Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - halfwave

Pagine: [1] 2 ... 8
1
attività radioamatoriale / Re:cercasi radioamatore in Molise
« il: 29 Giugno 2019, 21:28:22 »
ci sono anche io IZ8YMH ma preferisco tenere tutto spento per la presenza di troppe capre presenti on-air.  [emoji48]  [emoji48]

2
La legge 22.02.2002 nr. 36 pubblicata sulla G.U. del 7 marzo 2001 nr. 55 istituiva il catasto in oggetto indicato e demandava alle singole Regioni l'emamazione di precise disposizioni in merito. La Legge Nazionale, all'art. 2, comma 2 tra gli impianti esclusi a comunicazione, non citava gli impianti radioamatoriali e pertanto soggetti a comunicazione all'Arpa per l'inserimento nel catasto. Ciascunai Regione, nell'emanare specifiche leggi, tavolta in contrasto tra loro, nel richiamare la citata legge nazionale al fine di instituire il catasto di cui stiamo parlando, alcune inserivano gli impianti radioamatoriali, altre regioni escludevano tali impianti, altre regioni ancora, come quella del Molise ove sono residente, escludeva, facendo seguito ad una propria precedente legge, gli impianti radioamatoriali,  a patto che la potenza erogata non superasse i 7 watt (mi è ignoto cosa abbiano spinto ad indicare tale potenza e non è chiaro se la potenza e' riferita a quella dell'apparato oppure è riferita alla potenza ERP). Tra tutto questo caos  arriva (forse) finalmente una buona notizia: con il D.M. 31.03.2017 del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, pubblicato sulla G.U. del 18.04.2017 nr. 90, nel disciplinare la Legge nazionale del 22.2.2002 citata all'inizio, esclude all'art. 1 comma 1, gli impianti radioamatoriali da inserire nel catasto nazionale sorgenti campo elettrici, magnetici ed elettromagnetici.








3
discussione libera / Re:Baofeng portatili peggio del Dollaro!
« il: 01 Ottobre 2017, 22:50:58 »
Se un negoziante pubblicizza in modo negativo un concorrente, diffondendo per esempio notizie false del tipo:non comprate da lui perche' le radio non sono omologate ma soltanto le mie sono importate ufficialmente, secondo me puo rientrare nella fattispecie del reato indicato sopra, come se fosse una specie di diffamazione, da qui a dire non comprare la radio dalla cina perche' incorri in pesanti sanzioni, il passo è breve. Ritornando al decreto cui si fa riferimento, da quello che ho letto, nulla vieta al cittadino privato di comprare dalla cina, l'importante è non reimmettere sul mercato il prodotto acquistato, ma solo se privo del marchio di conformità (pure il baofeng ha la marchiatura CE). A proposito: la vedo dura per tutti i fabbricanti, i sistemi di ricarica, per alcuni tipo di radio, devono essere universali, un po come i telefonini.

4
discussione libera / Re:Baofeng portatili peggio del Dollaro!
« il: 01 Ottobre 2017, 14:28:49 »
Occhio alle bufale che mettete in giro!! Lo stesso decreto, nella sezione sanzioni, provede pesanti sanzioni amministrative.

5
discussione libera / Re:Baofeng portatili peggio del Dollaro!
« il: 01 Ottobre 2017, 11:47:43 »
La norma (e per fortuna che c'e') pone gli obblighi verso i costruttori, importatori e rivenditori (non una parola verso i privati che comprano dalla cina nel decreto di cui sopra). Un privato cittadino che compra dalla cina giuridicamente non puo' essere considerato importatore. La legge stabilisce quali sono le caratteristiche per essere definito costruttore, importatore o rivenditore. Mia moglie che prepara ottimi e squisiti pranzi, per legge non e' una cuoca perchè per essere definita cuoca, deve rispondere a determinati requisiti stabiliti da legge. Buona domenica e buon pranzo ;)

6
discussione libera / Re:Baofeng portatili peggio del Dollaro!
« il: 01 Ottobre 2017, 11:24:36 »
Piuttosto che fare terrorismo psicologico, avete preso la briga di leggervi le norme da voi stesso citate? Bastava leggere le prime tre righe della norma per rendersi subito conto che quella legge non si applica ai radioamatori. Andate nel menu a destra ed aprite l'allegato I.
http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2016/07/14/16G00137/sg;jsessionid=L+eBdaqZC3+Dz1Zs02KZXw__.ntc-as3-guri2a

7
discussione libera / Re:Baofeng portatili peggio del Dollaro!
« il: 29 Settembre 2017, 19:10:20 »
Io invece mi pongo la domanda al contrario: perché ne vendono milioni in tutto il mondo ed in Svizzera no. Vuoi vedere che i geni stanno solo un Svizzera?

8
discussione libera / Re:Baofeng portatili peggio del Dollaro!
« il: 27 Settembre 2017, 20:41:06 »
Il dipartimento delle comunicazioni svizzero, questa categoria di radio, le ha dichiarate illegittime, non ha norma e vietato la vendita ed uso in quello stato...
 :icon_suicide: cq
L'ho già scritto da qualche altra parte  e cioè o la Svizzera o la Tanzania, giuridicamente non cambia nulla, sono entrambi paesi extracomunitari.

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando rogerKapp mobile
Quindi essere comunitario dovrebbe essere una sorta di ECCELLENZA da quello che intuisco nel tuo post. Chi è comunitario è ok gli altri no! Volevi intendere questo?
Significa che non fanno giurisprudenza.

9
discussione libera / Re:Baofeng portatili peggio del Dollaro!
« il: 24 Settembre 2017, 10:40:42 »
Il dipartimento delle comunicazioni svizzero, questa categoria di radio, le ha dichiarate illegittime, non ha norma e vietato la vendita ed uso in quello stato...
 :icon_suicide: cq
L'ho già scritto da qualche altra parte  e cioè o la Svizzera o la Tanzania, giuridicamente non cambia nulla, sono entrambi paesi extracomunitari.

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando rogerKapp mobile


10
ricetrasmettitori radioamatoriali / Re:Kenwood TM 702-E
« il: 09 Settembre 2017, 22:04:00 »
Si, ha il doppio ascolto simultaneo

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando rogerKapp mobile


11
Certo, gli elementi non risultano isolati elettricamente dal boom ma essendo gli elementi fissati esattamente al centro, in quel punto la tensione è zero pertanto è come se fossero isolati. In pratica non vi è alcuna differenza se usare una vite in plastica od una vite metallica.




12
I pezzi li faccio stampare da questi negozi che offrono questo particolare tipo di servizio. Non conosco il tipo di materiale usato ma credo che si possono far stampare anche con filo ASA che "dovrebbe" resistere agli UV.

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando rogerKapp mobile


13
ciao, se ti puo interessare li stampo con stampante 3D hanno la "sella" per adattarsi a profilato di alluminio da 1,5 cm

14
Autocostruzione / Re:tensione di riferimento
« il: 12 Maggio 2017, 15:47:10 »
AD584 su eBay trovi la basetta con tutti i componenti a partire da 4 o 5 euro a salire. Il circuito ha più tensioni di riferimento

15
riparazione radio CB / Re:Regolazione smeter
« il: 29 Aprile 2017, 12:13:39 »
Cos'è lo smitter??

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando rogerKapp mobile


16
discussione libera / Re:20 Luglio .... ricordo di Marconi !
« il: 26 Aprile 2017, 02:49:22 »
Ciao Michele IZ8XOV, hai ragione su tutta la linea, purtroppo è cosi le nuove generazioni (i nati dagli anni '90) non sanno neanche l'esistenza della radio per comunicare. Io sono del 1982 e sono dell'opinione che il radiantismo è una fantastica passione oltre che utile in caso di necessità, la radio in situazioni di emergenza è l'unico mezzo per comunicare, altro che cellulari ed internet.  Marconi in Italia non lo ricorda nessuno ed è un vero peccato.

Ciao Giovanni,
Non è vero che Marconi non lo ricorda nessuno! Lo ricordano tutti i Radioamatori che sono tantissimi, lo ricordano molti radio appassionati pur non essendo radioamatori, lo si insegna (spero) negli istituti tecnici e tutti noi nel nostro piccolo quando ne abbiamo l'opportunità certamente facciamo accenno ai nostri amici, colleghi, conoscenti su chi è stato Marconi.

Quindi dimenticato non direi, direi poco considerato che forse per una società che continua ad usare le onde radio anche nelle cose più scontate dal radiocomando al wi-fi è una totale mancanza di rispetto verso una figura così importante nonché un dimenticare parte delle proprie origini.

Ma tu credi che chi oggi è nato negli anni 80/90 sappia chi sono Vinton Cerf e Robert Kahn (i creatori del Protocollo TCP/IP) o che sappiano chi sia Martin Cooper (l'inventore del Cellulare)? Magari a stento sanno chi è Bill Gates ma per il resto sono più presi dalle tette di Kim Kardashian e dai social networks perché questa è la società del tutto e subito, dello smartphone più grosso della tasca dei pantaloni, delle mode e dei touch screen e Marconi è obsoleto rispetto a una società come la nostra che con la scusa della modernità dimentica il proprio passato.
Per me, l'inventore del cellulare è stato l'ing. Marcello Creti, il brevetto risale al 1940, ovvero 33 anni prima di Cooper.

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando rogerKapp mobile


17
discussione libera / Re:Canzoni radioamatoriali
« il: 17 Aprile 2017, 15:07:57 »
Caparezza non me lo posso permettere. Sto col cellulare, niente link ma potere cercarla su YouTube. Ad un certo punto del brano è possibile ascoltare un messaggio morse.

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando rogerKapp mobile


18
Yaesu / Re:Nuovo portatile bibanda Yaesu Ft-65
« il: 09 Aprile 2017, 18:52:29 »
Il baofeng UV-B5 che ritengo essere il miglior cinese di casa baofeng lo programmo manualmente in 20 secondi, compreso tono, shift e assegnazione partizione di memoria. Il baofeng uv-5 è molto meno intuibile, su un apparato portatile secondo me è di fondamentale importanza poterlo gestire al meglio ed in tempi ragionevolmente brevi. Per quanto riguarda il nuovo Yaesu possiamo paragonarlo (ma non credo lontanamente) al baofeng UV-5 quando questo esce basso di modulazione, quando ha lo squelch che funziona male (vedi modifica tramite software per sistemare questo problema), quando lo schermo si oscura per il riscaldamento, quando va in saturazione in presenza di segnali più o meno forti ecc ecc ecc. L'unico vero commento ora ammissibile è puramente estetico, per il resto è solo consueto fango italico. (Non mi riferisco a nessuno in particolare)

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando rogerKapp mobile


19
Yaesu / Re:Nuovo portatile bibanda Yaesu Ft-65
« il: 09 Aprile 2017, 17:16:54 »
Oltre ad indicare l'intensità del segnale ricevuto, indica anche la serietà della radio. A che serve un s-meter sul baofeng quando segna sempre fondo scala? Avete mai provato a programmare e a salvare una frequenza con tanto di subtono e shift, un baofeng uv-5 in maniera manuale? Vi assicuro che pur essendo normodotato (sia sopra che sotto) la cosa non è affatto così intuitiva come si possa credere. Nulla di impossibile per carità ma un portatile e per quanto tale deve essere il più semplice possibile da gestire e programmare trovandoci appunto in contesti ove non sia possibile consultare il manuale d'uso.

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando rogerKapp mobile


20
Yaesu / Re:Nuovo portatile bibanda Yaesu Ft-65
« il: 09 Aprile 2017, 15:05:44 »
l'unica cosa discutibile, secondo me e' la presenza della radio commerciale FM. Fosse per me le radio dovrebbero essere destinate esclusivamente alle ripettive zone di vendita e pertanto NON ESPANDIBILI, ne via software ne via hardware. La mia attività e' strettamente legata alla attività radioamatoriale pertanto comunicazioni che avvengono altrove non sono di mio interesse.

21
Yaesu / Re:Nuovo portatile bibanda Yaesu Ft-65
« il: 09 Aprile 2017, 14:47:45 »
Cioè segnala solo fondo scala?

Inviato dal mio SM-A500FU utilizzando rogerKapp mobile
quella e' una cosa che si puo permettere solo l'UV-5. Il menu', il disegno delle icone, il display e' completamente diverso... come si fa a paragonare le due radio? Sono due radio completamente diverse.

22
Yaesu / Re:Nuovo portatile bibanda Yaesu Ft-65
« il: 09 Aprile 2017, 13:31:32 »
anche l'S-Meter e' uguale  cq

23
Yaesu / Re:Nuovo portatile bibanda Yaesu Ft-65
« il: 09 Aprile 2017, 13:14:56 »
non posseggo (ancora) lo yaesu, ma il menu' così come e' strutturato, non è paragonabile manco lontanamente ad  un UV-5. Forse e' paragonabile la forma da portatile o forse nemmeno quella, visto la particolare inclinazione del tasto del PTT, la disposizione dei pulsanti sulla tastiera e cosi' via.

24
Yaesu / Re:Nuovo portatile bibanda Yaesu Ft-65
« il: 08 Aprile 2017, 23:27:38 »
aggiungo un paio di link a youtube


25
Yaesu / Re:Nuovo portatile bibanda Yaesu Ft-65
« il: 08 Aprile 2017, 16:57:34 »
Il venditore pugliese mi pare che lo vende a 89. Al di la di tutto, vorrei fare una considerazione generale ovvero se vado in un negozio e compro un TV LCD non gli faccio delle prove strumentali, se compro una autoradio per la macchina non sto a guardare sull'etichetta la sensibilità dichiarata per la ricezione della FM, se compro una automobile nuova sfido chiunque acquirente medio, la mette sul banco rulli per misurare i parametri della macchina.... Ecc ecc.

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando rogerKapp mobile


26
Yaesu / Re:Nuovo portatile bibanda Yaesu Ft-65
« il: 07 Aprile 2017, 16:27:31 »
Io comunque per 100 euro lo comprerei volentieri. Insieme ad un baofeng UV-B5 (che la trovo la miglior radio cinese) per avere una accoppiata perfetta, rimanendo nella stretta cerchia dei portatili analogici.

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando rogerKapp mobile


27
Yaesu / Re:Nuovo portatile bibanda Yaesu Ft-65
« il: 07 Aprile 2017, 16:13:22 »
Voglio vedere quanti, tra quelli che hanno aspramente criticato il baofeng, si comprano il nuovo (ben arrivato) Yaesu, vantandosi a destra e a manca di acquistare solo prodotti brandizzati di marchi noti.

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando rogerKapp mobile


28
A proposito di iva, qui siamo al regime del 22 che vogliono portare al 24% in Germania al 19 oppure portare il mio stipendio come mio cugino che fa lo stesso mio lavoro in Inghilterra. Io percepisco 1600 euro, lui 4500 sterline.

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando rogerKapp mobile


29
Allora fate una petizione per uniformare il costo del caffè in Italia. Al bar sotto casa lo pago 80 centesimi, altrove anche 1 euro e più. Oppure una petizione per avere il pedaggio autostradale gratis come in Germania o per avere iva agevolata come alle Canarie....

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando rogerKapp mobile


30
Io metterei 150 euro per Cb, per Pmr e HAM mentre per LPD 20 euro.

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando rogerKapp mobile


31
ricetrasmettitori cinesi / Re:Curiosità sul Baofeng UV-5R
« il: 18 Marzo 2017, 13:36:35 »
La potenza è di circa 4W in VHF, in UHF intorno ai 3 Watt. Il DSP ci sta.

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando rogerKapp mobile


32
ricetrasmettitori cinesi / Re:Quale palmare Baofeng?
« il: 02 Marzo 2017, 08:16:51 »
Consiglio baofeng uv-b5

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando rogerKapp mobile


33
ricetrasmettitori cinesi / Re:I Brutti Anatroccoli.
« il: 02 Marzo 2017, 08:15:19 »
Boo non ho capito sta cosa di utilizzare una antenna esterna, magari una x700 (non so se esiste) su una radio portatile. Un po' come dire ho messo gomme larghissime su una macchina utilitaria pensando di avere prestazioni da supercar. Ho visto lo schema del baofeng uv-5 ed è fatto veramente molto bene mi è bastato guardare lo stadio di ingresso della bf. Qualcuno dirà che modula basso ecc ecc. Per mantenere costante l'impedenza di ingresso del RDA (il resto della sigla non la ricordo ma ho visto il datasheet) l'unico modo è stato quello di implementare tutta quella serie di componenti tra microfono e ingresso bf del chip stesso e chi l'ha fatto in quella maniera non è di certo l'ultimo sprovveduto neoassunto della baofeng, dietro c'è parecchio lavoro di ingegneria con attributi romboidali.

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando rogerKapp mobile


35
ricetrasmettitori cinesi / Re:Come va un portatile BAOFENG?
« il: 29 Gennaio 2017, 20:55:21 »
Io posseggo un uv-5 ra plus e due uv-b5. Quest'ultima va bene di modulazione, la uv5-ra esce bassa come scritto in tantissimi altri post. Senza smontare la radio e senza ingrandire il forellino del microfono, ho trovato una soluzione per poterla sistemare. Cercate il modulino con MAX1912L si trapianta molto facilmente in qualsiasi microfono esterno, la basetta è piccolissima, ho scelto quella che ha la capsula separata, in modo da non doverla dissaldare.

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando rogerKapp mobile

36
Radio Ascolto / Re:Ricezione segnali ADS-B - 1.090Mhz
« il: 27 Gennaio 2017, 11:26:09 »
70 di offset? Accidenti! A me sembravano tanti i miei 25-26 dei miei modelli 1st gen neri. Comunque dopo un poco di rodaggio (una mezz'ora) il valore si fissa, e sapendolo lo correggi da subito nel programma. Hai per caso tolto anche te led e ir? Una l'ho schermata in modo casalingo con box alluminio delle Frisk.
I 20-25 ppm si possono correggere collegando in parallelo al quarzo un condensatore variabile da 18/20 pf ovviamente la scheda non entrerà nel contenitore plastico. È solo un espediente, nulla si può contro lo slittamento della frequenza dovuto alla temperatura

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando rogerKapp mobile


37
Radio Ascolto / Re:Ricezione segnali ADS-B - 1.090Mhz
« il: 26 Gennaio 2017, 23:46:34 »
Ciao a tutti, ho lo stesso dongle, come vi trovate? Io la trovo superiore alle classiche pennette cinesi (pure starate che necessitano della correzzione ppm). Per me è la numero 1. (di quelle cinesi ne ho avute a bizzeffe di tutti i tipi sia con ricevitore E4000 sia col R820T da quelle con attacco TV a quelle con attacco MCX)


38
discussione libera / Re:Italiano, Itagliano, Italiacano.
« il: 24 Gennaio 2017, 12:00:47 »
C'è anche portantaro  per indicare colui che preme il tasto della portante per impedire o disturbare una comunicazione, le recchie  di gomma per indicare colui si trova in ascolto o X ascolto .... Ma questi termini si possono maggiormente ascoltare e più raramente li troviamo scritti. Vista l'ora buon carica batterie a tutti :)

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando rogerKapp mobile


39
discussione libera / Re:Italiano, Itagliano, Italiacano.
« il: 24 Gennaio 2017, 11:23:08 »
Il mio post è stato scritto giusto per rimanere a tema. Le antenne poi si possono allungare, accorciare, adattare, ma rosmetrare Nun se po' senti' .

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando rogerKapp mobile


40
discussione libera / Re:Italiano, Itagliano, Italiacano.
« il: 24 Gennaio 2017, 11:16:54 »
Ma vuoi mettere il fascino di leggere parole come "pordadilino" riferito ai portatili oppure smitter ovvero S-Meter che sta per signal meter oppure ci sta qualcuno che si adopera per rosmetrare una antenna....

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando rogerKapp mobile


41
Tra Campobasso e Napoli non penso ci sia una grossa differenza  :-D Il passaggio e' evidenziato proprio sul sito N2YO. Il tono e' a 67 Hz.


42
c'e' un bel passaggio stasera con inizio alle ore 22.10

43
attività radioamatoriale / Nuovo satellite radioamatoriale BY70-1
« il: 10 Gennaio 2017, 12:32:38 »
Perfettamente funzionante il nuovo satellite radioamatoriale BY70-1 di fabbricazione cinese, lanciato lo scorso 28 dicembre.
Frequenza Uplink 145.920 MHz, frequenza Downlink 436.200 MHz, beacon medesima frequenza Uhf, modo FM con tono PL a 67 Hz. Breve video ripreso da cellulare pochi minuti fa... Baofeng UV-5Ra Plus e antenna UHF autocostruita 6 elementi 

44
Posseggo due UV-B5 di cui una una presa di scorta, accesa e rimssa in scatola ed una UV-5 RA+ modificata con i livelli di squelch (la modifica si trova sul forum) le radio a livello di ricezione si equivalgono e non saturano nemmeno se collegate all'antenna che ho sul tetto (diamond X50 originale).






45
discussione libera / Re:Auricolari al posto delle solite cuffie
« il: 15 Novembre 2016, 22:07:15 »
Ok, allora la risposta di frequenza dell'MD-200 è uno specchio per allodole secondo te?


inviato iPhone using rogerKapp.
E' il piu bel microfono ma inutile come una ferrari al camel trophy se utilizzato in banda laterale.

46
discussione libera / Re:Auricolari al posto delle solite cuffie
« il: 15 Novembre 2016, 22:03:04 »
In banda laterale, puoi usare il miglior microfono del mondo, il segnale "trasportato" rimane comunque quello di un megafono. E' una limitazione di quel tipo di trasmissione.

47
discussione libera / Re:Auricolari al posto delle solite cuffie
« il: 15 Novembre 2016, 18:53:50 »

anche tecno

analizza analizza  cq

48
discussione libera / Re:Auricolari al posto delle solite cuffie
« il: 15 Novembre 2016, 18:41:37 »
basta ascoltare "cicirinella" che ogni tanto si ascolta a 7070. Non ha la stessa fedeltà come l'originale. Se non ti piace cicirinella prova a trasmettere in banda laterale  the wall dei Pink Floyd e vedi che schifezza di audio ricevi.  cq

49
discussione libera / Re:Auricolari al posto delle solite cuffie
« il: 15 Novembre 2016, 18:29:06 »
Con  una pennetta SDR  abilitando apposita funzione grafica-visuale Menu ZOOM FFT, spunta su Enable audio , NON esce audio sopra i 3 Khz. (pennetta sdr modificata per ascoltare le HF).

50
discussione libera / Re:Auricolari al posto delle solite cuffie
« il: 15 Novembre 2016, 18:13:48 »
https://it.wikipedia.org/wiki/Banda_laterale
Una bottiglia di acqua da 1 litro non ne puo contenere 10  cq

51
Con questo thread si alza il polverone pensando alle antenne con attacco sma dei (come dice qualcuno) "pordadilini" cinesi ove il "pirulino" maschio gira per forza di cose nella femmina.

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando rogerKapp mobile

52
http://www.amphenolrf.com/connectors/sma.html
in fondo alla pagina ci sono le caratteristiche meccaniche ed i dati richiesti per quanto riguarda la coppia di serraggio.

53
discussione libera / Re:Auricolari al posto delle solite cuffie
« il: 14 Novembre 2016, 19:56:33 »
Da 7 Hz a 46 KHz? Io sono gezucristo che cammina sulle acque

54
ricetrasmettitori cinesi / Re:Baofeng uv-b5
« il: 22 Ottobre 2016, 21:57:46 »
Ordinata e arrivata dalla cina in 15 giorni. In arrivo una seconda :)

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando rogerKapp mobile


55
LPD - PMR - SRD / Re:Gateway FRN attivo in provincia di Lecce
« il: 16 Ottobre 2016, 17:15:24 »
di certo non comporta nulla usare radio-giocattolo su frequenza LPD, ma mettere in piedi una rete di comunicazione elettronica e' assoggettata all'art. 25 del codice delle comunicazioni, con tutto cio che ne consegue, ovvero compilazione dell'allegato 9 all'art. 25 e pagamento dei diritti in base all'allegato 10 degli articoli 34 e 35 del codice stesso.

56
discussione libera / Re:radio da identificare
« il: 08 Ottobre 2016, 00:03:09 »
potrebbe anche essere un telefono satellitare, vedo i pulsanti verde e rosso della cornetta pero' non mi convince la manopola superiore... pertanto potrebbe essere una radio digitale...

57
discussione libera / radio da identificare
« il: 05 Ottobre 2016, 22:26:53 »
qualcuno riconosce il modello di radio?


58
antenne radioamatoriali / Re:Consiglio, MMANA o 4NEC2 ?
« il: 02 Ottobre 2016, 12:06:22 »
Non capisco l'intervento.
Dal punto di vista radio, del motorino probabilmente disturba la candela e/o gli altri elementi che permettono la scintilla, la marmitta ti permette di abbinare il disturbo al motorino o no
( se è silenzioso, non ti accorgi che passa )

Anche un segnale perfetto a 9+30 è difficile da capire se hai un forte rumore ambientale.

Pretendi forse che il simulatore ti dica quando passa il motorino del vicino ?   ;-)

Comunque le mie prove sono in campo aperto ed al massimo ti impallina un cacciatore di passaggio.
Esatto, quelle si chiamano variabili. A disturbare è la dispersione del cavo candela o della bobina. Il problema sono proprio le variabili. I simulatori in genere quali e quante variabili sono in grado di elaboare? Magari ti sa calcolare alla perfezione l'impedenza dell linea di trasmissione ma non saprà calcolarti il comportamento della antenna in presenza di una data percentuale di umidità oppure la componente magnetica del terreno (un posto vicino al mare è diverso dal terreno in montagna o collina). Il materiale per costruire le antenne è tutto uguale? Eppure la velocità di propagazione tra due cavi assai simili, di fatto è molto molto diversa.....

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando rogerKapp mobile


59
antenne radioamatoriali / Re:Consiglio, MMANA o 4NEC2 ?
« il: 02 Ottobre 2016, 03:17:50 »
Non c'è alcun nesso tra una marmitta sfondata (leggasi ciclomotore molto rumoroso) ed un disturbo provocato dal passaggio di quest'ultimo nei pressi di una qualsiasi stazione radioelettrica. Noi sappiamo che in realtà il motorino disturba eccome.... Il software di simulazione No :)

Inviato dal mio M-MPI10B3G utilizzando rogerKapp mobile


60
antenne radioamatoriali / Re:Consiglio, MMANA o 4NEC2 ?
« il: 02 Ottobre 2016, 02:41:27 »
Io conosco centinaia di persone che ogni domenica vanno a messa dando per veritiero degli scritti (scritti dagli apostoli) dove affermano che qualcuno camminava sull'acqua. Eppure sta cosa viene fortemente acclamata da Monsignori di altissimo spessore teologico .... e tra teologico e teorico non c'è molta differenza. Mi vengono in mente le misure lette all'uscita di un ne555 con strumenti professionali dopo aver prima "simulato" con i famosi ltspice, psspice e compagnia bella.... lasciamo perdere...
 

Inviato dal mio Y635-L21 utilizzando rogerKapp mobile


Pagine: [1] 2 ... 8