Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - microonda

Pagine: [1] 2 ... 29
1
Buonasera a tutti e buonasera a te forza12. Grazie che hai detto che stai costruendo un rtx ssb in hf a 14mhz  . Auguro anche a te buon montaggio e quando potrai se puoi fare una foto al montaggio così che potremo vedere . Intanto ho finito la parte ricevente del walkie talkie a 27 mhz e riceve tutti i 40 canali insieme. Spesso e volentieri sento i camionisti che parlano tra di loro penso sull'autostrada. Farò lo schema elettrico di tutto il walkie talkie. Come transistor in superreazione ho impiegato il 9018 tipo h che si trova facilmente nelle vecchie radioline portatili e che ha un ottimo guadagno. Posto una foto

2
Buongiorno a tutti. Buongiorno anche a te forza12. Grazie dello schema che hai mandato. Ho avuto un peggioramento delle mie condizioni fisiche . Tremo con le mani e mi devo anche cambiare gli occhiali : è aumentata la presbiopia . Mi affretto a chiudere il topic appena metto gli schemi ricevente e trasmittente. Ho pensato di farli semplici semplici anche perché voglio consumare poca corrente . Mi accontento di 20 ma per il tx e 10 ma per il ricevitore in superreazione a riposo . Quando riceve arriverà massimo a 25 ma . 9 volt di alimentazione. Funziona a 27,205 MHz e il transistor di af è intercambiabile , semplicemente perché provo quello che guadagna di più. Adesso ,partendo dallo stadio di bf c'è 9013 , 9013 , 8550 e 2n3904 come oscillatore. Ma secondo me andrà bene anche il 9018 . Posto una foto . Stamattina 9 agosto ho provato a sostituire il transistor di alta frequenza ed effettivamente va meglio il 9018 . Da scartare tutti gli altri che rendono di meno . Si mettono i transistor di media potenza solo se si aumenta da 12 volt in poi

3
Ciao forza12 e saluti pure a tutti gli altri amici . Io vorrei fare un portatile sui 27 mhz . Quindi devo impiegare per forza poco spazio . E infatti lo spazio a disposizione è solo 120 x 80 e x 50 mm e cioè un contenitore in plastica ip67 per uso elettricisti marca Olan. Ho già preso tutte le misure dello stampato e la disposizione dei componenti. Non userò il trasformatore di modulazione, ma lo farò più o meno come sta sul n. 97 di nuova elettronica, solo che lì trasmette sulle onde medie . Per questo metto 2 pile da 9 volt in serie , perché sull'oscillatore se arrivano 4,5 volt oscillanti caccia solo si o no 50mw . Mentre se ne metto 9 volt mi esce 100 mw e allora avrà una portata decente e cioè almeno 5 km in linea ottica ( penso ). Ecco perché non posso usare altre pile

4
 Buonasera forza12 e buonasera anche a tutti. Eppure credevo che si può ricaricare . Perciò voglio mettere un diodo zener da 9,1 in parallelo alla pila , in modo da stabilizzare 9,7 circa . Oppure devo mettere 8,2 v in modo da stabilizzare a 8,8v ? Vorrei provare con quest'ultimo caso , così da non sovraccaricare la pila . E se no il commerciante mi ha chiesto 5,50 euro per pila Beghelli ricaricabile da 150 mah al ni-mh. Però siccome me ne servono 2 , andrò a spendere 11 euro . Ho letto su internet che si possono ricaricare le alcaline , però dice chiaramente poche volte . In trasmissione il walkie talkie dovrebbe consumare modulando dai 50 ai 70 ma . È in am. Manterranno o non manterranno la tensione le Beghelli?

5
Carissimo forza12 , buongiorno. E buongiorno anche a tutti. Ho pensato di fare un walkie talkie a 27 mhz e terrò presente di come mettere la bobina di compensazione . Voglio mettere come alimentazione 2 pile in serie da 9 volt duracell plus . C'è scritto dietro gennaio 2026 . A ciascuna delle 2 pile vorrei mettere in parallelo ai poli uno zener da 9,1v . Voglio ricaricare con 20 ma . Vorrei sapere se 24 ore bastano e se la tensione di zener va bene . Vorrei sapere anche se la corrente di ricarica è troppa. Grazie delle risposte .

6
Buongiorno a tutti. Per favore , avrei bisogno di sapere se la bobina di compensazione d'antenna è posizionata bene oppure no rispetto alla bobina di filo nudo da 8 spire del transistor finale prima che sposto i componenti interessati . E cioè vorrei sapere se possono disturbarsi a vicenda . Per la bobina di compensazione ho contato 23 spire , diametro bobina 5 mm con filo da 0,5 . Spero che qualcuno mi risponderà. Grazie


7
Carissimo forza12 , buongiorno . Sono andato a vedere lo spazio e la larghezza del foro della piastra millefori. Ma niente , posso usare 5 mm il diametro della bobina e filo smaltato da 0,5 a spire unite . Bisognerebbe vedere quante spire devo avvolgere . Mi puoi fare questo favore ? Grazie








8
Carissimo forza12 , buonasera! Ti ringrazio moltissimo che mi hai detto come devo costruire la bobina . Era proprio questo che mi aspettavo. Ho pure la guaina termorestringentre sia da 15 mm che da 1,5 mm . Poi posterò una foto

9
Buongiorno a tutti. Ho fatto delle modifiche al trasmettitore a 50 mhz . Ho messo un'impedenza da 1 microhenry in parallelo alla 47 ohm ; ho sostituito la 22k con una 47k e ho sostituito il condensatore da 27pf con uno da 18pf . Inoltre ho notato che mettendo il finale a 4,5 volt a riposo e cioè senza modulare , va meglio . Aumenta la potenza finale e quindi la portata , però la corrente a riposo è 90ma . Avevo dimenticato di dire che girando verso destra il trimmer da 1 k si diminuisce la percentuale di modulazione, invece girando antiorario si aumenta la percentuale di modulazione. Però in quest' ultimo caso non si deve andare sotto la metà della tensione di alimentazione , e cioè non bisogna mettere al collettore del 2n4427 meno di 4,5 volt . Inoltre il 2n4427 è sostituibile con il 2n3866 , con il 2n5109 o il 2n5913 o anche con bsx46 , o 2n2219 . Inoltre anche il bd140 è sostituibile con altro che abbia lo stesso contenitore ma la cui sigla finisca con cifra pari . Ugualmente per i bc548 basta che siano per bassa frequenza e dello stesso tipo BC ... o girarli all'incontrario se sono 9011 o 9013

10
Buongiorno a tutti. Kz , ti ringrazio della risposta , però ho cercato di fare bene lo schema, ma non è centrato bene sul quaderno . Comunque spero che si capisca . Il 2n4427 svolge la funzione di duplicatore di frequenza a 50 MHz  . L'assorbimento a riposo è 60 ma , compatibile con una pila alcalina che ho pagato 2,50 euro. Poi , quando modulo , varia l'assorbimento in più e in meno. Il diametro del filo della bobina finale è 0,6 e sono quei fili attorcigliati debolmente con le guaine bianco e rosso che si trovano facilmente per terra vicino ai rack telefonici . Sono abbandonati per terra , insufficienti come lunghezza dagli operatori telefonici. Il diametro della bobina è 5 mm . Per quanto riguarda il ricevitore devo ancora farlo . Il montaggio che vedete è vecchio . Devo allargarlo un poco per mettere la presa altoparlante. Dimenticavo di dire che il 2n3904 deve assorbire 15 ma una volta tarato bene . Posto una foto della parte trasmittente . Una cosa che non riesco a capire è questa : l'antenna . A 50 MHz ci vuole un'antenna troppo lunga . Ne ho fatto una da 65 cm . Si flette un poco , ma non si piega , con un filo di rame dal diametro di 1 mm . Ma funziona lo stesso. Poi , per favore, ditemi tutto cosa potrei fare per quanto riguarda l'antenna  , ma anche se si può aumentare leggermente la potenza della bassa frequenza. Grazie

11
Buongiorno a tutti. Scusami az6108 se non ho fatto lo schema . Con soli 2 transistor in alta frequenza va bene . E comunque , dopo varie prove , ho capito che bisogna aumentare il diametro della bobina oscillatrice a 5 mm , in modo da poter mettere un nucleo di ferrite con diametro maggiore . Il quarzo è 25 MHz di Amazon. L'oscillatore oscilla a 25 e la resistenza fra positivo a 9v è 22k ; di emettitore è 47ohm . Il link è 2 spire e la bobina è 12 spire da 0,4 con in parallelo 27pf . L'impedenza non lo so,penso circa 10microhenry , con in parallelo 2 da 4,7 nf . Il transistor oscillatore è un 2n3904 di Amazon. Ma forse faccio prima a fare lo schema. L'assorbimento varia dai 50 ai 70 ma . Secondo me caccia 100 mw . Posto una foto


12
Buonasera AZ6108 , grazie di avermi risposto. Adesso disegno subito lo schema elettrico. Probabilmente ci saranno anche degli errori...

13
Buongiorno a tutti . Sto cercando di fare un portatile per 50 MHz di bassa potenza in am . Non più di 200 mw . Però ho notato che quando mi mantengo sui 100 mw va bene. Ma quando aumento va male . Ho notato che il frequenzimetro, quando va male  , dà dei numeri che cambiano in continuazione. Sospetto la bobina oscillatrice. Se l'allontano dagli altri 2 stadi , perché lo spazio è disponibile, andrà meglio ? Non la voglio mettere schermata . Spero che qualcuno mi risponderà. Grazie

14
Sui 144 MHz va proprio bene . Basta un'antenna di 50 cm . Ora la mia domanda è questa : sui 144 precisi sento una portante . È il mio ricevitore o la portante c'è veramente ? Poi vorrei domandare un'altra cosa : i quarzi di Amazon a 24 MHz sono in fondamentale ? Oscilleranno a 72 MHz ? Grazie di un'eventuali risposte

15
Il problema sai qual'e , forza12 ? Arriva solo a 1km in linea ottica . Ho messo un quarzo a 20 mhz e ho visto che oscilla benissimo a 60 mhz . A 27 MHz ci vuole un' antenna molto lunga . A 60 mhz ci vuole un ' antenna più corta . Ti vorrei domandare una cosa . A 60 mhz non c'è nessuno , vero ?

16
Va bene , forza12 . Nel frattempo pure io ho bruciato un 2n709 per eccesso di pilotaggio . L'ho sostituito con un 2n3904 e va benissimo . La profondità di modulazione è aumentata moltissimo e non distorce neanche un poco . Fra base e collettore ho dovuto mettere 56k , mentre per il 2n709 occorreva 5,6k per avere
lo stesso assorbimento e cioè 20ma . Però mi sembra poco 20ma . Il relè di antenna assorbe 9ma . Lo stadio di bf assorbe 4ma . Alla fine il 2n3904 assorbe una corrente media di 7ma . Mi sembra troppo poca . Forse dovrebbe assorbire una corrente media di 15ma . Domani vi farò sapere .

17
Forza12 , buongiorno . Capisco che hai ragione , ma io non le so fare queste cose che dici e neanche sono appassionato. Secondo me , meno cose si sanno e meglio è ! Apprezzo moltissimo la tua iniziativa che vuoi costruire qualcosa di complesso . Ti vorrei chiedere una cosa : ma tu dove hai imparato queste cose odierne ? Se esistono libri gratis , me li scarico subito. Grazie di un ' eventuale risposta

18
Ho fatto anche una modifica alla parte trasmittente . Ho tolto il 2n4427 e ho messo il 2n709 . Ho avuto un calo di potenza , però modula meglio in am e inoltre da 50ma oscillanti , la corrente è scesa a 21ma oscillanti . Posto una foto e se lunedì avrò tempo posterò pure gli schemi elettrici . Penso che vada bene anche il 2n3904

19
Carissimo forza12 , buongiorno . Il problema è che io non sono capace di fare cose più impegnative e non ho neanche voglia . Se si costruisce qualcosa con il display e con integrati che costano , a che serve ? ( Secondo me ! ) . Tanto vale mettere mano alla tasca e comprare un portatile con display già fatto e buona . Tu lo sai , forza12 , incominciai con un contenitore che non ci entrava tutto il montaggio . Poi cambiai con un contenitore più grande  , un OLAN ol20 121 che misura 120 x 80 x 50 mm dove ci posso mettere un piccolo trasmettitore cb e un piccolo ricevitore in superreazione con una pila alcalina da 9 volt . Se hai poco tempo a disposizione e con i negozi di componenti che diventa difficile trovarne qualcuno , secondo me , non conviene impegnarsi in montaggi costosi . Adesso posto una foto del contenitore che sto usando . È facile trovarlo perché è una cassetta per elettricisti . Dopo questo montaggio , farò un circuito per ricaricare la batteria alcalina da 9 volt .

20
Carissimi az6108 e forza12 , vi ringrazio di avermi risposto . Forza12 , il fatto è che voglio fare un qualcosa che consuma poco e me lo posso portare appresso . Questo walkie talkie lo devo chiudere in una scatola . Funziona a 27 MHz e il ricevitore riceve tutti i 40 canali insieme . Non è selettivo , però è sensibile . Porta un'antenna di 65 cm collegata direttamente sul collettore del 2n4427 tramite un condensatore da 100pf . Funziona fino a 300 metri con 3 palazzi in mezzo . E più di questo non ti so dire al momento . Domani farò lo schema così si può vedere meglio . Ma se ti riesce di mandarmi il link dell' hf che si può trasformare in VHF , mandamelo . Grazie

21
Buongiorno a tutti . Ho capito perché va male in trasmissione. La pila da 9 volt ricaricabile è troppo vecchia . Ho messo una pila alcalina e va bene . Le ricaricabili di Amazon costano care . Voglio spendere poco . La pila alcalina l'ho pagata 2,50 euro . Si può ricaricare ? Grazie a chi mi procurerà uno schema

22
LPD - PMR - SRD / Re:Chiamerò su PMR
« il: 25 Aprile 2022, 12:35:27 »
Buongiorno a tutti . Se state chiamando , non chiamate più perché mi sono ritirato a casa . Scusatemi se probabilmente non ho risposto a tutti . La prossima volta starò più tempo in altura . Vi abbraccio tutti .

23
LPD - PMR - SRD / Chiamerò su PMR
« il: 25 Aprile 2022, 09:57:51 »
Carissimi amici , buongiorno a tutti. Adesso andrò nella salita di Santa Maria di Loreto di Roccapiemonte in provincia di Salerno. Da là sopra vedrò anche il mare . Spero di sentirvi in tantissimi . Canale 1 PMR senza tono .

24
Buongiorno a tutti . Sto cercando di fare un walkie talkie partendo dal contenitore . Però è senza trasformatore di modulazione . In trasmissione , quando va con l'alimentatore 9 v 2A , va bene . Ma se metto la pila a 9 volt non va più bene . Assorbe circa 50 ma oscillanti . Ci vorrebbe una pila alcalina ? Devo controllare meglio l'assorbimento in tx ? Adesso posto una foto . Sperando che riesco a metterla , perché ho cambiato tablet

25
Buongiorno a tutti. Ho disegnato lo schema del ricevitore a superreazione . Come sapete questo riceve solo segnali am e wfm . Ho pensato di montarvi un 9018 tipo h , perché questo è quello che si trova nelle radio am/fm. È quello che guadagna di più.  L'innesco si ha variando il trimmer da 1k . Il fruscio è molto debole rispetto alla voce ricevuta. Inoltre l'integrato sn76001n permette un bassissimo consumo di corrente , circa 3 ma a 9 volt . Non cambiate i valori delle resistenze fisse di 1k e 5,6 k . Cambiate il transistor caso mai non oscilla . Montatelo come l'ho montato io . Posto una foto . Dimenticavo di dire che l'alimentazione e 9 volt e per semplicità di schema non ho disegnato il relè che è un 12 volt ; ma incomincia a commutare a 7,5 volt



26
Disegno lo schema della parte trasmittente. È alimentata da una pila a 9 volt . Se qualcuno che la costruisce fa una modifica , per favore , me lo può dire . Anch'io vorrei migliorarla . Per esempio il trimmer da 1k non so quanto ruotarlo . Ruotandolo in senso orario aumenta la tensione sugli stadi di alta frequenza. L'ho calcato a penna . Adesso si vede meglio

27
discussione libera / Re:Mi presento
« il: 30 Marzo 2022, 21:23:17 »
Benvenuto bob1973 , sono di Castel San Giorgio in provincia di Salerno . Tu di dove sei ?

28
Buonasera a tutti. Ho spostato i componenti della parte trasmittente. Ho accorciato il filo da 0,6 mm che porta al relè. È aumentata leggermente la potenza . Posto una foto. A montaggio completo metterò anche lo schema . Può darsi che ci sia qualcuno interessato. Il fruscio del ricevitore è bassissimo rispetto alla voce ricevuta

29
Buonasera a tutti . Buonasera anche a Rosario , però non ho capito dove si troverà il paradiso degli sperimentatori . Io penso che si troverà sulla terra perché la parola paradiso viene fraintesa . I vangeli sono stati scritti in greco e la parola paradeisos significa giardino di delizie . Infatti è sulla terra che Dio ci ha dato la possibilità di perturbare lo spazio . Comunque vorrei chiedere , per favore , la lunghezza del filo di rame smaltato dal diametro di 1 mm del montaggio che sto facendo. Devo tenere conto anche del filo da 0,6 lungo 2 cm montato sulla piastra e dei contatti del relè, oppure no ? La frequenza sarà di 147, 390 MHz . Spero che qualcuno mi risponderà. Grazie . Posto una foto . L'antenna viene saldata davanti al relè.

30
Buonasera carissimo Oscar 3 e buonasera anche a 165rgk591 . Ho guardato il tuo video e mi è piaciuto . Ho messo il like e mi sono iscritto . Adesso mi vado a vedere pure gli altri video . Mi fa piacere di trovare una persona che costruisce da 0 . Ciao

31
attività radioamatoriale / Re:Ansia di trasmettere
« il: 18 Marzo 2022, 18:03:56 »
Carissimo kz , buonasera e buonasera anche a Bergio70 e a tutti gli altri . Sono attratto da 2 cose perciò rispondo . La prima è Ecclesiaste 3 : 1 - 8 . Mi fa piacere che scrivi questa scrittura . La seconda è "trx " il nominativo del caro amico che ha aperto il topic . Sono di Castel San Giorgio in provincia di Salerno . Sempre se la domanda non è indiscreta , trx . Di dove sei ? Te lo domando perché mi fai ricordare i walkie talkie . Forse sei anche autocostruttore ?

32
Autocostruzione / Re:BFO per radio con uscita IF 455khz
« il: 14 Marzo 2022, 22:36:15 »
Buonasera flimby . Vedi nuova elettronica n.64 . L'articolo che ti interessa incomincia da pag 35

33
Su nuova elettronica 50 - 51 che è scaricabile c'è una radio che trasmette fra gli 88 e i 108 mhz  . Ha ben 12 watt . I disegni di progetto e montaggio sono ottimi . Ce n'è anche un'altra sul n.221 . Di potenza inferiore , a pll e va da 80 a 108 mhz

34
Buonasera , ho notato che assorbe troppo per la pila a 9 volt . 20 ma vanno bene , ma 50ma non vanno bene . Si sente a tratti . E comunque le spire le ho aumentate a 8 e il link affiancato è da 2 spire . Devono andare intercalate ? . Poi ho notato che in ricezione a 144 mhz c'è una portante sempre presente . Ma anche voi la sentite ?? Per favore , qualcuno mi può rispondere ? Non possiedo altri ricevitori tranne che un vx3 della yaesu. Posto una foto . Domani , se va bene e cioè se fa un 3 km in linea ottica , disegnerò lo schema

35
Buonasera . Ho cercato di fare la parte trasmittente con quarzo a 24 MHz e ho ottenuto un oscillatore a 72 mhz . Ho usato il transistor 2n709 . La bobina è di 6 spire con filo smaltato da 0,6 con un link di 2 spire affiancate stesso filo e provvisto di nucleo di ferrite . Vado a pilotare un bfr96s . Ma la portata a 144 MHz non aumenta . È la stessa se uso solo l'oscillatore . Perché ? Se sarà necessario disegnerò lo schema . Il bfr96s assorbe 30 ma .

36
Buongiorno a tutti . Riprendo questo topic perché finalmente sembra che ho i finito i walkie-talkie . Veramente ne ho fatto uno solo , ma il secondo copiandolo sarà più facile . Fa uso di un quarzo in trasmissione di 24,576 mhz . Oscilla a 73,700 mhz e trasmette alla fine a 147,400. Non ho messo un terzo transistor , non c'è spazio .

37
Elettronica & Radiotecnica / Re:pll/quarzi/divider
« il: 22 Gennaio 2022, 14:47:26 »
L'ho trovato . Ho fotografato anche tutto il pezzo da cui ho dissaldato il quarzo . Non so cosa sia . Forse un apriporte per auto?

38
Elettronica & Radiotecnica / Re:pll/quarzi/divider
« il: 22 Gennaio 2022, 14:14:43 »
Vedete : avevo dimenticato di fare "esc" . Ho acceso il saldatore e l'ho smontato . E l'ho perso pure ! Adesso devo cercarlo ! Scusatemi se vi lascio . Vi faccio sapere se lo trovo

39
Elettronica & Radiotecnica / Re:pll/quarzi/divider
« il: 22 Gennaio 2022, 14:06:12 »
Grazie az6108 . Si tratta di questo quarzo da 24 MHz . Adesso faccio la foto . Fra 5 minuti

40
Elettronica & Radiotecnica / Re:pll/quarzi/divider
« il: 22 Gennaio 2022, 13:12:32 »
Buongiorno a tutti . Grazie Paolo e Troposcatter dei consigli utili . Non sono riuscito a fare funzionare . Ho trovato per la strada l'oggetto che vedete in foto . Vorrei recuperare il quarzo a 24 mhz , ma non sono attrezzato . Ho tentato con il saldatore , facendo leva da sotto con un cacciavite sottile . Qualcuno sa un metodo migliore ? Grazie

41
discussione libera / Re:deviazione in fm
« il: 21 Gennaio 2022, 22:08:12 »
Buonasera Enrico . Secondo me bisogna sapere prima  la frequenza della portante e poi se è modulata in nfm o wfm . Così ti si può dare una risposta

42
Autocostruzione / Re:Zodiac m5046 aumento potenza
« il: 21 Gennaio 2022, 21:50:46 »
Gentile Aless87 , buonasera . Ho trovato info su finale zodiak M5046 su " banda cittadina 27mhz  - riparazione radio CB . Incomincia con 27 maggio 2011. La pagina è 38 ed è intitolato così :" info su finale zodiak M5046 " . 12 Giugno 2011 . Buone cose .

43
Autocostruzione / Re:Zodiac m5046 aumento potenza
« il: 19 Gennaio 2022, 20:53:04 »
Potresti mettere in parallelo alla 4,7 ohm ( e cioè r100 ) una resistenza da 6,8 ohm . In tal caso devi parlare più vicino al microfono . Secondo me , non conviene fare sostituzione di componenti perché rischi di rompere la radio . Comunque si può aumentare di poco .

44
LPD - PMR - SRD / Re:RETE RADIO MONTANA
« il: 11 Gennaio 2022, 20:03:27 »
Buonasera a tutti . Buonasera anche a Siluc e a Simone . Spesso vado a cava dei tirreni e da lì chiamo su canale 1 senza tono e nessuno mi risponde . Poi a canale 8 tono 16 sento parlare  da San Martino e li sento pure chiaro chiaro . Allora cerco di contattarli , almeno per salutarli . Ma nessuno di loro risponde . Bisogna essere iscritti per forza , almeno per salutare ?

45
Autocostruzione / Re:Lo stagno è importante...
« il: 07 Gennaio 2022, 13:27:34 »
Compro un rocchetto di 100gr di sn60 e 40pb e si chiama the best quality solder e lo pago 7,50 euro

46
Autocostruzione / Re:Tentativo costruzione tx senza quarzo in wfm
« il: 04 Gennaio 2022, 19:44:21 »
Buonasera a tutti , in particolare buonasera a Bergio70 . Ho capito che ci vuole per forza un quarzo . Ho trovato dei quarzi a 18,432 mhz . Oscillano a 55,34 . Duplicando fanno 110,68 mhz . Li ho provati e funzionano tutti e 3 . Senza il quarzo ho trovato i seguenti svantaggi : non riuscire a sintonizzarmi precisamente a 110 mhz e non poter eccedere troppo con la potenza dell'oscillatore . Vi farò sapere

47
Autocostruzione / Re:Tentativo costruzione tx senza quarzo in wfm
« il: 28 Dicembre 2021, 23:04:05 »
Tutto ciò che dici è buono . Però ho notato che la deriva di frequenza è di gran lunga maggiore quando passa da un ambiente freddo a uno caldo e viceversa . Già ho preparato lo schema elettrico e ho messo la NTC fra base e massa con resistenza da 10k in serie al transistor di bassa frequenza . Quando il tx passa in un ambiente freddo , la NTC abbassa il valore totale della resistenza . E fra il collettore e massa c'è più tensione . Arrivando più tensione sul diodo varicap , questo riduce la capacità e la frequenza aumenta . Devo provare . Non devo consumare troppa corrente perché devo alimentare con una pila da 9 volt

48
Autocostruzione / Re:Tentativo costruzione tx senza quarzo in wfm
« il: 28 Dicembre 2021, 19:29:38 »
Buonasera , carissimo Bergio 70 . Grazie della risposta con i consigli . Sono un cattivo meccanico e non so richiudere  l'oscillatore in una scatoletta metallica . Però ho parecchi condensatori npo . Comunque ho saldato la NTC di 4,7k al posto della resistenza di 4,7k . Non mi sembra che sul collettore vada bene . Il difetto è aumentato . Adesso provo fra base e massa e cambio schema elettrico . Ti farò sapere

49
Autocostruzione / Tentativo costruzione tx senza quarzo in wfm
« il: 27 Dicembre 2021, 20:18:16 »
 Buonasera a tutti . Vorrei costruire un tx a 110 MHz . Vorrei aggiungervi 2 stadi di amplificazione in radiofrequenza con due 2n3904 e ottenere circa 100 mw in antenna . Ho cercato di fare l'oscillatore il più stabile possibile non essendoci nessun quarzo . Però ho notato che mettendolo fuori al balcone di sera , e cioè quando fa più freddo , diminuisce la frequenza anche fino a 200 kHz .Allora , siccome ho 3 NTC di 4,7k , ho pensato di metterne una sul collettore del TR2 . Ma non sono sicuro . L'oscillatore assorbe 12 ma . Disinnescato ne assorbe 17 . Vorrei un consiglio per sapere se devo cambiare qualche altra cosa . Posto una foto

50
Elettronica & Radiotecnica / Re:SI5351A - VPP
« il: 25 Dicembre 2021, 19:31:14 »
Buonasera , matteo_ . Sei sicuro che si tratta di un SL ..... e non un integrato Si5351A ? Ti faccio questa domanda perché non ho trovato un Sl5351A

51
Elettronica & Radiotecnica / Re:pll/quarzi/divider
« il: 19 Dicembre 2021, 20:27:46 »
Buonasera a tutti . Grazie , carissimo Troposcatter , di avermi risposto e dato delle indicazioni . Ho capito che tu ne capisci più di me . Se sai come si può collegare sullo schemino , per favore me lo puoi dire ? Se tu lo sai , per favore dimmelo . Grazie . Adesso monto la trasmittente e martedì sera vi farò sapere come va . E cioè se veramente il pll funziona oppure no

52
Elettronica & Radiotecnica / Re:pll/quarzi/divider
« il: 18 Dicembre 2021, 17:41:09 »
Buonasera a tutti . Per favore , me lo volete dire come si collega l'sda2101 ? Lo so che alcuni di voi lo sanno . Me lo volete dire ?

53
LPD - PMR - SRD / Re:Utenti della Campania ne abbiamo?
« il: 17 Dicembre 2021, 10:53:55 »
Buongiorno a tutti . Stamattina vado a Cava dei tirreni in altura . Da lì vedrò anche il mare . Chiamerò a canale 1 senza tono . Sarò lì fra mezz'ora . Vi aspetto in tantissimi . Pmr

54
Elettronica & Radiotecnica / Re:tx in AM
« il: 16 Dicembre 2021, 23:35:59 »
Sì . Si può fare . Se si costruisce è bene impiegare come amplificatore un transistor che secondo le caratteristiche dà poca potenza . Altrimenti se si mette un transistor troppo potente si rischia di non poterlo pilotare . E cioè in uscita non esce niente

55
Elettronica & Radiotecnica / Re:pll/quarzi/divider
« il: 15 Dicembre 2021, 22:18:28 »
Carissimo Paolo , buonasera . Un sentitissimo grazie che mi hai aiutato . Ho fatto uno schema . Può darsi che abbia sbagliato a collegare qualcosa sull' sda2101 . Ma penso che se non funzionerà , ne verrò a capo . Può darsi anche che qualche valore vada riveduto . Posto una foto . Ho dimenticato alcuni riferimenti . I diodi varicap son 2 bb505 . Il pin del cd 4077 dove si collega la res 22k è il pin 10 . Il condensatore che si collega all'altra res 22k è 6,8pf , ma può darsi che sia da rivedere . Ve lo farò sapere , con tutte le correzioni , se riuscirò a farlo funzionare

56
Elettronica & Radiotecnica / Re:pll/quarzi/divider
« il: 15 Dicembre 2021, 19:37:56 »
Carissimi Troposcatter e Az6108 , un sentito grazie per avermi risposto e avermi dato dei link dove andare a vedere . E buonasera a tutti voi che amate i montaggi radio di qualunque frequenze essi siano . Io vorrei fare un montaggio radio semplice , però non vorrei che slittasse in frequenza . Farlo ad oscillatore libero comunque slitta in frequenza . Ecco perché vorrei farlo a pll . Un oscillatore a transistor vhf , un transistor di bassa frequenza , un cd4077 , un sda2101 . Avevo chiesto dove si doveva saldare il PIN 6 dell' sda2101 . Ho trovato uno schema di televisore che fa vedere che va collegato con un condensatore al pin 7 , ma chissà se è così nel mio caso ... . Devo fare un portatile con un'antenna portatile a 1/4 d'onda . Un' antenna Cb è troppo lunga . Una vhf è più comoda . Poi ci devo mettere un ricevitore a una frequenza che già ho provato . Comunque se qualcuno di voi 2 sa , o se altri sanno dove va collegato il PIN 6 , me lo dica . Per favore . E se no lo devo collegare io . Alimenterò il tutto con un 78l05a . Penso che non romperò l'sda2101 .

57
Elettronica & Radiotecnica / Re:pll/quarzi/divider
« il: 15 Dicembre 2021, 11:19:41 »
Sto facendo uno schema per vedere come funziona . Un transistor in bassa frequenza più uno come oscillatore con diodi varicap . Poi collegherò il cd 4077 e poi l' sda 2101. Però di quest'ultimo non ho capito che ci va saldato sul pin 6 . Se me lo dite mi farà piacere . Grazie . Dimenticavo di dire che ho i quarzi a 1,8432 mhz . Non voglio più aumentare la frequenza . Sto prendendo degli spunti dalla rivista nuova elettronica n.98

58
Elettronica & Radiotecnica / Re:pll/quarzi/divider
« il: 15 Dicembre 2021, 10:03:24 »
Buongiorno a tutti . E buongiorno particolarmente a matteo_  che ha aperto il topic . Vorrei fare un pll semplice con una sola frequenza qualunque essa sia  . Vorrei adoperare un cd 4077 o hcf4077 che ho pagato 50 centesimi l'uno più un divisore per 64 che si chiama sda2101 pagato 2 euro . Ma non sono sicuro . Per favore qualcuno mi può rispondere facendo uno schema elettrico ? Grazie di un'eventuale risposta

59
LPD - PMR - SRD / Re:PMR nei pressi di Cava de Tirreni SA
« il: 07 Dicembre 2021, 20:52:43 »
Carissimo Antonio , buonasera . Purtroppo stamattina ho caricato le pile della radio . Ma la carica è stata insufficiente . Non ci siamo sentiti . Adesso lascio le pile sotto carica . Ho cambiato le due resistenze che regolano la carica . Ho aperto l'alloggiamento e ho tolto le 47 ohm e ho saldato le 470 ohm .  La prossima volta che andrò a Cava dei tirreni non sbaglierò . Scusatemi tutti quanti

60
LPD - PMR - SRD / Re:PMR nei pressi di Cava de Tirreni SA
« il: 07 Dicembre 2021, 10:40:42 »
Buongiorno a tutti. Alle 11,30 andrò a Cava dei tirreni e vi arriverò alle 12 . Chiamerò su canale 1 senza tono . Sarò in altura e là vedrò anche il mare . Spero di sentirvi e rispondervi in tantissimi . Ciao Antonio , spero di sentirti

Pagine: [1] 2 ... 29