Tutto sul radioascolto > Radio Ascolto

Radioascolto dopo 30 anni... consigli per antenna SW

(1/8) > >>

gfab71:
Salve,
dopo parecchi anni di stop, mi e' ripresa la voglia di fare radioascolto, specialmente in SW. Ad inizio anni 2000 utilizzavo un Sangean ATS 818, ed una vecchia radio militare a valvole risistemata e regalatami parecchi anni prima da un caro vecchio amico radioamatore, ormai purtroppo scomparso da tempo.
Negli ultimi mesi avevo ripreso un po di ascolto con le suddette radio, poi mi e' presa la voglia di acquistare, complici anche sconti online, la Tecsun S2000, arrivatami ieri.
Bell'apparecchio, solido e come piace a me, per un uso fisso. Unica cosa , parecchio rumore in SW (probabilmente dovuto alle varie apparecchiature in casa) e segnale debole con la stilo in dotazione.
Abito al primo piano, e la stanza dove uso la radio, ha una porta/finestra a poche decine di cm dalla radio stessa, che da sul nostro terrazzo. A questo punto chiedo a voi, visto che di tempo ne e' passato parecchio, stendo un semplice cavo piattina elettrico di qualche mt sul terrazzo (dovendola fare pero' passare fra le fessure delle ante, che una volta chiuse lo schiaccierebbero un po...), oppure c'e' qualche antennina non troppo costosa ed ingombrante, che faccia al caso mio (SW), magari anche solo da interno ?
Grazie a chi vorra' rispondermi.

AZ6108:
una domanda, hai problemi a costruire e fare qualche semplice saldatura ? Perché se non ne hai, questa

http://www.kk5jy.net/rx-loop/

potrebbe essere una buona antenna, tanto per iniziare, poi ad aggiungere preamp e/o filtri si fa sempre in tempo, in qualsiasi caso, per connettere l'antenna usa del coassiale RG6 (quello usato per tv/sat)

[edit]

se poi non puoi/vuoi autocostruire, ci sono altre soluzioni, ma in qualsiasi caso un'antenna che ti permetta una valida ricezione, la si rimedia senza problemi e senza spendere una fortuna

gfab71:
Ciao, intanto grazie per le preziose dritte.
Dunque, saldare non ho mai saldato e non ho l'occorrente non avendone mai avuto necessita'( ho solo stagnato, ma e' altra cosa...), quindi optavo per una soluzione 'easy' di qualcosa di gia' pronto o di davvero basico, tipo filo. Il problema del cavo coassiale e' che per farlo uscire di casa l'unica maniera (senza forare il muro ovviamente) e' di far passare il cavo fra gli infissi della porta finestra, e li ci passerebbe a malapena un filo elettrico sottile. Per quello che propendevo, se ne esistono, per qualche antenna interna o per soluzioni che mi consentissero, almeno per ora, di evitare di forare il muro.
Ho visto che durante l'acquisto del Tecsun S2000 sul sito del rivenditore venivano consigliate un paio di antenne ( TECSUN AN-48X ANTENNA LOOP AMPLIFICATA PORTATILE oppure TECSUN AN-100 ma questa mi pare solo per le MW ).
Ecco volevo sapere se qualcosina del genere per il momento potesse bastare, oppure se semplicemente stendere una piattina, come ho fatto di sotto in cantina per la radio militare, inserendola poi nel bocchettone dell'antenna, poteva dare qualche risultato apprezzabile, almeno per i primi tempi della 'rimessa in moto' ....
Se ci fossero in commercio altre soluzioni abbordabili per la mia posizione (intendo con radio all'interno, primo piano) la cifra a meno che non sia una roba esagerata, non e' un problema...
Domanda forse stupida, da neofita quale sono rimasto, ma che pero' voglio fare:
il tenere sullo stesso tavolo del ricevitore, multiple con vari alimentatori collegati, puo' influire sul QRM che sento (alimentatori fra i quali lo stesso della radio).
Conviene che sul ripiano non tenga nessuna 'ciabatta' e le metta negli scaffali bassi, o e' ininfluente ? Oppure e' tutto normale, visto ormai l'esagerato numero di apparecchiature attive in casa di tutti noi (caldaie, elettrodomestici, router,ecc.) che possono certamente essere causa di interferenze ?

gfab71:
Sono messo cosi, per spiegare meglio la mia sistemazione ...




Skywave:

--- Citazione da: gfab71 - 04 Dicembre 2021, 14:02:20 ---Domanda forse stupida, da neofita quale sono rimasto, ma che pero' voglio fare:
il tenere sullo stesso tavolo del ricevitore, multiple con vari alimentatori collegati, puo' influire sul QRM che sento (alimentatori fra i quali lo stesso della radio).
Conviene che sul ripiano non tenga nessuna 'ciabatta' e le metta negli scaffali bassi, o e' ininfluente ? Oppure e' tutto normale, visto ormai l'esagerato numero di apparecchiature attive in casa di tutti noi (caldaie, elettrodomestici, router,ecc.) che possono certamente essere causa di interferenze ?

--- Termina citazione ---

Si,  gli alimentatori switching producono un inviluppo di disturbi RF che possono impedire l'ascolto in SW e non solo.
Anche PC e altri apparati producono disturbi RF.
E persino un ricevitore può disturbare un altro ricevitore, sia per il principio di funzionamento supereth di per se (soprattutto nel caso di scarsa qualità costruttiva) sia per la freq di clock del processore interno (come nel caso dei PC).
Frequenzimetri portatili e/o ricevitori dotati di una tecnologia di near field detection / frequency capture possono aiutare ad individuare le sorgenti dei disturbi RF (o anche uno spectrum analyser portatile, per chi ce l'ha).

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa