Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - AZ6108

Pagine: [1] 2 ... 48
1
Autocostruzione / Re:antenna apricancello 30,90 Mhz
« il: 30 Settembre 2022, 17:35:32 »
Come ti hanno suggerito, se si riuscisse a spostare l'antenna su una staffa ad L, ci puoi montare qualsiasi antenna CB da base mobile lunghe sui 120cm. Per tararle basta accorciare lo stilo di qualche centimetro (presumo almeno una trentina di cm) fino a portarla in risonanza a 31Mhz.
In alternativa, si possono mettere in corto alcune spire della bobina alla base senza bisogno di tagliare nulla...

Accorciarla forse non è neanche necessario, considerando il disadattamento dell'antenna "standard" ed il fatto che parliamo di ricevere il segnale di un telecomando, il vero punto è capire se l'antenna attuale abbia un connettore, nel caso sarebbe relativamente facile trovare un adattatore e connettere l'antenna "CB" da auto, resta ovviamente il problema della potenza minima e dell'antenna "risibile" del trasmettitore (l'unità di comando remoto dell'apricancello) che, in qualsiasi caso, andranno a limitare la portata massima



2
Le diciture sono solo la numerazione dei pin. NOn c'è nessun'altra sigla purtroppo

Ah ok, pensavo ci fosse una sigla o qualcosa che permettesse di identificare la parte, nel caso avrebbe aiutato nel cercare un ricambio

3
Comunque ecco le foto dei selettori. Quello singolo è il selettore antenne e quello incasinatissimo di fili è il selettore di bande. Come si vede non sono quelli aperti che sarebbe stato facile da spruzzare..

Ce la fai a fare delle foto a fuoco (leggibili) delle diciture visibili dietro i selettori ?

4
antenne radioamatoriali / Re:ANTENNA HF DA TETTO INVISIBILE !!!
« il: 30 Settembre 2022, 15:14:31 »
Funziona ma anche perchè quel genere di costruzioni visibili nel video sono in legno.....non come le ns comuni case che c'è cemento e ferro....

Esatto !

Ed è una cosa che molti si "dimenticano" o magari non capiscono, ossia, nel caso delle "nostre" case in cemento armato e mattoni, spesso installare un'antenna ad 1m dal tetto equivale ad installarla ad 1m dal suolo (dal punto di vista del diagramma di radiazione), anche se l'antenna è fisicamente ad un'altezza di (es.) 10m dal suolo reale

5
Si controllato con il teste e sul cavo del pin11 non arriva la tensione ma sul centrale (chiamiamolo così) la tensione c'è. Riportata la tensione al pin 11 e la radio ha ripreso a parlare...

Non mi riferivo al solo "pin 11" ma ai vari contatti del commutatore, mi spiego, visto che ci sei, tanto vale controllare che funzionino tutti

6
Buon pomeriggio Andrea, allora nel pomeriggio faccio la foto e la posto.
per lo spray non entra perché è completamente sigillato comunque dopo faccio la foto. Dico subito che si bene poco causa montagna di fili (il cablaggio non e dei migliori in giro (non l'ho fatto io sia chiaro he he he).

Per la Colt da cannibalizzare la sto cercando.. appena la trovo oltre a fare una base a modo mio (se la trovo metto tutto qua) la uso per ringiovanire la mia.

Grazie Andrea.

E grazie a tutti

ok... per il selettore, hai provato le commutazioni con il tester ? giusto per capire

7
il selettore è rivettato e sinceramente, come ha scritto anche Acquario58 non vorrei rischiare di romperlo definitivamente. Se riuscissi a trovarne uno nuovo mi armo di santa pazienza, saldatore stagno e filo filo lo cambio.

Per quanto riguarda il pulirlo, esistono degli spray "secchi" che potrebbe valer la pena provare, senza smontare tutto, ad ogni modo, se tu potessi postare qualche foto del selettore e di eventuali "sigle" stampigliate sullo stesso forse se ne potrebbe trovare uno sostitutivo, in alternativa, se trovi un altro "excalibur" non funzionante, di quelli "solo pezzi di ricambio", potresti valutarne l'acquisto e poi cannibalizzarlo

8
Autocostruzione / Re:antenna apricancello 30,90 Mhz
« il: 30 Settembre 2022, 09:09:23 »
riprendo il suggerimento del telecomando .. quello postato è un 433Mhz ... la ricevente Came AF30 è 30,90

Potresti postare un paio di foto dell'antenna nelle quali siano visibili sia come è attualmente montata sia i dettagli dell'antenna stessa (ossia come è connessa e supportata) ? Considera che, se lo stilo è sostituibile, rimpiazzandolo con uno stilo da antenna "CB" auto potresti già essere in grado di aumentare il raggio di ricezione, ovviamente non aspettarti chissà cosa, dato che la potenza del telecomando e l'antenna integrata nello stesso non permetteranno di coprire grosse distanze

9
se non trovi il commutatore di ricambio puoi utilizzare la sezione funzionante delle lampadine FM::AM::USB::LSB::
oppure con queste azionare un relè che porta tensione al P11

potrebbe anche provare a smontare e pulire il commutatore...

10
antenne per CB / Re:Gain Master HW - 72 o 50ohm
« il: 29 Settembre 2022, 08:24:46 »
l'utente PapaGolf ha aperto la discussione chiedendo dell'adattamento di impedenza della GainMaster, l'utente Plotino ha risposto allegando lo schema della GainMaster 5/8, allora PapaGolf si è scusato ed ha specificato che chiedeva della GM HW che nello schema non presenta alcuna rete di adattamento.

ed infatti, se rileggi la discussione, vedrai che ho risposto in merito all'impedenza

Citazione
dove sta il sesso degli angeli?
c'era bisogno della solita chiosa, per avere l'ultima parola?
per dimostrare cosa?

tu proprio il tono scherzoso non lo percepisci, mi riferivo alla questione relativa all'impedenza di 75 Ohm o 50 Ohm, rileggi

Citazione
hai scocciato, dai, non se ne può più.
creati il tuo blog, scrivici di tutte le antenne che ti vengono in mente, pubblica le tue simulazioni, creati un pubblico; questo è un forum, uno spazio di discussione.

beh, se ti da fastidio leggermi, evita di farlo.





11
antenne per CB / Re:Gain Master HW - 72 o 50ohm
« il: 28 Settembre 2022, 21:39:11 »
prima di trollare basterebbe aver il buon gusto di leggere:
https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=79999.msg840401#msg840401

non se ne può più dei modi di certi utenti, veramente.

infatti, con riferimento a quel link, "gain master HW", ossia "Half Wave" o 1/2 onda, quindi ?

p.s.

se qualcuno tratta il prossimo a calci, poi non può lamentarsi se, in risposta. finisce per prendere mazziate

12
antenne per CB / Re:Gain Master - 72 o 50ohm
« il: 28 Settembre 2022, 20:39:35 »
buon approfondimento  [emoji6]

http://www.gain-master.it/vsconventional_ita.php



'73
Luca

quella è la 5/8 con il condensatore e lo stub di accordo, qui credo si parli della 1/2 onda e l'impedenza può essere. adattata ai 50 (con J trascurabile); in pratica una classica discussione sul "sesso degli angeli" o per lo meno, con tutti i requisiti [emoji23]

13
Autocostruzione / Re:antenna apricancello 30,90 Mhz
« il: 28 Settembre 2022, 19:15:06 »
Se metti una foto del dispositivo, ed una in generale della locazione ?
Per meglio suggerire...come installare...
Magari salta fuori qualche cosa...frequenza dove è, lo hai scritto, magari spostandola in alto con un cavetto di giunzione...

Così, se si vede anche come è connessa quella che c'è, ti si può spiegare come far stare una ex novo in piedi su qualche connettore.

Ma se è come penso io, è a vite...con lo stiletto in acciaio...

... ed in quel caso si rimedia con un cappello capacitivo in testa allo stilo esistente [emoji1]

14
antenne per CB / Re:Gain Master HW - 72 o 50ohm
« il: 28 Settembre 2022, 18:39:14 »
Cosa mi sfugge?

il fatto che, una volta ottenuto un valore di reattanza trascurabile, una differenza di poche decine di Ohm nel valore resistivo non crea alcun problema, come non creerebbe alcun problema alimentare tale antenna con un coassiale che abbia impedenza caratteristica pari a 75 Ohm

15
antenne per CB / Re:La mezza onda facile per la 27
« il: 28 Settembre 2022, 18:26:32 »
Ciao, prova a variare la frequenza fino a che la parte immaginaria va a zero, a quella frequenza l'antenna e' in risonanza e funziona.
73

grazie, lo sapevo [emoji1] ma non è quello il punto, bensì la differenza dei valori R+X tra MMANA e NEC su due modelli (spero) identici

16
Autocostruzione / Re:antenna apricancello 30,90 Mhz
« il: 28 Settembre 2022, 17:41:52 »
Un filo elettrico di 2,5 mt. tenuto dritto al posto dell'antenna che c'è.

per il supporto utilizzare materiale non conduttivo ad es. un pezzo di tubo in PVC

17
antenne per CB / Re:La mezza onda facile per la 27
« il: 28 Settembre 2022, 14:36:18 »

modello:

Codice: [Seleziona]

CM vertical
CE

SY freq=28.200            ' frequenza
SY leng=5.38              ' lunghezza antenna
SY base=0                 ' altezza base
SY uppr=(leng+base)       ' altezza vertice
SY wire=0.01115           ' raggio conduttore
SY segs=21                ' segmenti

' geometria antenna
GW 1 segs 0 0 base 0 0 uppr wire
GE 0

' carico conduttore (alluminio)
LD 5 0 0 0 37700000

' niente terra (spazio libero)
GN -1

' extended kernel
EK

' alimentazione
EX 0 1 1 0 1 0 0

' freq di test
FR 0 0 0 0 freq 0

' fine
EN


quanto sopra risulta in




18
antenne per CB / Re:La mezza onda facile per la 27
« il: 28 Settembre 2022, 09:33:52 »
E' scritto nel post precedente : 11.15 mm che e' il raggio della media dei conduttori dichiarati dal costruttore (22.2mm diametro).

c'è qualquaglia che non mi cosa, con quel diametro ed il resto dei parametri invariati, in "spazio libero" mi risultano R=906.269 ed X=-3125.3 il fitto si immisterisce

19
Yaesu / Re:FT-891 cavo remotizzazione
« il: 28 Settembre 2022, 09:18:19 »
Scusate, questa dei cavi tondi schermati non la conoscevo, ho sempre visto gli RJ andare con la piattina.

questo è un CAT-7



nota la schermatura, per tali cavi si usano dei connettori RJ con un collare metallico che viene crimpato allo schermo, qui trovi un esempio, lascia perdere il fatto che "facciano pubblicità" ai loro attrezzi e guarda la procedura



se invece non vuoi usare un cavo schermato, puoi prendere un CAT-5



ma se il cavo ti serve per un'installazione in auto, credo sia meglio usare un CAT-7 che, tra l'altro, costa meno del CAT-6, di contro crimpare un cavo con schermatura richiede come ho detto connettori adatti ed è leggermente più complicato

20
antenne per CB / Re:La mezza onda facile per la 27
« il: 27 Settembre 2022, 21:42:26 »
Occorre lavorare sul diametro dello stilo se si vuole ottenere risultati "umani". Vado avanti nelle simulazioni.

quello era sottointeso e, credo te lo possa confermare chiunque abbia "smanettato" con antenne varie; per dire, prova una qualsiasi antenna "semplice" e vedrai come, al variare del diametro dei conduttori, vadano a variare diversi parametri dela stessa; per curiosità (ed anche per rifare una passata di calcoli ammodino); che diametro e quale tipo di conduttore hai usato per calcolare quei valori ?

21
discussione libera / Re:Radio CB in città, è possibile?
« il: 27 Settembre 2022, 20:02:49 »
in auto ti serve solo un'antenna, su base magnetica per semplificare al massimo l'installazione, puoi alimentare tranquillamente qualsiasi apparato attraverso la presa accendisigari.

beh... hai ragione su tutto il resto, ma sul "qualsiasi" avrei qualche dubbio, considerando l'assorbimento di alcuni apparati "CB" tipo i "CRT" e non solo; ma con quell'apparato che tira fuori circa 1.5W (e non fa storie con SWR<4) non vedo problemi, potrebbe anche collegare due fili 1/4 d'onda a centrale e massa ed uscire [emoji56]

22
Grazie mille, adesso è più chiaro. La radio la ascolta in FM, ne deduco che si sia guastata la radiolina. Provvederò a comprarne un'altra simile

in effetti, considerando i prezzi/costi, credo ti convenga prenderne un'altra piuttosto che riparare quella che hai

23
antenne per CB / Re:La mezza onda facile per la 27
« il: 27 Settembre 2022, 19:16:47 »
due conti spannometrici; attorno ai 300 resistivi e -2000 e rotti reattivi ?

vediamo se il mio "sparare numeri a caso" (come ha scritto un tizio) funziona [emoji56]

25
discussione libera / Re:ranger 2950 dx finali
« il: 27 Settembre 2022, 19:08:11 »
Buonasera qualcuno sa che finali monta il ranger 2950 dx?grazie Antonio

http://www.radiomanual.info/schemi/Vari/Ranger_RCI-2950DX_2970DX_serv.pdf

ciao, Andrea.

26
discussione libera / Re:Radio CB in città, è possibile?
« il: 27 Settembre 2022, 18:54:40 »
Signori buonasera a tutti, non sono sparito! Ero solo impegnato negli scorsi giorni, ho letto le vostre risposte e vi ringrazio tutti per il contributo dato alla discussione, non mi sono soffermato sugli aspetti troppo tecnici incomprensibili a un principiante totale come me, ho capito gli strumenti che mi servono, per quanto riguarda l'antenna procederò con la costruzione di un dipolo o se riesco con gli spazi (non vorrei avere problemi con i vicini al piano superiore) proverei una verticale.

Se invece volessi provare la radio sulla macchina di un amico avrei bisogno di un'alimentatore apposito o riuscirei ad alimentarlo tramite l'accendisigari?

in auto, se l'amico ha già un'antenna CB tarata, l'accendisigari potrebbe bastare dato l'esiguo assorbimento del tuo apparato

27
Pensavo di acquistarne un'altra simile, però facendo una ricerca ho letto

Lascia perdere il DAB, e... credo tu abbia cercato poco, un esempio

https://www.amazon.it/Retekess-Portatile-Tascabile-Regolazione-Cilindrico/dp/B06XVS2QZ4


28
Autocostruzione / Re:Costruzione antenna verticale 148 - 175 MHz
« il: 27 Settembre 2022, 15:52:44 »
Giusto per chiarezza, la "Double T-Bar" altro non è che "un'evoluzione" del classico dipolo verticale, per capirlo basta vedere l'immagine sotto; a sinistra abbiamo un normale dipolo verticale a 1/2 onda alimentato al centro, se a tale dipolo aggiungiamo una coppia di cappelli capacitivi otteniamo il risultato di raccorciare l'antenna, abbassare l'angolo di lancio ed allo stesso tempo aumentarne la banda passante (a scapito del guadagno), il problema però è che in tale configurazione dovremmo tenere il coassiale di alimentazione quasi orizzontale, il che è scomodo, per tale motivo spostiamo il punto di alimentazione ad un'estremo del dipolo come visibile nell'immagine di destra, alimentando la nostra antenna tra la sezione verticale ed il "cappello" inferiore... ed ecco la "Double T-Bar"

Se qualcuno poi fosse interessato a provare tale antenna nelle bande HF o in CB, il modello NEC relativo a tali frequenze è questo

Codice: [Seleziona]

CM ---------------------------------------------
CM Double T-Bar antenna (impedance abt 100 Ohms)
CM ---------------------------------------------
CE

SY freq=26.400              ' design frequency
SY test=freq                ' test frequency
SY vrad=0.015               ' vertical element radius
SY hrad=0.010               ' horizontal elements radius
SY wave=(300/freq)          ' wavelength
SY vfac=0.26                ' vertical correction factor
SY hfac=0.08                ' horizontal correction factor
SY dfac=0.19                ' optimal height factor
SY hats=(wave*hfac)         ' hats length
SY vert=(wave*vfac)         ' vertical length
SY hght=(wave*dfac)         ' height from ground
SY toph=(hght+vert)         ' top hat from ground
SY segl=21                  ' long elements segs
SY segs=9                   ' mid elements segs
SY fseg=1                   ' feedpoint segment

' vertical section
GW 1 segl  0 0 hght     0 0 toph vrad

' top hat
GW 2 segs  0 -hats toph 0 0 toph hrad
GW 3 segs  0  hats toph 0 0 toph hrad

' bottom hat
GW 4 segs  0 -hats hght 0 0 hght hrad
GW 5 segs  0  hats hght 0 0 hght hrad

' ground
GE -1
GN  2  0  0  0  13  0.005

' loading (58000000=copper, 37700000=aluminium)
LD  5 0 0 0 37700000

' feeding
EK
EX  0  1  fseg  0  1.  0  0

' frequency
FR  0  0  0  0  test  0

' end
EN


è sufficiente variare la frequenza di progetto (freq) per ricavare le dimensioni per varie bande, l'antenna risultante, a differenza di quella per VHF, avrà un'impedenza al punto di alimentazione nei dintorni di 100 Ohm, per cui andrà alimentata usando un BalUn 2:1; giusto per dare un'idea la seconda immagine mostra cosa aspettarsi da un'antenna del genere installata a 0.19 Lambda da terra


29
Yaesu / Re:FT-891 cavo remotizzazione
« il: 27 Settembre 2022, 14:07:32 »
La pinza ed il cavo non e' un problema, non vorrei che fossero invertiti i cavi sui connettori. Il kit 40 euro più spedizione a fronte di 3/4 euro......

non credo ci voglia molto a verificare, se poi conosci qualcuno che ha già quei cavi, la cosa sarebbe immediata


30
antenne per CB / Re:La mezza onda facile per la 27
« il: 27 Settembre 2022, 14:05:54 »
Buongiorno, qualcuno ha idea del perche' nella Grazioli e' stato scelto un rapporto spire 1:4?
nella HW non dovrebbe essere 1:7?

Se parli di un normale autotrasformatore utilizzato per una 1/2 onda (HalfWave, HW come la chiami), in quel caso di norma si usa un 49:1 ossia con un rapporto spire di 7:1, ma nel caso in questione seppure si tratti sempre di un autotrasformatore, la topologia circuitale è diversa e più assimilabile ad un classico L/C che non ad un normale trasformatore, altrimenti come giustamente fai notare, nella grazioni avremmo un 16:1 (4^2)

31
Autocostruzione / Re:Costruzione antenna verticale 148 - 175 MHz
« il: 27 Settembre 2022, 12:15:03 »
Difficilmente potrai ottenere quella banda passante in TX

Anche nelle antenne civili professionali, il range operativo  entro un  ros ragionevole è  di 5 MHz, si arriva a 8 MHz max.

Beh... un'antenna "amatoriale" con quella banda passante ci sarebbe; un dipolo verticale, alimentato alla base e con due cappelli capacitivi ad entrambe le estremità, anche detto "double t-bar" potrebbe permettere di ottenere quella banda passante ed un basso angolo di radiazione, il condizionale è obbligatorio dato che l'ho solo simulata in NEC ottenendo il risultato che vedi sotto (antenna ad 1m dal suolo), in compenso tale antenna l'ho provata in HF (e CB) e funziona bene anche se non ha un guadagno stratosferico

[edit]

allego per completezza una seconda immagine che mostra le misure dell'antenna, per aggiustare la risonanza è sufficiente adattare la lunghezza dell'elemento verticale, l'alimentazione è diretta con cavo 50 Ohm, l'altezza dell'antenna dal suolo non è critica e l'angolo di lancio resta basso anche se l'antenna è posta a 50cm dal suolo, per quanto riguarda il modello, per lo stesso ho usato un raggio di 1.5cm per la sezione verticale e di 1.0cm per quelle orizzontali, giusto come nota l'altezza che permette di avere un lobo di irradiazione ottimale risulta essere pari a 0.19 Lambda, per ulteriori informazioni su tale antenna (anche se si tratta di versioni per HF) vedere qui

https://www.qsl.net/hb9mtn/hb9mtn_vertdip.html

http://radio-amador.net/pipermail/cluster/attachments/20100517/6b2f8172/antennas-M3KXZPortableDoubleT.pdf

http://users.skynet.be/on4bai/VDIPHAT/4BAIVHAT_bis.htm

https://sites.google.com/site/lofturj/tf3lj_vertical

[edit #2]

se qualcuno volesse giocare con NEC, il modello è qui sotto, occhio perchè ho dovuto adattarlo per le VHF, ma se serve ne ho uno per le HF, basta chiedere

Codice: [Seleziona]

CM ------------------------
CM Double T-Bar antenna VHF
CM ------------------------
CE

SY freq=168                ' calc frequency
SY test=160                ' test frequency
SY vrad=0.015              ' vert section radius
SY hrad=0.010              ' horz section radius
SY cfac=1.10               ' length correction factor
SY wlen=(300/freq)         ' lambda
SY wave=(wlen*cfac)        ' lambda corrected
SY hght=wlen*0.19          ' height from ground
SY hats=(wave*0.085)       ' capacitive hats arms length
SY vert=(wave*0.272)       ' vertical section length
SY toph=(hght+vert)        ' height of antenna top hat
SY segl=51                 ' segments for long sections
SY segs=11                 ' segments for short sections
SY fseg=1                  ' feeding segment

' vertical section
GW 1 segl  0 0 hght     0 0 toph vrad

' top hat
GW 2 segs  0 -hats toph 0 0 toph hrad
GW 3 segs  0  hats toph 0 0 toph hrad

' bottom hat
GW 4 segs  0 -hats hght 0 0 hght hrad
GW 5 segs  0  hats hght 0 0 hght hrad

' ground
GE -1
GN  2  0  0  0  13  0.005

' loading (58000000=copper, 37700000=aluminium)
LD  5 0 0 0 37700000

' feeding
EK
EX  0  1  fseg  0  1.  0  0

' frequency
FR  0  0  0  0  test  0

' end
EN


32
antenne per CB / Re:La mezza onda facile per la 27
« il: 27 Settembre 2022, 08:59:15 »
73 a tutti, il fattore di merito di un condensatore fatto con il cavo coassiale tipo rg58 è peggio del fattore di merito di un condensatore sotto vuoto o anche in aria

ma, come ho scritto, se si va a vedere la larghezza di banda rilevata da Arnaldo (SWR 1.3 da 23 a 30 MHz) utilizzando un variabile in aria, credo che la variazione della stessa dovuta all'uso di un condensatore in coassiale non crei eccessivi problemi, altro discorso è quello giustamente fatto da Geremia e relativo all'efficienza dell'antenna

33
discussione libera / Re:Radio CB in città, è possibile?
« il: 27 Settembre 2022, 08:53:23 »
tra verticale ed orizzontale ci sono 90 gradi, non 45.

https://www.rogerk.net/forum/index.php?topic=79978.msg840179#msg840179

vediamo se arrivi a capire

34
discussione libera / Re:Radio CB in città, è possibile?
« il: 26 Settembre 2022, 21:20:20 »
Io a Davide ho dato le informazioni piu importanti, visto che abito nella sua stessa citta, e gli ho consigliato di mettere una verticale perche con il dipolo steso nel balcone non sentira nulla, poi lasciamo perdere i numeri a caso, perchè chi sa di cosa stiamo parlando ne conosce la veridicita o meno.

ci rifai ? Ti ho chiesto una confutazione calcoli alla mano fornendoti anche gli estremi e tu continui a parlare di numeri a caso ? Fatti un giro di calcoli e poi vedi

35
antenne per CB / Re:La mezza onda facile per la 27
« il: 26 Settembre 2022, 21:17:52 »
Certo, ma devi sapere a cosa vai incontro.

sicuro, ma considerando il basso Q rilevato da Arnaldo, non credo sia un problema enorme

36
antenne per CB / Re:La mezza onda facile per la 27
« il: 26 Settembre 2022, 14:40:24 »
per l'installazione fissa si può fare con un condensatore tarato una volta e non lo tocchi più

Esatto, e se il condensatore lo realizzi con un pezzo di coassiale, il tutto diventa estremamente semplice/economico ed è alla portata di chiunque, basta un minimo di manualità

37
antenne per CB / Re:La mezza onda facile per la 27
« il: 26 Settembre 2022, 12:14:25 »
c'è il limite che non sposti di sintonia comodamente con una manopola e bisogna rifare il condensatore

beh... vero se usi l'antenna in "portatile", ma per un'installazione fissa, una volta fatto e tarato il condensatore non avrai problemi, dopotutto la banda passante, guardando alla curva rilevata da Arnaldo, è bella ampia ed il condensatore fatto con coassiale permetterebbe di applicare anche potenze "importanti"

38
discussione libera / Re:MICROFONO ASTATIC D-104
« il: 26 Settembre 2022, 11:58:00 »
Chiedo scusa, ma in questi gg non sono a casa…
Appena rientro faccio le foto.

Nessuna fretta, era solo una mia curiosità, volevo cercare di identificare il tipo di microfono e base in tuo possesso per capire se sia uno dei modelli preamplificati o di quelli senza preamp

39
discussione libera / Re:PRESIDENT LINCOLN 2 + in modi digitali FT8
« il: 26 Settembre 2022, 11:51:32 »
Grazie dattero per aver risposto, mi puoi indicare una interfaccina su qualche sito da acquistare ?

Alla fine della fiera quello che ti serve è un preamp audio per connettere il "line out" della scheda audio del computer all'ingresso microfonico, un attenuatore audio per connettere l'uscita altoparlante del "president" al "line in" della scheda audio ed un sistema per controllare da computer il PTT in modo da permettere la commutazione RX/TX dal software usato per FT8, ovviamente quest'ultimo non potrà controllare la frequenza quindi quest'ultima andrà impostata "a manovella"

40
antenne per CB / Re:La mezza onda facile per la 27
« il: 26 Settembre 2022, 11:46:23 »
la pre-taratura del circuito LC link compreso, fatta con questo sistema,ha richiesto pochissimo adattamento sul posto, circa 10 minuti di lavoro x spostare di poco il link e riaccordare il variabile.

Considerando l'uso in sola "27" sarebbe interessante vedere se si riesce a realizzare il condensatore utilizzando uno spezzone di coassiale (insieme ad un normale condensatore fisso), sarebbe meno "compatto" del variabile in aria, ma permetterebbe di realizzare il circuito di accordo dell'antenna in modo semplice ed economico

41
discussione libera / Re:Radio CB in città, è possibile?
« il: 26 Settembre 2022, 11:40:11 »
riquoto il mio primo passaggio

ed appunto, stavi rispondendo alla richiesta di Davide per un'antenna semplice da installare sul balcone (dell'ottavo piano) per poter provare quel vecchio RTX e poi decidere se rimetterlo da parte o iniziare ad usarlo, a questo punto, visto che Davide ha scritto di non avere accesso al tetto, secondo te invece del dipolo dovrebbe (acquistare ed) installare una "boomerang" (caricata ed accorciata) ?

Citazione
dove ho solo parlato di antenne verticali Vs antenne orizzontali, poi se uno che non sa di cosa parla si mette a sparare numeri a caso, come ho gia detto non mi va di non intervenire.
se qualcuno non sa le cose ma ha solo una infarinatura da internet, è molto facile che dica corbellerie.

guarda caso, quei -3dB non sono un "numero a caso", prova a calcolare la perdita di polarizzazione per due antenne poste a 45° (e neanche questo è un numero a caso) tra loro, e vedi cosa salta fuori.

Ad ogni modo, come ho già scritto, tutta questa polemica è completamente OT, e sinceramente non credo possa invitare Davide a proseguire con la sua idea [emoji14]

42
attività radioamatoriale / Re:Segnalazione 60 metri DX QRP
« il: 25 Settembre 2022, 19:19:59 »
Pensa che negli anni 80 i volmet HF si ascoltavano praticamente x 12 ore al giorno senza problemi da s 3 a s9++ [emoji12],

anche quelli negli stati uniti o in sud-africa. 

Oggi invece... [emoji22]

Qui la lista completa di quelli attivi in HF:

https://dxinfocentre.com/volmet-wx.htm

73

vero, oggi ti va bene se ascolti Shannon e Viper, gli altri vanno e vengono in base alla propagazione ed all'antenna che si usa

43
antenne per CB / Re:La mezza onda facile per la 27
« il: 25 Settembre 2022, 15:04:16 »
Eh beh... se il chilo circa di mele (mela più, mela meno) che ti serve per fare la torta lo pesi con una bilancia professionale, la torta viene molto più buona.

l'impasto, se poi non sai cuocerla o hai un forno non all'altezza... [emoji56]

44
discussione libera / Re:Radio CB in città, è possibile?
« il: 25 Settembre 2022, 14:13:08 »
bella riflessione, sono daccordo.
pero' quando si leggono cose scritte a caso non si puo fare a meno di intervenire.

si ok, un tizio dice di aver ripescato un vecchio CB quarzato e di volerlo provare, aggiunge di essere all'ottavo piano e di avere solo un balcone e non accesso al tetto; tu parti con la polarizzazione, un altro con i cavi e connettori M&P, poi mettiamoci gli analizzatori di spettro, i sarcaxxi ed i minolli, et voilà, ecco come far andare via la voglia di provare

congratulazionamenti  [emoji12]

45
antenne per CB / Re:Sirio Gain Master HW vs dipolo 27 mhz ECO
« il: 25 Settembre 2022, 14:08:23 »
Complimenti, Sei enciclopedicamente instancabile!!

le due (HDB e DTB) le ho provate entrambe (non su 27 però) e ritengo siano entrambe valide, la DTB in particolare è incredibile se installata vicino al mare

46
discussione libera / Re:Radio CB in città, è possibile?
« il: 24 Settembre 2022, 20:26:34 »
dipende da che tipo di macchina parliamo.
Nel caso della 127 non è critico il connettore, praticamente non te ne accorgi.

fixed  [emoji23]

47
discussione libera / Re:Radio CB in città, è possibile?
« il: 23 Settembre 2022, 21:02:16 »
Per lavoro da piu di 40 anni ?

oh bella, e su quale gamma di frequenze, se posso (visto che hai glissato sul resto) ?

48
discussione libera / Re:Radio CB in città, è possibile?
« il: 23 Settembre 2022, 20:13:30 »
@165RGK591

non so da cosa tu possa presumere ciò che hai scritto, come pure la tua ipotesi che io abbia "sparato un numero a casaccio" (cosa che non è); ad ogni modo, mi chiedo per quale motivo uno debba utilizzare un analizzatore di spettro per verificare il fattore di attenuazione dovuto alla differenza di polarizzazione (PLF); poi ci sarebbe anche da discutere sull'attenuazione ideale, in camera anecoica e su quella reale, ma per il momento tralascio, altrimenti finiremmo anche più OT di quanto già siamo

49
discussione libera / Re:Radio CB in città, è possibile?
« il: 23 Settembre 2022, 16:55:38 »
Può essere anche 6 dbi ma...in quale direzione?

Dani, stiamo parlando di un dipolo orizzontale, lascia perdere la direzione per un momento e concentrati sul discorso "perdita dovuta alla polarizzazione"

Citazione
se l'intento è il qso a lunga distanza

si parla di un dipolo installato su un balcone per iniziare ad "andare in aria" senza troppe pretese e senza patemi d'animo, non di mettere in piedi una stazione "extreme DX"

detto quanto sopra, vorrei far notare una cosetta interessante; l'immagine sotto mostra i lobi di irradiazione e gli angoli di un dipolo installato con il punto di alimentazione posto a circa 5m da terra e gli estremi del dipolo posti ad 1m sopra, alla stessa altezza e ad 1m sotto, credo che quanto risulta dai diagrammi possa essere interessante, specie considerando che, di solito nel caso in cui lo spazio sia insufficiente, si usa la configurazione "V invertita" e non quella "V normale" [emoji56]

50
antenne per CB / Re:Sirio Gain Master HW vs dipolo 27 mhz ECO
« il: 23 Settembre 2022, 16:16:51 »
Visto che ci siamo, dai un'occhiata all'antenna sotto, se vuoi cercare info si chiama "Double T-Bar", è un dipolo verticale raccorciato tramite l'uso di due cappelli capacitivi ed alimentato fuori centro (alla base), il guadagno è basso, in compenso, anche posto a solo 1m dal suolo come nel modello sotto, offre un angolo di irradiazione basso, un'ampia banda passante è facile da costruire e la resistenza al vento è più che buona (se realizzata per bene), per portarla in risonanza è sufficiente aggiustare il segmento verticale (ossia l'elemento radiante vero e proprio), per alimentarla basta un normalissimo BalUn 1:1; volendo realizzarla in fretta bastano due supporti lunghi circa 4m ai quali "appendere" tramite cordini gli estremi dei bracci orizzontali dei due "cappelli" di carico; realizzandola in tale configurazione con due canne da pesca, in caso di vento le stesse saranno abbastanza libere di oscillare permettendo all'antenna di resistere anche a forti venti, alzando l'antenna da 1 a 3 metri dal suolo, l'angolo di radiazione si abbassa a 5° sull'orizzonte, la seconda immagine (sotto) mostra il diagramma di radiazione verticale al variare dell'altezza (il diagramma orizzontale è sempre omnidirezionale)

51
discussione libera / Re:Radio CB in città, è possibile?
« il: 23 Settembre 2022, 16:00:21 »
hai mai girato la polarizzazione di un antenna collegata ad un analizzatore di spettro e visto quanto è "il calo di segnale"?
puoi anche leggerlo su internet...

infatti, 3dB di differenza ossia 1/2 del segnale che avresti a parità di polarizzazione, ora se consideri che il dipolo in questione avrebbe un guadagno di circa 6dBi (probabilmente di più), deducendo dallo stesso il calo di guadagno dovuto alla differenza di polarizzazione ci troveremmo, come ho scritto, con un guadagno superiore a quello di un dipolo ideale, quindi ?

52
discussione libera / Re:Radio CB in città, è possibile?
« il: 23 Settembre 2022, 15:05:47 »
Ciao Davide, a Cagliari non c'è un gran traffico sulla CB, ma a secondo di dove abiti è possibile che tu possa ricevere anche dalle zone vicine, se sei aperto verso il campidano ti consiglio di procedere pure con l'antenna verticale, in quanto con il dipolo perderesti molto segnale dei corrispettivi che trasmettono in verticale.
se ti vuoi fare un idea del traffico in zona puoi curiosare su questo ricevitore SDR di Cagliari  http://cagliarisdr.myddns.me:9073/ anche se adesso vedo che è momentaneamente fuori servizio.

che il dipolo possa avere un segnale inferiore sulla breve distanza a causa della differenza di polarizzazione, ci sta, ma credo sia meglio partire con un dipolo sul balcone e fare qualche prova senza investire nell'acquisto di un'altra antenna, poi si potrà valutare quale antenna possa essere ottimale per la sua installazione, ma il dipolo si mette in opera in poco tempo e per lo meno permetterà di iniziare; se consideri che Davide è all'ottavo piano, facendo un calcolo spannometrico il dipolo sarebbe a circa 24m da terra, ora se considerando l'installazione "di fortuna" calcoliamo il guadagno di tale dipolo pari a circa 6dBi, il "calo di segnale" di circa 3dB relativo alla polarizzazione porterebbe il guadagno a 3dBi ed a quel punto avresti comunque un guadagno superiore rispetto a quello di un "dipolo ideale" [emoji1]

53
discussione libera / Re:Radio CB in città, è possibile?
« il: 23 Settembre 2022, 13:00:35 »
Proverò con un dipolo inizialmente.

Direi che sia una buona idea, anche perchè eviti di spendere per l'antenna e, semmai, potrai sempre acquistarne una in futuro, se proprio fosse necessario (ma per il balcone, rimarrei con il dipolo)

Citazione
Per quanto riguarda l'alimentatore avete qualche modello preciso da consigliare o uno vale l'altro?
(sottinteso che abbia 13.8v e 5A)

il voltaggio deve essere quello, per l'amperaggio i 5A sono più che sufficienti per il tuo apparato, ovvio che se un domani volessi metterci un lineare l'alimentatore dovrebbe avere un amperaggio più elevato, per la scelta, puoi provare a vedere quanto offrono Proxel e Sadelta



54
Di questa scheda in mio possesso oramai abbiamo accertato (a me no che non esca qualcuno con il suo schema preciso) che in alcuni casi bisogna andare per intuito per svariati componenti inesistenti sullo schema elettrico, oltre a non esserci neanche una tavola telle tensioni specifica; a parte questo, essendomi incaponito nel ricontrollare tutti i componenti seguendo i vari rami, sia PTT che dal mic, se io controllo i vari transistor della voltage chart posso considerari quasi reali i valori oppure è meglio che non perda tempo e casomai cerchi il componente eclatante?

Non ricordo se tu lo abbia già fatto, ma direi che prima di metterti a controllare le tensioni dovresti, ad apparato NON alimentato, controllare che non vi siano componenti in corto, saldature danneggiate/fredde o componenti visibilmente danneggiati, idem per i vari potenziometri e commutatori che, nel tempo potrebbero avere contatti non perfetti, sporcizia o danneggiamenti; una volta completato tale tipo di controllo si potrà procedere alimentando l'apparato e procedendo agli ulteriori controlli


55
antenne radioamatoriali / Re:accordatore automatico o manuale?
« il: 23 Settembre 2022, 12:08:19 »
nessuno dice che l'accordatore automatico nella radio è meglio di un'antenna performante ma è un buon compromesso per fare qso anche con antenne improvvisate,  anche in qrp è meglio poco che nulla...

Esatto, specie poi se si è in "portatile" e l'installazione dell'antenna è men che ottimale, in quel caso se uno non pretende il "DX estremo" un accordatore può salvare la giornata e magari permettere di sfruttare un'apertura in una banda sulla quale l'antenna non risuona, l'uso dell'accordatore non implica che non si debba curare il sistema di antenna, tutt'altro ! Ed in alcuni casi l'accordatore è necessario, si pensi ad esempio ad una skyloop ad onda intera sugli 80m alimentata tramite "scaletta", in quel caso l'antenna è risonante, ma per usarla bene e per usarla anche su altre bande (sulle quali ha un rendimento affatto disprezzabile) è necessario avere un accordatore

56
discussione libera / Re:Radio CB in città, è possibile?
« il: 23 Settembre 2022, 12:05:37 »
Sull'antenna ci sarà molto da discutere. Va tenuto presente che, qualunque antenna, se non è sul tetto ma sulla facciata di un edificio, riceverà poco e trasmetterà poco attraverso l'edificio stesso, che creerà per così dire una zona d'ombra.
Anche con un'antenna scarsa, se si è in una grande città con molta popolazione (e il palazzo di oltre 8 piani sembra suggerire questo) è probabile che ci sia comunque qualcuno a portata per fare qualche prova e qualche QSO. Io riesumando reperti dalla cantina ho fatto qualche QSO con corrispondenti a circa 7 km usando un'antenna da auto dentro casa. Poi ho messo un dipolo a V invertita su un lato della casa col quale una trentina di km si fanno ma con segnali estremamente scarsi nelle direzioni coperte dall'edificio, e ora con la mezz'onda sul tetto mi arrivano stazioni fino a circa 80-100 km nelle direzioni più libere da ostacoli orografici lungo l'intera tratta.

Non mi fraintendere, non pretendo che il dipolo sia l'antenna migliore del mondo, ma se la scelta è tra una "boomerang" o altra antenna caricata e piccola ed un dipolo filare, avendo la possibilità, io preferirei il dipolo filare, tutto qui

Citazione
Come lista della spesa, lasciando per un attimo in sospeso la questione antenna, mi pare completa quella di AZ6108. Se non li hai disponibili sono da considerare anche un microfono, il cavo di alimentazione per collegare la radio all'alimentatore, saldatore a stagno e un po' di stagno per saldature elettroniche per intestarti i cavi e un eventuale microfono aftermarket.  Anche un tester da 10 euro dai cinesi o gli hard discount non guasta, va sempre bene per controllare piedinature varie, continuità eccetera.
Si ripesca una radio in soffitta e in tempo zero 150 euro di materiali aggiuntivi sono andati, ma la radio non è un hobby economico, neanche la banda cittadina. Poi se ci si prende gusto si finisce a prendere radio, antenne e cavi più performanti, poi si fanno gli esami a crocette e si aggiungono altre bande e altre sperimentazioni e le spese volano. È così.

Beh... direi che per iniziare, se l'apparato ha già il suo microfono, potrebbero bastare un saldatore+stagno ed un multimetro da pochi Euro, il resto eventualmente potrà essere acquistato in futuro

Citazione
Adesso che ci penso, il vecchio Alan potrebbe essere stato spento molto a lungo e forse è stato riposto perché aveva qualche problema. Potrebbe essere bene farlo vedere a qualcuno che possa provarlo ed eventualmente sistemare le magagne presenti.

Anche se l'apparato è un quarzato e piuttosto semplice, direi che il tuo consiglio è più che valido, dato che potrebbero esserci elettrolitici "disseccati" e che, sebbene sia un quarzato, potrebbe essere comunque necessario verificare l'allineamento degli stadi RF



57
discussione libera / Re:Radio CB in città, è possibile?
« il: 23 Settembre 2022, 09:45:09 »
Buonasera a tutti! Mi presento, sono Davide e sono nuovo sul forum.
Ho trovato a casa una vecchia radio CB, la Alan K-350B, avendo letto che non è più necessaria
alcuna dichiarazione di utilizzo della radio nella banda cittadina ho pensato di creare
una postazione fissa nel mio appartamento. Mi servirebbe sapere: quali altri acquisti dovrei fare
considerando che posseggo solo la radio?

Ti servirà un alimentatore 13.8V che eroghi 5A, una tratta di cavo coassiale con connettori UHF per connettere l'antenna, un rosmetro ed un cavetto per connetterlo all'apparato ed ovviamente, un'antenna; riguardo quest'ultima, se hai spazio, potresti considerare l'idea di costruirti un dipolo, spesa minima e rendimento migliore rispetto ad una "boomerang" o simili antenne "di fortuna"

Per quanto riguarda il dipolo ti serviranno due pezzi di filo lunghi circa 2.66m e tre "isolatori" che potranno essere facilmente realizzati utilizzando dei corti spezzoni di tubo PVC, due serviranno a fermare gli estremi esterni dei due bracci del dipolo ed il terzo per fermare i due estremi centrali che andranno connessi al coassiale, per tarare il dipolo sarà sufficiente accorciare i due bracci fino ad avere la lettura minima di SWR, niente di complicato; sarà inoltre opportuno realizzare un semplice BalUn 1:1 avvolgendo il coassiale a formare 5 spire su un diametro di circa 10cm, tale BalUn andrà avvolto nel punto dove il coassiale si connette al centrale del dipolo, di nuovo nulla di speciale o che richieda componenti particolari, nell'immagine sotto vedi uno schema di massima di un dipolo risonante con le info necessarie per calcolarlo

58
discussione libera / Re:Radio CB in città, è possibile?
« il: 23 Settembre 2022, 09:41:00 »
un ottavo piano è un ottimo inizio, ma l'antenna ci va...
una boomerang è sotto il minimo sindacale, poi si fa come si può.

Concordo, credo che un umile dipolo sia meglio della boomerang e, tra l'altro, si costruisce con due pezzi di filo [emoji2]

59
Modifiche apparati CB / Re:microfono esterno per HY Gain 40
« il: 22 Settembre 2022, 22:42:51 »
ok,
esatto , non senti nulla perchè il circuito AF non trova l'altoparlante nel microfono , ma manda il segnale AF a massa

... e lo schema complessivo è stato utile [emoji56]

60
antenne radioamatoriali / Re:accordatore automatico o manuale?
« il: 22 Settembre 2022, 22:17:57 »
Puramente commerciale ! L'ignoranza dei radioamatori aiuta a vendere. [emoji33]

Ovvero ci metto un' antenna raffazzonata, tanto poi c'è l'accordatore... ( che ho pagato).

Peccato che chi pratica il QRP non può sprecare nemmeno 1 milliwatt e per questo usa antenne efficienti se vuole ottenere dei risultati sia in stazione ed ancor + in portatile. Prova ad ascoltare gli italiani in 60 metri USB con 15 watt max, domenica ore 9.30 eravamo in 6 in QSO da vari QTH, Zona 3, Zona 2 ed 1, Zona 5.

Chi usa un dipolo HF accordato in 60 e chi usa invece un'antenna monobanda (anche un semplice dipolo inverted V dedicato) , mediamente ha 4-5 punti S di differenza sia n TX che in RX.

Ma siccome ad ottimizzare antenne si fa fatica.... [emoji12]

ah ok. quindi per un'attivazione SOTA/POTA perdi mezza giornata ad "ottimizzare"

vabbè  [emoji13]

Pagine: [1] 2 ... 48