Autore Topic: mi presento + domanda difficile....  (Letto 841 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Valfrido

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
mi presento + domanda difficile....
« il: 10 Maggio 2021, 15:13:33 »
Buongiorno a tutti, mi presento: mi chiamo Valfrido, è mia intenzione fare  la patente da radioamatore alla prima occasione possibile.

Nel frattempo, sto pensando alla stazione. Mio interesse saranno le UHF (od anche
le VHF), vorrei acquistare un veicolare da usare come base in casa e montare su vettura, con una antenna verticale tipo diamond x-50, per ragioni di spazio. E vorrei acquistare la "prima radio."
Vedo - nel range budgettario 150 - 300 €, sostanzialmente tre tipi di radio, per le frequenze suddette:
1) usate "anni 80", all-mode (con SSB), ma senza subtoni, poche memorie;
2) nuove, con un pò di tutto (tante memorie, subtoni ecc.) ma solo analogiche;
3) nuove, con un pò di tutto, anche digitali (C4FM).

Vorrei un pò un consiglio, su dove partire. Es.: le radio anni 80 sono affascinanti, ma senza subtoni non vai da nessuna parte o quasi (senza ponti, insomma), con poche memorie è un pasticcio, con una antenna verticale e non direttiva dimenticati la SSB; circa una radio moderna ma analogica: lascia perdere, tanto ormai il presente (non solo il futuro) è digitale, ecc. Insomma, da vi che le avete e le usate, per un radioamatore di poche pretese ed impegno, quali fra le tre opzioni citate consigliate? Grazie per l'attenzione, pure grazie a chi mi risponderà, e cordiali saluti. Valfrido.


Offline bergio70

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3564
  • Applausi 118
    • Mostra profilo
Re:mi presento + domanda difficile....
« Risposta #1 il: 10 Maggio 2021, 15:56:27 »
Ti sei risposto da solo.
Considerando rtx bibanda o duobanda, dunque VHF e UHF, 25/50W.
Andando sul risparmioso, usato, anni '80 ... '90 Icom, hanno i subtoni di serie. IC3210 Ic2400, IC2410, IC207 a salire, sotto i 100 .... 150 euro, se intatti e funzionanti ovviamente.
Qualche anno più recenti, Kenwood TMV7, TMD700, 710, con subtoni anche loro, una 50tina di euro in più. Stesse premesse, ovviamente.
Occhio ai vecchi Yaesu, spesso non hanno i subtoni e le schedine originali sono introvabili, salvo usarne una monotono...

Io sto lontano dai cinesi e dal digitale, ma sono opinioni mie.
« Ultima modifica: 10 Maggio 2021, 16:00:53 da bergio70 »

Offline acquario58

  • 1rgk043
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10839
  • Applausi 369
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re:mi presento + domanda difficile....
« Risposta #2 il: 10 Maggio 2021, 17:20:32 »
se trovi una buona occasione, anche Allmode.... senza sub toni ...puoi sopperire a questa mancanza usando una delle tante schedine con ccts programmabili tramite dip switch da montare esternamente (sono solo 3 fili)...costano meno di quelle dedicate e introvabili....e  funzionano bene..


Offline Valfrido

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:mi presento + domanda difficile....
« Risposta #3 il: 10 Maggio 2021, 19:18:55 »
Ringrazio entrambi, anche se non ho capito bene la risposta di Bergio70, sorry...

Comunque ancora grazie.
Valfrido.

Offline lake

  • 1RGK266
  • RGK dx Group
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1665
  • Applausi 238
  • Kenwood-Yaesu-Puxing-Baofeng
    • Mostra profilo
Re:mi presento + domanda difficile....
« Risposta #4 il: 10 Maggio 2021, 21:38:03 »
Ti sei risposto da solo.
Considerando rtx bibanda o duobanda, dunque VHF e UHF, 25/50W.
Andando sul risparmioso, usato, anni '80 ... '90 Icom, hanno i subtoni di serie. IC3210 Ic2400, IC2410, IC207 a salire, sotto i 100 .... 150 euro, se intatti e funzionanti ovviamente.
Qualche anno più recenti, Kenwood TMV7, TMD700, 710, con subtoni anche loro, una 50tina di euro in più. Stesse premesse, ovviamente.
Occhio ai vecchi Yaesu, spesso non hanno i subtoni e le schedine originali sono introvabili, salvo usarne una monotono...

Io sto lontano dai cinesi e dal digitale, ma sono opinioni mie.
nella fascia usato 150 - 300 euro che propone l'utente aggiungerei anche yaesu 7800 (comprato da me nel 2008, ancora oggi perfetto) e suo successore 7900, radio moderne con subtoni, ecc, e molto semplici da usare e da impostare
Monitor R1A IR2CL  145.637,5
https://ik2zlj.jimdo.com/ir2cl-fm/


Offline Valfrido

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:mi presento + domanda difficile....
« Risposta #5 il: 10 Maggio 2021, 22:07:27 »
ringrazio anche te. Allora ci provo anche io: che ne dite del YAESU FTM-7250DE? Sta nel range di prezzi succitato, è bibanda, è moderno ed ha anche il digitale (per usi futuri).
Però mi perdo le SSB ... secondo voi è grave?  Con l'antenna che ho detto (e non avrò modo di mettere una direttiva, non credo proprio), direi di no. Ma siete voi gli esperti ...

Offline Maurizio Angelini

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 80
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Maurizio
Re:mi presento + domanda difficile....
« Risposta #6 il: 10 Maggio 2021, 22:30:18 »
Buonasera Valfrido,innanzitutto formulo i miei migliori auguri per un futuro da radioamatore licenziato.Io ho una mia filosofia per quanto riguarda la scelta delle radio:della misura giusta,come le scarpe!
Ti informo che qui in zona zero il digitale langue,dopo i primi entusiasmi.
Non sono tipo da consigli,ma se opterai per una radio allmode potrai usufruirne sia in stazione fissa ,veicolare e in field-day.Quindi con una fava 3 piccioni.


Offline bergio70

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3564
  • Applausi 118
    • Mostra profilo
Re:mi presento + domanda difficile....
« Risposta #7 il: 11 Maggio 2021, 07:08:22 »
per apparati bibanda allmode devi salire con il budget, e di brutto.
Oltretutto non ricordo veicolari bibanda allmode, e anche i monobanda non sono piccolini.
con una verticale in ssb fai poco, con una verticalina poi...
questione di gusti, certo è che per fare traffico in ssb vhf/uhf con un minimo di soddisfazione devi avere antenne decenti, con la verticale piccolina la vedo dura, ma anche qui sono solo punti di vista.
« Ultima modifica: 11 Maggio 2021, 08:10:56 da bergio70 »

Offline pat0691

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1697
  • Applausi 67
  • Sesso: Maschio
  • QTH Latina
    • Mostra profilo
    • Sezione ARI di Latina
  • Nominativo: IK0EHZ
Re:mi presento + domanda difficile....
« Risposta #8 il: 11 Maggio 2021, 08:02:24 »
Noto che l'idea di partire con la prima radio genera risposte molto diverse.
Con l' SSB, con i toni, senza toni, C4FM.....
Io do un consiglio diverso. L'unica cosa e' che il budget e' insufficiente.
Partire con un quadribanda all mode, permette di avere da subito una stazione completa di HF, 50 Mhz, V e UHF tutto in all mode e di coprire quindi tutte le esigenze. Spendere qualcosa in piu' prima evita delle spese future. Ovviamente per avere qualcosa di usato del tipo Icom IC-706 Mk2G, Yaesu FT-100, Yaesu FT-857 ecc... bisogna per lo meno raddoppiare la cifra.


Offline Valfrido

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:mi presento + domanda difficile....
« Risposta #9 il: 11 Maggio 2021, 14:04:24 »
Grazie a tutti. Certo, i prezzi che vedo (quantomeno su ebay) sono un pochettino diversi -..  ma cercherò un duoband all mode (lasciando stare il digitale) .... mi sembra che si concordi che è un ottimo inizio.
Ringrazio ancora tutti - Valfrido.

Offline pat0691

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 1697
  • Applausi 67
  • Sesso: Maschio
  • QTH Latina
    • Mostra profilo
    • Sezione ARI di Latina
  • Nominativo: IK0EHZ
Re:mi presento + domanda difficile....
« Risposta #10 il: 11 Maggio 2021, 15:29:40 »
Dualband allmode non ne fanno piu' da una marea di tempo. Puoi trovare un Kenwood TS-790, ma te lo fanno pagare piu' di una quadribanda all mode, e comunque avrebbe tanti di quegli anni che ci sarebbero dei rischi di trovarli difettosi


Offline Valfrido

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:mi presento + domanda difficile....
« Risposta #11 il: 11 Maggio 2021, 20:01:22 »
di nuovo ringrazio.
Allora approfitto per due domande tecniche:
 1 - il generatore di subtoni (vedo radioamatore che li fabbricano e li vendono): dove va iniettato il segnale, in generale? In parallelo alla capsula microfonica?

 2 -supponiamo di avere due radio che trasmettono alla stessa frequenza (quella di ingresso ad un ponte): se la prima (che ha il subtono richiesto) "apre" il ponte, si può immediatamente dopo continuare con l'altra?

In altre parole: che vuol dire "aprire un ponte"? che per un certo tempo, dopo avere ricevuto il suo subtono, esso ritrasmette (shiftato) qualsiasi segnale della frequenza giusta che gli arriva (e che smette dopo un poco che non gli arriva più niente)?
Perdonate pel basso livello delle domande tecniche.

Grazie, ciao.

Offline acquario58

  • 1rgk043
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10839
  • Applausi 369
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re:mi presento + domanda difficile....
« Risposta #12 il: 11 Maggio 2021, 22:43:12 »
x i rpt....in tx basta un encoder ccts mentre se vuoi silenziare l'audio in rx e ascoltare solo chi usa i toni ccts in tx devi avere anche la funzione di un decoder molti apparati hanno schede separate da tx (TONE) a rx ( Tone SQ).....quello più importante è averli in tx...


Offline Valfrido

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:mi presento + domanda difficile....
« Risposta #13 il: 11 Maggio 2021, 22:51:44 »
mi sa che non è quello che ho chiesto ..

Offline acquario58

  • 1rgk043
  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 10839
  • Applausi 369
  • Sesso: Maschio
  • TORINO-ITALY QTH locator : JN35TA94SV
    • Mostra profilo
  • Nominativo: sempre i miei
Re:mi presento + domanda difficile....
« Risposta #14 il: 11 Maggio 2021, 23:45:25 »
Il rpt....lo apri solo se in tx hai il tono inserito...x tutta la durata del passaggio....se passi in rx e vuoi nuovamente andare in tx..e non hai I toni dedicati....non avrai l'accesso al rpt...


Offline Valfrido

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:mi presento + domanda difficile....
« Risposta #15 il: 12 Maggio 2021, 08:08:47 »
Grazie, ora è chiarissimo. Pensavo che i subtoni servissero solo per aprire il ponte, non per aprirlo e tenerlo aperto (infatti, non si sentono). Pensavo che funzionassero come il vecchio tono a 1750Hz (che infatti si sente benissimo) che credo servisse solo per aprire.

Quindi, per prendere un all-mode vintage (cosa che mi piacerebbe), occorre connetterci un generatore di subtoni. Ma dove? Va da radio a radio (bisogna guardare lo schema, che so a valle del mic preamp), o in  generale connesso al microfono va bene? C'è qualcuno che l'ha fatto? Con i generatori che si trovano in rete (c'è ne è uno bello, coi dip-switch "esterni", a pochi euro).
Grazie, V.

Offline bergio70

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 3564
  • Applausi 118
    • Mostra profilo
Re:mi presento + domanda difficile....
« Risposta #16 il: 12 Maggio 2021, 14:24:27 »
ufficialmente oltre i primi stadi del mic, meglio direttamente sul modulatoe fm, il che non esclude che potrebbe funzionare anche direttamente sul mic.
Il subtono ha freq. molto bassa, da 67 hz fino a 250 più o meno, che in teoria non dovrebbero poter passare dal microfono, tuttavia di solito ci riescono.
Alcune radio hanno una presa posteriore per l'ingresso mic, o per un tnc in packet... quest'ultima è compatibile con la schedina subtoni.
Il che implica di avere uno scatolino, seppur piccolo, appeso in permanenza alla radio. per l'uso mobile ovviamente non è il massimo della vita.



Offline Valfrido

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:mi presento + domanda difficile....
« Risposta #17 il: 12 Maggio 2021, 22:09:07 »
allora un grazie a tutti. Vediamo che salta fuori da ebay o simili ...  per incominciare.
Buona serata.

Offline Maurizio Angelini

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 80
  • Applausi 3
    • Mostra profilo
    • E-mail
  • Nominativo: Maurizio
Re:mi presento + domanda difficile....
« Risposta #18 il: 13 Maggio 2021, 06:54:16 »
C'è il radioamatore padovano che vende queste schedine (di vario tipo) atte allo scopo e a prezzi veramente modici.Chiedi a lui (disponibilissimo) dove inoculare il subtono.
« Ultima modifica: 13 Maggio 2021, 07:44:30 da Maurizio Angelini »


Offline Valfrido

  • Radio Operatore
  • *******
  • Post: 9
  • Applausi 0
    • Mostra profilo
Re:mi presento + domanda difficile....
« Risposta #19 il: 13 Maggio 2021, 09:11:31 »
grazie, l'avevo visto, era di lui che mi riferivo. L'ho contattato per un chiarimento, vediamo.
Buona giornata.

V.