito della tua, ho ricorretto il post.
Confermò che la ricetrasmittente é una PMR con circuito smd.
per tanto è una vera impresa per testare i componenti....
Comunque volevo precisare, che il rumore che si sente negli altri riceventi e tipo ronzio del citofono ed è costante....

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa