Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - ultimo_53

Pagine: [1] 2 ... 5
1
LPD - PMR - SRD / Re:POLMAR Work3
« il: 07 Gennaio 2017, 14:59:30 »
Salve ragazzi,
Io vorrei cambiare solo la posizione 9 del sw originale e metterlo in higt sostituendo il low tanto da vedere la differenza tra il canale 1 e il 9 . (Così avrò la  stessa frequenza sul canale 1 in low , e sul canale 9 in higt )
Posso fare questa prova tanto per vedere se per i miei usi posso non modificare le radio e tenermele italiane?
Ho però il problema del sw del Pc che con Win10 non so dove sono le impostazioni internazionali ed i separatori per fargli scrivere le virgole e non i punti.
Grazie

Per modificare le impostazioni su Win 10 devi andare sul pannello di controllo poi:
- clicca su "Area geografica"
- poi clicca su "Impostazioni aggiuntive" e modifica il "separatore decimale" e il "simbolo raggruppamento cifre"

73

Attilio

2
LPD - PMR - SRD / Re:POLMAR Work3
« il: 07 Gennaio 2017, 14:57:42 »
Ho dei problemi. Ho inserito le frequenze esattamente come previsto. La comunicazione è disturbata sia in invio che in entrata e non si capisce niente ,ho provato a settare sia in Narrow che Wide e non cambia nulla. gli altri apparati con cui dovrei comunicare sono tutti della Polmar ma il modello precedente al Work 3. Aiuto, datemi qualche dritta.

Dovresti specificare il modello delle altre radio.

73

Attilio

3
LPD - PMR - SRD / Re:POLMAR Work3
« il: 14 Dicembre 2016, 00:23:41 »
Benissimo.
Anche queste cose fanno parte del gioco.
Buon divertimento   cq cq

73

Attilio

PS. Ricordati di rimettere le impostazioni internazionali come erano prima altrimenti puoi avere problemi con i software di uso corrente in Italiano:

- Lingua = Italiano (Italia)
- Separatore decimali = ,
- Raggruppamento cifre = .


4
LPD - PMR - SRD / Re:POLMAR Work3
« il: 13 Dicembre 2016, 17:53:22 »
Quei cavi hanno, nello spinotto USB, un convertitore USB/RS232 che per funzionare correttamente ha bisogno dei driver adatti.
Li hai installati? Se non sbaglio sono della Prolific (è parecchio che non programmo più radio  :mrgreen:).
Comunque vedi qui http://www.prolific.com.tw/US/ShowProduct.aspx?p_id=225&pcid=41 se riesci a scaricare quelli per Win7.

73

Attilio

5
LPD - PMR - SRD / Re:POLMAR Work3
« il: 13 Dicembre 2016, 15:30:38 »
Come ti ho già detto io non ho il Work III e quindi le prove che posso fare sono limitate.
Ho comunque provato ad avviare la lettura dei dati dalla radio con "Mscomming" e poi "Read Frequency"; il risultato è lo stesso errore che hai tu. Quindi, come sospettavo, è un errore di comunicazione con la radio che potrebbe dipendere anche dalla porta COM selezionata.
Fai questa prova:


1 - Avvia il programma, collega la radio e accendila.
2 - Prova a cliccare su "Mscomming" e poi su "Read Frequency"
3 - Se ti da lo stesso errore clicca sulla linguetta "Mscomm Select"
4 - Sulla schermata che si apre vedrai le porte COM disponibili (colorate in verde) e quella selezionata (con il pallino pieno).
5 - Prova a selezionare una porta diversa e ripeti il punto 2


Se tutto funziona e il problema dipendeva dalla porta selezionata dovresti vedere, nella griglia dei canali, le frequenze impostate nella radio. A questo punto potrai scrivere le tue frequenze e registrarle con "Mscomming" + "Write Frequency".


Prova e aggiornaci.


73


Attilio


6
LPD - PMR - SRD / Re:POLMAR Work3
« il: 13 Dicembre 2016, 11:05:07 »
Per "invio" intendi SALVA vero ?

No, devi cliccare su "Mscomming" e poi su "Write Frequency", ovviamente con la radio collegata al PC e accesa.
Se usi "Salva" salvi il file su PC e non sulla radio.

73

Attilio

7
LPD - PMR - SRD / Re:POLMAR Work3
« il: 11 Dicembre 2016, 13:46:58 »
Link per scaricare? Grazie

http://www.nanfone.com/En/DownLoad.aspx

poi clicca su "NF668 software" e parte il download.

Per l'istallazione devi andare a occhio perché è in Cinese. Poi il programma è in inglese.

73

Attilio

8
LPD - PMR - SRD / Re:POLMAR Work3
« il: 11 Dicembre 2016, 13:32:56 »
Hai cambiato le impostazioni internazionali?

Su Win7 devi:
1- aprire il pannello di controllo


2- Selezionare "Paese e lingua"
3- Nella finestra che si apre selezionare "Inglese (Stati Uniti)" e cliccare su "Applica"


4- Cliccare su "Impostazioni aggiuntive"
5- nella finestra che si apre scegliere il "." come separatore decimale e la "," come "Simbolo raggruppamento cifre". Poi cliccare su "Applica"


A questo punto dovrebbe andare.

73

Attilio

9
LPD - PMR - SRD / Re:POLMAR Work3
« il: 11 Dicembre 2016, 11:00:33 »
Ciao IZ1PNY, a me non funziona. Forse sono io che non ci capisco un gran chè, ho provato ad inserire le frequenze ma come dò l'invio mi ritorna sempre a 470,00. Forse sbaglio sicuramente qualcosa. Boh!

73

Io non ho il Work III ad ogni modo ho scaricato e istallato il software di programmazione.
Le frequenze che inserisco vengono mantenute correttamente (come puoi vedere dall'immagine allegata).
Ho anche provato a salvare il file e a ricaricarlo e funziona, i dati vengono ricaricati in modo corretto.



Ti chiedo:
- Quale sistema operativo usi?
- Hai modificato le impostazioni internazionali? Devi impostare "Inglese (Stati Uniti)" per avere come separatore
decimale il "." e non la "," altrimenti legge male i dati e non funziona.

Prova e fammi sapere.

Attilio

10
LPD - PMR - SRD / Re:POLMAR Work3
« il: 06 Dicembre 2016, 10:28:48 »
Polmar non costruisce radio ma rimarca apparati cinesi. Ii questo caso il Work-III, come "Easy" (nf-679) e "Digital Work" (nf-9909), è una radio della Nanfone (nf-667 o nf-668 non ricordo). Se riesci a collegarti con il sito della Nanfone (io dall'ufficio non ci riesco  :() trovi sicuramente il software per programmare la radio.
Ricordati che questi software per funzionare correttamente vogliono che il sistema operativo sia impostato con la notazione Inglese per il separatore dei decimali.

73

Attilio

11
73

il KT980-HP è il Baofeng UV5-R rimarchiato Intek.
Se fai una ricerca sulla "baya" per Baofeng UV5-R vedrai che trovi il
caricabatterie da tavolo a circa 6 euro  ;-)

12
LPD - PMR - SRD / Re:Pmr Polmar mini notizie utili
« il: 06 Novembre 2016, 11:46:17 »
P. S.
So che c'è anche la versione 1.05 in giro.


73

Esatto, è quella che usavo io per programmare il Mini.
Mai avuto problemi di dimensione colonne o di programmazione dei sub-toni.
Sotto allego lo screenshot del programma da cui si possono vedere:
- le colonne con le frequenze correttamente visualizzate
- nelle ultime 3 righe i sub-toni impostati (e correttamente trasferiti sulla radio)
- la versione del programma in uso



13
LPD - PMR - SRD / Re:Pmr Polmar mini notizie utili
« il: 04 Novembre 2016, 11:14:12 »
73

Mai avuto problemi nella programmazione del Mini. Basta usare il suo software (quello per Nanfone NF569) e non quello per l'Easy (Nanfone NF679). I due programmi sono differenti e anche se quello dell'Easy riesce a scrivere sul Mini, personalmente non ho mai provato, qualche problema potrebbe darlo.


14
riparazione radio CB / Re:retro illuminazione lcd
« il: 31 Luglio 2016, 20:01:48 »
Puoi provare a collegare un circuitino step-up ai 5v e lo regoli per 12v in uscita, sempre che ci rientri con gli assorbimenti della retroilluminazione.

73

15
Ti capisco anche la mia passione non é condivisa da mia moglie, ma neanche da mio papá che é un tecnico in telecomunicazioni. Spero che mi arrivi un maschietto a cui trasmettere le mie passioni, la radio e il fermodellismo.

Io ormai ho già dato (sono solo con 3 donne) :-D :-D quindi le mie passioni (elettronica, fermodellismo, radio, aereomodellismo dinamico, fuoristrada, ecc.), vista anche la difficoltà di trovare un gruppo adatto per condividerle, me le coltivo da solo. Certo da soli ci si annoia più facilmente, ma poi ci si abbitua  :up:.

73

Attilio

16
Ciao Attilio come mai hai le digital work a far polvere ?
È un po che non seguo rogerk e non ho seguito le descrizioni di questa radio che mi affascina.
 la sconsigli quindi ? ( la digitale intendo )

No non è che le sconsiglio, semplicemente non posso esprimere una opinione, dal momento che non sono riuscito a testarle in modo significativo.
Quando le ho comprate (più di un anno fa) ho provato a fare dei test e visto che in famiglia moglie e figlie non erano molto collaborative  :'( :'(, avevo provato anche ad allestire un piccolo parrot con il mio fedele atx2000.
Devo dire che i risultati non furono entusiasmanti, anche perchè avevo come unico riscontro il ritorno del parrot. Non avendo altri modi per provare gli apparati in questione e complice un significativo calo di passione radiantistica, li ho quindi messi a fare compagnia a tutti gli altri e quindi sullo scaffale a prendere polvere  :'( :'( :'( :'( :'( :'(

73

Attilio

17
Qui si...  ;)

http://www.hobbyradio.it/det/2773/polmar-boost-.html

Se è per questo anche quì http://www.ebay.it/itm/POLMAR-BOOST-PMR-7W-NEWS-/161898672163?hash=item25b1e9b023:g:nm8AAOSwbdpWVuFy

il problema è, che come si vede sulla scatola (oltre a quanto riportato sul sito ufficiale), la Polmar non dice nulla in proposito  8O.

Non che la cosa mi interessi più di tanto, ho già due Digital Work a prendere polvere su uno scaffale  :mrgreen:, era solo per capire visto che Poker333 faceva riferimento al catalogo Polmar.

Poi se il mistero rimane chiameremo CAPITAN VENTOSA  cq cq cq

73

Attilio

18
@Poker333

Questo è il link alla pagina del sito Polmar con le specifiche della Boost
http://www.polmar-radio.com/it/-ricetrasmettitori-pmr-446-/92-boost.html

Non mi sembra ci siano riferimenti al doppio standard (analogico/digitale) ne alla versione da 7W di potenza.

73

Attilio

19
LPD - PMR - SRD / Re:PMR non codificati & PMR codificati
« il: 26 Giugno 2015, 17:02:27 »
73

Non voglio essere polemico a tutti i costi; ma i post precedenti li avete letti? Il "manuale" di istruzioni che ho allegato lo avete letto? Dove si parla di subtoni? Da quale menù si impostano?

Semplicemente non se ne parla, quindi non ci sono, quindi non si possono impostare/modificare, quindi il problema non sono i subtoni.

Attilio

20
LPD - PMR - SRD / Re:PMR non codificati & PMR codificati
« il: 26 Giugno 2015, 13:33:51 »
A titolo informativo allego il corposissimo  :grin: :grin: manuale della radio in questione.

73

Attilio

21
LPD - PMR - SRD / Re:PMR non codificati & PMR codificati
« il: 26 Giugno 2015, 10:52:32 »
73

Ho dato una occhiata al "manuale" del TLKR T40 ma non ho trovato riferimenti ai subtoni CTCSS, devo quindi presumere che non ci siano.

Non ho visto nemmeno riferimenti alla regolazione dello SQUELCH che quindi ritengo sia automatico.

Detto ciò se uno dei due apparati non riceve, pu essendo entrambi sintonizzati sullo stesso canale, o molto banalmente ha il volume al minimo o è difettoso.

L'indicazione di "uso libero" non ha nulla a che vedere con la codifica dei canali, vuol dire semplicemente che per l'utilizzo dei PMR non serve la patente di radioamatore. In ogni caso chi li utilizza deve comunque versare una tassa annuale di 12€. Tieni presente che la tassa è personale e non dipende dal numero di apparati posseduti, quindi, se il tuo amico ha 2 apparati, e li usa solo lui, paga 12€ ma se uno lo vuoi usare anche tu devi pagare altri 12€.

Attilio

22
LPD - PMR - SRD / Re:Atx2000
« il: 15 Giugno 2015, 14:54:41 »
carissimo ludasia,   questo è l'indirizzo per comprare l'atx         atx2000.italy@gmail.com

Che è appunto l'indirizzo e-mail riportato sul sito dell'ATX  ;-) ed è come avevo già scritto l'unico modo per comprarlo.  :up:

Considerando che l'ultimo aggiornamento del sito in questione risale a febbraio 2014, a me sorge qualche dubbio sulla attuale esistenza del'attività.

Il tuo acquisto a quando risale?

73

Attilio

23
LPD - PMR - SRD / Re:Atx2000
« il: 15 Giugno 2015, 10:24:08 »
Per quanto riguarda l'ATX l'unico modo di acquistarlo è tramite il sito del venditore. Non sono molto veloci nel rispondere alle e-mail ma alla fine rispondono (se non hanno chiuso  :-D).

In alternativa puoi indirizzarti sui ripetitori simplex di RADIO TONE oppure su quelli di SURECOM, fai una ricerca in rete. Credo comunque che in Italia non si trovino e devi acquistarli per forza all'estero.
Se non sbaglio qualcuno del forum li ha presi, purtroppo non ricordo chi. Forse se fai una ricerca nei topic qualcosa salta fuori.

Ciao

Attilio

24
LPD - PMR - SRD / Re:Ripetitore simplex a casa mia!
« il: 12 Marzo 2015, 09:40:14 »
@Calindro

 :up:

bei tempi  :'(

ogni tanto mi affaccio per non perdere l'abitudine

73

Attilio
Dove ti riaffacci ??? qui o in radio ???

Radio?  8O
Che cosa è la radio??  :-\ :-\

73

Attilio
perché hai perso il vizio....sei sparito. Dopo avere dato la paternità alla posizione qso da divano da noi simpaticamente battezzata "posizione zio Attilio " non chiacchieri piu.
Ti è passata la passione?

No la passione non credo, le motivazioni sicuramente si.
Il fatto è che un hobby, a mio avviso, deve principalmente rilassare e quando le regole e la burocrazia prendono il sopravvento non mi rilasso più e quindi: QRT
Daltronde non è un caso se, come tu sai, la mia patente giace in qualche archivio polveroso del ministero dai primi anni 70.
A me piace sperimentare e confrontarmi con gli esperimenti degli altri, il più possibile in libertà (ovviamente senza rompere le scatole al prossimo), se devo preoccuparmi di regole burocratiche e menate varie lascio perdere e passo oltre.
Da quando ho scoperto Arduino ho ripreso a giocare con l'elettronica, almeno posso sperimentare e rilassarmi in santa pace.

73

Attilio

PS. Chiedo scusa a tutti per l'OT.

PPS. Dimenticavo: la "postazione divano" è sempre lì, tristemente abbandonata ma ancora presente.

25
LPD - PMR - SRD / Re:Ripetitore simplex a casa mia!
« il: 11 Marzo 2015, 23:51:09 »
@Calindro

 :up:

bei tempi  :'(

ogni tanto mi affaccio per non perdere l'abitudine

73

Attilio
Dove ti riaffacci ??? qui o in radio ???

Radio?  8O
Che cosa è la radio??  :-\ :-\

73

Attilio

26
LPD - PMR - SRD / Re:Ripetitore simplex a casa mia!
« il: 11 Marzo 2015, 20:14:10 »
@Calindro

 :up:

bei tempi  :'(

ogni tanto mi affaccio per non perdere l'abitudine

73

Attilio

27
LPD - PMR - SRD / Re:Ripetitore simplex a casa mia!
« il: 11 Marzo 2015, 20:10:44 »
ma dove si trovano questi kit?

Non sono kit (la radio non è compresa), sono semplicemente dei ripetitori simplex un tantino più evoluti dell'ATX2000.
I ripetitori si trovano su e-bay o direttamente negli store orientali, se scorri i post precedenti ci sono i link.

73

Attilio

28
LPD - PMR - SRD / Re:Ripetitore simplex a casa mia!
« il: 11 Marzo 2015, 13:19:33 »
@Siriana

Guarda che la radio non è compresa nella vendita. Vendono solo il ripetitore, il cavo di collegamento con la radio e l'alimentatore.
A questo aggiungi che viene da Hong Kong e quindi sei a rischio dogana  :down: :down: :down:

Prendi un ATX2000 con cavo specifico per la radio che vuoi usare e vai tranquillo.
Io l'ho usato per due estati di seguito nella casa al mare avendo grosse soddisfazioni, come qualcuno quì sul forum può confermare (se ne ha voglia)  :-D :-D

73

Attilio

29
RGK Dx Group / Re:RICETRASMITTENTI PORTATILI CB
« il: 13 Gennaio 2015, 19:14:49 »
Come ti ha detto Roberto controlla la compatibilità con la marca.
A quanto mi risulta gli standard sono 2, quello Kenwood e quello Icom. L'Alan ha l'attacco compatibile con Midland G7, Alan 516, Intek MT-2020, MT-4040, Alinco, Standard, Icom.
Sicuramente non Kenwood.
Comunque controlla sempre prima di comprare.

73

Attilio

30
RGK Dx Group / Re:RICETRASMITTENTI PORTATILI CB
« il: 13 Gennaio 2015, 18:19:51 »
73

prendi in esame l'INTEK SY-101. E' dotato di attacco per microfono/altoparlante estreno, contenitore batterie estraibile e volendo attacco a slitta (al posto delle batterie) per alimentazione e antenna esteerne.

Altro apparato e l'ALAN 42Multi sempre con batteria estraibile, attacco per mik/spk esterno e alimentazzione + antenna esterna.

Oppure INTEK H-520 Plus o ancora Albrecht AE-2990 AFS; di scelte ce ne sono diverse, dipende dai tuoi gusti e soprattutto dal budget che hai a disposizione.

Ciao

Attilio

31
discussione libera / Re:Informazione su Relè
« il: 08 Gennaio 2015, 15:32:28 »
73

Si chiamano relè a impulsi, cerca su ebay "rele 12v a impulsi" o "relay 12v a impulsi" e ne trovi quanti ne vuoi a pochi spiccioli.

Buon anno a tutti  :up:

Attilio

32
riparazione radio CB / Re:Info RTX e pile ?
« il: 02 Dicembre 2014, 10:08:50 »
scusate la banalita'...ma con un rtx portatile che dicono assorba in tx sui 3- 3,5 ampere ...

se uso le ni-mh ricaricabili da max 1,9 Ampere  come si comporta ?

nel senso le pile danno SOLO 1,9 ammpere (sono delle 1900 mA/h)
oppure danno si i 3 ampere magari crollando la tensione in uscita ?

cosa succede ?

Quante pile hai nella radio?

Dipende da come sono collegate tra loro.
Supponiamo di avere 4 pile che erogano ciscuna 1,2V per 1,9A;

1- se sono collegate tutte e 4 in serie avrai 1,2V x 4 = 4,8V ma sempre 1,9A che non bastano ad alimentare la radio.

2- se sono collegate tutte e 4 in parallelo avrai 1,9A x 4 = 7,6A ma 1,2V che comunque mi sembrano pochini per un RTX.

3- se sono collegate in serie a coppie e poi le 2 coppie in parallelo avrai
1,2V x2 = 2,4 e 1,9 x 2 = 3,8A.

73

Attilio

33
Sezione Amministrativa / Re:amministratore di condominio
« il: 01 Dicembre 2014, 17:03:33 »
@ Calindro

ciao Ale,

non sono operativo, seguo il forum e ogni tanto scrivo qualche "fesseria"  :-D :-D.

In compenso è da prima dell'estate che non accendo più nemmeno lo scanner. L'ultima volta che ho acceso una radio, se non ricordo male risale a giugno/luglio, ed è stato per provare, tra me e me, un parrot con Polmar Digital Work.

Comunque, come ho scritto sopra, sul forum ogni tanto mi affaccio.  :up:

scusate l'OT

73

Attilio

34
Sezione Amministrativa / Re:amministratore di condominio
« il: 01 Dicembre 2014, 13:29:13 »
Citazione da: LuckyLuciano®
Ed anche per questo, può capitare che un amministratore per evitare problemi, pretende che il lavoro venga fatto da ditta specializzata con emissione di relativa relazione tecnica di lavoro fatto a regola d'arte con X attrezzature.

E questo anche è l'infinita DIATRIBA tra chi pensa che per montare un antenna al 10° piano, su tetto spiovente, con 10m di palo + 7 metri di antenna, sia eccessivo spendere 500€.
Non a caso, dopo aver chiesto un preventivo da X antennista, a fronte di una cifra non inferiore a 1000-1200€ (qui a Torino), ti richiamino dicendoti: "si dai.... vediamo di riparlarne perchè sul prezzo avevi ragione. Anzi è regalato".

Così... giusto come precisazione e/o sfogo personale.

Il problema principale da tenere presente, prescindendo da divieti e normative, è che la pelle è una sola e che se voli dal tetto ti fai male te e non l'amministratore di turno.

Detto questo se esiste un rischio potenziale di farsi male seriamente è meglio far eseguire i lavori da personale qualificato  :up:.

73

35
Sezione Amministrativa / Re:amministratore di condominio
« il: 01 Dicembre 2014, 13:05:58 »
Ora l'amministratore di un condominio può emettere un divieto per mancanza dei requisiti di sicurezza?

Quì mi cogli impreparato  :-[

36
Sezione Amministrativa / Re:amministratore di condominio
« il: 01 Dicembre 2014, 12:10:14 »
Citazione da: 77andreagas
Ti dico come funziona la cosa per sommi capi :
Pinco Pallo sale sul tetto (spiovente, non terrazzo da stendere i panni) di uso comune a tutti i condomini, scivola dallo stesso e viene ricoverato, ...viene subito segnalato l'evento ai CC,PS,VVUU  si portano sul posto e verificano cosa è successo...risulta che è un radioamatore patentato con nominativo ed Autorizzazione Gen. perchè il tetto era sprovvisto di fune di sicurezza? perchè era sopra senza imbrago? perchè non ha il corso per eseguire i lavori in quota (oltre 3mt da terra)?,il UPG (ufficiale di Polizia Giudiziaria, maresciallo, agente scelto...) invia il rapporto alla GIP di turno, questa fase si chiama "procedere d'ufficio" ....può essere che il GIP archivi il tutto oppure dichiara di procedere....
Ora si può pensare che il mio racconto sia troppo fantasioso...ma come detto, quando è ora di pararsi le chiappe nessuno si è dalla tua parte!
Ma se io ti dico che sul tetto non puoi salite sul tetto perchè non ci sono i requisiti di sicurezza tu non ci sali...se poi fai il contrario te ne assumi le responsabilità!
Poi ognuno è libero di fare ciò che crede....

73

Non voglio polemizzare ma semplicemente precisare:

1- Per lavori in quota si intendono quelli in cui i piedi dell'operatore si trovano oltre i 2 metri da un piano di calpestio stabile (e non oltre 3 metri da terra), così come recita l'art. 107 del DLgs 81/08. Questo significa che se cammino su un tetto e quindi sono con i piedi su un piano di calpestio stabile non sono in quota.

CAPO II – NORME PER LA PREVENZIONE DEGLI INFORTUNI SUL LAVORO NELLE COSTRUZIONI E NEI LAVORI IN QUOTA

Art. 107. (Definizioni)

1. Agli effetti delle disposizioni di cui al presente capo si intende per lavoro in quota: attività lavorativa che espone il lavoratore al rischio di caduta da una quota posta ad altezza superiore a 2 m rispetto ad un piano stabile.


2. L'obbligo di formazione e informazione per i lavori in quota esiste solo per il datore di lavoro nei confronti dei propri dipendenti deputati a lavorare nelle predette condizioni.
Il privato cittadino non ha obblighi di formazione, se sale sul tetto e vola di sotto sono cavoli suoi.

http://www.corsisicurezzaitalia.it/corsi-aula-CANTIERI-MCA-9/Attivita-di-Cantiere-SMCA-10/CORSO-PER-ADDETTI-AI-LAVORI-IN-QUOTA-8-ore-MCIA-3711/

37
LPD - PMR - SRD / Re:Autocostruzione Ponte LPD "easy"
« il: 26 Novembre 2014, 11:23:22 »
Fermo restando il discorso delle antenne opportunamente distanziate o meglio del duplexer, questo scatolotto dovrebbe fare le funzioni della scheda COR (sempre se non ti vuoi dilettare con l'autocostruzione).

http://www.ebay.it/itm/SainSonic-RPT-2D-Ham-Radio-Amplificatori-RPT-Repeater-Box-per-2-RICETRASMITTENTE-/380937300185?talgo=origal&tfrom=151389659153&ttype=price&tpos=unknow&rd=1

73

Attilio

38
LPD - PMR - SRD / Re:Software PolMar DB-4
« il: 25 Novembre 2014, 14:46:53 »
73

Il DB4 è il TYT TH-UVF9 rimarchiato da Polmar.
Vai sulla pagina della radio, sul sito della TYT, clicca sulla voce >Download (sotto il pulsante rosso ORDER in basso a destra) e trovi il software.

http://www.tyt888.com/en/Products/Detail.asp?ID=2061

Ciao

Attilio

39
LPD - PMR - SRD / Re:Compatibilità Polmar Smart
« il: 25 Novembre 2014, 08:42:27 »
ne approfitto per chiedervi:
funzionano con la radio polmar easy?? ho deciso di prendere quella, ma ho bisogno dell' auricolare e il cavo di programmazione, ho visto questi.....

http://www.amazon.it/superiore-Auricolare-Microfono-Kenwood-Nexedge/dp/B00EB82LOK/ref=sr_1_6?s=electronics&ie=UTF8&qid=1416900498&sr=1-6&keywords=auricolare+wouxun

http://www.amazon.it/Programmazione-KPG-22-Kenwood-Wouxun-Puxing/dp/B0092CT56M/ref=sr_1_5?ie=UTF8&qid=1416900653&sr=8-5&keywords=cavo+wouxun

Datemi questo consiglio, poi non vi assillo più :D

73

La Easy ha l'attacco standard Kenwood quindi direi che gli accessori che hai individuato vanno bene.  :up:

Ciao

Attilio

40
Il 689 è monobanda (o VHF o UHF).

Se quello che hai tu è il modello UHF hai solo le frequenze da 400 a 470 MhZ. Ecco perchè ti fa impostare solo le frequenze che iniziano con il 4.

73

Attilio

41
LPD - PMR - SRD / Re:Un piccolo aiuto!!!!
« il: 17 Ottobre 2014, 11:56:15 »
Risolto grande era come dicevi te se spingo forte il connettore entra e si programma è una questione di plastica leggermente più spessa che non fa fare bene il contatto.

So cinesi  :-D

per loro le tolleranze sono un'opinione, le misurano a occhio  marameo

73

Attilio

42
LPD - PMR - SRD / Re:Un piccolo aiuto!!!!
« il: 17 Ottobre 2014, 11:53:14 »
un altra cosa il band le metto in Wide o Narrow ho capito a grandi line cosa fa ma non mi è del tutto chiaro.

Se ne è già parlato quì sul forum, ergo per non duplicare all'infinito le stesse informazioni  :mrgreen: dai una occhiata quì:

http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=41212.0

73

Attilio

43
LPD - PMR - SRD / Re:Un piccolo aiuto!!!!
« il: 17 Ottobre 2014, 10:18:23 »
Ciao a tutti mi sono appena registrato a questo forum ho bisogno del vostro aiuto per risolvere un problema, premetto non sono un esperto del settore ma vorrei cercare di capirci un po' di più visto che mi affascina questo mondo della radiotrasmissione, ho letto in questo forum cose interessanti che mi sono tornate utili ed ho acquistato 4 trasmittenti polmar easy 2 versione nera 2 versione mimetica con relativo cavo di programmazione, il tipo che me le ha vendute le ha già "modificate" aumentando i watt di uscita (così mi ha detto). Io mi sono subito cimentato nel vedere come riprogrammarle ho collegato il cavetto al pc con Windows 7pro lo ha riconosciuto regolarmente me lo vede come "Prolific USB-to-Serial Comm Port"  su (COM3) ho aperto il programma XW679, collego la polmar easy nera accendo la trasmittente e vado in lettura dei dati e tutto funziona regolarmente mi riporta la tabella dei canali con le varie frequenze impostate e tutto il resto al canale 79 inserisco alcune frequenze che ha già impostate un mio amico su un'altra trasmittente vado in scrittura ed è tutto ok rileggo la programmazione per verifica, i dati sono giusti quindi mi salvo il file. Testo il canale con il mio amico e funziona perfettamente ora collego la seconda trasmittente nera e procedo con la scrittura del file che mi ero salvato tutto ok funziona regolarmente. fino a qui credo di aver fatto le cose in regola anche se per me era la prima volta ora arriva il turno delle 2 polmar mimetiche e qui ho la mia prima difficoltà non riesco a collegarmi con il programma mi da l'errore "Communication Error, check the line and the serial connection" lo stesso errore di quando non c'è collegato nulla al cavo. Contatto il venditore gli spiego il problema e mi dice che le trasmittenti nere e mimetiche sono identiche in tutto e per tutto e mi dice che è impossibile questa cosa. Ho provato ad installare il cavo su un pc con Windows xp pro sp3 ed è la stessa cosa le nere vanno le mimetiche no. Potete aiutarmi a capire dove stà il problema secondo me è il cavo che non va bene per la versione mimetica oppure entrambe le radio sono bloccate in qualche modo. Grazie e spero di aver scritto nella sezione del forum giusta.

73 e benvenuto nel forum

Non ho una idea precisa del perchè si verifichi l'inconveniente che hai riscontrato (ho le Easy ma quelle nere). Quello che dice il negoziante è corretto, le radio sono identiche, tranne il guscio esterno che è diverso e quindi azzardo una ipotesi: se ci fossero differenze nello spessore della plastica tra nere e mimetiche, specie nella zona dei connettori mic/spk, ci potrebbero essere problemi di contatti degli spinotti che andrebbero a impedire il corretto funzionamento della connessione.
Fai una prova: se hai accessori esterni (mic/spk palmare per esempio) prova a vedere se funziona correttamente con tutte le radio oppure se anche quello crea problemi con le mimetiche.
Altra prova che puoi fare, se il negozio non è on-line ma fisico, portagli le radio (tutte e 4) e provate con un cavetto diverso.
Altro non mi viene in mente.

73

Attilio

44
73 a tutti

Come mi aveva chiesto Roberto IT9ACJ, ho atteso qualche giorno per vedere se si presentavano problemi con gli scaricamenti da torrent delle riviste di NE.

Visto che sembra filare tutto liscio, e che di conseguenza il cloud che avevo messo a disposizione non serve più, ho provveduto a disattivare il link fornito a Roberto.

Ringrazio Roberto per il tempo che ha dedicato all'operazione  :up:

73

Attilio

45
@ Roberto

Se hai rinunciato a caricare i files nel cloud chiudo il link.
Fammi sapere.

73

Attilio

46
Le riviste sono già on line, il fatto di rifare l'upload è solo una perdita di tempo.

Continuo a non capire.

Le riviste sono nel torrent da circa 6 giga e devi scaricarlo tutto, anche se te ne serve una solamente.

Quello che stiamo facendo noi "perdita di tempo" permetterà di scaricare anche la singola rivista che interessa, pochi KB, senza sobbarcarsi ore, ma anche giorni, di scaricamento del malloppone da torrent.

Ovviamente ognuno si regola come meglio crede.

Comunque io ho messo a disposizione solamente lo spazio, il lavoro grosso lo sta facendo Roberto, e lui deve decidere se continuare o meno.

73

Attilio

47
Invece di perdere tempo a fare l'upload, scaricatevi il torrent che ho postato, le riviste sono già caricate.

Scusa, non voglio innescare polemiche, ma penso che definire PERDITA DI TEMPO la disponibilità di alcuni nel tentare di condividere con il forum alcuni contenuti sia quantomeno fuori luogo.

73

Attilio

48
73 a tutti,

ho sentito poco fa Roberto, purtroppo l'upload è troppo lento e si blocca.
Ora proverà a spacchettare il tutto e caricare le riviste a piccoli gruppi, ci vuole
ancora un poco di pazienza.

O Roberto o il sottoscritto vi terremo informati sugli sviluppi dell'operazione.

Ad ogni modo ringrazio ancora Roberto per il tempo che sta dedicando a
questa operazione in favore della comunità  :allah: :allah: :allah:

Attilio

49
73 a tutti

Dovete avere pazienza, l'upload funziona ma è molto lento.
Roberto sta facendo un lavoro di pazienza enorme  :allah: :allah:
Ho provato a scaricare i due files già caricati, sono piccoli, e devo dire che la qualità
della scansione è eccellente.
Portate pazienza che appena fatto metto a disposizione il link.

Attilio

50
Ok, poi distribuiremo i numeretti marameo

@ Roberto
Intanto ti ho mandato una e-mail su virgilio.it con le istruzioni, poi ci sentiamo su whatsapp.

73

Attilio

51
Interessa anche a me, se riuscite a fare un upload da qualche parte....

Si, con Roberto proviamo a caricare il tutto sul mio cloud.
Se l'operazione va a buon fine fornisco a chi interessa il link per scaricare.

73

Attilio

52
Ok,
passami il cellulare che forse facciamo prima.

53
@ Roberto

Ti mando via pm il link la user e la password e le istruzioni per caricare i files su onedrive.
Il link è lo stesso sia per caricare che per scaricare, solo che per scaricare non serve la password.
Quando hai caricato faccio le prove e pubblico il link così chi vuole può scaricare, in alternativa mando via pm il link a chi è interessato.

73

Attilio

54
Bene, fammi fare delle prove così ti dico come fare.
Datemi solo un poco di tempo e mi faccio risentire.

73

Attilio

55
73 a tutti,

la cosa interesserebbe anche a me e mi farebbe tornare indietro di 40 anni, quando mi dilettavo con i kit di NE.
Ancora ho conservato un frequenzimetro e un alimentatore, più una certa quantità di componenti sfusi.

Posso collaborare alla causa comune mettendo a disposizione una cartella su cloud OneDrive, se vi interessa vi mando il link per caricare e ovviamente scaricare i files.

Fatemi sapere

Attilio

56
LPD - PMR - SRD / Re:AIUTO !!!! mi hanno rubato 2.5 Watt
« il: 15 Settembre 2014, 14:58:34 »
ricordo male o i PMR446 non hann la presa dell'antenna per omoogazione..??
se hai altri portatili ok, ma non sono pmr.
da quel che hai dscritto sei davanti a due cosi, non due radio.
però verificherei lo stesso lo strumento, anche se il fatto che su una la misura sia ragionevole dovrebe segnare un punto a favore dellostrumentino, non delle radio.

Non tutti.

I giocattoli da supermercato o poco più hanno l'antenna fissa, cosi come i G7, i 5050, ecc.

I Polmar (Mini, Easy, Digital Work, Work III, ecc.), ad esempio, dal momento che nascono come apparati UHF e non PMR, hanno l'attacco SMA, generalmente femmina, e l'antenna bloccata con una goccia di colla per poter essere omologati come PMR.
Basta che forzi un poco e il gioco è fatto. E' vero che perdi l'omologazione ma ci attacchi quello che ti pare per fare tutte le misure che vuoi.

73

Attilio

57
attività radioamatoriale / Re:Subtoni
« il: 08 Settembre 2014, 13:43:37 »
grazie, adesso funziona. Non avevo capito che posso settare solo Rx o Tx, oppure entrambi.

 :up:

58
attività radioamatoriale / Re:Subtoni
« il: 08 Settembre 2014, 11:27:03 »
Hai provato a togliere sul DB4 il subtono in ricezione ?

73

Attilio

59
LPD - PMR - SRD / Re:Ripetitore Simplex con PMR Baofeng 888s
« il: 07 Agosto 2014, 20:08:07 »
Da quello che ho letto in giro l'atx2000, non è compatibile con il baofeng888, quindi devi per forza utilizzare il vox.
Oppure leggi qua:  http://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=44914.0

Scusa Alinghi ma non mi risulta.

Io ho sia l'ATX2000 che il Baofeng BF-888S, li ho provati per qualche giorno, allestendo un parrot in configurazione minimale (gommino e batterie interne di ATX e 888) e, pur con i limiti della configurazione, ha funzionato tutto perfettamente.

Ovviamente senza VOX.

73

Attilio

Pagine: [1] 2 ... 5