forum radioamatori > Autocostruzione

Autocostruzione antenna a telaio MW

<< < (14/15) > >>

listener:
Sera, :) Potresti spiegare brevemente come si usa il nano vna per le misure rlc? Grazie. :)

FabriBCL:

--- Citazione da: listener - 28 Ottobre 2021, 20:36:14 ---Sera, :) Potresti spiegare brevemente come si usa il nano vna per le misure rlc? Grazie. :)

--- Termina citazione ---

Ciao, per quel che ne capisco, credo che tutto quello che fa il NanoVNA sia sostanzialmente in ambito RLC, con il VNA stesso a stimolare il circuito tramite impulsi.
Però meglio se ti risponde qualcuno che ne sa di più, perchè potrei fare confusione.   
Per dettagli sull'uso del NanoVNA, venivano consigliati più sopra da Kz i post di IK4MDZ su questo forum.
 

M74:

--- Citazione da: FabriBCL - 28 Ottobre 2021, 20:08:52 ---
Il NanoVNA intanto mi è arrivato ed ho fatto la misura dell'induttore, come da metodo sopra.
Pubblico le misurazioni effettuate, chiedendovi se siano valori plausibili e se consigliate correzioni all'antenna.

Frequenze di riferimento 600-1700Khz.
Circuito link 3 spire, mi risulta 16-18 uH.
Circuito link 2 spire, 8.5-9.5 uH.
Circuito link 1 spira, circa 3 uH.
Circuito risonante completo (12 spire) 240-630 uH.

Poi ho provato a variare il numero di spire del risonante e leggere l'induttanza a due frequenze fisse: 1055 KHz e 1500 KHz.

spire1055KHz1500KHz12300uH478uH11237uH398uH9181uH270uH
In pratica il rapporto fra le induttanze dei due circuiti è proporzionale al guadagno e alla ristrettezza di banda, giusto?

--- Termina citazione ---

Ciao, per me c'è qualcosa che non va, non puoi avere misure così diverse misurando un induttore a frequenze così adiacenti.

FabriBCL:

--- Citazione da: M74 - 28 Ottobre 2021, 23:17:51 ---Ciao, per me c'è qualcosa che non va, non puoi avere misure così diverse misurando un induttore a frequenze così adiacenti.

--- Termina citazione ---
Buongiorno Maurizio.
Per quanto riguarda la possibilità di errori di misura, ho due punti discutibili:
- per la taratura ho usato il nanocarico fittizio in dotazione, diversamente dal tutorial.
- i fili con morsetti sono lunghini, ma ho visto che anche se leggermente aggrovigliati incidono poco su valori come questi.

Sul lato dell'avvolgimento non vedo errori. Forse diametro filo?

A te un avvolgimento che differenze percentuali dà, fra 1 e 1,5 MHz?

M74:

--- Citazione da: FabriBCL - 29 Ottobre 2021, 08:33:33 ---Buongiorno Maurizio.
Per quanto riguarda la possibilità di errori di misura, ho due punti discutibili:
- per la taratura ho usato il nanocarico fittizio in dotazione, diversamente dal tutorial.
- i fili con morsetti sono lunghini, ma ho visto che anche se leggermente aggrovigliati incidono poco su valori come questi.

Sul lato dell'avvolgimento non vedo errori. Forse diametro filo?

A te un avvolgimento che differenze percentuali dà, fra 1 e 1,5 MHz?

--- Termina citazione ---

Non ho lo strumento...ho solo il misuratore LC di cui avevamo già parlato, quello fa misure solo a 500 kHz.
Però i conti tornano, altrimenti col variabile non riuscirei a sintonizzare in pratica quello che risulta dalla teoria.
Ci vuole qualcuno pratico del vna per aiutarti.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa